FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Addio all'attrice An...32
2 Il Far East Festival...30
3 "Da Vinci's Demon", ...30
4 Chiude il campionato...30
5 Il prof, l'alunno, l...27
6 Da Kandinsky a Pollo...26
7 Iraq, l'esercito si ...24
8 Austria al voto, le ...23
9 Brexit, May e Juncke...22
10 Scadono i brevetti, ...21
11 Vecchie, senza manut...21
12 Dai correttori di bo...21
13 L?obesità aumenta il...20
14 Ferentino, drogato e...20
15 Morto il musicista R...20
16 Ted e il Miur insiem...19
17 Frosinone, insulti s...19
18 Latina, uccide ladro...19
19 Torino, uomo ucciso ...19
20 Regionali Sicilia, D...18
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 04 gennaio 2013 ore 08:56 - Visite 2609
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Si incaglia chiatta piena di carburante: rischio disastro ecologico in Alaska



NEW YORK - Si rischia un disastro ecologico in Alaska, dove una chiatta per trivellazioni petrolifere con quasi 600mila litri di carburante a bordo ha rotto gli ormeggi a causa del forte maltempo e si è incagliata al largo dell'isola Sitkalidak, che si trova proprio davanti al Parco Nazionale Kodiak.

FOTO La chiatta incagliata

L'equipaggio di 18 persone è stato evacuato, e al momento non ci sono notizie di danni gravi o di perdite di carburante in mare. L'incidente è stato causato dai venti a oltre 100 chilometri orari, con onde alte 12 metri.

Un portavoce della Guardia Costiera, Sam Sacco, ha affermato che "come misura precauzionale, un'operazione di emergenza su vasta scala è stata approntata" anche se "non ci sono perdite di prodotti chimici in mare". E ha ribadito: "Siamo pronti ad affrontare anche questa evenienza". 

L'incidente si è verificato martedì, quando le condizioni meteo erano proibitive, ma oggi la situazione è andata lentamente migliorando, con le raffiche di vento che sono scese a circa 60 chilometri l'ora e le onde che però rimangono alte fino a circa nove metri e condizioni simili sono previste anche per le prossime 24 ore, tanto che al momento non si prevede che esperti vengano calati sulla piattaforma.

Il
coordinatore federale delle squadre di emergenza, capitano Paul Mehler, ha affermato che il piano di intervento prevede però proprio di far arrivare degli esperti sulla piattaforma, che deve essere rimessa in condizioni di galleggiare e così trainata via dalle coste dell'isola, appena le condizioni meteo lo consentiranno.

Secondo quanto riferisce il Los Angeles Times, ieri ci sono stati due tentativi del genere, ma sono falliti a causa del vento che soffiava fino a 120 chilometri l'ora e alle onde di oltre 12 metri. Al momento, ha detto il capitano Mehler, ci sono circa 500 persone che lavorano al piano, "e molte altre sono in arrivo".

Origine: Repubblica

17-10-2017 - Clima, Trump cancella Obama sulle emissioni inquinanti: "La guerra del carbone è finita"
17-10-2017 - Difesa del suolo, consegnate a Grasso 82mila firme: "Sbloccare subito la legge al Senato"
17-10-2017 - Catastrofi naturali, l'Italia è settima per numero di vittime
17-10-2017 - Con i mari più caldi di un grado avremo tornado nel Mediterraneo
16-10-2017 - Miele, allarme pesticidi: il 75% è contaminato. "Tossico per le api, studi sull'uomo"
13-10-2017 - Glifosato, il centro di ricerca sul cancro di Bologna al ministro: "L'Italia freni l'Europa sulle autorizzazioni per il pesticida"
11-10-2017 - Smog, l'Italia maglia nera in Europa: 90mila morti l'anno
11-10-2017 - Fonti rinnovabili al palo. Solare ed eolico devono triplicare
10-10-2017 - Lo scienziato delle meduse: ''Sono troppe, mangiarle farà bene anche all'ambiente''
09-10-2017 - L'antibiotico-resistenza si nasconde negli allevamenti
06-10-2017 - I veleni del Pfas, cosa sono e perché minacciano l'ambiente
06-10-2017 - Pfas, Lorenzin: "Polemica inutile, a dicembre direttiva Ue"
06-10-2017 - L'accordo di Parigi? La Terra ha solo il 5% di chance di rientrare nei 2 gradi
27-09-2017 - Brasile, tribù dell'Amazzonia minacciate dall'oro. La denuncia: ''Uccisi 10 indigeni''
25-09-2017 - L?avanzata del mare. Spesi 4,5 miliardi di euro in 50 anni: ma l?erosione cresce
25-09-2017 - Glifosato, verdetto il 5 ottobre: sarà una battaglia all?ultimo voto
22-09-2017 - Brasile, stop al decreto a favore delle miniere: l'Amazzonia è salva
14-09-2017 - Australia, l'energia verde soddisfa i consumi di 7 case su 10
14-09-2017 - Siccità, l'allarme dei geologi: con meno acqua nelle reti si riduce qualità
05-09-2017 - Le ecomafie perdono fatturato, ma aumenta il traffico di rifiuti
28-08-2017 - La tigre Drako, dallo zoosafari in Piemonte alla Siberia per ripopolare la steppa
28-08-2017 - La denuncia di Goletta verde: "I nostri mari sono malati cronici"
21-08-2017 - Odissea spiagge 2017: tra lidi illegali, cemento e diritti violati
19-08-2017 - Ong mette in salvo gli animali dello zoo di Aleppo: vivi grazie al custode
19-08-2017 - Storia del naufrago smemorato che si perde negli oceani
19-08-2017 - Un albero, 365 giorni: una telecamera nascosta tra i faggi d'Abruzzo, i più antichi d'Europa
11-08-2017 - Il pianeta è schiacciato da una montagna di 8,3 miliardi di tonnellate di plastica
07-08-2017 - Relazione sullo stato dell'ambiente, i due volti dell'Italia
21-07-2017 - Più auto, meno trasporto pubblico: le città italiane rischiano il collasso
05-07-2017 - Clima, Wwf: i maggiori investitori europei allineati con accordi di Parigi. Ma non basta



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy