FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...3723
2 G8, Cassazione: "A B...2472
3 Da Kandinsky a Pollo...2120
4 Addio all'attrice An...2046
5 Il Far East Festival...2000
6 "Eravamo bambini", i...1984
7 Il prof, l'alunno, l...1707
8 Ripresa dell'Eurozon...1671
9 Traffico in tempo re...1508
10 Bruxelles, accordo s...1504
11 Il paese dei Comuni ...1305
12 Costi della politica...1298
13 Attacco jihadista al...1248
14 Espresso-Itedi, dall...1203
15 Cremona, spacciavano...1180
16 Basta muri, sono cas...1174
17 Bayer valuta l'acqui...1165
18 A Legoland arriva il...1137
19 Per gli indiani d'Am...1136
20 Mps vola a Piazza Af...1133
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 09 dicembre 2009 ore 16:24 - Visite 2920
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


La Grecia affronta la crisi del debito "Risanare per difendere sovranità"

Atene non intende avvalersi dell'aiuto europeo: "Non aspettiamo un salvatore"
Il premier Papandreu: "Necessario un enorme sforzo nazionale per risanare finanze"
La Grecia affronta la crisi del debito "Risanare per difendere sovranità"
Il ministro delle Finanze Papaconstantinou: "Nessun rischio di default"


ATENE - La Grecia non corre alcun rischio di default e supererà la difficile situazione creata dall'abnorme debito pubblico, e lo farà senza l'aiuto dell'Unione Europea. Ad assicurarlo è il ministro greco delle Finanze, Giorgio Papaconstantinou, all'indomani del taglio operato dall'agenzia Fitch sul rating di Atene, che per la prima volta in dieci anni è sceso sotto il grado 'A' (rating BBB+, con outlook 'negative'). Nella stessa giornata Fitch ha anche tagliato il rating di cinque banche greche: le due comunicazioni hanno affossato non solo la Borsa greca, ma quelle di tutta Europa. "La Grecia conta sulle proprie forze - ha detto il ministro - Non aspettiamo l'arrivo di un salvatore". Papaconstantinou ha affermato inoltre che non c'è alcun rischio per il sistema bancario nazionale, dal momento che gli istituti sono "fondamentalmente solidi".

Il governo greco non intende negare la difficoltà della situazione: sono precipitati i titoli di Stato e i titoli bancari sono anche oggi in caduta libera. Ma l'ombrello europeo, offerto ieri dal commissario agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia, non è la migliore soluzione per Atene non tanto per le eventuali contestazioni degli altri Paesi (la Germania ha affermato che la Grecia deve comunque assumere tutte le misure necessarie a fronteggiare il debito, a prescindere dall'aiuto europeo) ma perché, ha spiegato il primo ministro greco George Papandreou, è fondamentale preservare in questo momento la sovranità nazionale.

"Parlerò con sincerità e coscienza - ha detto il premier in una conferenza stampa - perché siamo in una situazione di difficoltà e il Paese si trova in stato di emergenza. C'è un grande problema che dovremo risolvere con politiche specifiche". Papandreou ha riconosciuto che "l'economia greca si trova in una posizione di profonda difficoltà" e richiede "un enorme sforzo nazionale per la ripresa e il consolidamento fiscale". Uno sforzo quanto mai necessario: "Abbiamo davanti una dura battaglia da combattere, ma la strada che conduce alla stabilità fiscale è la sola che possa consentire alla Grecia di mantenere i suoi diritti di sovranità".

Il primo ministro greco ha ribadito che il governo renderà pubblico al più presto il piano quadriennale che conterrà misure sul fronte pensionistico, fiscale e di supporto alla crescita dell'economia. Il piano verrà presentato alla Commissione Europea all'inizio di gennaio, mentre a breve sarà illustrato non solo ai cittadini greci ma all'intera communità internazionale. "Il nuovo governo - ha concluso Papandreou - ha intenzione di far tornare la speranza ai cittadini greci, invertire il processo innescato dal precedente governo e riportare la fiducia".

Ieri il commissario Almunia aveva insistito sul fatto che un problema di un Paese dell'area euro investe tutta l'eurozona, e che quindi Bruxelles avrebbe garantito alla Grecia tutta l'assistenza necessaria. Però oggi un portavoce del ministero delle Finanze tedesco ha detto che, pur non intendendo negare l'appoggio alla Grecia per il consolidamento del suo bilancio, "non c'è dubbio che il governo di Atene dovrà prendere misure aggiuntive". In altre parole, dovrà attrezzarsi per farcela da solo.


Origine: Repubblica

06-12-2016 - La Fiat brinda all'uscita di Renzi
06-12-2016 - Contratto statali, chiuso l'accordo con i sindacati
06-12-2016 - Disoccupazione giovanile ai minimi dal 2012, ma a ottobre meno italiani cercano lavoro
06-12-2016 - Natale, al via la corsa ai regali per una spesa media di 614 euro
06-12-2016 - Se lavorassero 6 donne su 10, il Pil crescerebbe del 7%
06-12-2016 - Mutui, è boom di richieste anche a novembre: +13,2%
06-12-2016 - Istat, verso la stabilizzazione della crescita
06-12-2016 - Canone Rai, via alle dichiarazioni per non pagare nel 2017
06-12-2016 - Pensioni, Ocse: Italia al top per contributi
06-12-2016 - Maldive, Giamaica e Trinidad dicono No. Il Sì sbanca il Sudamerica (più Iran e Israele)
06-12-2016 - Mps, raccolto un miliardo di euro con i bond a rischio
06-12-2016 - Il Consiglio di Stato blocca la riforma delle Popolari
06-12-2016 - Unicredit: esclusiva ad Amundi per la vendita di Pioneer
06-12-2016 - Popolare di Vicenza, Viola prende il posto di Iorio
06-12-2016 - Mps, convertito oltre 1 miliardo di bond. Morelli chiede tempo alla Bce
05-12-2016 - L'Istat vede al rialzo la crescita italiana, più vicini gli obiettivi del governo
05-12-2016 - Ilva, definito l'accordo: dai Riva 1,1 miliardi all'azienda
05-12-2016 - Mps, la banca più amata dagli assicuratori
05-12-2016 - La Ue lancia il pacchetto d'inverno sull'energia: 177 miliardi e qualche ombra sulle rinnovabili
05-12-2016 - Ikea ringrazia con 899 euro i dipendenti che vanno in pensione
05-12-2016 - Iva agevolata sugli e-book, ecco la proposta europea
05-12-2016 - Pensioni, con la quattordicesima gli aumenti sono da 8-42 euro
05-12-2016 - L'Italia torna a vedere l'inflazione: +0,1% dei prezzi a novembre
05-12-2016 - In Italia le tasse sono in calo. Ma restiamo nella top ten dei Paesi Dracula
05-12-2016 - La luna di miele di Trump con i mercati: Wall Street da record, brindano le Pmi americane
04-12-2016 - Il referendum dei mercati: pressione sulle banche, ma Draghi può chiudere lo spread
03-12-2016 - La "sostenibilità" guida i consumi degli italiani: il 64% pronto a boicottare aziende insensibili
03-12-2016 - Furlan: "Finalmente si torna a trattare, e i risultati arrivano"
03-12-2016 - Il Tribunale di Roma blocca i bagarini dei biglietti dei Coldplay
03-12-2016 - Conad ristruttura 9 punti vendita e taglia le emissioni di CO2



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy