FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...53
2 Senza Partito non c'...27
3 G8, Cassazione: "A B...25
4 Ricordare Rocard, pe...22
5 Pisa, contestazioni ...20
6 Traffico in tempo re...19
7 Capalbio, due ricors...18
8 Buon compleanno Golf...18
9 Gaza, decine di atta...17
10 Scuola, caro prof es...17
11 Da Kandinsky a Pollo...17
12 Famosi predicatori v...17
13 Roma, incendio nel p...16
14 "Eravamo bambini", i...16
15 Ue, multa record al ...15
16 Capossela e Marini: ...15
17 "Non date zucchero a...14
18 Tumori, scoperto l'i...14
19 "Di grammatica non s...14
20 La dieta iperproteic...13
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 gennaio 2012 ore 08:41 - Visite 220
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Le Borse europee chiudono in rosso Spread giù a 404 punti dopo asta Bot



Le Borse europee chiudono in rosso  Spread giù a 404 punti dopo asta BotMILANO - Piazza Affari in altalena dopo l'asta: il Tesoro ha collocato Bot semestrali per 8 miliardi (scadenza 31 luglio 2012) e Bot flessibili per 3 miliardi (scadenza 27 dicembre 2012) con rendimenti in calo sotto il 2% per la prima volta da maggio. Adesso i mercati aspettano segnali anche dalla revisione del Pil americano e soprattutto si attendono novità sul fronte delle trattative per la ristrutturazione del debito greco. Su questo fronte sono giunte le rassicurazioni del commissario europeo agli Affari economici Olli Rehn secondo il quale "un accordo fra la Grecia e i suoi creditori privati ci sarà probabilmente nel prossimo week end, se non addirittura oggi". Milano così dopo aver recuperato oltre lo 0,3% si assesta sulla partià, mentre nel resto d'Europa Londra cede lo 0,2% come Parigi. Francoforte, invece, recupera lo 0,2%. 

Ancora cattive notizie dalla Spagna dove il tasso di disoccupazione è volato al 22,9% nel quarto trimestre dello scorso anno, più del doppio della media europea e al massimo di 15 anni. Lo riferisce l'ufficio statistico che sottoliena come i senza lavoro siano ormai 5,3 milioni. La Borsa di Madrid
registra la cattiva notizia perdendo lo 0,5%, prima di riportarsi sulla parità.

Il differenziale tra i rendimenti dei Bund tedeschi e i Btp italiani a 10 anni si posiziona a 404 punti, con un tasso che scende sotto il 6% al 5,831%, in calo sulla chiusura di ieri (418 punti). L'euro invece è in leggero rialzo sul dollaro in apertura di contrattazioni a 1,3113 rispetto ai 1,3105 di ieri sera, dopo la chiusura di Wall Street. Petrolio in lieve rialzo negli scambi asiatici. La consegna marzo del "light sweet crude" è trattata a 99,84 dollari al barile dai 99,7 della chiusura newyorkese di ieri: nella notte il contratto si è spinto anche oltre la barra dei 100 dollari. La stessa consegna del Brent è quotata 110,94 dollari al barile in rialzo di 15 centesimi sulla chiusura di ieri sui mercati nordamericani.

Chiusura stabile per la Borsa di Tokyo, con una perdita dello 0,09%, segno di prudenza da parte degli investitori in vista dei risultati finanziari delle grandi imprese giapponesi e del vertice dell'Ue di lunedì sull'euro. Alla chiusura l'indice Nikkei ha ceduto 8,25 punti, portandosi a 8.841,22 punti. L'indice allargato Topix da parte sua ha perso lo 0,46%, lasciando 3,48 punti e portandosi a 761,13 punti. Il volume degli scambi della giornata è stato di 1,94 miliardi di azioni sul mercato primario. Il Composite di Shanghai ha chiuso in rialzo dell'1%, l'Hang Seng di Hong Kong dello 0,31% e il Kospi di Seul a +0,39%.

Seduta al ribasso ieri per Wall Street: il Dow Jones ha ceduto lo 0,18% a 12.734.63 punti, mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno lo 0,46% a 2.805,28. In flessione anche l'S&P 500 a 1.318,43 punti (-0,58%).

Per oggi sono attesi i seguenti dati macroeconomici: Pil Usa del quarto trimestre (revisione intermedia) alle 14.30 italiane, il consensus è +3%; indice della fiducia dei consumatori a gennaio redatto dall'Università del Michigan alle 15.55 In italia). Il dato precedente era di 69,9 punti, il consensus odierno è di 74,5 punti.

Origine: Repubblica

24-08-2016 - Generali rischia di essere un Leone, ma solo a Trieste
24-08-2016 - Aumento dei consumatori ma risparmi per tre miliardi: ecco quanto vale la cannabis di Stato
24-08-2016 - Meno aziende in crisi: scende del 40% il ricorso alla cassa integrazione straordinaria
24-08-2016 - Test delle Ferrovie, il Frecciarossa verso il debutto in Basilicata
24-08-2016 - Finisce la tregua fiscale, alla ripresa una valanga di scadenze
24-08-2016 - Alcoa smantella l'impianto di Portovesme: addio Sardegna
24-08-2016 - Rimini, Boccia: "Su legge di stabilità da governo ci aspettiamo scelte selettive. Su referendum siamo per il sì"
24-08-2016 - Senza Tasi, le tasse sulla casa scendono sotto 50 miliardi
24-08-2016 - Ferie, ecco chi si riposa di più: nel pubblico vantaggi di due settimane
24-08-2016 - Codice degli appalti, per i costruttori è un freno al Pil
24-08-2016 - Zuckerberg vende azioni Facebook: 95 milioni di dollari per la filantropia
24-08-2016 - Pfizer sborsa 14 miliardi di dollari per i farmaci anti-cancro di Medivation
24-08-2016 - Renault, dubbi sulle emissioni: "Irregolarità coperte dal governo"
24-08-2016 - Volkswagen, accordo trovato con i fornitori
24-08-2016 - Guerra tra Mediaset e Vivendi: Fininvest chiede 570 milioni di danni
24-08-2016 - Banche, Renzi:" Risparmiatori saranno tutelati". Dombrovskis: "Applichiamo flessibilità bail-in"
24-08-2016 - Listini europei positivi con le banche, restano i dubbi sulla Fed
23-08-2016 - Privatizzazioni, un "buco" da 5 miliardi per il 2016
23-08-2016 - Mediaset, azione legale contro Vivendi: "Onori acquisto Premium e paghi danno per ritardo"
23-08-2016 - Borse in rosso, vendite sulle banche. Sfuma l'effetto positivo del petrolio
23-08-2016 - Lavoro, entro il 2020 servono 2,5 milioni di lavoratori qualificati
23-08-2016 - Ha "soffiato" le irregolarità nel bilancio Deutsche Bank, rinuncia al premio per protesta contro la Sec
23-08-2016 - Pagamenti, ai fornitori della Pa mancano ancora 65 miliardi
23-08-2016 - Mps, l'ad Viola e l'ex presidente Profumo indagati a Milano per falso in bilancio
22-08-2016 - Sindacati in pressing per rinnovo dei contratti della Pa: "Servono 7 miliardi"
22-08-2016 - Pubblicato il dl Enti locali: via alla rateizzazione delle cartelle Equitalia
22-08-2016 - Uber e Volvo scommettono 300 milioni sulle auto senza pilota
22-08-2016 - Yellen attesa a Jackson Hole, i mercati chiedono chiarezza alla Fed
22-08-2016 - Referendum, l'allarme negli Usa e in Europa: "Quel voto pesa più di Brexit"
21-08-2016 - Terna, per conquistare la rete greca si allea a sorpresa con il fondo F2i



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy