FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Stabilità, il testo ...30
2 Renzi in Emilia Roma...21
3 Consiglio Ue, il pia...13
4 Per le Coop più util...12
5 Non si arresta il cr...12
6 Venezuela: morti 21 ...9
7 Quattro preti di str...8
8 Il welfare a domicil...8
9 Genoa-Roma 0-1 : se...8
10 L'incubo della Russi...7
11 Fitto fa saltare lo ...7
12 "Più libri, più libe...7
13 Sarà un Natale avaro...7
14 Partite Iva in cresc...7
15 Riforma costituziona...6
16 Tv secondaria per il...6
17 Mps, il processo sui...6
18 G8, Cassazione: "A B...6
19 Belgio. "Un uomo ten...5
20 Sanremo, scompare bi...5
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 25 febbraio 2012 ore 03:16 - Visite 54
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


"Dell'Inter non mi fido Voglio la Coppa Italia''



NAPOLI - Aurelio De Laurentiis lancia un appello all'Uefa in vista della gara di ritorno degli ottavi di Champions League con il Chelsea: "Qualora Stamford Bridge non registrasse il tutto esaurito, mi piacerebbe avere una scorta superiore di biglietti per i nostri tifosi. Non più 2700-2800 ma almeno 3500-4000. Vorrei evitare incidenti, prevenire è meglio che curare. Aspettiamo notizie da Londra e poi capiremo come muoverci". Il patron azzurro volta pagina e affronta l'argomento Inter, avversario nel posticipo di domenica: "Non diamo nulla per scontato - spiega a radio Marte - Sarà una gara difficile, non sottovalutiamo i nerazzurri. Serve la giusta umiltà per conquistare un risultato positivo. Chiedo il sostegno al nostro pubblico: uniti si può fare bene".

SOLO BARCELLONA E REAL DAVANTI AL NAPOLI

Il Napoli del resto è atteso da un ciclo terribile. Otto partite in trentacinque giorni, il futuro di questa stagione è adesso. "Speriamo di fare bene, noi puntiamo in alto, ma ci sono anche gli avversari". De Laurentiis non tralascia nulla: "Tengo molto alla Coppa Italia per due motivi: è un passaporto assicurativo per l'Europe League e rappresenta un trofeo importante. Mi piacerebbe vincerlo e portarlo nella nostra bacheca. Dopo otti anni, sarebbe il primo di un certo livello". La filosofia è sempre la stessa: un passo alla volta. "Assolutamente sì. Coniugo razionalità e sentimento, nelle mie aziende ho sempre utilizzato questo approccio".

Capitolo Lavezzi. Il suo procuratore, Junior Mazzoni, ha ribadito che il Pocho sta bene al Napoli: "Mi fa piacere. Lui, Hamsik e Gargano fanno parte della famiglia. Se qualcuno avrà idee diverse, cercheremo di convincerlo della bontà del nostro progetto, ovviamente non costringeremo mai nessuno". Chiusura dedicata a Milan-Juve: "Farò il tifo per il bel calcio. Resto neutrale".

Della sfida con l'Inter parla anche Christian Maggio. "Siamo a cinque punti dal terzo posto, fare risultato con l'Inter ci darebbe più morale ma anche più aspettative in generale. Sappiamo che non sarà semplice, anche se l'Inter non sta attraversando un periodo positivo ha grandi giocatori e dobbiamo stare attenti: arriveranno qui col coltello fra i denti e dovremo affrontarli con lo stesso spirito con cui abbiamo giocato col Chelsea".

VERSO L'INTER -
Mazzarri ha praticamente deciso la formazione che domenica sera affronterà i nerazzurri. Non ci sarà Hamsik per squalifica, spazio all'ex Goran Pandev. Il macedone però è in ballottaggio con Blerim Dzemaili. Sulla fascia sinistra, Dossena è favorito su Zuniga.  

Origine: Repubblica

19-12-2014 - Da minorenne "clandestino" a re del kebab, storia di Faisal, dal Punjab al Salento
19-12-2014 - Se chiamarsi Clinton diventa un handicap
19-12-2014 - Prostituzione, quei clienti invisibili. Chi sono gli "utilizzatori finali"?
19-12-2014 - Palermo, "cupola" delle mazzette con impiegati e professionisti: sconti sulle tasse, 15 arresti
19-12-2014 - "Ci minacciano con la pistola": la denuncia dei profughi nel centro d'accoglienza di Paestum
19-12-2014 - Milano, neofascisti a convegno in Provincia con Alba Dorata: li hanno portati due leghisti
19-12-2014 - Nel bunker dei cacciatori di Messina Denaro arriva una supersquadra di polizia e carabinieri
19-12-2014 - Le guardie giurate dell'ospedale le negano il pronto soccorso: muore donna immigrata
19-12-2014 - Paura e scosse di terremoto a Firenze, 17 in meno di due ore
19-12-2014 - Dà fuoco alla convivente, arrestato: la donna sfigurata è grave in ospedale
19-12-2014 - Medicina, Tar del Lazio accoglie primo ricorso sul test di specializzazione
19-12-2014 - Travolto in bici mentre va a scuola, muore dopo nove giorni di agonia
19-12-2014 - Mafia a Roma, 5 nuovi arresti per l'omicidio Fanella. Il giallo della cabina telefonica
19-12-2014 - Il ritorno delle lucciole italiane
18-12-2014 - Fivhter, il social network delle Top5: la startup italiana (a Londra) che piacerebbe a Nick Hornby
18-12-2014 - Il coming out forzato non aiuta i gay
18-12-2014 - St. Tropez, il corpo di un bimbo sulla spiaggia. "Probabile sia Semyon"
18-12-2014 - Milano, lo scontro tra i vertici della Procura: il Csm archivia il caso Ruby per Bruti Liberati
18-12-2014 - Caprarica lascia Agon Channel: "Lavoriamo nei container"
18-12-2014 - Bar in Toscana, chi non mette le slot machine avrà l'Irap scontata
18-12-2014 - Gli hacker di Hollywood
17-12-2014 - Milano, paziente 29enne si suicidò al Niguarda: medici e infermiera verso il processo
17-12-2014 - Lou Reed nella Hall of Fame del Rock and Roll. Al primo tentativo entrano anche i Green Day
17-12-2014 - Violenze a donne e bambini, in ospedale arriva il Codice rosa-bianco
17-12-2014 - Il mistero insondabile delle madri assassine
17-12-2014 - Caso Loris, il procuratore: "Ecco le tre ipotesi del delitto"
17-12-2014 - Reggio Calabria: ancora minacce al giudice Lombardo, potenziata la sorveglianza
17-12-2014 - Muore a 14 anni per un malore in classe
17-12-2014 - Camera, partenza in sordina per le riforme costituzionali
17-12-2014 - Benigni e i 10 comandamenti: "Boom di ascolti perché tutti a casa, molti ai domiciliari"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy