FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Cala il potere d'acq...71
2 G8, Cassazione: "A B...46
3 Eredità Sordi, apert...22
4 Armato di coltello, ...22
5 Ilva, dissequestrati...21
6 Moretti prepara Finm...20
7 La rivoluzione di Pi...20
8 Etihad, test blindat...20
9 Scienziati europei c...19
10 Tfr volontario in bu...19
11 "Ama i poveri come t...19
12 Lloyds diventa banca...18
13 Lombardia, vincono i...17
14 Divario di genere, l...17
15 Incidenti: tragica f...16
16 Finmeccanica, tangen...16
17 Sblocca Italia, alla...16
18 Jobs Act, caos al Se...15
19 Pesaro, rogo in una ...14
20 Teatro Regio, siglat...14
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 27 febbraio 2012 ore 12:21 - Visite 74
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Draghi: "Il modello sociale europeo è superato servono liberalizzazioni e riforma del lavoro"



Draghi: ROMA - Suona come un'orazione funebre l'intervista di Mario Draghi al Wall Street Journal. Il funerale è quello del modello sociale europeo, che il governatore della Bce definisce "ormai morto". E così l'unica strada di uscita dalla crisi per i Paesi con il bilancio in rosso non hanno altra strada che risanare i conti pubblici cercando di attutire l'impatto recessivo. Per farlo, la priorità sono le liberalizzazioni e la riforma del mercato del lavoro.

E' un Mario Draghi a tutto campo, in cui il presidente della Banca centrale europea fa un bilancio sulle prospettive economiche dell'area euro e non chiude affatto la porta alla possibilità di un allentamento ulteriore della politica monetaria. Nel colloquio con il giornale newyorchese, l'altro Super-Mario italiano - come soprannominato nei mesi scorsi in parallelo con Monti - parte dal 'tema dei temi', la Grecia e la sua crisi che pare infinita. "Non conosco il baseball - scherza rispondendo a una metafora sportiva dei corrispondenti del Wsj - ma se non avessi chiuso il pacchetto di aiuti, non ci sarebbe gioco".

Il colloquio scivola subito verso il tema scottante delle dure riforme dei conti pubblici in atto in mezza Europa, Italia in primis: "Non c'erano alternative al consolidamento fiscale, e non possiamo negare che induca una contrazione economica nel breve termine". Per non averla si sarebbe dovuto optare - suggerisce il banchiere centrale - per un taglio della spesa, politicamente molto più costoso. Il corollario è
che per attutire la recessione e dare fiducia "la priorità" sono le liberalizzazioni, e "al secondo posto c'è la riforma del mercato del lavoro".

Di fatto, continua Draghi, "il modello sociale europeo è già superato se guardiamo ai tassi di disoccupazione giovanile in alcuni Paesi".

Sulla recessione nell'Eurozona, Draghi spiega: "E' difficile dire che la crisi sia finita, ma la ripresa procede molto lentamente e resta soggetta a rischi al ribasso".

E in un'altra intervista, al Frankfurter Allgemeine Zeitung, Draghi apre a un taglio dei tassi ("non ci sono segni di tendenze inflattive nell'area euro, piuttosto il contrario") e allontana la fine degli acquisti di titoli di Stato ("dobbiamo essere molto cauti" sul tema).

Origine: Repubblica

30-10-2014 - Il Venezuela scansa il default. Ma per Goldman il rischio di crac è al 45%
30-10-2014 - Divario di genere, la parità solo nel 2095. Italia ultima tra i Paesi industrializzati
30-10-2014 - Casa, la nuova tendenza è comprarla, pagando l'affitto
30-10-2014 - Commissione Ue, ok ai bilanci di Italia e Francia
30-10-2014 - Katainen frena sull'Italia: "Possibili procedure in futuro". Dall'Ue 43 miliardi per il 2014-2020
30-10-2014 - Istat: oltre 1 italiano su 4 a rischio povertà. Il 50% delle famiglie ha meno di 2mila euro al mese
30-10-2014 - Cariche Ast, Landini: "Vergogna, picchiati senza motivo". Il Viminale apre un'inchiesta
30-10-2014 - Padoan: "Alla Ue mille progetti per 10 miliardi di investimenti"
30-10-2014 - Air France paga caro il maxi-sciopero dei piloti: utile giù di un terzo
30-10-2014 - Lloyds diventa banca digitale, a casa restano 9mila persone
30-10-2014 - Mediobanca: utile trimestre a 160 milioni, ricavi su del 25%
30-10-2014 - Ilva, dissequestrati 1,2 miliardi. "Diritti a lavoro e salute prioritari su quelli patrimoniali"
30-10-2014 - Facebook, boom di ricavi e utili. Il motore è la pubblicità
30-10-2014 - Luxottica, gli utili in crescita del 10 per cento A Cavatorta una buonuscita da 5 milioni
30-10-2014 - Fca, Marchionne scorpora Ferrari. In Borsa il 10%, il resto suddiviso tra i soci Fiat-Chrysler
30-10-2014 - Eni, la trimestrale batte le attese degli analisti
30-10-2014 - Mps e Carige, i titoli ai nuovi minimi storici. Padoan sul Monte: "Soluzione di mercato"
30-10-2014 - I costi legali pesano su Deutsche Bank: trimestre in rosso
30-10-2014 - Istat: a ottobre risale fiducia imprese
30-10-2014 - Mps, Profumo: "Indipendenza della banca da riconsiderare mio malgrado"
30-10-2014 - Fed, tassi fermi e stop al riacquisto di bond
29-10-2014 - Conti truccati, Austria batte Grecia. "Vienna aggiunga 29 mld ai debiti"
29-10-2014 - In Brasile vince la ricetta economica di Dilma Rousseff: la Borsa crolla
29-10-2014 - Dolce e Gabbana assolti in Cassazione "perché il fatto non sussiste"
29-10-2014 - Legge di stabilità, Padoan risponde all'Ue: "Evitare quarto anno di recessione"
29-10-2014 - Msc Crociere, sequestrati 33 milioni di euro ai vertici del gruppo
29-10-2014 - Investitori in movimento sugli stress test. Occhi sulla Fed, dalla Germania si attende la ripresa
29-10-2014 - Titolo Twitter affonda a Wall Street: -9,5%
29-10-2014 - Stress test Bce: a 13 banche mancano 9,5 mld di capitale. In Italia chiesti 2,9 miliardi a Mps e Carige
28-10-2014 - Tasse, previdenza e burocrazia: per le imprese un conto da 249 miliardi all'anno



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy