FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...116
2 Il Far East Festival...90
3 Il prof, l'alunno, l...89
4 Da Kandinsky a Pollo...88
5 "Eravamo bambini", i...84
6 G8, Cassazione: "A B...81
7 Addio all'attrice An...80
8 A Roma concerto-omag...80
9 Il paese dei Comuni ...76
10 "Da Vinci's Demon", ...76
11 Cannes, il meglio de...66
12 Al Festival è la ser...66
13 Morto il musicista R...66
14 Dai correttori di bo...65
15 Carpi, finte suore b...47
16 Treviso, uccide l'ex...47
17 Torino, imprenditric...46
18 Torino, ?più inquini...46
19 Tumori, la maggior p...45
20 Taxi fermi, sciopero...45
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 agosto 2009 ore 14:53 - Visite 9093
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


La scimmia con due mamme "Salverà da malattie ereditarie"

IL CASO
La scimmia con due mamme "Salverà da malattie ereditarie"
Eccezionale test negli Usa, nati quattro esemplari. Così non si passeranno da madre a figlio i disturbi genetici mitocondriali. E torna la polemica sui "designer baby", i neonati creati in laboratorio dal nostro corrispondente ENRICO FRANCESCHINI


LONDRA - Lui, lei e lei. Non è un "triangolo" amoroso clandestino, bensì la somma delle parti che compongono un figlio con tre genitori: un padre e due madri. Il figlio in questione è un macaco, una scimmietta: ma teoricamente, e presto anche concretamente, anche un cucciolo di umani potrebbe nascere da tre genitori.

Che il fatto sia accaduto, non una ma ben quattro volte, con successo, nel primo esperimento mai condotto di questo genere sui primati, ossia sui nostri parenti più stretti, viene considerato un precedente di cruciale valore.

Annunciata sulla eminente rivista scientifica britannica "Nature", la rivoluzionaria tecnica di concepimento è servita a impedire la trasmissione di particolari malattie genetiche, quelle di origine mitocondriale, dalla madre ai figli. Era già stata sperimentata sui topi, dagli stessi scienziati della Newcastle University che lo scorso anno avevano scatenato un'intensa controversia con la creazione di embrioni umani contenenti del Dna di un uomo e di due donne. Ma gli embrioni erano stati distrutti, come prevede la legge, dopo pochi giorni. Mentre i macachi sono cresciuti e il loro simpatico musino riempiva ieri le pagine di tutti i giornali del Regno Unito: le prime scimmie che hanno un padre e due madri.

Condotto da ricercatori dell'Oregon National Primate Research Centre negli Stati Uniti, il tentativo di creare in laboratorio dei figli da tre diversi genitori biologici aveva l'obiettivo di impedire, attraverso la fecondazione artificiale, che una femmina affetta da disturbi genetici dei mitocondri li passi ai suoi bambini.
Si tratta di una minuscola struttura, funzionante come la batteria delle cellule, che può causare decine di malattie a volte fatali, colpendo il fegato, il cuore, provocando cecità o sordità, distrofia muscolare, e forse disordini come il morbo di Alzheimer o di Parkinson.

Gli studiosi americani, scrive "Nature", hanno di fatto scambiato il Dna malato nell'ovulo di una scimmia con il Dna sano di un'altra scimmia; quindi hanno fecondato con lo sperma di un macaco l'ovulo ricostruito in questo modo. Le quattro scimmiette venute al mondo, battezzate Spindler, Spindly e i gemelli Mito e Tracker, sono risultate senza alcuna traccia del Dna malato della (prima) madre. Ma la tecnica rilancia le polemiche sui "designer baby", i neonati creati in laboratorio.

Associazioni religiose promettono proteste e opposizione all'applicazione di una tecnica analoga sugli esseri umani. Anche se piccolissima, i figli avrebbero una quota di Dna proveniente dalla femmina donatrice, e lo trasmetterebbero alle successive generazioni. La legge britannica, modificata di recente, consente modificazioni del Dna di questo tipo, solo per evitare la trasmissione di malattie genetiche. "Crediamo che le famiglie con simili problemi debbano avere la possibilità di far nascere bambini sani", dice la dottoressa Marita Pohlschmidt, direttrice della campagna per la ricerca contro la distrofia muscolare.


Origine: Repubblica

24-03-2017 - Salute, ecco il cerotto smart che entra nella ferita e rilascia il farmaco
24-03-2017 - Verbania, la Provincia chiude una strada: " Non abbiamo soldi per riparare le buche"
24-03-2017 - Alitalia resta a Reggio Calabria. Sindaco: "Aeroporto dello Stretto è salvo"
24-03-2017 - Tumori, la maggior parte è dovuta al caso
24-03-2017 - Iraq, a Mosul è sempre più difficile e rischioso portare aiuti alla popolazione
24-03-2017 - Compensi Rai, una legge salva le star: il governo apre alla Rai sul tetto di 240 mila euro
24-03-2017 - Ora legale, questo fine settimana si dorme un?ora di meno
24-03-2017 - Genova, Cassimatis querela Grillo e Di Battista
24-03-2017 - Parma, premio giornalistico "Con gli occhi di una donna"
24-03-2017 - Casa negata a gay, la proprietaria: "Volevo una famiglia con figli"
24-03-2017 - Chiede 100 euro per concedere il bonus bebè, arrestato dipendente comunale nel Milanese
24-03-2017 - Juventus, l'avvocato di Dominello conferma: "Incontri con Agnelli, ma leciti e alla luce del sole"
24-03-2017 - Torino, la denuncia di una coppia: niente casa perché siamo gay
24-03-2017 - Incidente nel Maghreb, muore palermitano durante rally. Era in un team umanitario
23-03-2017 - 'Ndrangheta in curva, spunta un'intercettazione di Andrea Agnelli: "Quelli hanno ucciso gente..."
23-03-2017 - Firenze, in piazza contro l'obbligo dei vaccini a scuola
23-03-2017 - Tumori, in Italia continua a calare la mortalità Merito della prevenzione primaria e delle nuove terapie
23-03-2017 - Catania, pacco con una bomba bloccato all?aeroporto
23-03-2017 - Lucia Annunziata scrive ai vertici Rai: "Mi adeguo al tetto dei 240 mila euro"
22-03-2017 - Il tribunale di Torino: "Uber Pop fa concorrenza sleale ai tassisti"
22-03-2017 - Cantone: "Basta ipocrisie sulla cannabis, discutiamo se legalizzarla". Il "no" di Lupi
22-03-2017 - Europa divisa da Uber: Parigi frena, Tallinn apre, solo l?Italia resta ferma
22-03-2017 - Dijsselbloem nella bufera per le frasi sul Sud Europa: "Non può spendere tutto in alcol e donne e poi chiedere aiuti"
22-03-2017 - La protesta invade la Rete: "YouTube censura video gay"
21-03-2017 - Migranti, un rifugiato in casa: la carica delle 500 famiglie che accolgono profughi
21-03-2017 - 'Parliamone sabato' chiude dopo le polemiche sulle donne dell'est. La Rai si scusa: "Errore folle"
21-03-2017 - Roma, rapinavano negozi e minimarket tra Appio e Tuscolano: presa una baby gang. Dodici arresti
21-03-2017 - Eterologa, vaccini, malattie rare: i nuovi Lea sono realtà
21-03-2017 - "Il nome di Orlando a caratteri cubitali": primarie Pd, guerra di volantini a Bologna
21-03-2017 - Roma, Sulla Cassia pino di 20 metri crolla su auto: grave il conducente



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy