FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Shell prova a tenere...129
2 Recordati investe 17...93
3 La lista dei dispers...24
4 Lessico e nuvole >23
5 Tsipras chiede "temp...21
6 Carta Canta > I val...20
7 Balzo della fiducia ...19
8 'Ndrangheta a Roma, ...18
9 Carta Canta > Ma ch...18
10 Sette giorni a impat...17
11 Expo 2015, occasioni...16
12 I dubbi di Lynsey, m...15
13 Istat: retribuzioni ...15
14 Padova, maxi operazi...14
15 Stabilità, dalle ent...14
16 Facebook alla conqui...14
17 Imco-Sinergia, accor...13
18 Mercato immobiliare ...12
19 Draghi ai banchieri:...11
20 Domani scioperano i ...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 02 febbraio 2012 ore 01:52 - Visite 115
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Bat Italia, inammissibile class action "Chi fuma, sa cosa rischia"



Bat Italia, inammissibile class action    ROMA - Se un fumatore decide liberamente di fumare, conoscendo i pericoli a cui va incontro, non può rivalersi sull'azienda produttrice di sigarette per i danni riportati. È questa una delle motivazioni con le quali la Corte d'appello di Roma ha confermato l'inammisibilità della class action proposta dal Codacons nei confronti di British american tobacco Italia (Bat). La Corte ha respinto l'appello presentato dall'associazione dei consumatori contro quanto stabilito in precedenza dal Tribunale di Roma. A determinare la decisione, si legge nel documento diffuso dalla Bat, anche le differenti situazioni in cui si trovano i tre fumatori rappresentati dal Codacons.

Le motivazioni della Corte. "In data odierna - si legge in una nota di Bat - la terza Sezione civile della Corte d'appello di Roma ha respinto il ricorso del Codacons contro la precedente pronuncia del Tribunale di Roma che, lo scorso 11 aprile, aveva dichiarato inammissibile la class action proposta dal Codacons nei confronti di British american tobacco Italia (Bat Italia) per il preteso danno da dipendenza che avrebbero subìto i fumatori di sigarette".

La decisione della Corte d'appello, prosegue il comunicato, "ha evidenziato come i diritti dei tre fumatori a tutela dei quali è stata proposta la class action non presentino il carattere della identità, requisito necessario ai fini dell'ammissibilità dell'azione stessa". In altri termini, riferisce Bat, "la corte ha ritenuto che i tre fumatori
rappresentati dal Codacons presentassero situazioni di fatto e di diritto tra loro differenti e tali da non poter essere trattate congiuntamente".

Tra le considerazioni che hanno indotto il collegio a dichiarare manifestamente infondata la domanda proposta dal Codacons, prosegue la nota, c'è anche quella secondo cui "se il fumatore sceglie liberamente di fumare nella consapevolezza dei pericoli che corre, ivi compreso quello dell'assuefazione e della dipendenza, non può dolersi dei danni che per tale via riceve, giacchè, in definitiva, sceglie volontariamente di procurarseli". Bat Italia, nel accogliere favorevolmente l'odierna decisione della Corte d'appello, "rileva come questa confermi l'orientamento dei tribunali italiani in materia".
 

Origine: Repubblica

30-01-2015 - Varese, identificati i due vandali del treno: un disoccupato di 22 anni e uno studente di 18
30-01-2015 - 'Ndrangheta, l'ex senatore Grillo (Forza Italia) indagato a Brescia per corruzione
30-01-2015 - Terremoto in provincia di Udine, scossa di magnitudo 4.1
30-01-2015 - Ponte Chiasso, sacerdote sorpreso alla frontiera con 51mila euro nascosti in valigia
30-01-2015 - Padova, maxi operazione anticamorra: sequestrati beni per 130 mln a uomo vicino ai clan
30-01-2015 - Brescia, arrestato a 16 anni per bullismo: potrà uscire soltanto per andare a scuola
30-01-2015 - Vado, l'istituto superiore di Sanità "smonta" la perizia sulla Centrale
30-01-2015 - Rapina con pistola giocattolo: ucciso un bandito, ferito complice quindicenne
30-01-2015 - Rovigo, anziano trovato morto in casa. Ipotesi di omicidio per rapina finita male
30-01-2015 - Vigevano, ricatti a luci rosse al parroco del Duomo: nei guai un sacrestano di 35 anni
30-01-2015 - E Firenze salva il Battistero facendo spesa al supermercato
30-01-2015 - Roma, la moglie dell'ex senatore Pci Macaluso legata al letto e rapinata
30-01-2015 - Varese, blitz dei vandali sul treno Milano-Laveno: il video su YouTube, danni ingenti
29-01-2015 - Droga, scoperta organizzazione: nuovi arresti in inchiesta Dama Bianca
29-01-2015 - Le mani della 'Ndrangheta sull'Emilia, 117 arresti. Indagati ridevano dopo sisma del 2012
29-01-2015 - Assalto al caveau, raffiche di kalashnikov contro i carabinieri
29-01-2015 - Ostia, donna massacrata di botte e in fin di vita: arrestato un maresciallo dell'aeronautica
28-01-2015 - Corona, il tribunale dispone la perizia psichiatrica. Gli avvocati: ha attacchi di panico
28-01-2015 - Perù, incidente su fiume: nove morti di cui tre italiani, 11 dispersi
28-01-2015 - Roma, uccise con un pugno l'infermiera Maricica: già scarcerato
28-01-2015 - Cremona, via libera al concerto dei 99 Posse dopo la guerriglia. Ma il sindaco aveva detto no
28-01-2015 - Tangenti, il Comune di Milano cerca informatori (anonimi) fra i suoi dipendenti: denunce online
28-01-2015 - Mafia ed estorsioni, ucciso da una pioggia di colpi il boss del Gargano: era il terrore degli operatori turistici
27-01-2015 - Coppia trovata morta in casa nel Veronese
27-01-2015 - Nuoro, allevatore ucciso a fucilate all'alba mentre va all'ovile
27-01-2015 - Operazione antidroga a Roma, sequestrati beni per oltre un milione. "Avevano contatti con la camorra e l'ndrangheta"
27-01-2015 - Attentato dinamitardo contro sindaco del Sassarese
27-01-2015 - Terremoti: sciame sismico sull'Appennino tosco-emiliano, 15 scosse in poche ore
27-01-2015 - Roma, al via il nuovo anno giudiziario. Il pg: "Mafia Capitale ha corrotto i politici"
26-01-2015 - Anno giudiziario, Canzio: mafia ha occupato il Nord. E per l'Expo è allarme terrorismo islamico



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy