FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...174
2 Senz'acqua 1,2 milia...162
3 Ferrari va a fuoco g...18
4 Il petrolio preoccup...15
5 Torna l'ora legale, ...13
6 La Roma si ritrova, ...13
7 Pizzetti, bronzo bis...13
8 Arabia Saudita attac...12
9 Figc, il caso Parma ...11
10 Renzi esulta per la ...11
11 Scopre di avere un c...11
12 "Fu in un caffè di P...10
13 Piace il Lapostyle, ...10
14 Nasce MUDEC, il muse...10
15 America's Cup, Oracl...10
16  Al pubblico un "red...10
17 L'utopia del cinema ...9
18 Carige, al via l'aum...9
19 Dubai, addio alla Bo...8
20 Argentina, respinte ...8
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 58
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

27-03-2015 - Lavoro: le assunzioni a tempo indeterminato crescono a velocità doppia
27-03-2015 - Confcommercio ottimista sulla ripresa: Pil +1,1% già nel 2015
27-03-2015 - L'industria made in Italy allontana la ripresa
27-03-2015 - Luce e gas, bollette in calo: risparmi per 75 euro
27-03-2015 - Fondi comuni, la sfida del tasso zero per i gestori
27-03-2015 - Draghi, l'economia è più forte di prima. Un punto di Pil in più con il Qe
27-03-2015 - Fisco, Orlandi: "Atti dei dirigenti decaduti sono validi. Inutili i ricorsi"
27-03-2015 - Internet, sono 15 milioni gli italiani che comprano online
27-03-2015 - Antitrust Ue aprirà un'indagine sugli ostacoli all'e-commerce
27-03-2015 - Pa, vendute 107 auto blu: il governo incassa 900mila euro
27-03-2015 - Francia, deficit si stabilizza al 4%. Il governo: "Mai il debito al 100% del Pil"
27-03-2015 - Riparte il commercio: vendite in crescita dell'1,7% a gennaio
27-03-2015 - Trasporto aereo: persi o in ritardo 7,3 bagagli ogni mille
27-03-2015 - Dubai, addio alla Borsa di Londra. Venduto il 17,4% per 1,5 miliardi
27-03-2015 - Porsche premia i dipendenti con 8.600 di bonus
27-03-2015 - Popolari sotto la lente in Borsa dopo l'ok definitivo alla riforma
27-03-2015 - Pinifarina sull'ottovolante in Borsa con l'interesse degli indiani
27-03-2015 - Rai Way, la Consob stoppa il prospetto di Ei Towers: chiede più informazioni sull'Opa
27-03-2015 - Padoan: "La fiducia verso l'Italia si sta consolidando"
27-03-2015 - Grecia, possibili 5 miliardi di aiuti già lunedì
27-03-2015 - Confindustria: il Pil salirà dello 0,2% nel primo trimestre
27-03-2015 - Il petrolio preoccupa gli Usa, torna sopra i 50 dollari e affossa le Borse europee
26-03-2015 - Le scommesse sbagliate e vinte di Intesa
26-03-2015 - Mediaset, torna il dividendo. "Migliora la pubblicità"
26-03-2015 - I sindacati chiedono a Poletti una soluzione per Italia Lavoro
26-03-2015 - Fincantieri: microchip nelle scarpe degli operai. I lavoratori scioperano
26-03-2015 - Alitalia e il Fisco pesano sull'utile delle Poste Italiane
26-03-2015 - Il Tesoro torna alla carica con un nuovo Btp Italia
26-03-2015 - Migliora il saldo commerciale fuori dalla Ue: 2,8 miliardi di surplus
26-03-2015 - Acqua, all'Italia servono 20 mld di investimenti per evitare le multe Ue



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy