FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Frode fiscale da 10 ...75
2  Bracciano, kayak na...28
3 Fisco, scoperta evas...26
4 Milano, vigili blocc...26
5  I racconti dei sopr...26
6  Uccide un ladro nel...26
7 Pd, Bersani sul 'par...25
8 'Ndrangheta, control...25
9 Regione Calabria, in...24
10 Basket, coppa Italia...24
11 G8, Cassazione: "A B...24
12 "Non accettò la fine...23
13 "Opera, ora scelte c...22
14 Delude la produzione...22
15 Alfano: "Forza Itali...21
16 Milano, colpo grosso...21
17 L'Istat frena sul Pi...21
18 Pugno duro sul voto ...21
19 Salvini: "Se Renzi m...20
20 Muore Karl Albrecht,...20
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 09 dicembre 2009 ore 16:24 - Visite 2560
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


La Grecia affronta la crisi del debito "Risanare per difendere sovranità"

Atene non intende avvalersi dell'aiuto europeo: "Non aspettiamo un salvatore"
Il premier Papandreu: "Necessario un enorme sforzo nazionale per risanare finanze"
La Grecia affronta la crisi del debito "Risanare per difendere sovranità"
Il ministro delle Finanze Papaconstantinou: "Nessun rischio di default"


La Grecia affronta la crisi del debito ATENE - La Grecia non corre alcun rischio di default e supererà la difficile situazione creata dall'abnorme debito pubblico, e lo farà senza l'aiuto dell'Unione Europea. Ad assicurarlo è il ministro greco delle Finanze, Giorgio Papaconstantinou, all'indomani del taglio operato dall'agenzia Fitch sul rating di Atene, che per la prima volta in dieci anni è sceso sotto il grado 'A' (rating BBB+, con outlook 'negative'). Nella stessa giornata Fitch ha anche tagliato il rating di cinque banche greche: le due comunicazioni hanno affossato non solo la Borsa greca, ma quelle di tutta Europa. "La Grecia conta sulle proprie forze - ha detto il ministro - Non aspettiamo l'arrivo di un salvatore". Papaconstantinou ha affermato inoltre che non c'è alcun rischio per il sistema bancario nazionale, dal momento che gli istituti sono "fondamentalmente solidi".

Il governo greco non intende negare la difficoltà della situazione: sono precipitati i titoli di Stato e i titoli bancari sono anche oggi in caduta libera. Ma l'ombrello europeo, offerto ieri dal commissario agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia, non è la migliore soluzione per Atene non tanto per le eventuali contestazioni degli altri Paesi (la Germania ha affermato che la Grecia deve comunque assumere tutte le misure necessarie a fronteggiare il debito, a prescindere dall'aiuto europeo) ma perché, ha spiegato il primo ministro greco George Papandreou, è fondamentale preservare in questo momento la sovranità nazionale.

"Parlerò con sincerità e coscienza - ha detto il premier in una conferenza stampa - perché siamo in una situazione di difficoltà e il Paese si trova in stato di emergenza. C'è un grande problema che dovremo risolvere con politiche specifiche". Papandreou ha riconosciuto che "l'economia greca si trova in una posizione di profonda difficoltà" e richiede "un enorme sforzo nazionale per la ripresa e il consolidamento fiscale". Uno sforzo quanto mai necessario: "Abbiamo davanti una dura battaglia da combattere, ma la strada che conduce alla stabilità fiscale è la sola che possa consentire alla Grecia di mantenere i suoi diritti di sovranità".

Il primo ministro greco ha ribadito che il governo renderà pubblico al più presto il piano quadriennale che conterrà misure sul fronte pensionistico, fiscale e di supporto alla crescita dell'economia. Il piano verrà presentato alla Commissione Europea all'inizio di gennaio, mentre a breve sarà illustrato non solo ai cittadini greci ma all'intera communità internazionale. "Il nuovo governo - ha concluso Papandreou - ha intenzione di far tornare la speranza ai cittadini greci, invertire il processo innescato dal precedente governo e riportare la fiducia".

Ieri il commissario Almunia aveva insistito sul fatto che un problema di un Paese dell'area euro investe tutta l'eurozona, e che quindi Bruxelles avrebbe garantito alla Grecia tutta l'assistenza necessaria. Però oggi un portavoce del ministero delle Finanze tedesco ha detto che, pur non intendendo negare l'appoggio alla Grecia per il consolidamento del suo bilancio, "non c'è dubbio che il governo di Atene dovrà prendere misure aggiuntive". In altre parole, dovrà attrezzarsi per farcela da solo.


Origine: Repubblica

22-10-2014 - Btp Italia, ultimo giorno per il retail: "Possibile rialzo tasso"
22-10-2014 - Pensioni il 10 del mese solo per chi ha l'assegno Inps-Inpdap
22-10-2014 - Agosto in ripresa per ordini e fatturato dell'industria
22-10-2014 - Germania, Paese di scioperi: tocca ai piloti Lufthansa
22-10-2014 - Allarme Coldiretti: "Agromafie un'affare da 14 mld favorito dalla crisi"
22-10-2014 - Lavoro, crollano gli occupati under35: persi 2 milioni dal 2008
22-10-2014 - Arriva la sanatoria fiscale: incasso da 6,5 miliardi con il rientro dei capitali. Sconti a chi ha evaso in Italia
22-10-2014 - Visco: "I tempi cambiano, difendere il lavoratore non il posto"
22-10-2014 - Sblocca Italia, gelata sull'Iva al 4% per le ristrutturazioni: mancano le coperture
22-10-2014 - Lettera Ue sulla Stabilità: richiesta di chiarimenti su deficit e coperture
22-10-2014 - Apple, trimestrale record: boom di vendite per l'iPhone. E la partnership con Ibm entra nel vivo
22-10-2014 - Gli Stati Uniti spingono la crescita dell'acciaio Calvi Holding
22-10-2014 - E-care: 489 esuberi con la perdita della commessa Fastweb
22-10-2014 - Sospetti di ritorsione su Electrolux: chiude uno stabilimento dopo il "no" ai caccia svedesi
22-10-2014 - Giù i profitti McDonald's, pesa lo scandalo alimentare in Cina
22-10-2014 - Infront fa bingo sul calcio italiano e vince l'asta per la Figc
22-10-2014 - L'industria spinge Piazza Affari, ma in 10 anni Milano ha perso il 25%
22-10-2014 - Roma, dopo il Bayern il crollo è a Piazza Affari
22-10-2014 - Impegno sociale e inventiva: Axa premia le associazioni che "proteggono" gli altri
22-10-2014 - Adidas pronta a separarsi da Reebok: interessa ai fondi asiatici
22-10-2014 - Consob, con la crisi Borsa Italiana ha bruciato 460 miliardi, pari a oltre il 28% del Pil
22-10-2014 - Il ritorno della cucina "povera": sei su dieci tagliano la spesa
22-10-2014 - Renzi: "Da gennaio gli 80 euro anche alle neomamme. Il bonus per tre anni"
22-10-2014 - Al via l'aumento di capitale da 200 milioni di Trevifin per fare spazio all'Fsi
22-10-2014 - Slitta al 10 del mese il pagamento delle pensioni
21-10-2014 - Allarme fisco per le imprese: 91 miliardi da pagare nei prossimi due mesi
21-10-2014 - Poste, l'allarme della Cisl: "Rischio 20mila esuberi"
21-10-2014 - Ibm crolla a Wall Street dopo aver azzerato gli utili
21-10-2014 - Europa-Asia, affari d'oro dal summit di Milano. Li Keqiang attacca la contraffazione
21-10-2014 - Sblocca Italia, concessioni autostradali a rischio procedura d'infrazione Ue



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy