FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Opera, che passione:...5
2 Saviano: "De Luca co...5
3 Lambo, e' qui la fes...5
4 Governo, intesa lont...4
5 Tassi sui mutui al n...4
6 Milano, arrestato co...4
7 Montante, indagato R...4
8 Pedofilia, dimission...4
9 Udine, autobus della...4
10 Sigarette, nozze tra...4
11 Si arrampica sull'im...4
12 Come prepararsi al B...4
13 Il prof, l'alunno, l...4
14  Alessi, gli ispetto...4
15 Corea del Nord, al v...3
16 Tav, la Ue: "Sull'al...3
17 Genitori separati: n...3
18 Istat: Italia second...3
19 Migranti, tribunale ...3
20 Firenze, chiesto il ...3
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE



   Notizia del 20 febbraio 2012 ore 08:33 - Visite 113
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


"Corruzione, servono pene più severe" Severino: confronto su falso in bilancio



ROMA - Pene più severe, reintroduzione del reato di falso in bilancio e introduzione di quello di tangenti tra privati. Saranno queste alcune delle direttive lungo le quali si muoverà il governo nelle prossime settimane per affrontare il problema della corruzione. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia, Paola Severino.

"Oggi si avverte la necessità di una forte tutela in materia di corruzione. Allora mi sembra corretto mettere mano alle pene", ha detto il Guardasigilli intervistato da Lucia Annunziata a "In 1/2 ora" su Raitre. In particolare, la Severino si è concentrata sul falso in bilancio, depenalizzato dal secondo governo Berlusconi: "Tra gli emendamenti c'è anche il falso in bilancio e sicuramente lo prenderemo in considerazione e prenderemo una posizione perché il governo dovrà esprimere un suo parere", ha affermato il ministro. "Le soluzioni sono tante ma dovranno essere equilibrate perché", ha osservato, "un totale ritorno al passato darebbe sicuramente qualche problema".

Il Guardasigilli ha poi accennato alla possibilità che nel codice penale sia introdotto il reato di corruzione tra privati: "E' uno dei temi dei quali si discute", ha affermato. "I privati che intascano tangenti è un fenomeno da combattere con severità, va colpito e sottoposto a pene adeguate. Finora - ha concluso Severino - abbiamo sempre pensato alla corruzione come fatto tipico della Pubblica amministrazione".

Sulla
corruzione, ha osservato la Severino, "c'è soprattutto un problema culturale. Nella cultura italiana il valore morale della politica è stato attenuato", ha affermato commentando le differenze fra il nostro paese e la Germania, dove il presidente della Repubblica è stato costretto alle dimissioni per un semplice prestito a tassi agevolati.

E proprio a proposito del rapporto tra giustizia e politica, il Guardasigilli ha espresso chiaramente il convincimento che l'eventuale immunità per i parlamentari e le alte cariche dello Stato debba essere intesa esclusivamente a tutela delle opinioni personali. "Per quanto riguarda, invece, lo svolgimento di attività privata", ha detto, "ciascuno ne deve rispondere personalmente sempre e comunque". Severino, che ha alle spalle una lunga carriera forense, ha decisamente di aver mai avuto percezione dell'esistenza di "toghe rosse" in magistratura.

Infine, il ministro si è detto fiducioso sulla possiblità di correggere in Senato la norma sulla responsabilità civile dei magistrati votata alla camera con un blitz di Pdl e Lega: "Credo e spero che la discussione in Senato sarà totalmente aperta", ha detto. "Io credo nella forza di convincimento".
 

Origine: Repubblica

20-05-2018 - La sorella è malata, lui la uccide con l'acido muriatico e poi tenta il suicidio
20-05-2018 - Donna sequestrata e stuprata sotto a un cavalcavia a Tivoli: caccia ai 4 uomini
20-05-2018 - Luc Besson denunciato per stupro da un'attrice, lui nega tutto
20-05-2018 - Pedofilia, nuovo scandalo scuote la chiesa cilena: il vescovo sapeva e si scusa
20-05-2018 - Varese, trovato in fin di vita fuori dalla discoteca: 28enne muore in ospedale
20-05-2018 - Incidenti sul lavoro: niente consegne a domicilio, il 25 maggio sarà sciopero dei "rider"
20-05-2018 - Scelta del premier, faccia a faccia tra Salvini e Di Maio
20-05-2018 - Giovane accoltellato a morte a Londra
20-05-2018 - Il papa annuncia 14 nuovi cardinali
20-05-2018 - Pisa, indagato il padre della bambina "dimenticata" in macchina
20-05-2018 - Governo, la Francia: "Italia rispetti gli impegni o l'eurozona sarà a rischio"
20-05-2018 - Appello alle donne del Parlamento: 40 anni dopo, la legge 194 va difesa
20-05-2018 - Cade sulla Grivola, scialpinista muore sotto gli occhi della figlia
20-05-2018 - Pillola giorno dopo, non è tra i farmaci indispensabili da tenere in farmacia
20-05-2018 - Pd si spacca su due mozioni poi la tregua. Martina: "No a divisioni mentre l'Italia vive ore drammatiche"
19-05-2018 - De Luca contro de Magistris: "Un mentitore, sequestratelo e sputate". Il sindaco: "È fuori controllo, va aiutato"
19-05-2018 - Ostia, petizione pro-Angeli: "Le sue denunce non siano vanificate"
19-05-2018 - Roma, confermata in appello la condanna per mafia per Carmine Spada
19-05-2018 - Sicurezza stradale, aumentano le vittime per distrazione. Ecco l'App che blocca lo smartphone quando si guida
19-05-2018 - Igor "il russo", svelato un altro mistero: ecco l'uomo che lo aiutò a fuggire, in auto, con passaporto falso
19-05-2018 - Royal wedding, il cast di 'Suits' al completo al matrimonio di Harry e Meghan
19-05-2018 - Di Maio a Ivrea: "La Torino-Lione non serve più, le priorità sono altre"
19-05-2018 - Pedofilia, dimissioni in blocco dei vescovi cileni. Sotto accusa anche cardinale vicino al Papa
19-05-2018 - Roma Atac, via dal servizio la pasionaria Quintavalle: ?Cinque Stelle peggio del Pd?
19-05-2018 - Nel Pisano, padre lascia la figlia di un anno chiusa in auto: morta
19-05-2018 - Maestra picchiata davanti ai bambini in una scuola elementare di Napoli
19-05-2018 - Università, test a prova di truffa per il bando delle scuole di Medicina
19-05-2018 - Verona, annullato all'università il convegno sui gay sgradito ai fascisti
19-05-2018 - A Ventotene un'Europa che può rinascere dai giovani: "Una Carta dei diritti contro le discriminazione"
18-05-2018 - Sfide e soluzioni per un cibo più sostenibile. Perché il sapore non è tutto



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy