FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Finlandia, accoltell...25
2 Cosenza, brucia casa...24
3 Brexit, governo May:...22
4 Attentato sulla Ramb...19
5 Foot Locker delude i...18
6 Romeo: "Non sono io ...17
7 Bankitalia, il debit...16
8 Le tecnologie posson...16
9 Roma, a casa con fra...15
10 Brasile, turista ita...15
11 Nasconde la figlia i...15
12 Terrorismo, la minac...14
13 Roma, tragica caramb...14
14 Bce, serve stabilità...14
15 Attentato a Barcello...13
16 Milano, anziana trov...13
17 Taglio dei contribut...12
18 La donna incinta pic...12
19 Aviaria, il virus ch...11
20 Bitonto, automobilis...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 marzo 2016 ore 21:38 - Visite 23559
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Da Kandinsky a Pollock. Il Guggenheim a Firenze



“Dunque la collezione Guggenheim è nel Palazzo Strozzi, o per essere più esatti, nei sotterranei del palazzo fiorentino. In questi giorni, attorno a quel palazzo, c’è chi urla scandalizzato, e c’è chi gongola compiaciuto… Invece di fare incetta di canini di varie razze o d’idoletti cinesi, la cara signora americana Peggy Guggenheim ha messo insieme, con raffinato e perverso gusto, pezzi rari d’artisti cubisti, astrattisti, simultaneismi, neoplasticisti, costruttivisti, dadaisti, surrealisti, neoclassicisti, primitivismi, e chi più n’ha, più ne metta.” Questo è un breve estratto, dai toni non del tutto benevoli, dell’articolo dal titolo “Il sofà della signora Peggy Guggenheim”, scritto da Piero Bargellini (sindaco dell’alluvione di Firenze) apparso sul “Il Mattino” l’11 marzo 1949, e ci fa capire che tipo di accoglienza ebbe la prima esposizione in Europa della collezione che poi troverà a Venezia la sua collocazione definitiva.

FOTO Le opere - L'allestimento

A distanza di 67 anni a Firenze lo stesso Palazzo Strozzi ospita la mostra
“Da Kandinsky a Pollock. La grande arte del Guggenheim”, fino al 24 luglio,
curata da Luca Massimo Barbero. Con oltre 100 capolavori dell’arte europea e americana, realizzati  tra gli anni venti e gli anni sessanta del Novecento e permette un confronto tra opere fondamentali di maestri europei dell’arte moderna come Marcel Duchamp, Max Ernst, Man Ray, Pablo Picasso, gli informali come Alberto Burri, Emilio Vedova, Jean Dubuffet, Lucio Fontana, insieme a grandi dipinti e sculture di alcune delle maggiori personalità dell’arte americana degli anni cinquanta e sessanta come Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Alexander Calder, Roy Lichtenstein, Cy Twombly.

Se Peggy Guggenheim, la nipote di Salomon, nel ‘49 suscitava perplessità e l’arte che commissionava e collezionava non era ancora del tutto compresa e storicizzata, ora la si celebra per il grande servizio reso alla storia dell’arte. Una vita la sua dedicata alla ricerca della creatività più innovativa, ben raccontata nel documentario Peggy Geggenheim: Art Addict di Lisa Immordino Vreeland, proprio in questi giorni nelle sale cinematografiche. Il film mette in fila l’infanzia ricca ma infelice, il padre amatissimo morto sul Titanic, la madre folle, la fuga a Parigi, il marito che la picchia, Man Ray che la fotografa e il fil rouge della narrazione è dato dalla testimonianza estrapolata da nastri ritrovati casualmente nell’appartamento di una giornalista che, per due estati, l’aveva incontrata e si era fatta svelare dettagli straordinari delle sue avventure.
 
I dipinti, le sculture, le incisioni e le fotografie esposte in mostra , che provengono dalle collezioni Guggenheim di New York, di Venezia e da altri prestigiosi musei internazionali
, offrono incontri ravvicinati con artisti straordinari e movimenti artistici rivoluzionari. Nel primo decennio del Novecento le avanguardie storiche, di cui Vasilij Kandinsky padre dell'Astrattismo fu esponente primario, usarono il linguaggio del passato come strumento eversivo, impiegato per indagare la realtà oltre l'apparenza, la società e i suoi fenomeni; negli anni successivi gli artisti che proseguirono il lavoro di ricerca come Jackson Pollock con i suoi dripping , compirono un vero e proprio sabotaggio delle configurazioni, esasperandone il radicalismo. Peggy, l’eccentrica collezionista, aveva una fede incrollabile in tutto questo, che si tradusse in un impegno preciso: far conoscere ed amare l’arte contemporanea.

Notizie utili qui: Palazzo Strozzi
Fino al 24 luglio
Dal lunedì al venerdì
9.00-13.00 / 14.00-18.00
Intero € 12,00
Ridotto e gruppi € 9,50 e € 4,00
Costo prevendita a biglietto (escluso scuole) € 1,00

Origine: Repubblica

20-08-2017 - In spiaggia, on the road e sotto la pioggia: le prime vacanze da soli nei racconti dei lettori
20-08-2017 - Taglio dei contributi per tre anni a chi assume gli under 32
20-08-2017 - Aviaria, il virus che viene dal freddo. Un milione di uccelli abbattuti
20-08-2017 - Roma, turiste multate per i bagni nelle fontane
20-08-2017 - Anzio, bimbo di 4 anni muore schiacciato da un cancello
20-08-2017 - Roma, turista americano precipita dalla finestra del B&B e muore
20-08-2017 - Motovedetta tunisina tenta il sequestro di un peschereccio di Mazara
20-08-2017 - Aosta, cadavere bruciato sulla via Francigena vicino al castello medievale di Fénis: mistero fitto
20-08-2017 - Ragazzo morto in codice rosso al Loreto Mare, il padre: "Lo hanno ammazzato". La ministra Lorenzin invia gli ispettori, i Nas nell'ospedale
20-08-2017 - Gentiloni al meeting Cl: "Terroristi non ci costringeranno a rinunciare alla nostra libertà"
20-08-2017 - Dall'Europa a Trump, confusi e divisi contro il Califfato
20-08-2017 - Attentato sulla Rambla a Barcellona e a Cambrils
20-08-2017 - "Dispersi" sul Cervino, raggiungono il rifugio ma non avvisano i soccorsi che li cercano fino all'alba
20-08-2017 - "I campioni veri appartengono a tutti", Totti riceve una targa dal Chievo: le foto su Twitter
20-08-2017 - Loreto Mare, aspetta 4 ore per il trasferimento in un altro ospedale: muore 23enne in codice rosso
20-08-2017 - Nasconde la figlia in valigia e tenta l'imbarco per la Grecia ma viene fermato nel porto di Ancona
20-08-2017 - Roma, a casa con fratello deceduto da giorni: anziana disabile salvata dai vigili
19-08-2017 - Torino, "lezione di furto" al bimbo di tre anni in passeggino all'ipermercato: padre e madre denunciati
19-08-2017 - Incendi, il rogo di Posillipo provocato da lanterne cinesi: denunciata una famiglia
19-08-2017 - Pavia, 11enne trova ordigno bellico al mare e se lo porta a casa con le conchiglie: poteva esplodere
19-08-2017 - Fitness, ritrovare la forma fisica in piena estate. I 10 video-tutorial di RSalute
19-08-2017 - Roma, tragica carambola a Tor Marancia: muore una 18enne
18-08-2017 - Scandicci, lacrime e rabbia alla veglia per Niccolò. Il padre: "Assassini dovrebbero essere al suo posto"
18-08-2017 - DiCaprio e Winslet, amici-complici a Saint-Tropez, le foto fanno il giro del mondo
18-08-2017 - Torino, malato di Sla scrive con il battito degli occhi una lettera di protesta
18-08-2017 - Palermo, arrivano i falchi per combattere i piccioni che infestano gli ospedali
17-08-2017 - La storia di Anita: "Presa di mira in tram e poi seguita di notte. Così vivo con la paura"
17-08-2017 - Massimiliano Fuksas: "Il mondo ha bisogno di Roma e Roma ha bisogno di ritrovare la sua luce"
17-08-2017 - Sub morti a Ischia, cinque avvisi di garanzia La tredicenne Lara non aveva il brevetto
17-08-2017 - La protesta dei profughi di Alpignano sbarca a Torino: "Trattati malissimo"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy