FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...118
2 Il prof, l'alunno, l...92
3 Il Far East Festival...92
4 Da Kandinsky a Pollo...91
5 "Eravamo bambini", i...85
6 G8, Cassazione: "A B...83
7 Addio all'attrice An...82
8 A Roma concerto-omag...81
9 Il paese dei Comuni ...79
10 "Da Vinci's Demon", ...78
11 Morto il musicista R...68
12 Cannes, il meglio de...67
13 Al Festival è la ser...66
14 Dai correttori di bo...66
15 Torino, imprenditric...47
16 Carpi, finte suore b...47
17 Treviso, uccide l'ex...47
18 Torino, ?più inquini...46
19 Tumori, la maggior p...45
20 Taxi fermi, sciopero...45
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 30 ottobre 2009 ore 10:08 - Visite 434
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Caso Cucchi, indaga la procura La famiglia diffonde le foto del pestaggio

La famiglia del 31enne non crede alla versione ufficiale
Per i medici del carcere: "E' caduto dalle scale"
Caso Cucchi, indaga la procura La famiglia diffonde le foto del pestaggio
Stefano Cucchi era stato fermato con 20 grammi di droga. Indagano la procura e il Dap


di ALBERTO CUSTODERO
ROMA - "Stefano Cucchi come mio figlio Federico e come Gabriele Sandri". E' Patrizia Aldrovandi a unire quei tre tragici destini dal denominatore comune di una morte avvenuta per mano di "una giustizia ingiusta". Aldrovandi, 18 anni, nel 2005 massacrato di botte da quattro poliziotti che, "nonostante la condanna - denuncia la madre Patrizia - sono ancora liberi, in servizio, pagati dalla collettività". Sandri, 26 anni, ucciso da un colpo di pistola sparato da un agente della Stradale. Cucchi, ultimo caso, 31 anni, morto in carcere dopo l'arresto dei carabinieri che lo hanno sorpreso con una ventina di grammi di droga. E dopo aver subito fratture alla spina dorsale, al coccige, alla mandibola, e una brutta ferita all'occhio sinistro.

Il giorno della morte al reparto detenuti dell'ospedale Pertini gli avrebbero negato anche la Bibbia. I suoi genitori, in cerca di giustizia e verità, hanno deciso ieri di divulgare, in una conferenza stampa al Senato (invitati dall'associazione "A buon diritto" di Luigi Manconi), le foto shock del cadavere del figlio, scattate all'obitorio. Il volto tumefatto: una maschera violacea attorno agli occhi, uno dei quali schiacciato nell'orbita, sulla palpebra un ematoma bluastro, la mandibola spezzata. E poi le immagini della schiena, fratturata all'altezza del coccige.

Chi ha ridotto così un uomo che, al momento dell'arresto, consumato dalla droga e dall'anoressia, sofferente di epilessia, pesava appena 43 chili? Nessuno, a due settimane dal suo arresto (catturato la notte del 15 ottobre, è morto in prigione il 22), sa ancora chi gli abbia procurato quelle lesioni mortali. Oppure, come se le sia procurate. La procura di Roma ha aperto ieri un'indagine. I carabinieri hanno avviato un'inchiesta amministrativa interna. Il Garante dei detenuti ha presentato un esposto. Alcuni esponenti politici hanno rivolto al ministro della Giustizia un'interrogazione urgente.

E il Guardasigilli, Angelino Alfano, alla Camera, mercoledì scorso, ha già fornito la versione del governo. "La visita al Regina Coeli - ha riferito Alfano - ha evidenziato la presenza di ecchimosi sacrale coccigea, tumefazione del volto bilaterale orbitaria, algia della deambulazione e arti inferiori". "Il medico del carcere - ha aggiunto il ministro - ha poi dato atto nel referto di quanto riferito dal detenuto: Stefano Cucchi ha detto di una caduta accidentale dalle scale".

Ma quando sarebbe caduto se, stando alla versione dei familiari, quelle ecchimosi al volto erano già presenti all'indomani del suo arresto da parte dei carabinieri?
"Alle 12 del 16 ottobre - raccontano i genitori - al processo per direttissima, il suo volto è molto gonfio. Alle 14, visitato presso l'ambulatorio di Palazzo di Giustizia, gli vengono riscontrate "lesioni in regione palpebrale, alla regione sacrale e agli arti inferiori". L'Arma, tuttavia, chiamata in causa (anche se indirettamente), dalla versione della famiglia, respinge ogni accusa.

In una memoria presentata in procura, i carabinieri al pm riferiscono che "quando Stefano si trovava nella camera di sicurezza della caserma della compagnia Casilina, ha accusato dei malori. Subito è stata chiamata un'ambulanza del 118 il cui medico ha fatto una accurata visita stilando un referto che parla di epilessia e tremori senza, però, riscontrare ecchimosi o lesioni. L'uomo ha rifiutato ogni cura ed eventualmente anche il ricovero. Dopo la visita Cucchi s'è girato dall'altra parte e ha detto "voglio continuare a dormire". E così ha fatto finché è stato portato in tribunale".

La sua morte è diventata ora un caso politico per l'intervento di parlamentari di entrambi gli schieramenti, Pd, Idv e Pdl uniti per chiedere alla magistratura di fare chiarezza e accertare le responsabilità.



Origine: Repubblica

24-03-2017 - Treviso, giudice inseguito in auto: "Io mi armo, lo Stato non c'è"
24-03-2017 - No Expo, scontri del Primo Maggio a Milano: in appello cade l'accusa di devastazione
24-03-2017 - Omicidio Vasto, condannato a 30 anni Fabio Di Lello
24-03-2017 - Orrore nel Napoletano, tredicenne disabile violentato da 11minorenni. Mamma detective scopre gli aggressori
24-03-2017 - Elezioni Genova, il centrodestra unito candida Marco Bucci
24-03-2017 - Busto Arsizio, saluto fascista allo stadio: consigliere ultrà del Pdl a processo. "Discriminazione razziale"
24-03-2017 - Bari, la strage dei fuochi d'artificio: "Un paio di forbici innescarono il rogo, poi l'errore fatale"
24-03-2017 - "I neri mi perseguitano, lui guardava storto": Rimini, parla l'uomo che ha massacrato un richiedente asilo
24-03-2017 - Torino, imprenditrice evade 3 milioni di euro ma incassava l'indennità di disoccupazione
24-03-2017 - Torino, pm dimentica di revocare i domiciliari: l'indagato sconta 78 giorni oltre i termini
24-03-2017 - Treviso, uccide l'ex fidanzata incinta di sei mesi perché non voleva riconoscere il figlio: fermato, ha confessato
24-03-2017 - Studenti intossicati al pronto soccorso e classi evacuate: il giorno nero delle scuole in Emilia-Romagna
24-03-2017 - Carpi, finte suore bagarine vendono i pass per il Papa
24-03-2017 - Omicidio di identità, pene oltre i 12 anni per chi sfregia le donne
24-03-2017 - Torino, ?più inquini, più paghi?: Appendino riscrive le regole per entrare in centro con l'auto
24-03-2017 - Taxi fermi, sciopero dalle 8 fino alle 22. Bittarelli: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"
23-03-2017 - Rimini, accoltella e investe un richiedente asilo: ipotesi di tentato omicidio per motivi razziali
23-03-2017 - Blitz di 30 incappucciati in campo: calciatori del Taranto aggrediti e minacciati
23-03-2017 - Scalea, l?aeroporto sul letto del fiume. Gli ambientalisti: ?Una speculazione, fermatevi?
23-03-2017 - Arrestato il latitante Santo Vottari, era nascosto in un bunker nel Reggino
23-03-2017 - Insegnante, sempre più un mestiere per donne. Allarme Ocse: "Eccessivi squilibri di genere"
23-03-2017 - Bari, camionista italiano indagato per terrorismo islamico: "Pronto al martirio contro gli infedeli"
23-03-2017 - Riciclaggio, Giancarlo Tulliani dichiarato latitante
22-03-2017 - Torino: il mister pedofilo non allenerà più, lo stop da Coverciano
22-03-2017 - Molestano e rapinano al Vomero una 27enne di Napoli: due italiani arrestati per violenza sessuale di gruppo
22-03-2017 - Migranti: il procuratore Zuccaro: "Rischio radicalizzazione in carceri ma anche nei campi"
22-03-2017 - Minacce neonaziste al giornalista di Repubblica Berizzi: il caso arriva in Parlamento
22-03-2017 - Scontro sui vaccini in Emilia, la Regione ai 5 Stelle: "Speculate sulle paure"
22-03-2017 - Livorno, il figlio litiga durante partita di calcetto e il padre minaccia un undicenne e la madre con una pistola
22-03-2017 - Gasdotto, in Salento i No Tap bloccano i lavori: tensione nel cantiere blindato dalla polizia



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy