FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...4401
2 G8, Cassazione: "A B...2988
3 Da Kandinsky a Pollo...2638
4 Addio all'attrice An...2545
5 Il Far East Festival...2504
6 "Eravamo bambini", i...2477
7 Il prof, l'alunno, l...1838
8 Ripresa dell'Eurozon...1781
9 Costi della politica...1729
10 Bruxelles, accordo s...1611
11 Traffico in tempo re...1605
12 Il paese dei Comuni ...1392
13 Attacco jihadista al...1336
14 Espresso-Itedi, dall...1270
15 Cremona, spacciavano...1269
16 Basta muri, sono cas...1257
17 Bayer valuta l'acqui...1247
18 Per gli indiani d'Am...1213
19 Mps vola a Piazza Af...1205
20 A Legoland arriva il...1203
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 27 febbraio 2012 ore 12:21 - Visite 99
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Draghi: "Il modello sociale europeo è superato servono liberalizzazioni e riforma del lavoro"



ROMA - Suona come un'orazione funebre l'intervista di Mario Draghi al Wall Street Journal. Il funerale è quello del modello sociale europeo, che il governatore della Bce definisce "ormai morto". E così l'unica strada di uscita dalla crisi per i Paesi con il bilancio in rosso non hanno altra strada che risanare i conti pubblici cercando di attutire l'impatto recessivo. Per farlo, la priorità sono le liberalizzazioni e la riforma del mercato del lavoro.

E' un Mario Draghi a tutto campo, in cui il presidente della Banca centrale europea fa un bilancio sulle prospettive economiche dell'area euro e non chiude affatto la porta alla possibilità di un allentamento ulteriore della politica monetaria. Nel colloquio con il giornale newyorchese, l'altro Super-Mario italiano - come soprannominato nei mesi scorsi in parallelo con Monti - parte dal 'tema dei temi', la Grecia e la sua crisi che pare infinita. "Non conosco il baseball - scherza rispondendo a una metafora sportiva dei corrispondenti del Wsj - ma se non avessi chiuso il pacchetto di aiuti, non ci sarebbe gioco".

Il colloquio scivola subito verso il tema scottante delle dure riforme dei conti pubblici in atto in mezza Europa, Italia in primis: "Non c'erano alternative al consolidamento fiscale, e non possiamo negare che induca una contrazione economica nel breve termine". Per non averla si sarebbe dovuto optare - suggerisce il banchiere centrale - per un taglio della spesa, politicamente molto più costoso. Il corollario è
che per attutire la recessione e dare fiducia "la priorità" sono le liberalizzazioni, e "al secondo posto c'è la riforma del mercato del lavoro".

Di fatto, continua Draghi, "il modello sociale europeo è già superato se guardiamo ai tassi di disoccupazione giovanile in alcuni Paesi".

Sulla recessione nell'Eurozona, Draghi spiega: "E' difficile dire che la crisi sia finita, ma la ripresa procede molto lentamente e resta soggetta a rischi al ribasso".

E in un'altra intervista, al Frankfurter Allgemeine Zeitung, Draghi apre a un taglio dei tassi ("non ci sono segni di tendenze inflattive nell'area euro, piuttosto il contrario") e allontana la fine degli acquisti di titoli di Stato ("dobbiamo essere molto cauti" sul tema).

Origine: Repubblica

11-12-2016 - Unicredit-Mediobanca-Generali, la Galassia del Nord non si muove
11-12-2016 - Canone Rai, via alle dichiarazioni per non pagare nel 2017
11-12-2016 - Stipendi, la classifica delle province: Milano si conferma leader, la Toscana è la più dinamica
11-12-2016 - Manovra al Senato, tutti gli esclusi: dai precari Istat agli incapienti sul bonus
11-12-2016 - Crisi di governo, Moody's vede più nero sull'Italia. Moscovici tranquillizza sulle banche
11-12-2016 - Bankitalia taglia le stime sul Pil, nel 2017 Italia a +0,9%
11-12-2016 - Trasporti, la Basilicata cambia volto grazie al nuovo Frecciarossa Milano-Taranto
11-12-2016 - La Ue multa le banche che avevano fatto cartello sull'Euribor
11-12-2016 - Dieselgate, la Ue contro la Germania e altri sei Paesi: "Non sanzionata Volkswagen"
11-12-2016 - 21st Century Fox prova a prendere tutta Sky: affare da 22 miliardi
11-12-2016 - Unicredit, le cessioni non bastano
11-12-2016 - Mps, la palla al nuovo governo per il salvataggio. La banca tiene aperta la porta del mercato
11-12-2016 - Imu e Tasi, per il saldo un conto da 10 miliardi. Le imprese ne versano cinque
10-12-2016 - Mps, la Bce non concede più tempo: verso il decreto per aiuto di Stato
09-12-2016 - Zonin ribalta il tavolo: cita la Pop Vicenza in Tribunale
09-12-2016 - Trump vuole una donna-sceriffo per i mercati finanziari
09-12-2016 - Draghi allunga il Qe di nove mesi. Ma inizierà a ridurre gli acquisti
09-12-2016 - Istat, famiglie con figli sempre più a rischio povertà
09-12-2016 - Dopo il referendum costituzionale, la voce degli imprenditori
09-12-2016 - App e realtà aumentata tra i banchi di frutta e verdura: è il Supermercato del futuro
08-12-2016 - Borsa positiva con le banche, occhi puntati su Draghi
08-12-2016 - Samsung contro Apple: la Corte Usa assolve, in parte, i coreani
08-12-2016 - Pensioni, Ocse: Italia al top per contributi
08-12-2016 - Bce, Draghi e la sfortunata coincidenza tra referendum e rilancio del Qe
08-12-2016 - Mutui, è boom di richieste anche a novembre: +13,2%
08-12-2016 - Borse: chiusure ancora positive, scommessa su nuovi stimoli dalla Bce
07-12-2016 - Maldive, Giamaica e Trinidad dicono No. Il Sì sbanca il Sudamerica (più Iran e Israele)
07-12-2016 - La Fiat brinda all'uscita di Renzi
07-12-2016 - Deloitte, sanzionata in Brasile per aver faslficato i documenti contabili
07-12-2016 - Istat, verso la stabilizzazione della crescita



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy