FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...4401
2 G8, Cassazione: "A B...2988
3 Da Kandinsky a Pollo...2638
4 Addio all'attrice An...2545
5 Il Far East Festival...2504
6 "Eravamo bambini", i...2477
7 Il prof, l'alunno, l...1838
8 Ripresa dell'Eurozon...1781
9 Costi della politica...1729
10 Bruxelles, accordo s...1611
11 Traffico in tempo re...1605
12 Il paese dei Comuni ...1392
13 Attacco jihadista al...1336
14 Espresso-Itedi, dall...1270
15 Cremona, spacciavano...1269
16 Basta muri, sono cas...1257
17 Bayer valuta l'acqui...1247
18 Per gli indiani d'Am...1213
19 Mps vola a Piazza Af...1205
20 A Legoland arriva il...1203
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 02 novembre 2009 ore 22:51 - Visite 128
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Marrazzo dai pm per oltre due ore E ammette l'uso di cocaina

L'ex governatore sentito dai magistrati. Dice di aver pagato per la droga
usata nei suoi incontri con le trans ma insiste: "Mai stato ricattato"
Marrazzo dai pm per oltre due ore E ammette l'uso di cocaina


ROMA - Ammette che i soldi, nei suoi incontri con i trans, servivano anche per il consumo di cocaina. Ma insiste nel dire di non essere mai stato ricattato per quel famoso video. L'ex presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, viene interrogato nel pomeriggio dal procuratore aggiunto di Roma Giancarlo Capaldo e dal sostituto Rodolfo Sabelli, negli uffici di piazza Adriana. Come persona informata sui fatti.

L'interrogatorio. Il faccia a faccia avviene nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta estorsione tentata dai quattro carabinieri finiti in carcere. Un quinto militare è indagato. Marrazzo, accompagnato dalla moglie Roberta Sendoz e dal suo legale, viene ascoltato per oltre due ore. Dopo la deposizione l'ex governatore non parla coi cronisti ed esce da un'uscita secondaria.

L'uso di droga. "Qualche volta poteva capitare che quei soldi potessero servire anche per la droga oltre che per le prestazioni sessuali": questa l'ammissione dell'ex governatore. Sembra che Marrazzo sia entrato nel merito dei cinquemila euro che aveva pattuito con la trans Natalie in occasione dell'incontro sfociato nell'irruzione dei carabinieri nell'appartamento di via Gradoli.

"Nessun ricatto". "Quella in via Gradoli - spiega ai magistrati l'ex presidente della Regione - fu una rapina. Non mi sono mai sentito ricattato. Io non mi sono accorto che si stava girando un video". E aggiunge che in quel famoso giorno di luglio non vide Gianguarino Cafasso, il pusher morto nel settembre scorso che gli investigatori ritengono una figura centrale della vicenda.

L'inchiesta. Dopo Marrazzo, i magistrati hanno ascoltato la trans Brenda. Anche a proposito dell'esistenza di un secondo video a luci rosse con l'ex governatore. E domani verranno di nuovo interrogati i quattro carabinieri.


Origine: Repubblica

11-12-2016 - L'esercito inarrestabile degli evasori: il risparmio cala in Italia e cresce offshore
11-12-2016 - Traffico in tempo reale
11-12-2016 - Val Pellice, escursionista muore precipitando in un dirupo: quarta vittima in una settimana nel Torinese
11-12-2016 - Cronache di una rivoluzione: Rasputin, il diavolo santo che annunciò la fine dello Zar
11-12-2016 - Mafia Capitale: appalti campi rom, 13 a giudizio
11-12-2016 - Banche, la tempesta perfetta
11-12-2016 - Per essere uno statista Renzi studi Garibaldi e Cavour
11-12-2016 - Gentiloni, lanciato da Renzi, verso l'incarico. L'ex premier: "In 1000 giorni ho fatto miracoli?
11-12-2016 - Crisi governo Renzi
11-12-2016 - Tirrenia, una foto su Fb scatena la rivolta: "No all'arrivo dei profughi". Ma il centro non esiste
10-12-2016 - Più garanzie su latte e formaggi: un decreto sull'obbligo dell'etichetta di origine
10-12-2016 - Mattarella parlerà dal Colle dopo le consultazioni: Gentiloni in pole, ma non tramonta Renzi bis
09-12-2016 - Saronno, chiusa la pagina Facebook dell'infermiera arrestata per le morti sospette in ospedale
09-12-2016 - Rho, due uomini urtati e uccisi da un treno mentre camminavano lungo i binari
09-12-2016 - Alluvione, la procura apre un'inchiesta per disastro sulla piena improvvisa nel Torinese
09-12-2016 - Roma, il Papa in piazza di Spagna per l'Immacolata: lunga stretta di mano con Raggi
09-12-2016 - Scontro tra sciatori sulle piste di Cervinia: gravissimo un 52enne romano
09-12-2016 - Ikea, un bilancio da record ma in Italia i dipendenti Usb protestano
09-12-2016 - Stipendi, l'Italia tra i Paesi Ue con meno lavoratori a "basso reddito"
09-12-2016 - Famiglie in difficoltà nel pagare mutui e affitti: mai così tante da 11 anni
08-12-2016 - Oltre il sisma: storie di uomini e cibo del Centro Italia
08-12-2016 - Un manifesto per l'amore dei felini di casa: "La religione 'gattolica' mette tutti d'accordo"
08-12-2016 - Torino, un'escursionista muore in un dirupo, gravi altri due amici
08-12-2016 - Meningite, i test: "Studentesse uccise da identico batterio". Probabile contagio da unico portatore sano
08-12-2016 - Artissima cambia direttrice, arriva Bonacossa: "Mi piace questa sfida appassionante"
08-12-2016 - Frena l'occupazione, mentre la disoccupazione rimane stabile
08-12-2016 - Bologna, l'Anpi canta a scuola l'inno "ritoccato" per i migranti. E la destra s'infuria
07-12-2016 - La gastro-diplomazia e la promozione dell?Italia
07-12-2016 - Ocse, gli studenti italiani indietro nella Ue e cresce il gap tra ragazzi e ragazze
07-12-2016 - Delitto Rosboch, chiuse le indagini: "Gabriele istigato a uccidere dalla madre"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy