FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...118
2 Il prof, l'alunno, l...92
3 Il Far East Festival...92
4 Da Kandinsky a Pollo...91
5 "Eravamo bambini", i...85
6 G8, Cassazione: "A B...83
7 Addio all'attrice An...82
8 A Roma concerto-omag...81
9 Il paese dei Comuni ...79
10 "Da Vinci's Demon", ...78
11 Morto il musicista R...68
12 Cannes, il meglio de...67
13 Al Festival è la ser...66
14 Dai correttori di bo...66
15 Torino, imprenditric...47
16 Carpi, finte suore b...47
17 Treviso, uccide l'ex...47
18 Torino, ?più inquini...46
19 Tumori, la maggior p...45
20 Taxi fermi, sciopero...45
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 79
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

24-03-2017 - Pirelli si racconta: cento scatti per 140 anni di storia
24-03-2017 - Citi spinge Ferrari: il Cavallino può arrivare a 74 euro
24-03-2017 - Sciopero taxi confermato, domani stop auto bianche. Ma sigle divise su decreto del governo
24-03-2017 - Lavoro: giovani diventano autonomi a quasi 40 anni
24-03-2017 - Inps, salgono le domande di disoccupazione a gennaio
24-03-2017 - La Bce vede la crescita in rafforzamento. Corsa delle banche al denaro a basso costo
24-03-2017 - Dalle slot al bingo, il Gioco nel 2016 vale l'1,5% del pil
24-03-2017 - E' morto l'economista Giacomo Vaciago
24-03-2017 - L'Agcom contro le compagnie telefoniche: abolite le tariffe a 28 giorni su rete fissa
24-03-2017 - Cdm, proroga di 20 giorni per la rottamazione delle cartelle esattoriali
24-03-2017 - Anche le auto si vendono online, 10 milioni alla startup italiana MotorK
24-03-2017 - L'Ungheria di Orbán dichiara guerra alla stella rossa della Heineken
24-03-2017 - Alitalia, il Garante sullo sciopero del 5 aprile: "E' legittimo"
24-03-2017 - Telecom torna in utile e spinge sulla fibra
24-03-2017 - Unipol, utile netto in calo del 7,6 per cento a 535 milioni
24-03-2017 - Sole 24ore, del Torchio: "Napoletano partecipava ai cda"
24-03-2017 - Della Valle mette un milione e mezzo su Rcs e il titolo vola
24-03-2017 - Fuga di talenti da Credit Suisse, 3 miliardi di bonus per tenerli
24-03-2017 - Brexit si avvicina, Goldman Sachs e Morgan Stanley preparano il trasloco da Londra
24-03-2017 - Immsi, il 2016 è ancora in rosso. Pesa il debito
24-03-2017 - Bonus mamma, scontro tra l?Inps e il ministero
24-03-2017 - Le rinnovabili coprono un terzo dei consumi elettrici. Ma un incentivo su tre è irregolare
24-03-2017 - In crisi ma sani, Italiani primi al mondo per salute
23-03-2017 - Banche venete, offerte di transazione prorogate fino al 28 marzo
23-03-2017 - Nomine nelle partecipate, Padoan: "Scelto Profumo per esperienza internazionale"
23-03-2017 - Kering-Richemont insieme negli occhiali: sfida a Lvmh-Marcolin
23-03-2017 - Dieselgate, la procura francese indaga su Fca
23-03-2017 - Forbes, Bill Gates si conferma l'uomo più ricco. Trump perde 200 milioni
23-03-2017 - Mediaset-Vivendi, nuovo scontro a colpi di querele
23-03-2017 - Disabili, i permessi per legge 104 non si possono usare "a ore"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy