FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...75
2 Nuovo cinema America...69
3 Manovra, Renzi: "E' ...30
4 Verona-Milan 0-3 : ...25
5  Ansia e pianti, se ...25
6 Wind, per l'azienda ...24
7 "Niente fondi ai par...23
8 La Germania blocca U...22
9 Autostrade, scattano...22
10 Il ritorno della cuc...20
11 Juventus, sollievo p...19
12 Addio al Pra, un sol...17
13 Twitter studia da ma...17
14 Moretti prepara Finm...16
15 La crisi con la Russ...16
16 Standard&Poor's bacc...15
17 I prezzi calano più ...15
18 Lessico e nuvole > ...15
19 Crisi, le vendite al...14
20 La sindrome antizalo...14
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 02 novembre 2009 ore 22:51 - Visite 103
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Marrazzo dai pm per oltre due ore E ammette l'uso di cocaina

L'ex governatore sentito dai magistrati. Dice di aver pagato per la droga
usata nei suoi incontri con le trans ma insiste: "Mai stato ricattato"
Marrazzo dai pm per oltre due ore E ammette l'uso di cocaina


Marrazzo dai pm per oltre due ore E ammette l'uso di cocaina ROMA - Ammette che i soldi, nei suoi incontri con i trans, servivano anche per il consumo di cocaina. Ma insiste nel dire di non essere mai stato ricattato per quel famoso video. L'ex presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, viene interrogato nel pomeriggio dal procuratore aggiunto di Roma Giancarlo Capaldo e dal sostituto Rodolfo Sabelli, negli uffici di piazza Adriana. Come persona informata sui fatti.

L'interrogatorio. Il faccia a faccia avviene nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta estorsione tentata dai quattro carabinieri finiti in carcere. Un quinto militare è indagato. Marrazzo, accompagnato dalla moglie Roberta Sendoz e dal suo legale, viene ascoltato per oltre due ore. Dopo la deposizione l'ex governatore non parla coi cronisti ed esce da un'uscita secondaria.

L'uso di droga. "Qualche volta poteva capitare che quei soldi potessero servire anche per la droga oltre che per le prestazioni sessuali": questa l'ammissione dell'ex governatore. Sembra che Marrazzo sia entrato nel merito dei cinquemila euro che aveva pattuito con la trans Natalie in occasione dell'incontro sfociato nell'irruzione dei carabinieri nell'appartamento di via Gradoli.

"Nessun ricatto". "Quella in via Gradoli - spiega ai magistrati l'ex presidente della Regione - fu una rapina. Non mi sono mai sentito ricattato. Io non mi sono accorto che si stava girando un video". E aggiunge che in quel famoso giorno di luglio non vide Gianguarino Cafasso, il pusher morto nel settembre scorso che gli investigatori ritengono una figura centrale della vicenda.

L'inchiesta. Dopo Marrazzo, i magistrati hanno ascoltato la trans Brenda. Anche a proposito dell'esistenza di un secondo video a luci rosse con l'ex governatore. E domani verranno di nuovo interrogati i quattro carabinieri.


Origine: Repubblica

25-10-2014 - Il Toro e altri record
25-10-2014 - L'amore è social nelle nuove serie tv
25-10-2014 - Parigi. Il Museo Picasso torna dopo 5 anni
25-10-2014 - Ravenna, ceduta in sposa a 12 anni per un debito da 30mila euro
25-10-2014 - Salvate il pesce cocainomane interrogazione dei 5 Stelle
25-10-2014 - Negli ospedali un esercito di 25mila volontari, si celebra la giornata degli infermieri per passione
25-10-2014 - Omicidio del broker legato al caso Mokbel, si aggrava la posizione di Ceniti
25-10-2014 - Allevatore ucciso a cornate da un toro
25-10-2014 - Tensione nella Movida, rivolta contro la polizia
25-10-2014 - Iran, impiccagione imminente per Reyhaneh Jabbari la ragazza condannata a morte per aver ucciso l'uomo che tentò di stuprarla
24-10-2014 - La meglio gioventù dei nuovi italiani. "Non siamo stranieri"
24-10-2014 - Milano, la operano per un sospetto tumore: erano le garze dimenticate dopo un intervento
24-10-2014 - Ecco il cerotto hi-tech: misura la febbre e trasmette i dati a distanza
24-10-2014 - Bookcity, quattro giorni di viaggio nel mondo della lettura
24-10-2014 - Emma e Christine, sorelle al vertice
24-10-2014 - Roma, aggredita e rapinata troupe di "Striscia la notizia" a Termini: 4 arresti
24-10-2014 - Prato, "Insulti razzisti all'arbitro", squalificato bambino di 11 anni
24-10-2014 - Eredità Sordi, aperto il testamento di Aurelia: tutto il patrimonio alla Fondazione dedicata all'attore
24-10-2014 - Lombardia, vincono i signori del cemento: sì a nuove costruzioni, vincoli solo fra tre anni
24-10-2014 - Palermo, si stacca finestra del bagno della elementare, due bambini feriti
24-10-2014 - Asti, dna conferma: il corpo ritrovato è della donna scomparsa da nove mesi
23-10-2014 - Incidente in laboratorio alla Statale di Milano: in ospedale due ricercatori e due studenti
23-10-2014 - 25 anni si impicca in cella a Lucca
23-10-2014 - "Fino a qui tutto bene" di Roan Johnson, film fatto con un po' di aiuto dei suoi amici
23-10-2014 - Crocetta annuncia: "Firmate revoche assessori". Fi, Ncd e grillini presentano mozione sfiducia a governatore, Ars alla paralisi
23-10-2014 - Fiumicino, "sei stata in Africa, ci attacchi l'ebola", bimba lasciata fuori dall'asilo
23-10-2014 - Ebola, pronto il farmaco blocca emorragia
23-10-2014 - Dalla carta al touch, ecco il futuro digitale di penne e matite
23-10-2014 - M5s, infuocata assemblea congiunta dei parlamentari. Rinviata la nuova ondata di espulsioni
23-10-2014 - L'appello di Pennac ai professori: "Portate i ragazzi oltre il presente"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy