FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Sciame sismico tra F...43
2 G8, Cassazione: "A B...36
3 Discarica dei veleni...31
4 Panama chiude le tra...21
5 Processo Marlane, as...19
6 Fiat, la Chrysler ri...19
7 Roma dice addio all'...19
8 Napoli, De Laurentii...18
9 Calciopoli, appello:...18
10 La Ue: sì al brevett...17
11 Juventus, Pirlo corr...17
12 Podemos, il nuovo se...16
13 "L?Iran vuole l?acco...15
14 Gli italiani non si ...15
15 Inps, il Consiglio d...14
16 Eternit, pg Cassazio...14
17 Varese, hostess di 2...14
18 L'Italia salvata dai...13
19 "Più libri, più libe...13
20 Mps in rally prima d...12
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 27 gennaio 2012 ore 17:21 - Visite 74
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Giustizia, l'offensiva di Berlusconi ricusati i giudici del processo Mills



Giustizia, l'offensiva di Berlusconi ricusati i giudici del processo Mills
Silvio Berlusconi, attraverso i suoi legali, è pronto a ricusare i giudici di Milano del processo Mills. I suoi avvocati stanno scrivendo l'istanza di ricusazione, dopo i contrasti con i giudici sul calendario delle udienze e sul taglio dei loro testimoni. Con la ricusazione in corso, comunque, il processo non si ferma fino alla sentenza: in quel momento, secondo la giurisprudenza comune, i tribunali congelano il procedimento e attendono l'esito della ricusazione. A valutare le lamentele dell'imputato sarà la Corte d'appello di Milano, la cui pronuncia finale è comunque ricorribile in Cassazione.

All'inizio dell'udienza del processo Ruby, invece, gli avvocati Niccolò Ghedini e Piero Longo si sono tolti la toga e hanno abbandonato l'aula, nominando due loro legali sostituti per seguire l'udienza, dopo uno scontro con i giudici della quarta sezione penale sul calendario delle udienze del dibattimento. I difensori hanno chiesto al collegio la possibilità di cancellare l'udienza di lunedì prossimo perché in concomitanza con un altro procedimento a carico dell'ex premier, ossia l'udienza preliminare in cui Berlusconi è accusato di concorso in rivelazione di segreto d'ufficio per la vicenda del nastro Fassino-Consorte ai tempi della scalata di Unipol alla Bnl.

SPECIALE Il caso Ruby

Inoltre i due legali hanno fatto presente
ai giudici (presidente del collegio Giulia Turri) che doveva essere tolta l'udienza del 10 febbraio, perché fra il 9 e l'11 febbraio ci sono due udienze del processo Mills e in particolare quella dell'11 febbraio è l'udienza dedicata alle arringhe difensive. I difensori avevano chiesto di spostare l'udienza del 10 febbraio e recuperarla in un'altra data. I giudici hanno risposto che avrebbero deciso alla fine dell'udienza, ma i difensori si sono detti "indignati" da questo comportamento del collegio. Così hanno lasciato l'aula e hanno nominato come sostituti processuali gli avvocati Filippo Dinacci e Giorgio Perroni.

Origine: Repubblica

20-12-2014 - La Ue: sì al brevetto degli ovuli umani "Non sono embrioni"
20-12-2014 - L'Italia salvata dai vigili
20-12-2014 - Tutta la rabbia di Conte lascerà la Nazionale?
20-12-2014 - L'immigrato fa notizia, e non più soltanto in cronaca nera
20-12-2014 - In Comune divorzio low cost: bastano trentadue euro
20-12-2014 - Roma dice addio all'alta moda, stop alle sfilate da gennaio 2015
20-12-2014 - Legge di Stabilità, sì del Senato nella notte
20-12-2014 - A novembre si è aggravata la crisi della Prima colazione
20-12-2014 - Podemos, il nuovo sentiero della sinistra. Dalla piazza degli indignados alle istituzioni
20-12-2014 - Virna Lisi, il giorno dell'addio
20-12-2014 - Addio a Virna Lisi, tenace regina del nostro cinema
20-12-2014 - Virna, l'eleganza di saper invecchiare  
20-12-2014 - Lasciò sola la figlia di 7 anni, prosciolto il rom: "La bambina è abituata a quelle situazioni"
20-12-2014 - Nel bunker dei cacciatori di Messina Denaro arriva una supersquadra di polizia e carabinieri
20-12-2014 - Rapinarono e picchiarono un gruppo di spacciatori, condannati quattro poliziotti
19-12-2014 - Da minorenne "clandestino" a re del kebab, storia di Faisal, dal Punjab al Salento
19-12-2014 - "Ci minacciano con la pistola": la denuncia dei profughi nel centro d'accoglienza di Paestum
19-12-2014 - Se chiamarsi Clinton diventa un handicap
19-12-2014 - Prostituzione, quei clienti invisibili. Chi sono gli "utilizzatori finali"?
19-12-2014 - Palermo, "cupola" delle mazzette con impiegati e professionisti: sconti sulle tasse, 15 arresti
19-12-2014 - Dà fuoco alla convivente, arrestato: la donna sfigurata è grave in ospedale
19-12-2014 - Medicina, Tar del Lazio accoglie primo ricorso sul test di specializzazione
19-12-2014 - Travolto in bici mentre va a scuola, muore dopo nove giorni di agonia
19-12-2014 - Mafia a Roma, 5 nuovi arresti per l'omicidio Fanella. Il giallo della cabina telefonica
19-12-2014 - Il ritorno delle lucciole italiane
18-12-2014 - Fivhter, il social network delle Top5: la startup italiana (a Londra) che piacerebbe a Nick Hornby
18-12-2014 - Il coming out forzato non aiuta i gay
18-12-2014 - St. Tropez, il corpo di un bimbo sulla spiaggia. "Probabile sia Semyon"
18-12-2014 - Milano, lo scontro tra i vertici della Procura: il Csm archivia il caso Ruby per Bruti Liberati
18-12-2014 - Caprarica lascia Agon Channel: "Lavoriamo nei container"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy