FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...5
2 Incendi, Portogallo ...4
3 Addio all'attrice An...4
4 "Eravamo bambini", i...4
5 A Roma concerto-omag...4
6 Fondazione Ieo-Ccm, ...3
7 M5s cresce: è sopra ...3
8 Da Kandinsky a Pollo...3
9 Il Far East Festival...3
10 È a Torino la prima ...2
11 Fake news, Boldrini ...2
12 Torino, i medici con...2
13 Palermo, paura per E...2
14 Torino, sei rider fa...2
15 Droni Usa contro cam...2
16 Tavolo su Roma, Cale...2
17 Catalogna, carcere p...2
18 Ius soli, Gentiloni:...2
19 M5s, Roberta Lombard...2
20 Siria, l'annuncio de...2
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 27 febbraio 2012 ore 12:21 - Visite 106
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Draghi: "Il modello sociale europeo è superato servono liberalizzazioni e riforma del lavoro"



ROMA - Suona come un'orazione funebre l'intervista di Mario Draghi al Wall Street Journal. Il funerale è quello del modello sociale europeo, che il governatore della Bce definisce "ormai morto". E così l'unica strada di uscita dalla crisi per i Paesi con il bilancio in rosso non hanno altra strada che risanare i conti pubblici cercando di attutire l'impatto recessivo. Per farlo, la priorità sono le liberalizzazioni e la riforma del mercato del lavoro.

E' un Mario Draghi a tutto campo, in cui il presidente della Banca centrale europea fa un bilancio sulle prospettive economiche dell'area euro e non chiude affatto la porta alla possibilità di un allentamento ulteriore della politica monetaria. Nel colloquio con il giornale newyorchese, l'altro Super-Mario italiano - come soprannominato nei mesi scorsi in parallelo con Monti - parte dal 'tema dei temi', la Grecia e la sua crisi che pare infinita. "Non conosco il baseball - scherza rispondendo a una metafora sportiva dei corrispondenti del Wsj - ma se non avessi chiuso il pacchetto di aiuti, non ci sarebbe gioco".

Il colloquio scivola subito verso il tema scottante delle dure riforme dei conti pubblici in atto in mezza Europa, Italia in primis: "Non c'erano alternative al consolidamento fiscale, e non possiamo negare che induca una contrazione economica nel breve termine". Per non averla si sarebbe dovuto optare - suggerisce il banchiere centrale - per un taglio della spesa, politicamente molto più costoso. Il corollario è
che per attutire la recessione e dare fiducia "la priorità" sono le liberalizzazioni, e "al secondo posto c'è la riforma del mercato del lavoro".

Di fatto, continua Draghi, "il modello sociale europeo è già superato se guardiamo ai tassi di disoccupazione giovanile in alcuni Paesi".

Sulla recessione nell'Eurozona, Draghi spiega: "E' difficile dire che la crisi sia finita, ma la ripresa procede molto lentamente e resta soggetta a rischi al ribasso".

E in un'altra intervista, al Frankfurter Allgemeine Zeitung, Draghi apre a un taglio dei tassi ("non ci sono segni di tendenze inflattive nell'area euro, piuttosto il contrario") e allontana la fine degli acquisti di titoli di Stato ("dobbiamo essere molto cauti" sul tema).

Origine: Repubblica

19-10-2017 - Alitalia, richiesta di cassa integrazione per altri 442 dipendenti: il totale sale a 1.800
19-10-2017 - Manovra, prelievo al 2 per mille sulle assicurazioni sulla vita
19-10-2017 - Tariffe a 28 giorni, Calenda: "Inaccettabili"
19-10-2017 - Il jet F35 di nuovo nella tempesta: hacker rubano dati sensibili
19-10-2017 - Ocse: "Crescono diseguaglianze tra generazioni. Giovani italiani più poveri e senza lavoro"
19-10-2017 - Si posso rivedere gli accordi presi in fase di separazione?
19-10-2017 - Posso rimanere in servizio fino a 67 anni?
19-10-2017 - Professionisti della cybersicurezza, necessari per le imprese moderne
18-10-2017 - Legge anti-telemarketing a rischio, i call center chiedono modifiche
16-10-2017 - Maurizia Iachino, la signora della governance prestata alle Ong
16-10-2017 - Cedolare e affitti brevi, cosa cambia per i proprietari
15-10-2017 - Il governo approva il decreto fiscale: rottamazione bis, più soldi per Alitalia
13-10-2017 - Pa, via libera a 7.903 assunzioni
13-10-2017 - Ape sociale, la protesta del patronato Inca: "Inps troppo rigida, flessibilità in fumo"
12-10-2017 - Padova, per la prima volta legge marocchina applicata in divorzio consensuale
12-10-2017 - Carte di credito: ecco perché siamo ancora esposti agli hacker
11-10-2017 - Quei bus un po' meno low cost, in un anno prezzi aumentati di un terzo
10-10-2017 - Sovrapprezzi in bolletta di luce e gas, multe Antitrust da oltre 900mila euro
09-10-2017 - Tribunale di Napoli, "l?omosessualità non esclude l?obbligo di mantenimento dei figli"
09-10-2017 - Errori nel 730, c'è tempo fino a fine mese per correggerli
06-10-2017 - Spinaci tossici, i lotti richiamati da Bonduelle sono quattro
05-10-2017 - Assegno di divorzio: si cambia ancora. Salta il riferimento al tenore di vita
04-10-2017 - Telemarketing, due leggi per arginarlo. Ma è corsa contro il tempo
04-10-2017 - Spesometro, per i commercialisti è ancora caos. Garante Privacy: "Rischi da gestione dati"
03-10-2017 - Caporalato digitale: i dipendenti invisibili (e senza diritti) dei servizi low cost
03-10-2017 - Monarch fallisce, la compagnia inglese lascia a terra 110mila passeggeri
03-10-2017 - 104 miliardi in meno di sofferenze dentro le banche italiane (la strada è buona)
02-10-2017 - Per Ey il 2017 sarà l'anno migliore del decennio per le quotazioni di Borsa, con 1600-1700 matricole
02-10-2017 - Pensioni, il cumulo gratuito è legge. Ma l'assegno ancora non si vede
02-10-2017 - Bollette, con l'autunno il gas aumenta del 2,8 per cento



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy