FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Addio all'attrice An...28
2 Da Kandinsky a Pollo...27
3 Chiude il campionato...27
4 Il prof, l'alunno, l...25
5 Il Far East Festival...25
6 "Eravamo bambini", i...25
7 Le tecnologie posson...23
8 Attentato sulla Ramb...23
9 Motovedetta tunisina...23
10 Grande Gatsby, guerr...23
11 "Da Vinci's Demon", ...23
12 Ragazzo morto in cod...22
13 A Roma concerto-omag...21
14 Orrore a Roma, donna...20
15 Brasile, turista ita...19
16 Aosta, cadavere bruc...18
17 "Dispersi" sul Cervi...18
18 Romeo: "Non sono io ...18
19 Sempre più laureati ...17
20 Terrorismo, la minac...16
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 febbraio 2012 ore 10:54 - Visite 82
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Vendite al dettaglio, nel 2011 -1,3% È il dato peggiore dal 2009

L'Istat rileva che lo scorso anno le vendite degli alimentari sono rimaste ferme. A dicembre calo dell'1,1% su novembre: ribasso più significativo da luglio...


ROMA - Le vendite al dettaglio nel 2011 calano dell'1,3% (dato grezzo) rispetto al 2010, quando si erano mantenute, pur di poco, sopra lo zero (+0,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che le vendite degli alimentari restano ferme e il non food scende dell'1,8%. Nel complesso si tratta del dato peggiore dal 2009.

Crollo delle vendite anche nello scorso mese di dicembre rispetto a novembre: il calo è stato dell'1,1%, il più marcato dal luglio 2004. Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato un -3,7%. Nel confronto con novembre 2011, l'Istat segnala una diminuzione delle vendite sia per i prodotti alimentari (-1%) sia per quelli non alimentari (-1,2%). Rispetto a dicembre 2010, l'indice grezzo segna una flessione dell'1,7% delle vendite di prodotti alimentari e del 4,4% di quelle di prodotti non alimentari. Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di dicembre 2010, riduzioni marcate sia per la grande distribuzione (-3,9%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-3,5%).

Nel mese di dicembre 2011, tra le imprese della grande distribuzione si rilevano diminuzioni tendenziali sia per gli esercizi non specializzati (-4,2%) sia per quelli specializzati (-1,9%). Nei primi, le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare diminuiscono del 3%, quelle degli esercizi a prevalenza non alimentare scendono del 7,1%.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, aumentano le vendite per i discount (+1%), mentre diminuiscono sia quelle degli ipermercati,
sia quelle dei supermercati (rispettivamente -4,4% e -2%). Nella media del 2011, le vendite degli esercizi non specializzati diminuiscono, rispetto all'anno precedente, dell'1,2%, quelle degli esercizi specializzati aumentano dell'1,1%.

Per quanto riguarda il valore delle vendite di prodotti non alimentari a dicembre 2011 si registrano variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti. Le diminuzioni tendenziali di maggiore entità riguardano i gruppi elettrodomestici, radio, tv e registratori (-11,3%) e supporti magnetici, strumenti musicali (-7,8%). Il gruppo che mostra la flessione più contenuta (-1,6%) è quello dei prodotti di profumeria, cura della persona.

Origine: Repubblica

21-08-2017 - Fca, i cinesi di Great Wall interessati a Jeep. Il Lingotto smentisce: "Nessun approccio"
21-08-2017 - È morto Guido Rossi. Aveva 86 anni
21-08-2017 - L'identikit della Pmi quotata all'Aim? Lombarda, in crescita e sui 41 milioni di ricavi
21-08-2017 - Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%
21-08-2017 - Bce, serve stabilità: no a misure affrettate
21-08-2017 - Bankitalia, il debito pubblico cresce a 2.281 miliardi
21-08-2017 - Jesolo, mancano 500 lavoratori stagionali. Confcommercio: "Colpa dell'addio ai voucher"
21-08-2017 - Bce, dall'inizio della crisi scomparse oltre 700 banche
21-08-2017 - Le tecnologie possono cambiare la finanza, ma i consumatori ancora non si fidano
21-08-2017 - Foot Locker delude il mercato: utili dimezzati
21-08-2017 - Atlantia, Cerchiai: "Su Abertis difficile fare proposta migliore"
21-08-2017 - Fisco, proroga al 20 agosto per i versamenti degli autonomi
21-08-2017 - Trump, nuovo attacco ad Amazon: "Danni enormi per i piccoli negozi"
21-08-2017 - Benzina, ferragosto più salato: per un pieno rincari da 6-7 euro in un anno
20-08-2017 - Bonus di fine estate per 21 milioni di italiani: in arrivo rimborsi Irpef da 20 miliardi
20-08-2017 - Spesa degli italiani a 17.300 euro nel 2017. Dal 1995 boom per telefonia e ristoranti
18-08-2017 - Le professioni più richieste? Economisti, traduttori, ingegneri e matematici
18-08-2017 - Grandi imprese zavorrate dal settore pubblico. Bene il manfatturiero
18-08-2017 - Le imprese tornano a cercare lavoratori: salgono i posti in attesa di candidati
18-08-2017 - Volete aprire una startup? Scegliete queste 10 città
18-08-2017 - Vacchi, il successo su Instagram non basta: pignorate ville e barche per 10 milioni
17-08-2017 - Snapchat paga la concorrenza di Facebook: ancora una delusione dai conti
17-08-2017 - Ape volontaria, decreto in via di chiusura. Fisco: dalla rottamazione fino a 2 miliardi di extra-incassi
17-08-2017 - Inps, via al polo unico delle visite. Ma in alcune zone mancano i medici
16-08-2017 - Air Berlin: la compagnia dichiara bancarotta, ma i voli sono garantiti
16-08-2017 - I tedeschi ci riprovano "La Bce viola il mandato sul quantitative easing"
16-08-2017 - Istat, cresce la produzione industriale a giugno. Balzo dell'auto
16-08-2017 - E nell?era di Donald la finanza riconquista la libertà di fare danni
15-08-2017 - Fabi: 22mila esuberi nelle banche, già chiusi 7mila sportelli
15-08-2017 - Pechino blocca le importazioni dalla Corea del Nord: stop a minerali e molluschi



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy