FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...231
2 Per due ore soltanto...107
3 G8, Cassazione: "A B...105
4 "Eravamo bambini", i...98
5 Il prof, l'alunno, l...95
6 Il Far East Festival...95
7 Addio all'attrice An...94
8 Da Kandinsky a Pollo...91
9 I guardiani dello sp...89
10 Venezia, al via la B...89
11 Ripresa dell'Eurozon...87
12 L'addio alla regina ...85
13 Cannes, il meglio de...84
14 Taranto, spari tra l...81
15 Grande Gatsby, guerr...80
16 Dai correttori di bo...75
17 Caso Gawker, libertà...74
18 Generation What, ris...73
19 Marò, Girone tornerà...71
20 Zika, l'appello dei ...70
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 09 dicembre 2009 ore 16:24 - Visite 2869
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


La Grecia affronta la crisi del debito "Risanare per difendere sovranità"

Atene non intende avvalersi dell'aiuto europeo: "Non aspettiamo un salvatore"
Il premier Papandreu: "Necessario un enorme sforzo nazionale per risanare finanze"
La Grecia affronta la crisi del debito "Risanare per difendere sovranità"
Il ministro delle Finanze Papaconstantinou: "Nessun rischio di default"


La Grecia affronta la crisi del debito ATENE - La Grecia non corre alcun rischio di default e supererà la difficile situazione creata dall'abnorme debito pubblico, e lo farà senza l'aiuto dell'Unione Europea. Ad assicurarlo è il ministro greco delle Finanze, Giorgio Papaconstantinou, all'indomani del taglio operato dall'agenzia Fitch sul rating di Atene, che per la prima volta in dieci anni è sceso sotto il grado 'A' (rating BBB+, con outlook 'negative'). Nella stessa giornata Fitch ha anche tagliato il rating di cinque banche greche: le due comunicazioni hanno affossato non solo la Borsa greca, ma quelle di tutta Europa. "La Grecia conta sulle proprie forze - ha detto il ministro - Non aspettiamo l'arrivo di un salvatore". Papaconstantinou ha affermato inoltre che non c'è alcun rischio per il sistema bancario nazionale, dal momento che gli istituti sono "fondamentalmente solidi".

Il governo greco non intende negare la difficoltà della situazione: sono precipitati i titoli di Stato e i titoli bancari sono anche oggi in caduta libera. Ma l'ombrello europeo, offerto ieri dal commissario agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia, non è la migliore soluzione per Atene non tanto per le eventuali contestazioni degli altri Paesi (la Germania ha affermato che la Grecia deve comunque assumere tutte le misure necessarie a fronteggiare il debito, a prescindere dall'aiuto europeo) ma perché, ha spiegato il primo ministro greco George Papandreou, è fondamentale preservare in questo momento la sovranità nazionale.

"Parlerò con sincerità e coscienza - ha detto il premier in una conferenza stampa - perché siamo in una situazione di difficoltà e il Paese si trova in stato di emergenza. C'è un grande problema che dovremo risolvere con politiche specifiche". Papandreou ha riconosciuto che "l'economia greca si trova in una posizione di profonda difficoltà" e richiede "un enorme sforzo nazionale per la ripresa e il consolidamento fiscale". Uno sforzo quanto mai necessario: "Abbiamo davanti una dura battaglia da combattere, ma la strada che conduce alla stabilità fiscale è la sola che possa consentire alla Grecia di mantenere i suoi diritti di sovranità".

Il primo ministro greco ha ribadito che il governo renderà pubblico al più presto il piano quadriennale che conterrà misure sul fronte pensionistico, fiscale e di supporto alla crescita dell'economia. Il piano verrà presentato alla Commissione Europea all'inizio di gennaio, mentre a breve sarà illustrato non solo ai cittadini greci ma all'intera communità internazionale. "Il nuovo governo - ha concluso Papandreou - ha intenzione di far tornare la speranza ai cittadini greci, invertire il processo innescato dal precedente governo e riportare la fiducia".

Ieri il commissario Almunia aveva insistito sul fatto che un problema di un Paese dell'area euro investe tutta l'eurozona, e che quindi Bruxelles avrebbe garantito alla Grecia tutta l'assistenza necessaria. Però oggi un portavoce del ministero delle Finanze tedesco ha detto che, pur non intendendo negare l'appoggio alla Grecia per il consolidamento del suo bilancio, "non c'è dubbio che il governo di Atene dovrà prendere misure aggiuntive". In altre parole, dovrà attrezzarsi per farcela da solo.


Origine: Repubblica

28-05-2016 - Il 3 giugno gli italiani saranno "liberi" dal Fisco
28-05-2016 - L'Ania e la scelta bi-fronte sul direttore generale
28-05-2016 - Un miliardo di euro per la cultura: i 34 interventi con i fondi sbloccati dal Cipe
28-05-2016 - Gli italiani online dicono no alla Brexit. La paura è la recessione
28-05-2016 - Immigrati, cancellata tassa sui permessi di soggiorno
28-05-2016 - Partecipate, intesa tra il Tesoro e la Corte dei Conti per la banca dati unica
28-05-2016 - Stipendi, mai così pochi incrementi dal 1982
28-05-2016 - Confindustria, l'Italia è ripartita ma la ripresa non c'è
28-05-2016 - Umore instabile per gli italiani: sale la fiducia delle imprese, scende per i consumatori
28-05-2016 - Jobs Act, in arrivo la stretta sui voucher e i contratti di solidarietà
28-05-2016 - Gamenet e Intralot a nozze per raccogliere 1 miliardo dal gioco
28-05-2016 - Poste, il Mef divide le sue quote: il 35% va alla Cdp e il 30% finirà sul mercato
28-05-2016 - Metroweb, Cdp sceglie l'offerta di Enel. Bocciata Telecom
28-05-2016 - Rcs, Cairo pronto ad accontentarsi del 35% delle azioni
28-05-2016 - Bollette della luce, in Italia rincari superiori alla media europea
28-05-2016 - Shell taglia 12.200 dipendenti: pesa la crisi del petrolio
28-05-2016 - Dopo l'industria, delude il commercio: calo dello 0,8% a marzo
28-05-2016 - Energia, risparmi per 600 milioni: il nuovo cavo sotto lo Stretto taglia la bolletta all'Italia
28-05-2016 - Pensioni, ipotesi bonus da 80 euro alle minime e flessibilità in uscita
27-05-2016 - Nel futuro di Salini più cedole, ma meno acquisizioni
27-05-2016 - Immobiliare, nel non residenziale bene i negozi. Leasing in crescita nei primi 4 mesi di quest'anno
27-05-2016 - L'Antitrust sui vaccini: serve più trasparenza per un mercato da 300 milioni l'anno
27-05-2016 - Calano export e import: bilancia commerciale in rialzo
27-05-2016 - Il canone in bolletta stimola la concorrenza: Edison lo restituirà ai nuovi abbonati
27-05-2016 - Grecia, Eurogruppo: accordo sull'alleggerimento del debito
27-05-2016 - Il petrolio rivede quota 50 dollari, i mercati chiudono poco mossi
27-05-2016 - Ue, la pirateria musicale ci fa perdere 170 milioni l'anno
26-05-2016 - Unicredit, accordo con Ghizzoni per l'addio, il cda avvia l'iter per sostituire l'ad
26-05-2016 - Nasce il nuovo gruppo Banco Bpm: dai consigli via libera alla fusione
26-05-2016 - Metalmeccanici, è rottura sul rinnovo del contratto. I sindacati proclamano lo sciopero



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy