FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Atalanta, è quasi fa...100
2 Ripresa dell'Eurozon...62
3 Roma, arrestata la c...58
4 Cipro, bomba in auto...55
5 Milano, Fatima a pro...54
6 Migranti, vertice Ue...51
7 Apple a Napoli: ecco...51
8 Norvegia: precipita ...51
9 Germania: "Sta all'I...50
10 La politica della re...50
11 Nella tana dell?Is, ...49
12 Concorsone, Anief: "...49
13 Milano, doveva parto...49
14 Fiorentina, Pradè: '...49
15 M5S linea soft a Tor...48
16 Gaza, un tuffo nel M...48
17 "Con gli occhi dell'...48
18 Quattro mesi di lavo...48
19 L'Acciuga contro il ...47
20 Subsonica: "Accuse d...47
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 02 febbraio 2012 ore 01:52 - Visite 181
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Bat Italia, inammissibile class action "Chi fuma, sa cosa rischia"



Bat Italia, inammissibile class action    ROMA - Se un fumatore decide liberamente di fumare, conoscendo i pericoli a cui va incontro, non può rivalersi sull'azienda produttrice di sigarette per i danni riportati. È questa una delle motivazioni con le quali la Corte d'appello di Roma ha confermato l'inammisibilità della class action proposta dal Codacons nei confronti di British american tobacco Italia (Bat). La Corte ha respinto l'appello presentato dall'associazione dei consumatori contro quanto stabilito in precedenza dal Tribunale di Roma. A determinare la decisione, si legge nel documento diffuso dalla Bat, anche le differenti situazioni in cui si trovano i tre fumatori rappresentati dal Codacons.

Le motivazioni della Corte. "In data odierna - si legge in una nota di Bat - la terza Sezione civile della Corte d'appello di Roma ha respinto il ricorso del Codacons contro la precedente pronuncia del Tribunale di Roma che, lo scorso 11 aprile, aveva dichiarato inammissibile la class action proposta dal Codacons nei confronti di British american tobacco Italia (Bat Italia) per il preteso danno da dipendenza che avrebbero subìto i fumatori di sigarette".

La decisione della Corte d'appello, prosegue il comunicato, "ha evidenziato come i diritti dei tre fumatori a tutela dei quali è stata proposta la class action non presentino il carattere della identità, requisito necessario ai fini dell'ammissibilità dell'azione stessa". In altri termini, riferisce Bat, "la corte ha ritenuto che i tre fumatori
rappresentati dal Codacons presentassero situazioni di fatto e di diritto tra loro differenti e tali da non poter essere trattate congiuntamente".

Tra le considerazioni che hanno indotto il collegio a dichiarare manifestamente infondata la domanda proposta dal Codacons, prosegue la nota, c'è anche quella secondo cui "se il fumatore sceglie liberamente di fumare nella consapevolezza dei pericoli che corre, ivi compreso quello dell'assuefazione e della dipendenza, non può dolersi dei danni che per tale via riceve, giacchè, in definitiva, sceglie volontariamente di procurarseli". Bat Italia, nel accogliere favorevolmente l'odierna decisione della Corte d'appello, "rileva come questa confermi l'orientamento dei tribunali italiani in materia".
 

Origine: Repubblica

30-04-2016 - Carceri, a Bari gli uomini di clan si fanno arrestare per andare a prendere ordini dai boss in cella
30-04-2016 - Palermo, folla circonda la polizia e fa fuggire rapinatore
30-04-2016 - Selfie con la compagna in crisi epilettica: tre giorni di sospensione nel Torinese
30-04-2016 - Bari, dopo il carcere anche un anno di lavoro nei campi per i boss della mafia foggiana
30-04-2016 - Roma, arrestata la ceo di Pokeware, Maryse Thomas Liburdi: "Ha truffato per decine di milioni di dollari"
30-04-2016 - "Vi racconto mio padre, Pio La Torre. Dietro il suo omicidio, non solo mafia"
30-04-2016 - Primo Maggio, allarme Inail: "Aumentate del 16 per cento le morti sul lavoro nel 2015"
30-04-2016 - Pisa, contestazioni e scontri: antagonisti contro il governo
29-04-2016 - Terrorismo, sei arresti in Lombardia. I pm: "Tra gli obiettivi Vaticano e ambasciata Israele a Roma"
29-04-2016 - Lorenzin, la sfida: "Pronti ad assumere ventimila ricercatori nella sanità pubblica"
29-04-2016 - Bambina di 3 anni trovata morta nel Pisano
29-04-2016 - Arezzo, per pagare gli stipendi non versa 700 mila euro di Iva: il giudice lo assolve
28-04-2016 - Per le aziende il latino fa curriculum, in Lombardia via alle certificazioni: in 750 al primo test
28-04-2016 - Torino, maxifurto da 7 milioni a un'ereditiera: arrestate le titolari della boutique di fronte
28-04-2016 - Il cugino pentito di Messina Denaro torna a Castelvetrano. ?Non voglio scorta?
28-04-2016 - Lecce, imputati contro avvocati: "Vi revochiamo l'incarico se parlate di mafia nel processo"
27-04-2016 - "Io voglio la carne": Bologna, i clochard contro lo chef vegano Salvini
27-04-2016 - Boom dei centri di meditazione. Liste d?attesa fino a settembre
27-04-2016 - Genova, spari in strada: muoiono padre e figlio
27-04-2016 - Prostituzione, prof dell'Ateneo di Lecce a processo: "Gestiva centro massaggi a luci rosse"
27-04-2016 - Bologna, il vescovo-imprenditore: milioni di euro per creare posti di lavoro
26-04-2016 - Agguato in piazza a Gela: ferito pregiudicato 32enne. Preso uno dei feritori
26-04-2016 - Bergamo, scontro in auto: muoiono tre amici 18enni. E un 19enne muore in moto a Treviglio
26-04-2016 - Milano, incidente mortale in metrò: 22enne cade sui binari e il treno lo investe
26-04-2016 - Strage di camorra al Rione Sanità, ecco il film dell'agguato
25-04-2016 - Filmato con una mazzetta in mano: arrestato funzionario Agenzia delle Entrate
25-04-2016 - Bologna, i ragazzi con lo skate fanno il "salto" del senzatetto
25-04-2016 - Foggia, culturista 30enne muore e un altro è grave: perquisizioni nelle palestre, due indagati
24-04-2016 - Reggio Calabria: medici arrestati, intercettazioni rimaste chiuse nel cassetto per 5 anni
23-04-2016 - Viareggio, "l'uomo delle bolle" minacciato e annaffiato da un commerciante



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy