FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Afghanistan, strage ...18
2 Catalogna, Rajoy app...18
3 Autonomia, scricchio...16
4 Weinstein, la second...16
5 Condannato a 10 anni...15
6 La Russia vieta i si...15
7 Bankitalia, Gentilon...14
8 Bolletta ogni 28 gio...14
9 Boom malattie legate...13
10 Torino, uomo ucciso ...13
11 Roma contro il razzi...13
12 Torino, il vento spa...13
13 Le gare non decollan...13
14 Davigo: "Non mi cand...12
15 La falsa ribellione12
16 Napoli, movida viole...12
17 Bari, raid omofobo n...12
18 Addio all'attrice An...12
19 La Valsusa brucia an...11
20 San Severo, esplosio...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 febbraio 2012 ore 08:33 - Visite 111
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


"Corruzione, servono pene più severe" Severino: confronto su falso in bilancio



ROMA - Pene più severe, reintroduzione del reato di falso in bilancio e introduzione di quello di tangenti tra privati. Saranno queste alcune delle direttive lungo le quali si muoverà il governo nelle prossime settimane per affrontare il problema della corruzione. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia, Paola Severino.

"Oggi si avverte la necessità di una forte tutela in materia di corruzione. Allora mi sembra corretto mettere mano alle pene", ha detto il Guardasigilli intervistato da Lucia Annunziata a "In 1/2 ora" su Raitre. In particolare, la Severino si è concentrata sul falso in bilancio, depenalizzato dal secondo governo Berlusconi: "Tra gli emendamenti c'è anche il falso in bilancio e sicuramente lo prenderemo in considerazione e prenderemo una posizione perché il governo dovrà esprimere un suo parere", ha affermato il ministro. "Le soluzioni sono tante ma dovranno essere equilibrate perché", ha osservato, "un totale ritorno al passato darebbe sicuramente qualche problema".

Il Guardasigilli ha poi accennato alla possibilità che nel codice penale sia introdotto il reato di corruzione tra privati: "E' uno dei temi dei quali si discute", ha affermato. "I privati che intascano tangenti è un fenomeno da combattere con severità, va colpito e sottoposto a pene adeguate. Finora - ha concluso Severino - abbiamo sempre pensato alla corruzione come fatto tipico della Pubblica amministrazione".

Sulla
corruzione, ha osservato la Severino, "c'è soprattutto un problema culturale. Nella cultura italiana il valore morale della politica è stato attenuato", ha affermato commentando le differenze fra il nostro paese e la Germania, dove il presidente della Repubblica è stato costretto alle dimissioni per un semplice prestito a tassi agevolati.

E proprio a proposito del rapporto tra giustizia e politica, il Guardasigilli ha espresso chiaramente il convincimento che l'eventuale immunità per i parlamentari e le alte cariche dello Stato debba essere intesa esclusivamente a tutela delle opinioni personali. "Per quanto riguarda, invece, lo svolgimento di attività privata", ha detto, "ciascuno ne deve rispondere personalmente sempre e comunque". Severino, che ha alle spalle una lunga carriera forense, ha decisamente di aver mai avuto percezione dell'esistenza di "toghe rosse" in magistratura.

Infine, il ministro si è detto fiducioso sulla possiblità di correggere in Senato la norma sulla responsabilità civile dei magistrati votata alla camera con un blitz di Pdl e Lega: "Credo e spero che la discussione in Senato sarà totalmente aperta", ha detto. "Io credo nella forza di convincimento".
 

Origine: Repubblica

23-10-2017 - Il cake design iper-realista italiano alla sfida dei campionati mondiali di pasticceria
23-10-2017 - Negli Usa integratori a base di erbe causano il 20% malattie del fegato
23-10-2017 - "Perché Brexit non ci separi": una rivista bilingue per proseguire il dialogo Italia-Inghilterra
23-10-2017 - Scuola, a Brescia l'esperimento dei liceali offline per 7 giorni: "Prof, posso chiamare casa dal fisso?"
23-10-2017 - Sarzana, giallo sulla morte di un architetto
23-10-2017 - Con Robinson fotografa la tua 'parola del cuore' e inviacela per e-mail
23-10-2017 - La Valsusa brucia ancora: case evacutate a Caprie e Rubiana, salvata una donna
23-10-2017 - Boom malattie legate a sesso, +400% casi di sifilide dal 2000
23-10-2017 - Napoli, movida violenta: accoltellati due giovani, uno è grave
23-10-2017 - Torino, uomo ucciso a colpi di pistola a Pozzo Strada. Un proiettile finisce dentro una casa
22-10-2017 - Weinstein, la seconda attrice italiana: "Stupro in camera". Argento contro 'Porta a Porta'
22-10-2017 - Torino, scritta omofoba sull'auto di un ragazzo gay che lotta per i diritti degli omosessuali
22-10-2017 - Autonomia, scricchiola il test sui tablet. Un sindaco: "Ok solo 10 seggi su 33". Pd: il 4% dei dispositivi non va
21-10-2017 - Roma contro il razzismo, in piazza il popolo dei movimenti: "Giustizia, pace e accoglienza"
21-10-2017 - Palermo. Video spot con uomo incaprettato rimosso da Youtube
21-10-2017 - Un'altra attrice italiana accusa Weinstein. Tarantino: "Sapevo, ma non ho fatto nulla"
21-10-2017 - Bankitalia vede il Pil di nuovo in accelerazione: "Possibile superare stime"
21-10-2017 - Università, in Italia tasse altissime e solo 9 borse di studio ogni cento studenti
20-10-2017 - Bankitalia, la chat svela lo scontro Pd-governo. Finocchiaro: "Erano pronti a sconfiggere il premier"
20-10-2017 - Dagli Usa nuova terapia genica contro il cancro: trasforma linfociti in killer del tumore
20-10-2017 - #ioleggoperché: lo sport e lo spettacolo in campo per 'regalare' libri alle scuole
20-10-2017 - Addio a Danielle Darrieux, con 100 anni e oltre 100 film era una delle icone francesi
19-10-2017 - Napoli, notti fuori controllo: a Chiaia vasi di fiori contro la movida
19-10-2017 - Trapianto record a Torino: paziente deceduto dona gli organi a nove persone
19-10-2017 - Formiche, la regina seppellisce le compagne: la società egualitaria degli insetti
19-10-2017 - Fake news, Boldrini lancia progetto per le scuole: "Studenti diventeranno cacciatori di bufale"
19-10-2017 - È a Torino la prima asta d'arte in cui si può pagare in bitcoin
19-10-2017 - Fondazione Ieo-Ccm, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo è la nuova presidente
19-10-2017 - Torino, sei rider fanno causa a Foodora: "Eravamo dipendenti, licenziati illegalmente"
19-10-2017 - Palermo, paura per Emanuele Macaluso: si sente male al convegno su Pio La Torre



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy