FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Energia, per favorir...119
2 G8, Cassazione: "A B...38
3 Chrysler, nel 2013 l...31
4 Hollande lancia la s...29
5 Spending Review, il ...28
6 Proto patteggia in t...28
7 L'italiano Carlo Sal...27
8 Dati personali, siam...27
9 Padoan conferma: il ...26
10 Capitali nascosti al...26
11 Valeria, un figlio p...25
12 Ferie magistrati, il...24
13 Telecom: Tar Lazio r...24
14 Ucraina, Russia Unit...23
15 Scuole attive contro...23
16 Tassi sui prestiti a...22
17 Don Puglisi, ritrova...22
18 Pizzarotti risponde ...22
19 Statali, Renzi: "No ...20
20 Alitalia, Lupi: "Sol...20
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 27 febbraio 2012 ore 12:21 - Visite 69
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Draghi: "Il modello sociale europeo è superato servono liberalizzazioni e riforma del lavoro"



Draghi: ROMA - Suona come un'orazione funebre l'intervista di Mario Draghi al Wall Street Journal. Il funerale è quello del modello sociale europeo, che il governatore della Bce definisce "ormai morto". E così l'unica strada di uscita dalla crisi per i Paesi con il bilancio in rosso non hanno altra strada che risanare i conti pubblici cercando di attutire l'impatto recessivo. Per farlo, la priorità sono le liberalizzazioni e la riforma del mercato del lavoro.

E' un Mario Draghi a tutto campo, in cui il presidente della Banca centrale europea fa un bilancio sulle prospettive economiche dell'area euro e non chiude affatto la porta alla possibilità di un allentamento ulteriore della politica monetaria. Nel colloquio con il giornale newyorchese, l'altro Super-Mario italiano - come soprannominato nei mesi scorsi in parallelo con Monti - parte dal 'tema dei temi', la Grecia e la sua crisi che pare infinita. "Non conosco il baseball - scherza rispondendo a una metafora sportiva dei corrispondenti del Wsj - ma se non avessi chiuso il pacchetto di aiuti, non ci sarebbe gioco".

Il colloquio scivola subito verso il tema scottante delle dure riforme dei conti pubblici in atto in mezza Europa, Italia in primis: "Non c'erano alternative al consolidamento fiscale, e non possiamo negare che induca una contrazione economica nel breve termine". Per non averla si sarebbe dovuto optare - suggerisce il banchiere centrale - per un taglio della spesa, politicamente molto più costoso. Il corollario è
che per attutire la recessione e dare fiducia "la priorità" sono le liberalizzazioni, e "al secondo posto c'è la riforma del mercato del lavoro".

Di fatto, continua Draghi, "il modello sociale europeo è già superato se guardiamo ai tassi di disoccupazione giovanile in alcuni Paesi".

Sulla recessione nell'Eurozona, Draghi spiega: "E' difficile dire che la crisi sia finita, ma la ripresa procede molto lentamente e resta soggetta a rischi al ribasso".

E in un'altra intervista, al Frankfurter Allgemeine Zeitung, Draghi apre a un taglio dei tassi ("non ci sono segni di tendenze inflattive nell'area euro, piuttosto il contrario") e allontana la fine degli acquisti di titoli di Stato ("dobbiamo essere molto cauti" sul tema).

Origine: Repubblica

17-09-2014 - A 2.325 miliardari il 4% della ricchezza globale. Boom di Paperoni dell'Est, ma con la casa a NY
17-09-2014 - La Fed lascia i tassi invariati. Ridotti gli acquisti di bond
17-09-2014 - Spending Review, il Tesoro taglia 139 dirigenti e 10 sedi
17-09-2014 - Padoan conferma: il 2014 sarà un anno di recessione. Ma gli 80 euro non si toccano
17-09-2014 - Eni, restano sequestrati gli 83 milioni considerati dai pm una tangente
17-09-2014 - La corsa di Irlanda e Spagna: è boom di gettito fiscale
17-09-2014 - Grecia, la ricetta di Tsipras: "Via i debiti, su le pensioni"
17-09-2014 - Disoccupati nascosti e produttività a terra: così il Paese perde colpi
17-09-2014 - Le sanzioni mettono Mosca davanti al bivio: spesa sociale o aiuti alle industrie
17-09-2014 - Retribuzioni lorde: +1% nel secondo trimestre, inflazione battuta
17-09-2014 - Così gli italiano spendono il bonus di 80 euro
17-09-2014 - La crisi frena importazioni ed esportazioni, ma la bilancia commerciale è positiva
17-09-2014 - L'embargo Usa costa 116 miliardi a Cuba: Onu in pressing per la fine
17-09-2014 - L'austerity affonda l'Italia, l'inclusione sociale è a livello di Romania e Bulgaria
17-09-2014 - La "buona scuola" di Renzi? Una guerra tra generazioni che piace poco alla Rete
17-09-2014 - Confindustria: anche per quest'anno sarà recessione. "Un rebus l'efficacia delle misure del governo"
17-09-2014 - Ubs, imbarazzo negli Usa per un ex manager: accusato di molestie, "sesso per scarpe firmate"
17-09-2014 - Borse positive in attesa della Fed. E domani tocca alla Scozia
17-09-2014 - Crescono le vendite di auto in estate. Fca super in Spagna, ma lima la quota
17-09-2014 - Sky Europe, la direzione di Sky Deutschland contro l'offerta di Bskyb
17-09-2014 - I giovani scozzesi vogliono l'indipendenza, le imprese no
17-09-2014 - Taddei: "La polemica sull'articolo 18 è sterile. Serve più il contratto unico"
17-09-2014 - L'italiano Carlo Salvatori nel board dello Ior
17-09-2014 - Il giudice tedesco salva Uber per un cavillo: "Ricorso tassisti arriva fuori tempo"
17-09-2014 - Tassi sui prestiti ai minimi dal 2011, ma volano le sofferenze
17-09-2014 - Due giorni di sciopero per Air France, a terra sei voli su dieci
17-09-2014 - Buonuscite da record: a un impiegato servono 953 anni per fare Montezemolo
17-09-2014 - Dolce&Gabbana, prescritto il 2005. Il 21 ottobre la sentenza definitiva sulla condanna a un anno e mezzo di carcere
17-09-2014 - Lo stipendio medio italiano a 1.327 euro. Quasi sette milioni sotto mille euro al mese
17-09-2014 - La crisi nel carrello della spesa: sette italiani su dieci scelgono il low-cost



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy