FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...288
2 G8, Cassazione: "A B...116
3 Da Kandinsky a Pollo...113
4 Migranti, vertice Ue...101
5 Roma, incendio in se...87
6 Addio all'attrice An...86
7 È morto Andrzej Zula...82
8 Dai correttori di bo...82
9 Pisa, contestazioni ...81
10 Grande Gatsby, guerr...81
11 Sicurezza, nomine al...80
12 Lega Pro: Cittadella...80
13 ?Stop al cemento ent...80
14 Cei: "Preoccupa deri...78
15 "Obbligo di vaccinaz...76
16 La Germania promuove...75
17 Generation What, ris...74
18 Ripresa dell'Eurozon...73
19 Il petrolio rivede q...65
20 Ogni due minuti in E...64
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 febbraio 2012 ore 08:33 - Visite 97
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


"Corruzione, servono pene più severe" Severino: confronto su falso in bilancio



ROMA - Pene più severe, reintroduzione del reato di falso in bilancio e introduzione di quello di tangenti tra privati. Saranno queste alcune delle direttive lungo le quali si muoverà il governo nelle prossime settimane per affrontare il problema della corruzione. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia, Paola Severino.

"Oggi si avverte la necessità di una forte tutela in materia di corruzione. Allora mi sembra corretto mettere mano alle pene", ha detto il Guardasigilli intervistato da Lucia Annunziata a "In 1/2 ora" su Raitre. In particolare, la Severino si è concentrata sul falso in bilancio, depenalizzato dal secondo governo Berlusconi: "Tra gli emendamenti c'è anche il falso in bilancio e sicuramente lo prenderemo in considerazione e prenderemo una posizione perché il governo dovrà esprimere un suo parere", ha affermato il ministro. "Le soluzioni sono tante ma dovranno essere equilibrate perché", ha osservato, "un totale ritorno al passato darebbe sicuramente qualche problema".

Il Guardasigilli ha poi accennato alla possibilità che nel codice penale sia introdotto il reato di corruzione tra privati: "E' uno dei temi dei quali si discute", ha affermato. "I privati che intascano tangenti è un fenomeno da combattere con severità, va colpito e sottoposto a pene adeguate. Finora - ha concluso Severino - abbiamo sempre pensato alla corruzione come fatto tipico della Pubblica amministrazione".

Sulla
corruzione, ha osservato la Severino, "c'è soprattutto un problema culturale. Nella cultura italiana il valore morale della politica è stato attenuato", ha affermato commentando le differenze fra il nostro paese e la Germania, dove il presidente della Repubblica è stato costretto alle dimissioni per un semplice prestito a tassi agevolati.

E proprio a proposito del rapporto tra giustizia e politica, il Guardasigilli ha espresso chiaramente il convincimento che l'eventuale immunità per i parlamentari e le alte cariche dello Stato debba essere intesa esclusivamente a tutela delle opinioni personali. "Per quanto riguarda, invece, lo svolgimento di attività privata", ha detto, "ciascuno ne deve rispondere personalmente sempre e comunque". Severino, che ha alle spalle una lunga carriera forense, ha decisamente di aver mai avuto percezione dell'esistenza di "toghe rosse" in magistratura.

Infine, il ministro si è detto fiducioso sulla possiblità di correggere in Senato la norma sulla responsabilità civile dei magistrati votata alla camera con un blitz di Pdl e Lega: "Credo e spero che la discussione in Senato sarà totalmente aperta", ha detto. "Io credo nella forza di convincimento".
 

Origine: Repubblica

27-05-2016 - Venezia, al via la Biennale di Aravena: l'architettura che guarda al sociale
27-05-2016 - Gene Simmons: "I Kiss si salvano ma fare musica oggi è un lusso"
27-05-2016 - Caso Gawker, libertà di stampa e social: quando i big della Silicon attaccano i media
27-05-2016 - Idomeni, il silenzio cala nell'enorme distesa della ex tendopoli dei profughi
27-05-2016 - Zika, l'appello dei 125 scienziati all'Oms: "Rinviare le Olimpiadi di Rio"
27-05-2016 - Torna il festival di Repubblica: RepIdee 2016 riparte da Roma, in viaggio verso il futuro
27-05-2016 - Torino, telecamere con le "orecchie" contro la movida fracassona
27-05-2016 - "Obbligo di vaccinazione per i bambini dell'asilo", la proposta di legge in Regione Lombardia
27-05-2016 - La Germania promuove le riforme italiane. Schäuble: "Notevoli progressi"
27-05-2016 - Esami di maturità, arrivano i nomi: il 7 giugno la lista di commissari e presidenti
26-05-2016 - Da un laboratorio ungherese spunta la quinta forza fondamentale
26-05-2016 - Pink Floyd, le copertine diventano francobolli
26-05-2016 - Champions, finale donne a Reggio Emilia: Wolfsburg-Lione è lo spot più bello
26-05-2016 - Orune, studente ucciso e giovane scomparso: i tre arrestati
26-05-2016 - Usa, incontro tra cuccioli: il saluto del gorilla alla bimba è commovente
26-05-2016 - Spagna, la grotta delle meraviglie: cavalli, bisonti e capre incisi 12mila anni fa
26-05-2016 - Così il cervello ci aiuta a scegliere
26-05-2016 - Scuola, rischiano il licenziamento migliaia di prof vincitori nel 2012
26-05-2016 - Messina, sui Nebrodi la scuola degli orrori: fermate tre maestre
25-05-2016 - Ritorno a Palermo: 40 anni di Cosa Nostra su "Italian Tabloid"
25-05-2016 - Melanoma, l'esperto avverte: "L'uso delle lampade solari nei giovani aumenta il rischio del 75%"
25-05-2016 - Primarie Usa, Trump trionfa nello Stato di Washington
25-05-2016 - Firenze, si apre voragine lunga 200 metri: le auto sprofondano
25-05-2016 - "Patto per la lettura", spazio ai libri in tv. Franceschini: "Ripariamo i danni del passato"
25-05-2016 - Aggressioni con l'acido a Milano, i periti su Levato e Boettcher: "Incapaci di crescere un figlio"
25-05-2016 - Roma, attaccata da una cornacchia finisce in ospedale
25-05-2016 - Sicurezza, Salvini: "Quattro mesi di leva, e impariamo a sparare"
25-05-2016 - Né aule né libri, ecco le nuove scuole
25-05-2016 - Trump all'attacco di Bill Clinton: video in cui due donne lo accusano di "aggressione sessuale"
25-05-2016 - Roma, uccide a bottigliate il gestore di un locale di Prati. Arrestato tassista



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy