FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...300
2 Irpef, le addizional...82
3 La lezione di Gisèle...59
4 Colle a Bce: "Cresci...35
5 Certificati anagrafi...33
6 Caso Chil Post, il p...27
7 Bankitalia rimuove g...25
8 La scuola italiana n...24
9 Jobs Act, Bersani: "...24
10 I club minacciano lo...23
11 Gomorra, Setola conf...23
12 Stop ai fondi Ue con...23
13 Arrestato Amnesia, i...21
14 Fabbisogno: incassi ...19
15 Obama a Netanyahu: "...19
16 "Pestarono a morte u...18
17 Manifatturiero, Euro...18
18 Esodati, approvato i...18
19 Giovani lettori cres...17
20 "Politici buttatevi ...16
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 27 gennaio 2012 ore 17:21 - Visite 66
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Giustizia, l'offensiva di Berlusconi ricusati i giudici del processo Mills



Giustizia, l'offensiva di Berlusconi ricusati i giudici del processo Mills
Silvio Berlusconi, attraverso i suoi legali, è pronto a ricusare i giudici di Milano del processo Mills. I suoi avvocati stanno scrivendo l'istanza di ricusazione, dopo i contrasti con i giudici sul calendario delle udienze e sul taglio dei loro testimoni. Con la ricusazione in corso, comunque, il processo non si ferma fino alla sentenza: in quel momento, secondo la giurisprudenza comune, i tribunali congelano il procedimento e attendono l'esito della ricusazione. A valutare le lamentele dell'imputato sarà la Corte d'appello di Milano, la cui pronuncia finale è comunque ricorribile in Cassazione.

All'inizio dell'udienza del processo Ruby, invece, gli avvocati Niccolò Ghedini e Piero Longo si sono tolti la toga e hanno abbandonato l'aula, nominando due loro legali sostituti per seguire l'udienza, dopo uno scontro con i giudici della quarta sezione penale sul calendario delle udienze del dibattimento. I difensori hanno chiesto al collegio la possibilità di cancellare l'udienza di lunedì prossimo perché in concomitanza con un altro procedimento a carico dell'ex premier, ossia l'udienza preliminare in cui Berlusconi è accusato di concorso in rivelazione di segreto d'ufficio per la vicenda del nastro Fassino-Consorte ai tempi della scalata di Unipol alla Bnl.

SPECIALE Il caso Ruby

Inoltre i due legali hanno fatto presente
ai giudici (presidente del collegio Giulia Turri) che doveva essere tolta l'udienza del 10 febbraio, perché fra il 9 e l'11 febbraio ci sono due udienze del processo Mills e in particolare quella dell'11 febbraio è l'udienza dedicata alle arringhe difensive. I difensori avevano chiesto di spostare l'udienza del 10 febbraio e recuperarla in un'altra data. I giudici hanno risposto che avrebbero deciso alla fine dell'udienza, ma i difensori si sono detti "indignati" da questo comportamento del collegio. Così hanno lasciato l'aula e hanno nominato come sostituti processuali gli avvocati Filippo Dinacci e Giorgio Perroni.

Origine: Repubblica

02-10-2014 - La storia che si proietta nel futuro. "Ecco perché il mosaico è next"
02-10-2014 - La vita è bella prima della Shoah nei family movies "tra i più antichi d'Italia"
02-10-2014 - "Pestarono a morte un clochard in caserma", 12 anni in Cassazione a due agenti Polfer
02-10-2014 - Caso Magherini, nuova accusa per uno dei carabinieri: anche percosse
02-10-2014 - Milano, Corona prosciolto in appello per l'omessa dichiarazione dei redditi
02-10-2014 - Hong Kong, le autorità ai manifestanti: "Disperdetevi pacificamente"
02-10-2014 - Renzi si schiera con Parigi e replica alla Merkel: "Non tratti gli altri come scolaretti"
02-10-2014 - Stato-mafia, Napolitano scrive alla Corte: "Disponibile a testimoniare il 28 ottobre"
02-10-2014 - La scuola italiana non è internazionale, lo dicono i prof
02-10-2014 - Vertice Bce a Napoli, il corteo degli antagonisti nel quartiere dove scuole e bar hanno chiuso: alta tensione nei pressi della Reggia
02-10-2014 - Crollo nascite, per gli italiani colpa della crisi. Paese diviso su eterologa: a favore il 40%
02-10-2014 - Gomorra, Setola confessa: "Sì, sono colpevole dell'omicidio Noviello e della morte di altre 45 persone ma non mi pento"
02-10-2014 - Giovani lettori crescono. A Cagliari torna Tuttestorie
02-10-2014 - La lezione di Gisèle, diva a 100 anni
02-10-2014 - Arrestato Amnesia, il rapper di "Amici": dalla ribalta tv ai domiciliari per le "canne"
02-10-2014 - Borse pesanti prima della Bce a Napoli
02-10-2014 - Caso Chil Post, il padre di Renzi chiede di essere interrogato
01-10-2014 - Il doppio cognome un segno di civiltà
01-10-2014 - Marino a sorpresa: "Sono attratto dalle droghe, ma non le ho mai usate"
01-10-2014 - Non ci sarà Windows 9, si passa direttamente al 10
01-10-2014 - Epatite C, c'è l'accordo tra Aifa e produttore: sì al rimborso nuovo farmaco
01-10-2014 - Maker Faire, a Roma l'invasione degli artigiani 2.0
01-10-2014 - Due anni per un intervento e ticket troppo cari, italiani in fuga dalla sanità pubblica
01-10-2014 - Napoli, cade solaio nell'antica stazione di Pietrarsa: morto un operaio e altri tre feriti
01-10-2014 - "Ama i poveri come te stesso". Il Vangelo di don Vincenzo
01-10-2014 - Def, riviste le stime sul Pil. Nel 2014, il calo sarà dello 0,3%. Delrio: nessuna manovra aggiuntiva
01-10-2014 - Scontro sulla Colombo, muore una ciclista. Mattinata di traffico bloccato, incidenti dal centro all'Eur
01-10-2014 - Ferrarese trucidato nella sua casa in Venezuela davanti ai figli
01-10-2014 - Istat: il terzo trimestre dell'anno sarà ancora in recessione
30-09-2014 - Il ragazzo con la pistola



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy