FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...72
2 Recordati investe 17...57
3 25 anni di Photoshop...33
4 Altamura, bomba cart...24
5 Ucraina, esplosione ...17
6 Emergenza maltempo, ...17
7 Renzi, al terzo post...15
8 Abi sulle barricate ...15
9 Kasia diva: "John Tr...15
10 Il cordoglio di Renz...14
11 Saccomanni: "15,7 mi...14
12 Napoli batte Sassuol...14
13 Corruzione, l'allung...13
14 Terra dei Fuochi, un...13
15 Pfizer rinuncia ad A...13
16 Serie A, curve chius...13
17 La guerra delle eco-...12
18 Missione compiuta pe...12
19 Il mutuo resta una c...11
20 Plant for the Planet...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 febbraio 2012 ore 08:33 - Visite 145
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Bce: carburanti e alimentari rincaro medio dal 5,4 al 9,6 %



Beni energetici, soprattutto i carburanti, e alimentari. Sono i prodotti che, senza sorpresa, nell'area dell'euro hanno subito la maggiore impennata dei prezzi dal 2002, anno dell'introduzione del contante in euro. Se l'inflazione tendenziale nell'area è stata in media del 2,1%, il rincaro medio annuo dei prezzi dei prodotti energetici è stato invece del 5,4%: +9,6% per la sola voce dei carburanti liquidi.

I prezzi degli alimentari trasformati, invece, sono aumentati in media annua del 2,8%, in larga misura a causa della dinamica dei prezzi dei tabacchi salita del 6%, principalmente a causa degli aumenti delle imposte. I prezzi degli alimentari freschi hanno registrato un incremento medio dell'1,9%: 2,4% per il pesce, 2,2% per la frutta, 1,8% per la carne e 1,4% per la verdura. E' quanto emerge da un articolo pubblicato sul bollettino mensile della Bce.

Per quanto riguarda i prezzi dei servizi, rileva l'Istituto di Francoforte, il tasso annuo di crescita dall'introduzione del contante in euro si è collocato al 2,2%, ovvero sostanzialmente in linea con l'inflazione media.

Nei dieci anni trascorsi dall'introduzione delle banconote in euro, nella voce 'saloni di parrucchiere e istituti di bellezza' i prezzi sono aumentati del 2,2% in ragione d'anno, mentre nella categoria 'ristoranti, bar e simili' sono aumentati del 2,8%, dato che quest'ultimo ha risentito indirettamente anche dei rincari degli alimentari trasformati. Infine, il tasso annuo d'inflazione dei beni industriali non energetici è stato solo dello 0,8%, principalmente
a causa della forte contrazione dei prezzi delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (i beni Tlc) sulla scia dei rapidi progressi tecnologici in questo settore.

Ad esempio i prezzi delle apparecchiature per l'elaborazione delle informazioni sono diminuiti del 12,5% in ragione d'anno e quelli delle apparecchiature fotografiche e cinematografiche e degli strumenti ottici del 10,5%. Per contro, la variazione tendenziale dei prezzi di gioielli e orologi si è collocata al 6,4%, in larga misura a causa dei rincari delle materie prime, in particolare dell'oro, negli ultimi anni.

Nel complesso, dall'introduzione del contante in euro, i prezzi dei singoli prodotti e servizi nell'area, sottolinea quindi la Bce, "hanno seguito andamenti fortemente divergenti. A fronte dell'impatto al rialzo dei prezzi dei beni energetici e alimentari dovuto agli shock sulle quotazioni mondiali delle materie prime, c'è stato l'effetto frenante dei prezzi dei beni Tlc, determinato dai progressi tecnologici in questo settore. Nel contempo, la dinamica dei prezzi dei servizi è rimasta sostanzialmente in linea con il tasso di inflazione armonizzata".

Origine: Repubblica

05-03-2015 - Connectivity Cockpit Concept, nuova idea Hyundai
05-03-2015 - Festival di Limes, a Genova si parla di economia e geofinanza
05-03-2015 - Somalia, una undicenne si dà fuoco dopo l'assoluzione del suo stupratore
05-03-2015 - Diritto all'aborto, il 9 vota l'Europarlamento. Appello ginecologi a centrosinistra: "Non tradite le donne"
05-03-2015 - La maledizione di Pompei: sequestrati 6 milioni all'ex commissario
05-03-2015 - Antitrust: multa da 1,5 milioni di euro a Wind, Telecom e Vodafone
05-03-2015 - Bce: il Quantitative easing parte il 9 marzo. I tassi restano fermi ai minimi
05-03-2015 - Il nuovo smartphone potrebbe essere fabbricato da Huawei
05-03-2015 - Fiat, arriva la 500 Black Tie disegnata da Lapo Elkann
05-03-2015 - L'Espresso compie 60 anni: "Cambiare guardando al futuro"
05-03-2015 - Corruzione, Renzi avvisa Alfano: "Basta sgambetti"
05-03-2015 - Fa abortire la fidanzata con il farmaco trovato sul web
05-03-2015 - Trovata morta in casa. L'autopsia: uccisa dopo la lite. Lei registrò le percosse. Arrestato il marito
05-03-2015 - E' morto Gigi Vesigna, direttore di "Tv, Sorrisi e canzoni" per oltre vent'anni
04-03-2015 - Canale di Sicilia, si ribalta gommone di migranti: dieci vittime
04-03-2015 - Nuova Audi R8
04-03-2015 - Le novità BMW
04-03-2015 - Palermo, arrestato Helg mentre intasca una tangente. Indagini sull'ipotesi di un sistema corruttivo
04-03-2015 - Detenuto dell'Opg di Montelupo scappa, ricerche nel Fiorentino
04-03-2015 - I figli abbandonati e il peso delle parole
03-03-2015 - Scuola, rischio slittamento per il piano assunzioni
03-03-2015 - Mozambico, si continua a morire troppo presto, ma Ebola non c'entra
03-03-2015 - Napoli, calci a un immigrato: vigile urbano sospeso per 2 mesi
03-03-2015 - Caserta, uccide due familiari e si ammazza
03-03-2015 - Sclerosi multipla: in Gb trattamento con staminali, i medici: "E' miracoloso"
03-03-2015 - La storia di Nina in scena al Sundance
02-03-2015 - Muore in un incidente stradale il pm Bisceglia, autore di delicate indagini. Disposta l'autopsia
02-03-2015 - Medicina legale chiusa dopo blitz del Nas. I medici: "Spesso i corpi vengono lasciati nei corridoi"
02-03-2015 - La Panda impermeabile
02-03-2015 - Saviano, primarie in Campania: "Dico no, basta clientele"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy