FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 I tre forni del prem...243
2 Romero beato: "Non f...47
3 Il Cagliari retroced...45
4 Aerei, l'Anpac confe...43
5 I big in Campania, R...30
6 Borse Ue poco mosse ...30
7 Scuola, i sindacati ...29
8 Gli agenti delle "vo...28
9 Non c'è ripresa per ...28
10 Bardo, Touil al giud...28
11 Adozioni internazion...27
12 Grecia, trilaterale ...26
13 Gb, il fisco chiede ...26
14 Violato Adult Friend...25
15 La Commissione Ue co...25
16 Si ribalta camion di...25
17 "Messaggi in bottigl...22
18 Siria, Gentiloni: "I...22
19 Draghi: "La flessibi...22
20 L'Is conquista Palmi...22
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 60
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

23-05-2015 - Draghi spezza un'altra lancia per la crescita. "Ue, molte misure inattuate"
23-05-2015 - Aerei, l'Anpac conferma lo sciopero del 25 maggio
23-05-2015 - Pensioni: sui conti italiani pesano quattro volte l'istruzione
23-05-2015 - Fuori da Unindustria, chi salva l'articolo 18. Il caso Trelleborg
23-05-2015 - Intesa Sanpaolo e quel doppio caffè Segafredo Zanetti
23-05-2015 - "Le baracche della vergogna". Ecco dove vivevano gli stagionali italiani in Svizzera
23-05-2015 - Grecia, trilaterale con Francia e Germania: "Continueremo il confronto"
23-05-2015 - Pensioni, da giugno arriveranno tutte il primo del mese
23-05-2015 - Non c'è ripresa per i consumi: vendite in calo a marzo
23-05-2015 - Sale il fatturato dell'industria, ma gli ordini sono in contrazione
23-05-2015 - Italia, al 20% della popolazione il 61,6% della ricchezza nazionale
23-05-2015 - Accordo sindacati-Fca: il bonus anche ai cassaintegrati
23-05-2015 - Vestager: ?Acquisti, news e pubblicità, adesso Google tratti con la Ue?
23-05-2015 - Diritti tv, l'Antitrust: "Mai dato via libera ad accordo Sky-Mediaset"
23-05-2015 - Seat Pagine Gialle, matrimonio con Italiaonline: arriva l'Opa
23-05-2015 - Borse Ue poco mosse dopo l'ennesima fumata nera sulla Grecia
23-05-2015 - Draghi: "La flessibilità deve entrare nel Dna dell'Europa"
23-05-2015 - Scontro sull'Ilva, Squinzi: "E' esproprio". Guidi: "Era unica soluzione"
23-05-2015 - Casa, mercato in ripresa ma sotto i valori degli anni Ottanta
23-05-2015 - PartnerRe apre all'offerta di Exor, ma vuole più di 6,8 mld
23-05-2015 - Scuole e impresa: premiati gli istituti Marconi e De Nicola
23-05-2015 - Padoan: "La Consulta non ha valutato il buco creato dalle pensioni"
22-05-2015 - I londinesi i più ricchi Europa, nel sud Italia i più poveri
22-05-2015 - L'Italia sceglie i pedali: vendite di bici +6,6% nel 2014
22-05-2015 - Boeri: "Poveri aumentati di un terzo, da 11 a 15 milioni"
22-05-2015 - Lavoro e crisi economica: persi 1.280 miliardi di stipendi
22-05-2015 - Whirlpool, gli esuberi salgono a 2.060 con gli impiegati. Guidi: "Piano inqualificabile"
22-05-2015 - Retribuzioni contrattuali in aumento dello 0,2% ad aprile
22-05-2015 - Alitalia abbandona Air France-Klm: dal 2017 fine dell'alleanza
22-05-2015 - Mps, ok Consob e Cda all'aumento: dal 25 maggio a 1,17 euro per azione



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy