FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...13
2 40 anni di Repubblic...6
3 Traffico in tempo re...5
4 Il prof, l'alunno, l...5
5 Cinque stelle, il re...4
6 Generation What, ris...4
7 Giovedì sera in dire...4
8 Da Kandinsky a Pollo...4
9 Piazza Affari vola a...4
10 Il paese dei Comuni ...4
11 Giornata mondiale co...4
12 Addio all'attrice An...4
13 G8, Cassazione: "A B...4
14 L'"hacker" di Obama ...4
15 Si apre l'anno giudi...3
16 Contro il pianto dei...3
17 Scusate se parlo anc...3
18 Biella: la maestra b...3
19 Basket, revocati due...3
20 Fai Marathon, itiner...3
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 78
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

27-02-2017 - Rai, con il taglio degli stipendi risparmierà 1,7 milioni
27-02-2017 - Se anche le sfilate di New York diventano una questione di colore
27-02-2017 - Sorpresa dalla crescita: quota +1% è vicina. Ma la politica rischia ancora di frenare l'Italia
27-02-2017 - Almaviva, la protesta dei lavoratori
27-02-2017 - Davos tra sicurezza e spettacolo: barriere contro i tir e Shakira
27-02-2017 - Pirelli si racconta: cento scatti per 140 anni di storia
27-02-2017 - La moda italiana cresce e assume. Ma la redditività rallenta il passo
27-02-2017 - L'allarme del Guardian: "La Brexit potrebbe rovinare la City"
27-02-2017 - Lagarde (Imf) ottimista sulla Grecia "Ora riforme e revisione del debito"
27-02-2017 - Derivati, Padoan: "A fine 2016 valore di mercato di 37,8 miliardi"
27-02-2017 - Inps, il lavoro del 2016: tracollo dei nuovi contratti stabili, frena il boom dei voucher
27-02-2017 - Confindustria: "Ripresa lenta, pesa l'incertezza politica"
27-02-2017 - La nuova via della seta, Grasso: "L'Italia faccia da ponte tra la Cina e l'Europa"
27-02-2017 - Taxi, via i limiti per Uber e Ncc ma obbligo di licenze territoriali
27-02-2017 - Via libera al nuovo Testo Unico dei dipendenti pubblici
27-02-2017 - Debito e deficit, il tramonto delle regole Ue: il più delle volte sono violate
27-02-2017 - "Commercio, crisi che non si ferma": le famiglie hanno tagliato 300 euro di spese dal 2010
27-02-2017 - Industria, balzo del fatturato a dicembre: +2,6% rispetto a novembre
27-02-2017 - Voucher, anche i Comuni tra quelli che li usano di più
27-02-2017 - Saipem: conti in rosso ma il 2017 sarà l'anno del rilancio
27-02-2017 - Panasonic ai dipendenti: "Lavorate di meno, vietato fermarsi oltre le otto di sera"
27-02-2017 - Rbs, nuova cura da cavallo dopo il nono rosso di fila
27-02-2017 - Auto elettrica, cobalto sempre più scarso e costoso: a rischio la produzione di batterie
27-02-2017 - Unicredit debole in Borsa dopo il successo nell'aumento di capitale
27-02-2017 - Merkel para le critiche sul surplus tedesco: "E' più piccolo di quel che sembra"
27-02-2017 - Intesa Sanpaolo rinuncia alla scalata su Generali
27-02-2017 - Dopo il Dieselgate, Volkswagen torna in utile
27-02-2017 - Bolloré, il re di denari nel mirino della procura
27-02-2017 - I referendum azzoppano il Jobs Act
27-02-2017 - L'articolo 18 evita la prova del referendum. Ma si vota su voucher e appalti



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy