FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...300
2 Irpef, le addizional...82
3 La lezione di Gisèle...59
4 Colle a Bce: "Cresci...35
5 Certificati anagrafi...33
6 Caso Chil Post, il p...27
7 Bankitalia rimuove g...25
8 La scuola italiana n...24
9 Jobs Act, Bersani: "...24
10 I club minacciano lo...23
11 Gomorra, Setola conf...23
12 Stop ai fondi Ue con...23
13 Arrestato Amnesia, i...21
14 Fabbisogno: incassi ...19
15 Obama a Netanyahu: "...19
16 "Pestarono a morte u...18
17 Manifatturiero, Euro...18
18 Esodati, approvato i...18
19 Giovani lettori cres...17
20 "Politici buttatevi ...16
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 18 aprile 2010 ore 09:25 - Visite 1738
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Eruzione vulcano, caos nei cieli in tilt il traffico aereo in Europa



Eruzione vulcano, caos nei cieli in tilt il traffico aereo in Europa ROMA - Aeroporti chiusi, voli cancellati e gravi disagi per chi vola. Sono gravissime le conseguenze dell'eruzione del vulcano Fimmvorduhals, situato sul ghiacciaio Eyjafjallajokul in Islanda. Dalla Gran Bretagna alla Danimarca lo spazio aereo è diventato off limits per i rischi legati alla cenere dispersa nell'aria e trasportata dai venti, che, oltre a limitare la visibilità, può danneggiare i reattori degli aerei. Pesantissime le conseguenze. L'intero spazio aereo britannico resterà chiuso fino a sera. Stessa scelta anche per il governo danese (a partire dalle 17 ora locale, le 19 in Italia). Anche Norvegia e Svezia hanno annunciato la chiusura quasi totale dello spazio aereo, giudicando troppo rischiosi i voli. Difficoltà si registrano anche in Svezia e in Belgio, dove potrebbe essere chiuso in giornata l'aeroporto di Bruxelles. "Salvi" invece gli scali islandesi: il vento ha soffiato la nuvola verso est, tenendo al riparo, tra gli altri aeroporti islandesi, il principale hub dell'isola.

Gran Bretagna.
Lo spazio aereo britannico è stato chiuso a tutti i voli in arrivo a partire dalle 12 ora locale (le 13 in Italia). Lo stesso è avvenuto per lo spazio aereo irlandese, almeno fino alle 20 di questa sera.

Danimarca e Norvegia. Le autorità hanno deciso la chiusura dello spazio aereo a partire dalle 18 (locali, stessa ora italiana). In Norvegia, tutto il traffico all'aeroporto di Oslo, è stato annullato dalle 10.00. In precedenza, le autorità avevano sospeso i voli nel nord e nell'ovest del Paese. "Si erano già verificate eruzioni in Islanda, che avevano prodotto nuvole di cenere. Ma mai di queste dimensioni", ha detto alla Cnn il portavoce delle autorità dell'aviazione civile norvegese.


Svezia.
Le autorità svedesi, a seguito del'eruzione del vulcano nel sud dell'Islanda, hanno deciso la chiusura dello spazio aereo a partire dalle 21 ora locale (le 22 in Italia). Anche nel nord della Finlandia ci sono delle interruzioni ai voli.

Francia. I collegamenti aerei in partenza dall'aeroporto parigino di Roissy-Charles de Gaulle, in Francia, verso Londra, la Scozia, Copenaghen e Oslo sono stati annullati a partire dalle 12:00 di oggi. E' quanto ha annunciato una fonte aeroportuale precisando che anche "una parte dei voli per Stoccolma" è stata sospesa.

Olanda.
Potrebbe chiudere nel pomeriggio l'aeroporto di Amsterdam. Decine di voli in partenza e provenienti dagli aeroporti britannici e dei paesi scandinavi sono già stati cancellati nel corso della mattina. La situazione, fa sapere lo scalo, che è ancora aperto, peggiorerà nel pomeriggio a partire dalle 14.00.

Germania. Le autorità dell'aeroporto di Francoforte hanno cancellato oggi 29 voli per il rischio di mancanza di visibilità.Per il momento, i voli cancellati a Francoforte riguardano i collegamenti con Oslo, Stavanger, Londra, Dublino e Manchester.

Spagna
. Sono 237 i voli in arrivo o in partenza dagli aeroporti spagnoli cancellati alle 12.30 di oggi. Si tratta di voli in arrivo o partenza da tutti gli aeroporti spagnoli da (o verso) quelli del Regno Unito, dell'Irlanda, della Norvegia, della Danimarca e della Svezia.

Fiumicino. Disagi oggi nei collegamenti aerei tra Londra e Roma a causa della sospensione, a partire dalle 13, ora locale, dei voli dall'aeroporto di Heathrow  per la nuvola di cenere provocata dall'eruzione del vulcano islandese sul ghiacciaio Eyjafallajokull. La British Airways ha provveduto alla cancellazione di 4 voli in partenza tra le 11:45 e le 20:25. Altrettanto ha fatto la Easy Jet. A quanto si è appreso, anche l'Alitalia sarà costretta a sopprimere i propri collegamenti con Londra.

"L'eruzione sta facendo fondere parti del ghiacciaio", ha confermato il responsabile della Protezione civile islandese, Rognvaldur Olafsson. L'eruzione ha provocato anche inondazioni nella parte meridionale dell'isola che non hanno provocato vittime nè danni significativi. L'area interessata dall'eruzione era stata evacuata dalle autorità, circa 800 persone sono state trasferite in luoghi più sicuri.
Un meteorologo ha detto che la nube di cenere si sta dirigendo a sud, e dovrebbe raggiungere la Scozia, Danimarca e Norvegia. ''Ma e' impossibile dire fino a che punto andra' a sud'', ha detto, aggiungendo che la nube ''potrebbe minacciare queste zone fino a domani''.


 

Origine: Repubblica

02-10-2014 - Una donna rappresenterà l'Italia alla Nato: nominata Mariangela Zappia
02-10-2014 - Obama a Netanyahu: "Status quo tra israeliani e palestinesi deve cambiare"
02-10-2014 - Siria, Is decapita quattro curdi. Turchia schiera soldati al confine. Terzo video di Cantlie
02-10-2014 - Grigi, bombati e così romantici "I tetti di Parigi patrimonio dell'Unesco"
30-09-2014 - Somalia, donna lapidata dagli Shabaab: condannata per poligamia
30-09-2014 - Catalogna sfida Madrid: 9 novembre referendum su indipendenza. Artur Mas: "Chiediamo di trattare"
29-09-2014 - Una "gola profonda" inchioda la Fed: "Era succube di Goldman Sachs"
29-09-2014 - Nucleare, fumata nera ai colloqui con l'Iran. Rohani: contiamo sull'Italia, avrei voluto vedere Renzi
29-09-2014 - India, shock a New Delhi: stuprata bimba di 3 anni
29-09-2014 - Medioriente, Abu Mazen all'Onu: "Israele responsabile di genocidio a Gaza"
29-09-2014 - Russia, Putin stritola i media: a società straniere non più del 20%
28-09-2014 - Stato islamico, sì di Londra ai raid in Iraq. Usa: serve esercito di 15mila ribelli siriani
28-09-2014 - Papa, la "carica" di 40 mila nonni in piazza San Pietro. Tra loro due anziani iracheni costretti alla fuga
28-09-2014 - Il sindaco di NY: "La città è sicura, la metropolitana è già ben protetta"
28-09-2014 - Usa, lascia il ministro della Giustizia Eric Holder
27-09-2014 - Fbi, identificato assassino Foley e Sotloff. Is prepara attentati in Usa e Francia
26-09-2014 - Wesolowski rischia fino a 7 anni per pedofilia: "Pericolo di fuga e inquinamento prove"
26-09-2014 - Operazione senza precedenti contro crimine organizzato: oltre 1000 arresti in Europa
26-09-2014 - Terrorismo, mea culpa di Obama: "Non sempre abbiamo fatto abbastanza". Raid in Siria
26-09-2014 - Somalia: liberato reporter tedesco-americano dopo quasi tre anni
25-09-2014 - Papa: "Anche Chiesa superi diffidenza verso migranti". E rafforza donne nella commissione teologica
25-09-2014 - Israele: "Abbiamo ucciso i killer dei tre ragazzi ebrei". Blitz notturno dell'esercito a Hebron
25-09-2014 - Usa, intruso Casa Bianca aveva 800 proiettili in auto
25-09-2014 - Cina, ergastolo a intellettuale dissidente
24-09-2014 - I cervelli italiani emigrati nella Silicon Valley: ?Spiegheremo a Renzi come attirare i talenti?
24-09-2014 - L'ultima sfida di Assange: "Il nuovo totalitarismo sono i colossi del web"
24-09-2014 - Nigeria, scontri con Boko Haram: ucciso un leader, potrebbe essere Shekau
24-09-2014 - Papa Francesco in Albania: "Sacrilegio uccidere in nome di Dio"
23-09-2014 - Is, appello della moglie di Henning: "Liberatelo". In Turchia 70mila profughi curdi
23-09-2014 - Scozia, scontri a Glasgow nella notte fra indipendentisti e unionisti



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy