FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Fanno irruzione in t...86
2 Strage sinagoga, Ita...40
3 Elezioni Usa, ultimo...37
4 "Secessione addio, d...36
5 Sardegna, al via il ...35
6 Berna e lo scomodo t...34
7 È morto Mike Nichols...34
8 Ad agosto i turisti ...33
9 Draghi a Roma Tre, l...31
10 Gel-oil, il "laborat...31
11 ?Con noi ti sposti s...31
12 L'Autorità taglia i ...30
13 Dalla misurazione di...29
14 Lazio, dal Consiglio...29
15 Credito in calo nono...29
16 FonSai, perquisizion...28
17 Uil, Angeletti lasci...26
18 Femminicidio, 2013 a...25
19 Grecia: sisma del 5,...24
20 Divorzio immediato, ...24
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 30 ottobre 2009 ore 10:08 - Visite 235
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Caso Cucchi, indaga la procura La famiglia diffonde le foto del pestaggio

La famiglia del 31enne non crede alla versione ufficiale
Per i medici del carcere: "E' caduto dalle scale"
Caso Cucchi, indaga la procura La famiglia diffonde le foto del pestaggio
Stefano Cucchi era stato fermato con 20 grammi di droga. Indagano la procura e il Dap


Caso Cucchi, indaga la procura La famiglia diffonde le foto del pestaggio di ALBERTO CUSTODERO
ROMA - "Stefano Cucchi come mio figlio Federico e come Gabriele Sandri". E' Patrizia Aldrovandi a unire quei tre tragici destini dal denominatore comune di una morte avvenuta per mano di "una giustizia ingiusta". Aldrovandi, 18 anni, nel 2005 massacrato di botte da quattro poliziotti che, "nonostante la condanna - denuncia la madre Patrizia - sono ancora liberi, in servizio, pagati dalla collettività". Sandri, 26 anni, ucciso da un colpo di pistola sparato da un agente della Stradale. Cucchi, ultimo caso, 31 anni, morto in carcere dopo l'arresto dei carabinieri che lo hanno sorpreso con una ventina di grammi di droga. E dopo aver subito fratture alla spina dorsale, al coccige, alla mandibola, e una brutta ferita all'occhio sinistro.

Il giorno della morte al reparto detenuti dell'ospedale Pertini gli avrebbero negato anche la Bibbia. I suoi genitori, in cerca di giustizia e verità, hanno deciso ieri di divulgare, in una conferenza stampa al Senato (invitati dall'associazione "A buon diritto" di Luigi Manconi), le foto shock del cadavere del figlio, scattate all'obitorio. Il volto tumefatto: una maschera violacea attorno agli occhi, uno dei quali schiacciato nell'orbita, sulla palpebra un ematoma bluastro, la mandibola spezzata. E poi le immagini della schiena, fratturata all'altezza del coccige.

Chi ha ridotto così un uomo che, al momento dell'arresto, consumato dalla droga e dall'anoressia, sofferente di epilessia, pesava appena 43 chili? Nessuno, a due settimane dal suo arresto (catturato la notte del 15 ottobre, è morto in prigione il 22), sa ancora chi gli abbia procurato quelle lesioni mortali. Oppure, come se le sia procurate. La procura di Roma ha aperto ieri un'indagine. I carabinieri hanno avviato un'inchiesta amministrativa interna. Il Garante dei detenuti ha presentato un esposto. Alcuni esponenti politici hanno rivolto al ministro della Giustizia un'interrogazione urgente.

E il Guardasigilli, Angelino Alfano, alla Camera, mercoledì scorso, ha già fornito la versione del governo. "La visita al Regina Coeli - ha riferito Alfano - ha evidenziato la presenza di ecchimosi sacrale coccigea, tumefazione del volto bilaterale orbitaria, algia della deambulazione e arti inferiori". "Il medico del carcere - ha aggiunto il ministro - ha poi dato atto nel referto di quanto riferito dal detenuto: Stefano Cucchi ha detto di una caduta accidentale dalle scale".

Ma quando sarebbe caduto se, stando alla versione dei familiari, quelle ecchimosi al volto erano già presenti all'indomani del suo arresto da parte dei carabinieri?
"Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l'ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori". L'Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa.

In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che "quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un'ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L'uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s'è girato dall'altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale".

La sua morte è diventata ora un caso politico per l'intervento di parlamentari di entrambi gli schieramenti, Pd, Idv e Pdl uniti per chiedere alla magistratura di fare chiarezza e accertare le responsabilità.



Origine: Repubblica

21-11-2014 - Giornata della memoria delle vittime di transfobia, candele accese in tutt?Italia
21-11-2014 - Nestlè-Perugina, rientra il licenziamento della dipendente per un post su Facebook
21-11-2014 - Droga dalla Colombia, 800mila euro al mese per banda di trafficanti protetta dalla security
21-11-2014 - Eliseo, sfratto eseguito. Il direttore: costretti a licenziare. Braccio di ferro con Luca Barbareschi
21-11-2014 - Catania, la mafia in affari con Matacena per i traghetti: 23 arresti
21-11-2014 - Abitare dentro Villa Ada: l'affitto è di dieci euro al mese
21-11-2014 - La Cassazione: "Giudizio sul disastro Eternit, non sui morti". Chiusa l'inchiesta-bis per omicidio. Renzi: "Prescrizione incubo, la cambierò"
21-11-2014 - "Patti tra Servizi e mafia già negli anni 70". Nelle carte top secret anche il nome di Mori
21-11-2014 - Mafia, operazione contro il clan Messina Denaro: 16 arresti
21-11-2014 - Latte in polvere, arrestati 12 pediatri
21-11-2014 - Brescia, uccide il figlio 40enne con una martellata in testa e una coltellata alla pancia
21-11-2014 - Carceri, detenuto suicida in cella a Como. Il Sappe: "Terzo caso in città nel giro di 2 mesi"
20-11-2014 - Birmingham, giovane aquilano ucciso a coltellate. Appena assunto al Casinò
20-11-2014 - Femminicidio, 2013 anno nero: "Ogni due giorni uccisa una donna"
20-11-2014 - Minorenne rinnega la madre che si è pentita: "Sei un'infame"
20-11-2014 - Vuoti gli archivi segreti delle stragi, Minniti: "Ma quelle carte aiutano a leggere la nostra storia"
20-11-2014 - Nestlè-Perugina, licenziata per un post su Facebook. L'azienda: minata l'autorevolezza di chi fa rispettare le regole
20-11-2014 - Sedicenne scomparsa a Pisa, il corpo senza vita trovato nell'Arno
19-11-2014 - Telefono Azzurro: gli adolescenti guardano al futuro, amano i selfie e bevono alcol
19-11-2014 - Esecuzione vicino Roma, ucciso con colpo di pistola alla nuca
19-11-2014 - Terremoto di magnitudo 2.7 davanti alle coste calabresi
19-11-2014 - 'Ndrangheta, 40 in manette: per la prima volta la Dda di Milano filma i rituali di affiliazione
19-11-2014 - Tentano di impiccarsi insieme nella stessa cella: salvati dagli agenti
19-11-2014 - L'Antitrust contro Trenitalia: "Multe troppo onerose per chi è senza biglietto"
19-11-2014 - Roma, baby modelle: condannato il falso fotografo
19-11-2014 - Aggressione contro i tifosi di sinistra dell'Ardita: arrestati nove estremisti di destra
18-11-2014 - Lodi, scontro alla rotonda: muore bimba di 4 mesi sbalzata dall'auto. Grave la madre
18-11-2014 - Fanno irruzione in tribuna e pestano i tifosi con i manici di piccone: "Erano neofascisti"
18-11-2014 - Treviso, non avevano pagato biglietto: gruppo di giovani aggredisce autista di bus
18-11-2014 - Maltempo, tre morti al Nord. Scontro Burlando-Renzi: colpa di condoni fatti a Roma



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy