FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Juve-Genoa e Lazio-N...56
2 Coldiretti, allarme ...19
3 Altavilla: "Mirafior...17
4 Presa Diretta, la Ra...16
5 Ue, fondi a Turchia ...15
6 Draghi: "Bce pronta ...15
7 Il Far East Festival...15
8 Andria, bracciante m...14
9 Google ha pagato ad ...14
10 "Condannare siti per...14
11 40 anni di Repubblic...14
12 Perugia, padre uccid...13
13 ChemChina, offerta r...13
14 I profughi che spacc...13
15 Tragico incendio in ...13
16 G8, Cassazione: "A B...13
17 Palazzi aggiorna il ...13
18 Il Papa recita in un...12
19 Usa: tornado nel sud...12
20 Borse Ue sull'ottovo...12
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 22 febbraio 2012 ore 12:44 - Visite 102
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Formigli: "Sentenza sproporzionata Un attacco al diritto di critica"



ROMA - Un servizio di 50 secondi. Veloce come la velocità dell'auto, una Alfa Mito, che Corrado Formigli ha messo in discussione su Annozero il 2 dicembre del 2010. Per quel servizio, in cui venivano paragonate tre auto, Formigli e la Rai sono stati condannati a pagare in totale sette milioni di euro. Il giudice Maura Sabbione del tribunale di Torino l'ha definito un servizio giornalistico "denigratorio" nei confronti della Fiat Group Automobiles. E ha deciso cinque milioni e 250 mila euro di danni morali. Due milioni potranno essere riconosciuti per la pubblicazione della sentenza, entro 15 giorni, sui quotidiani la Stampa, la Repubblica e il Corriere della Sera ed entro 45 giorni sul periodico Quattroruote.

"Sono sconvolto", dice Corrado Formigli. "E' una sentenza sproporzionata - continua - Cinque milioni e 250mila di danni non patrimoniali, il restante di danni patrimoniali. Solitamente questo tipo di condanna avviene quando si tratta di persone fisiche". Fa una pausa, prende fiato. O forse cerca le parole. Ma non trova un aggettivo diverso. "E' sproporzionato", ripete.

"Avevo fatto un test di velocità fra tre vetture per discutere se l'Alfa Romeo fosse ancora un'auto sportiva. Nel servizio ci riferivamo a una prova cronometrata da Quattroruote. E la Fiat era la meno veloce. Meno veloce della Mini.
Meno veloce perfino della sentenza, che è arrivata a un anno e mezzo dalla trasmissione", continua il giornalista.

Il punto principale resta un altro: "Io ho espresso un diritto di critica. Ma come può un giornalista essere gravato di una cifra simile? La Fiat poi neanche contesta il fatto. La Mito è davvero meno veloce, quello che contesta l'azienda è un danno morale. Pensare che il danno morale per la perdita di un figlio ammonta a poco più di 308mila euro, quello per un'auto a quanto pare può arrivare a sette milioni". Nella sentenza si legge che "le affermazioni andate in onda" furono "fortemente denigratorie e lesive dell'immagine e dell'onorabilità della società, dei suoi prodotti e dei suoi dipendenti fatte a commento di una pseudo-prova comparativa". Secondo la Fiat il test di Formigli non era stato fatto nel modo corretto, perché si riferiva a una sola stagione, quella autunnale, e perché considerava solo un parametro, la velocità, e non molti altri.

"Ammesso anche questo, ma perché se mi occupo della sportività dell'auto, devo anche parlare della capienza del portabagagli? Il danno e l'ammontare della pena resta sproporzionato. La verità resta nel fatto che esprimi una critica e vieni massacrato dalla sentenza. Ci sarà una corte d'appello, ci sarà la Rai ma non è questo il punto. Il punto è sentirsi intimiditi. Fare questo lavoro significa informare, non creare notizie, significa mettersi e mettere in discussione, significa anche cercare di avere un'opinione. E' chiaro che una sentenza del genere intimidisce un giornalista. Invece di fare un servizio in grado di apportare un beneficio alla crescita o alla competitività anche di un'azienda, ho fatto un 'danno morale' a un'azienda. Certo che una sentenza del genere impaurisce".

La Rai impugnerà la sentenza precisando in una nota che "ogni commento sarà articolato nell'atto di impugnazione in corso di predisposizione". Con Formigli si sono schierati tra gli altri la Federazione nazionale della stampa italiana, Beppe Giulietti di Articolo 21 e Giorgio Airaudo della Fiom.

In ogni caso, conclude il giornalista "non sono stato denigratorio. Così dice la sentenza 'denigratorio'". Un servizio di 50 secondi. Un'Alfa Mito più lenta di una Mini. Sette milioni di danni morali riconosciuti al Lingotto. L'equivalente del danno morale per tanti figli morti, troppi. E il video incriminato non è più visibile: il giudice ne ha disposto la rimozione immediata dal sito di Annozero.

Origine: Repubblica

06-02-2016 - Truffa acchiappa clienti a Fiumicino, smascherati nove tassisti disonesti
06-02-2016 - Rogo in oleodotto vicino Roma, domato dopo 3 ore
06-02-2016 - Firenze, vendita nuove banche l'allarme dei sindacati "Troppi posti a rischio"
06-02-2016 - Prete pedofilo, l'ex arcivescovo di Palermo: "Non dovevo denunciarlo io" / Commenta
06-02-2016 - Primarie Usa, Rubio e Sanders volano nei sondaggi. Lunedì il verdetto del New Hampshire
06-02-2016 - Papa Francesco, a Cuba storico incontro con il patriarca di Mosca
06-02-2016 - Siria, in migliaia in fuga da Aleppo: la Turchia chiude la frontiera
05-02-2016 - Iñarritu, mozzo, dj e regista. "Faccio del mio meglio per dire la complessità del mondo"
05-02-2016 - Roma, anziane colte da un malore e soccorse: in casa trovati 200mila euro in contanti
05-02-2016 - 22 ottobre: Giornata del teatro, spettacoli gratis per tutti
05-02-2016 - Tragico incendio in Svizzera, muore Lorenzo Onorato figlio dell'ad di Msc
05-02-2016 - Bullismo a Bologna, ragazzo ferito alla gola e chiuso a chiave nel bagno
05-02-2016 - Morti sul lavoro, a Piacenza operaio schiacciato da lastra di marmo
05-02-2016 - Roma, occupazione lampo e sgombero in via Ostiense: scontri tra polizia e movimenti per la casa
05-02-2016 - Università, i 9mila in sovrannumero del 2014/15 possono continuare gli studi
05-02-2016 - Stato-mafia, Ciancimino torna ad accusare: "Investimenti di mafia nelle società di Berlusconi"
04-02-2016 - Disabili, ok alla Camera alla legge 'dopo di noi'
04-02-2016 - Primarie 2016, Trump accusa Cruz di frode in Iowa: "O si rivota o si cancella il suo risultato"
04-02-2016 - Chi corre è più felice e non litiga in ufficio
04-02-2016 - Cosa succede al cervello quando andiamo al supermercato
04-02-2016 - Bergamo, si allarga l'inchiesta sulle morti sospette in corsia: altri 10 indagati, tra medici e infermieri
04-02-2016 - Zika. Alitalia rimborserà donne incinte dirette in Sudamerica
04-02-2016 - Calcio e frodi fiscali, Lavezzi intercettato: "Hai aperto il conto al Negro?"
04-02-2016 - Roma, scontri tra movimenti per la casa e forze dell'ordine durante uno sgombero
04-02-2016 - Mafia, la Dia confisca 100 milioni di euro agli eredi del costruttore Pecora
04-02-2016 - De Mauro, la Cassazione: ucciso perché aveva notizie riservate sulla morte di Mattei
04-02-2016 - Ex elettori di Cuffaro confluiti nel Pd, il partito: "Chiarezza sul tesseramento, parole inaccettabili"
04-02-2016 - Compleanno senza trucco: i 39 anni di Shakira
04-02-2016 - Legge 'Dopo di noi', è scontro in aula: accordo Pd Lega. Ma i 5Stelle accusano: "Un regalo alle assicurazioni"
04-02-2016 - Latina, va a processo una moglie che non cucina



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy