FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Salini Impregilo pun...117
2 G8, Cassazione: "A B...81
3 "No" scozzese, Londr...38
4  Leucemia, farmaco "...37
5 Air France, i piloti...35
6 Pa, lavoratori in pi...34
7 Fiat, accordo con Mi...33
8 Inter, Moratti: ''Na...32
9 Arriva il 730 precom...31
10 Inchiesta per usura ...31
11  Shuttle, 2 giorni i...31
12 Telecom, da novembre...29
13 Android sposa la fil...28
14 "Salvate le Scuderie...26
15 Gaza, riprendono i n...26
16 L'embargo Usa costa ...24
17 Gioia e sofferenza, ...23
18 Marchionne: "Su aume...23
19 Caro libri, ecco com...23
20 Le sanzioni mettono ...22
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 44
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

20-09-2014 - Pa, Confartigianato: "Il governo ancora in ritardo sui pagamenti"
20-09-2014 - Alibaba, Ipo record. Vale oltre 230 miliardi di dollari
20-09-2014 - Arriva il 730 precompilato per 30 milioni di contribuenti
20-09-2014 - L'allarme Codacons: dal 2007 persi 80 miliardi di consumi
20-09-2014 - Il mercato del lavoro tedesco fa shopping in Puglia
20-09-2014 - Via libera dalla Commissione Lavoro, martedì il Jobs Act in Senato
20-09-2014 - Spending Review, il Tesoro taglia 139 dirigenti e 10 sedi
20-09-2014 - Uno su due compra online, l'ecommerce vale 12,6 miliardi
20-09-2014 - Le sanzioni mettono Mosca davanti al bivio: spesa sociale o aiuti alle industrie
20-09-2014 - Falsa partenza per il piano Draghi: alle banche solo 82,6 miliardi
20-09-2014 - Il calcio greco è senza soldi. Sospeso il via della Serie B
20-09-2014 - Fmi: "Serve un'azione radicale contro la disoccupazione, 2014 in recessione"
20-09-2014 - L'embargo Usa costa 116 miliardi a Cuba: Onu in pressing per la fine
20-09-2014 - Confindustria: anche per quest'anno sarà recessione. "Un rebus l'efficacia delle misure del governo"
20-09-2014 - Cgia: "L'articolo 18 riguarda il 57,6% dei lavoratori"
20-09-2014 - Pa, lavoratori in piazza contro i tagli. No al blocco degli stipendi
20-09-2014 - Air France, i piloti proseguono il loro sciopero
20-09-2014 - Salini Impregilo punta su rilancio infrastrutture. Via il buy back fino al 10 per cento del capitale
20-09-2014 - Ubs, imbarazzo negli Usa per un ex manager: accusato di molestie, "sesso per scarpe firmate"
20-09-2014 - Piange il telefono. Un settore in crisi, poca banda larga, tra cali di traffico e l'assalto di WhatsApp
20-09-2014 - Oracle, lascia a sorpresa il fondatore e ceo "storico" Larry Ellison
20-09-2014 - "No" scozzese, Londra chiude in positivo e la sterlina vola
20-09-2014 - Sky Europe, la direzione di Sky Deutschland contro l'offerta di Bskyb
20-09-2014 - Zalando sbarca a Francoforte e vale fino a 5,6 miliardi
20-09-2014 - A 2.325 miliardari il 4% della ricchezza globale. Boom di Paperoni dell'Est, ma con la casa a NY
20-09-2014 - Fiat, accordo con Mitsubishi per un nuovo pick up
20-09-2014 - Telecom Italia dalla Spagna alla Francia. Bollorè sale all'8,3%: "Soci di lungo periodo"
20-09-2014 - Murdoch e Google contro: è la guerra del criceto
20-09-2014 - Si chiama Amar, la banca non gli fa avere un bonifico da 80 euro
20-09-2014 - Eni, restano sequestrati gli 83 milioni considerati dai pm una tangente



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy