FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Un italiano su 3 arr...8
2 La crisi fa raddoppi...6
3 Istat: calano fattur...6
4 Calcioscommesse, Can...6
5 Marò, rinviata al 14...5
6 Francia, il Psg vinc...5
7 Ginevra, la città de...5
8 Renzi alla conquista...5
9 Il piccolo "naufrago...5
10 Livorno, Catania e B...5
11 L'obiettivo della Ba...4
12 Parroco arrestato pe...4
13 Sport Uno, il calcio...4
14 Decadenza, furia di ...4
15 Le imprese bocciano ...4
16 Calcioscommesse, per...4
17 Pozzallo, la polizia...3
18 Basket, Brindisi e i...3
19 Scherma, Mondiali: l...3
20 Josefa Idem si dimet...3
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 30 gennaio 2012 ore 22:52 - Visite 90
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Concordia, al porto del Giglio primi segnali di inquinamento



Concordia, al porto del Giglio primi segnali di inquinamentodal nostro inviato CORRADO ZUNINO
ISOLA DEL GIGLIO  -  Nella notte la nave della morte ha iniziato a rilasciare a terra i resti di quello che porta in pancia. A partire dalle undici di ieri sera le acque del porticciolo dell'Isola del Giglio si sono riempite di migliaia di chiazze bianche galleggianti sulla superficie. All'apparenza poteva sembrare detersivo  -  mercoledì l'Arpat aveva rivelato come i valori dei tensioattivi nel mare attorno alla nave Concordia fossero eccezionalmente alti e due giorni fa il bagnasciuga della spiaggia di Campese aveva rivelato un inquinamento da saponi -, ma la consistenza di queste nuove macchie bianche, la loro collosità, ha fatto presto comprendere che si trattava di altro. Al tatto, si scopriva che le chiazze trattenevano dentro di sé sabbia e piccoli animali.

Residenti e ristoratori del Giglio confermavano che non si era mai visto un fenomeno simile all'interno del porticciolo, considerato da sempre fra i più puliti del Mar Mediterraneo. All'una di notte le chiazze collose avevano invaso tutto il versante Nord del porto turistico, fino al molo dei traghetti, portando con sé brandelli di plastica e altri avanzi. L'area interessata dall'inquinamento notturno è quella che si affaccia sulla nave arenata.

E' possibile, ma nella notte non si è riusciti ad avere riscontri da parte di chi opera su questa baia, che il materiale in decomposizione che da giorni viene denunciato dai vigili del fuoco presente all'interno della nave
(e che rende difficili le operazioni di recupero dei dispersi) stia arrivando a terra. Sospinto dalle forti correnti dell'isola. D'altro canto, le panne anti-inquinamento da una settimana circondano la nave Concordia da tre lati, ma lasciano un "cancello" aperto proprio in direzione del porticciolo per consentire ai mezzi di soccorso e giudiziari di raggiungere la Costa Concordia senza ostacoli.

Origine: Repubblica

02-09-2014 - Pozzallo, la polizia salva uno scafista dai migranti che volevano linciarlo
02-09-2014 - Ciociaria, trovato morto cucciolo di orso: forse avvelenato
02-09-2014 - Controesodo, ultima domenica di rientri su strade e autostrade
02-09-2014 - Multato perché si gratta l'orecchio, ma il giudice di pace condanna i vigili
01-09-2014 - A Napoli la camorra spara ancora, ucciso un pregiudicato
31-08-2014 - Medico lavora 15 giorni in 9 anni, verifica all'Asp di Catania
30-08-2014 - In ventimila alla Perdonanza nell'Aquila ancora ferita
30-08-2014 - Milano, va in giro con la spranga e minaccia la gente. "Ma non riusciamo a neutralizzarlo"
30-08-2014 - Divorzi più facili, basta la 'convenzione' con un avvocato
28-08-2014 - Federalberghi contro TripAdvisor: "Recensito hotel chiuso". Poi il sito cancella il commento
28-08-2014 - Uccide il marito con 40 coltellate e tenta il suicidio a Siracusa
28-08-2014 - Gallipoli, scandalo sexy sulla spiaggia. I residenti: "Basta turisti cafoni"
27-08-2014 - Venticinque chilometri contromano in autostrada, bloccato dalla Stradale con un tir di traverso: "Scusate, sono molto stanco"
27-08-2014 - Immigrazione, peschereccio si capovolge: altri 6 morti nel Canale di Sicilia
27-08-2014 - La Venere di Botticelli a Venaria, il progetto di Sgarbi per Expo
26-08-2014 - Stamina, Nas sequestrano cellule. La fondazione: "Bloccata la cura di Noemi"
26-08-2014 - Sabaudia, vip sotto accusa per varchi chiusi e abusi edilizi
25-08-2014 - Caso Yara, parola chiave: tredicenne. Nel computer di Bossetti le ricerche sui siti pedofili
24-08-2014 - Incidenti sul lavoro, marittimo muore su una nave a largo di Ravenna
24-08-2014 - Genny 'a carogna su corsia d'emergenza, ritirata la patente a Catania
23-08-2014 - Milano, saranno multati e sospesi i vigili che saranno scoperti a fumare in ufficio
22-08-2014 - 'Ndrangheta: arrestato a Roma Vincenzo Crisafi, latitante di San Luca
21-08-2014 - Cadavere carbonizzato di un uomo scoperto nel Reggiano: è un omicidio
21-08-2014 - Mirabilandia, visitatori restano sospesi a 13 metri d'altezza
21-08-2014 - Il Bianco uccide ancora: morti altri tre alpinisti
21-08-2014 - Mangiano fiori consigliati in tv: due anziani restano intossicati
21-08-2014 - Emergenza migranti, l'Ue gela l'Italia su Frontex: "Non ha i mezzi per subentrare a Mare nostrum"
21-08-2014 - Ragusa, preso l'omicida del giovane bracciante. Il delitto per "conquistare" un lavoro nei campi
20-08-2014 - Uccide la moglie e scappa, caccia all'uomo nel Reggino
20-08-2014 - Milano, mazzette e riciclaggio: nasce un nuovo pool per battere le reti internazionali



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy