FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Frode fiscale da 10 ...122
2 G8, Cassazione: "A B...48
3  Uccide un ladro nel...42
4  I racconti dei sopr...40
5 Fisco, scoperta evas...39
6 Milano, vigili blocc...39
7 Basket, coppa Italia...39
8  Bracciano, kayak na...39
9 'Ndrangheta, control...38
10 Regione Calabria, in...38
11 Pd, Bersani sul 'par...37
12 "Non accettò la fine...37
13 Delude la produzione...36
14 Alfano: "Forza Itali...35
15 "Opera, ora scelte c...34
16 Salvini: "Se Renzi m...34
17 Milano, colpo grosso...32
18 L'Istat frena sul Pi...31
19 Pugno duro sul voto ...31
20 Muore Karl Albrecht,...28
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 46
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

22-10-2014 - Agosto in ripresa per ordini e fatturato dell'industria
22-10-2014 - Germania, Paese di scioperi: tocca ai piloti Lufthansa
22-10-2014 - Lavoro, crollano gli occupati under35: persi 2 milioni dal 2008
22-10-2014 - Arriva la sanatoria fiscale: incasso da 6,5 miliardi con il rientro dei capitali. Sconti a chi ha evaso in Italia
22-10-2014 - Visco: "I tempi cambiano, difendere il lavoratore non il posto"
22-10-2014 - Guidi: "Legge di Stabilità per la crescita, sull'Irap superata una situazione aberrante"
22-10-2014 - Pensioni il 10 del mese solo per chi ha l'assegno Inps-Inpdap
22-10-2014 - Corte Ue censura l'Italia: discriminate le vincite nei casinò europei
22-10-2014 - Lettera Ue sulla Stabilità: richiesta di chiarimenti su deficit e coperture
22-10-2014 - Apple, trimestrale record: boom di vendite per l'iPhone. E la partnership con Ibm entra nel vivo
22-10-2014 - Eni obbligata a risarcire 25 euro a 100mila clienti
22-10-2014 - Roma, dopo il Bayern il crollo è a Piazza Affari
22-10-2014 - Renzi: "Piano di investimento gigantesco, basta austerità. L'Europa volta pagina"
22-10-2014 - Sospetti di ritorsione su Electrolux: chiude uno stabilimento dopo il "no" ai caccia svedesi
22-10-2014 - Espresso, utile stabile a 4,6 milioni. Repubblica.it si conferma primo quotidiano online
22-10-2014 - Impegno sociale e inventiva: Axa premia le associazioni che "proteggono" gli altri
22-10-2014 - Infront fa bingo sul calcio italiano e vince l'asta per la Figc
22-10-2014 - L'industria spinge Piazza Affari, ma in 10 anni Milano ha perso il 25%
22-10-2014 - Btp Italia, il retail chiude a 4,57 miliardi. "Possibile rialzo tasso"
22-10-2014 - Allarme Coldiretti: "Agromafie un'affare da 14 mld favorito dalla crisi"
22-10-2014 - Sblocca Italia, gelata sull'Iva al 4% per le ristrutturazioni: mancano le coperture
22-10-2014 - Gli Stati Uniti spingono la crescita dell'acciaio Calvi Holding
22-10-2014 - E-care: 489 esuberi con la perdita della commessa Fastweb
22-10-2014 - Giù i profitti McDonald's, pesa lo scandalo alimentare in Cina
22-10-2014 - Adidas pronta a separarsi da Reebok: interessa ai fondi asiatici
22-10-2014 - Consob, con la crisi Borsa Italiana ha bruciato 460 miliardi, pari a oltre il 28% del Pil
22-10-2014 - Il ritorno della cucina "povera": sei su dieci tagliano la spesa
22-10-2014 - Renzi: "Da gennaio gli 80 euro anche alle neomamme. Il bonus per tre anni"
22-10-2014 - Al via l'aumento di capitale da 200 milioni di Trevifin per fare spazio all'Fsi
22-10-2014 - Slitta al 10 del mese il pagamento delle pensioni



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy