FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Rajoy dà 5 giorni di...2
2 Verona: 15enne itali...2
3 Orrore a Roma, donna...2
4 Istat: Italia second...1
5 C'è un'Italia che vi...1
6 2001: Odissea nello ...1
7 Rischia di saltare i...1
8 Sciopero della fame ...1
9 Cantautori per Amatr...1
10 Catania, donna trova...1
11 Ponticelli, si torna...1
12 Calcio, sito d'incon...1
13 Armi ed eserciti, ne...1
14 Padre , madre e figl...1
15 Le consultazioni di ...1
16 Dai mattoncini di pl...1
17 Nel Pisano, sospeso ...1
18 Storie di maestri ch...1
19 Governo, Di Maio: "S...1
20 Incendio doloso all'...1
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE



   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 86
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

22-05-2018 - Pensioni, dal 2020 risale la spesa. Il picco nel 2042
22-05-2018 - Il primo anno di vita di un bimbo arriva a costare 15mila euro
22-05-2018 - Per salvare l'accordo con l'Iran l'Europa alza lo scudo contro le sanzioni Usa
22-05-2018 - La bicicletta prende nuove forme. Vince l'elettrico, ora anche da corsa
22-05-2018 - Arianna Vulpiani, la scoperta degli orti grazie alla celiachia
22-05-2018 - Lo spread Btp-Bund sale a 185 punti. Milano in rosso, ma pesano le cedole
22-05-2018 - Carburanti, ancora aumenti nel fine settimana: la 'verde' sfiora 1,63 euro
22-05-2018 - Governo, altolà dell'Ue all'Italia su debito, patto di Stabilità e politica dell'immigrazione
21-05-2018 - Pasta, l'Italia resta il primo produttore, ma crescono i competitor
21-05-2018 - La Bratz prova a comprarsi le Barbie, ma non ci riesce
21-05-2018 - Che cos'è la flat tax: maxi taglio fiscale per i ricchi, rischio beffa per i poveri
20-05-2018 - Il caffè, usi e consumi: una passione da 260 euro l'anno
20-05-2018 - Piombino, le acciaierie al gruppo Jindal
20-05-2018 - Borse in calo, lo spread sfonda quota 160 punti
19-05-2018 - Benzina e gasolio, un weekend col pieno a 100 euro
19-05-2018 - Sfamare cani e gatti, un business che sfonda i 2 miliardi
19-05-2018 - Istat, il lavoro finalmente "in pareggio" ma non per il Sud
18-05-2018 - Il Vaticano e l'Economia: "Tassare le transazioni offshore per battere la fame nel mondo"
18-05-2018 - Lega-M5s, un contratto economico per un affare politico
18-05-2018 - Via la Fornero e tagli alle pensioni d'oro. Stanziati 5 miliardi. Dubbi sui costi dell'operazione
18-05-2018 - Adulterio, basta un click
18-05-2018 - Mercati, lo spread torna sotto 150 punti. Piazza Affari chiude in verde
18-05-2018 - Benzina, M5s e Lega varano il taglia-accise: 20 cent in meno al litro, 6 mld di buco per lo Stato
18-05-2018 - Corre il mercato auto europeo, Fca va più piano. Inizia l'addio al Diesel
17-05-2018 - Morto a Milano l'immobiliarista Salvatore Ligresti, a lungo a capo di Fonsai
17-05-2018 - Elettrodomestici, informatica, viaggi: ecco cosa vogliono comprare gli italiani
17-05-2018 - M5s-Lega, il programma preoccupa i mercati: lo spread sale sopra 150 punti, Piazza Affari perde il 2,3%
17-05-2018 - Genitori separati: non si coinvolge il figlio nel conflitto
16-05-2018 - Tassi sui mutui al nuovo minimo storico: 1,85%
15-05-2018 - Cannabis, fusione da record: Aurora rileva MedReleaf per 3 miliardi



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy