FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...208
2 Irpef, le addizional...26
3 Colle a Bce: "Cresci...15
4 Certificati anagrafi...12
5 La lezione di Gisèle...11
6 I club minacciano lo...10
7 La scuola italiana n...9
8 Gomorra, Setola conf...9
9 "Pestarono a morte u...7
10 Esodati, approvato i...7
11 Caso Chil Post, il p...7
12 Jobs Act, Bersani: "...7
13 Bankitalia rimuove g...7
14 La Francia si ribell...6
15 Arrestato Amnesia, i...6
16 Fabbisogno: incassi ...6
17 Obama a Netanyahu: "...6
18 "Politici buttatevi ...6
19 Stop ai fondi Ue con...6
20 Tre missionarie save...6
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 febbraio 2012 ore 08:33 - Visite 63
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


"Corruzione, servono pene più severe" Severino: confronto su falso in bilancio



ROMA - Pene più severe, reintroduzione del reato di falso in bilancio e introduzione di quello di tangenti tra privati. Saranno queste alcune delle direttive lungo le quali si muoverà il governo nelle prossime settimane per affrontare il problema della corruzione. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia, Paola Severino.

"Oggi si avverte la necessità di una forte tutela in materia di corruzione. Allora mi sembra corretto mettere mano alle pene", ha detto il Guardasigilli intervistato da Lucia Annunziata a "In 1/2 ora" su Raitre. In particolare, la Severino si è concentrata sul falso in bilancio, depenalizzato dal secondo governo Berlusconi: "Tra gli emendamenti c'è anche il falso in bilancio e sicuramente lo prenderemo in considerazione e prenderemo una posizione perché il governo dovrà esprimere un suo parere", ha affermato il ministro. "Le soluzioni sono tante ma dovranno essere equilibrate perché", ha osservato, "un totale ritorno al passato darebbe sicuramente qualche problema".

Il Guardasigilli ha poi accennato alla possibilità che nel codice penale sia introdotto il reato di corruzione tra privati: "E' uno dei temi dei quali si discute", ha affermato. "I privati che intascano tangenti è un fenomeno da combattere con severità, va colpito e sottoposto a pene adeguate. Finora - ha concluso Severino - abbiamo sempre pensato alla corruzione come fatto tipico della Pubblica amministrazione".

Sulla
corruzione, ha osservato la Severino, "c'è soprattutto un problema culturale. Nella cultura italiana il valore morale della politica è stato attenuato", ha affermato commentando le differenze fra il nostro paese e la Germania, dove il presidente della Repubblica è stato costretto alle dimissioni per un semplice prestito a tassi agevolati.

E proprio a proposito del rapporto tra giustizia e politica, il Guardasigilli ha espresso chiaramente il convincimento che l'eventuale immunità per i parlamentari e le alte cariche dello Stato debba essere intesa esclusivamente a tutela delle opinioni personali. "Per quanto riguarda, invece, lo svolgimento di attività privata", ha detto, "ciascuno ne deve rispondere personalmente sempre e comunque". Severino, che ha alle spalle una lunga carriera forense, ha decisamente di aver mai avuto percezione dell'esistenza di "toghe rosse" in magistratura.

Infine, il ministro si è detto fiducioso sulla possiblità di correggere in Senato la norma sulla responsabilità civile dei magistrati votata alla camera con un blitz di Pdl e Lega: "Credo e spero che la discussione in Senato sarà totalmente aperta", ha detto. "Io credo nella forza di convincimento".
 

Origine: Repubblica

02-10-2014 - Giovani lettori crescono. A Cagliari torna Tuttestorie
02-10-2014 - La lezione di Gisèle, diva a 100 anni
02-10-2014 - La scuola italiana non è internazionale, lo dicono i prof
02-10-2014 - Caso Chil Post, il padre di Renzi chiede di essere interrogato
02-10-2014 - Arrestato Amnesia, il rapper di "Amici": dalla ribalta tv ai domiciliari per le "canne"
02-10-2014 - Gomorra, Setola confessa: "Sì, sono colpevole dell'omicidio Noviello e della morte di altre 45 persone ma non mi pento"
02-10-2014 - La vita è bella prima della Shoah nei family movies "tra i più antichi d'Italia"
02-10-2014 - Crollo nascite, per gli italiani colpa della crisi. Paese diviso su eterologa: a favore il 40%
02-10-2014 - "Pestarono a morte un clochard in caserma", 12 anni in Cassazione a due agenti Polfer
01-10-2014 - Il doppio cognome un segno di civiltà
01-10-2014 - Marino a sorpresa: "Sono attratto dalle droghe, ma non le ho mai usate"
01-10-2014 - Non ci sarà Windows 9, si passa direttamente al 10
01-10-2014 - Epatite C, c'è l'accordo tra Aifa e produttore: sì al rimborso nuovo farmaco
01-10-2014 - Maker Faire, a Roma l'invasione degli artigiani 2.0
01-10-2014 - Due anni per un intervento e ticket troppo cari, italiani in fuga dalla sanità pubblica
01-10-2014 - Napoli, cade solaio nell'antica stazione di Pietrarsa: morto un operaio e altri tre feriti
01-10-2014 - "Ama i poveri come te stesso". Il Vangelo di don Vincenzo
01-10-2014 - Def, riviste le stime sul Pil. Nel 2014, il calo sarà dello 0,3%. Delrio: nessuna manovra aggiuntiva
01-10-2014 - Manifatturiero, Eurozona ai minimi e Germania ferma
01-10-2014 - Scontro sulla Colombo, muore una ciclista. Mattinata di traffico bloccato, incidenti dal centro all'Eur
01-10-2014 - Ferrarese trucidato nella sua casa in Venezuela davanti ai figli
01-10-2014 - Istat: il terzo trimestre dell'anno sarà ancora in recessione
30-09-2014 - Il ragazzo con la pistola
30-09-2014 - Sabir, attivisti delle due rive del Mediterraneo a Lampedusa per ricordare anche il 3 ottobre 2013
30-09-2014 - Iran, rinviata impiccagione una ragazza di 26 anni: uccise l'uomo che voleva stuprarla
30-09-2014 - Un film sulla solitudine che parla a tutti noi
30-09-2014 - Si è inventato tutto il padre che ha denunciato il tentato sequestro del figlio a Borgaro Torinese
30-09-2014 - Studentessa di 16 anni scomparsa, trovata in stazione vicino Roma
30-09-2014 - "Se ho paura prendimi per mano", il lato umano di un tracollo finanziario raccontato da Carla Vistarini
30-09-2014 - Stimolazioni elettriche, e il topo paralizzato cammina. Verso i test sull'uomo



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy