FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...51
2 Chiude il campionato...32
3 Da Kandinsky a Pollo...30
4 Il prof, l'alunno, l...30
5 Il Far East Festival...29
6 "Eravamo bambini", i...29
7 Blitz di Greenpeace ...28
8 Salone Libro, editor...27
9 Addio all'attrice An...27
10 Concordia, l'ultimo...26
11 Dai correttori di bo...24
12 Cannes, il meglio de...23
13 In vendita mezzo Lin...23
14 Morto il musicista R...22
15 Quel taccuino perfet...21
16 Traffico in tempo re...21
17 Berlusconi apre ai g...19
18 Crisi aziendali, 50...19
19 "Da Vinci's Demon", ...19
20 Pedofilia, il cardin...18
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 25 febbraio 2012 ore 03:16 - Visite 82
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


"Dell'Inter non mi fido Voglio la Coppa Italia''



NAPOLI - Aurelio De Laurentiis lancia un appello all'Uefa in vista della gara di ritorno degli ottavi di Champions League con il Chelsea: "Qualora Stamford Bridge non registrasse il tutto esaurito, mi piacerebbe avere una scorta superiore di biglietti per i nostri tifosi. Non più 2700-2800 ma almeno 3500-4000. Vorrei evitare incidenti, prevenire è meglio che curare. Aspettiamo notizie da Londra e poi capiremo come muoverci". Il patron azzurro volta pagina e affronta l'argomento Inter, avversario nel posticipo di domenica: "Non diamo nulla per scontato - spiega a radio Marte - Sarà una gara difficile, non sottovalutiamo i nerazzurri. Serve la giusta umiltà per conquistare un risultato positivo. Chiedo il sostegno al nostro pubblico: uniti si può fare bene".

SOLO BARCELLONA E REAL DAVANTI AL NAPOLI

Il Napoli del resto è atteso da un ciclo terribile. Otto partite in trentacinque giorni, il futuro di questa stagione è adesso. "Speriamo di fare bene, noi puntiamo in alto, ma ci sono anche gli avversari". De Laurentiis non tralascia nulla: "Tengo molto alla Coppa Italia per due motivi: è un passaporto assicurativo per l'Europe League e rappresenta un trofeo importante. Mi piacerebbe vincerlo e portarlo nella nostra bacheca. Dopo otti anni, sarebbe il primo di un certo livello". La filosofia è sempre la stessa: un passo alla volta. "Assolutamente sì. Coniugo razionalità e sentimento, nelle mie aziende ho sempre utilizzato questo approccio".

Capitolo Lavezzi. Il suo procuratore, Junior Mazzoni, ha ribadito che il Pocho sta bene al Napoli: "Mi fa piacere. Lui, Hamsik e Gargano fanno parte della famiglia. Se qualcuno avrà idee diverse, cercheremo di convincerlo della bontà del nostro progetto, ovviamente non costringeremo mai nessuno". Chiusura dedicata a Milan-Juve: "Farò il tifo per il bel calcio. Resto neutrale".

Della sfida con l'Inter parla anche Christian Maggio. "Siamo a cinque punti dal terzo posto, fare risultato con l'Inter ci darebbe più morale ma anche più aspettative in generale. Sappiamo che non sarà semplice, anche se l'Inter non sta attraversando un periodo positivo ha grandi giocatori e dobbiamo stare attenti: arriveranno qui col coltello fra i denti e dovremo affrontarli con lo stesso spirito con cui abbiamo giocato col Chelsea".

VERSO L'INTER -
Mazzarri ha praticamente deciso la formazione che domenica sera affronterà i nerazzurri. Non ci sarà Hamsik per squalifica, spazio all'ex Goran Pandev. Il macedone però è in ballottaggio con Blerim Dzemaili. Sulla fascia sinistra, Dossena è favorito su Zuniga.  

Origine: Repubblica

26-04-2017 - Livio Sandini: la storia dimenticata del bambino eroe che salvò la vita ai fratelli partigiani
26-04-2017 - Insegnare ai bambini l'arte del silenzio nella Giornata di sensibilizzazione al rumore
26-04-2017 - 'Nove giorni al Cairo', un evento speciale: al Bif&st per chiedere verità per Giulio
26-04-2017 - Arriva il piano fiscale di Trump: le tasse sulle imprese scenderanno al 15%
26-04-2017 - Nomi islamici al bando per i neonati: Human Rights Watch contro il divieto del governo cinese
26-04-2017 - Francia, Le Pen compare a sorpresa alla Whirlpool. E gli operai fischiano Macron
26-04-2017 - Caso Bergamini, procura ordina la riesumazione del cadavere e indaga su ex fidanzata e investitore
26-04-2017 - Dalla Thailandia l'orrore in diretta, condiviso sul web. E non è tutta colpa di Facebook
26-04-2017 - L'ultima manovra di Cassini, al via i tuffi della sonda negli anelli di Saturno
26-04-2017 - Gela, il tribunale è abusivo e deve essere abbattuto
26-04-2017 - Firenze, "malato per l'uso del cellulare": condannata Inail
26-04-2017 - "Non sono Semprini. Ho un altro stile". Fabio Vitale condurrà stasera su Sky l'unico dibattito fra i tre sfidanti alle primarie del Pd
26-04-2017 - Segretari, baristi, assicuratori: ecco le professioni regine del Jobs Act
26-04-2017 - Perché difendo le Ong che salvano i migranti
26-04-2017 - La democrazia in crisi e il diritto alla Resistenza
25-04-2017 - World Immunization Week: aumentare le coperture vaccinali per eradicare le malattie prevenibili
25-04-2017 - Scuola di Carpi devastata "per noia": confessano i tre ragazzini fermati
25-04-2017 - Il presunto terrorista di Torino era stato espulso dall'Italia cinque anni fa
25-04-2017 - Torino: pianificava un attentato, arrestato un marocchino con l'accusa di terrorismo
25-04-2017 - Emilia, nasce l'Ateneo dei Motori
24-04-2017 - La Regione Puglia come X Factor: 250mila euro per le band emergenti e le tournée all'estero
24-04-2017 - Milano, poliziotto fuori servizio salva un bimbo di 5 anni caduto nella Darsena
24-04-2017 - Il 20 giugno Papa Francesco a Barbiana per pregare sulla tomba di Don Milani
24-04-2017 - Cantone: "Molta retromarcia sulla trasparenza degli appalti". E difende i magistrati in politica
24-04-2017 - Migranti, Di Maio: "Ipocrita chi difende le ong". Replica Saviano: "Cerca voti di chi li vuole morti"
24-04-2017 - Robinson saluta Tempo di Libri con Magrelli, Briga e Tullio Pericoli: Marzano e Siti, faccia a faccia sul libro scandalo
23-04-2017 - Bologna, si è pentito Femia: il boss della 'ndrangheta che minacciò Tizian
23-04-2017 - Francia: ecco perché l'Europa perde, anche se Le Pen non vince
23-04-2017 - Per Robinson a Tempo di Libri i pennarelli di Zerocalcare e le lezioni di italiano di Sabatini
22-04-2017 - Saverio De Sario torna libero. Condannato per abusi sui figli, assolto con la revisione del processo



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy