FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Senz'acqua 1,2 milia...47
2 G8, Cassazione: "A B...43
3 Il petrolio preoccup...10
4 Scopre di avere un c...9
5 Pizzetti, bronzo bis...8
6 "Fu in un caffè di P...7
7 Figc, il caso Parma ...7
8 Treno in ritardo, sc...7
9 Piace il Lapostyle, ...6
10 Renzi esulta per la ...6
11 Carige, al via l'aum...6
12 America's Cup, Oracl...6
13 Ferrari va a fuoco g...6
14 Maltempo sull'Italia...5
15 Arabia Saudita attac...5
16 A Bolzano un uomo uc...5
17 Nasce MUDEC, il muse...5
18  Al pubblico un "red...5
19 Napoli, sparatoria e...4
20 Ict, mercato digital...4
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 30 gennaio 2012 ore 22:52 - Visite 146
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Concordia, al porto del Giglio primi segnali di inquinamento



Concordia, al porto del Giglio primi segnali di inquinamentodal nostro inviato CORRADO ZUNINO
ISOLA DEL GIGLIO  -  Nella notte la nave della morte ha iniziato a rilasciare a terra i resti di quello che porta in pancia. A partire dalle undici di ieri sera le acque del porticciolo dell'Isola del Giglio si sono riempite di migliaia di chiazze bianche galleggianti sulla superficie. All'apparenza poteva sembrare detersivo  -  mercoledì l'Arpat aveva rivelato come i valori dei tensioattivi nel mare attorno alla nave Concordia fossero eccezionalmente alti e due giorni fa il bagnasciuga della spiaggia di Campese aveva rivelato un inquinamento da saponi -, ma la consistenza di queste nuove macchie bianche, la loro collosità, ha fatto presto comprendere che si trattava di altro. Al tatto, si scopriva che le chiazze trattenevano dentro di sé sabbia e piccoli animali.

Residenti e ristoratori del Giglio confermavano che non si era mai visto un fenomeno simile all'interno del porticciolo, considerato da sempre fra i più puliti del Mar Mediterraneo. All'una di notte le chiazze collose avevano invaso tutto il versante Nord del porto turistico, fino al molo dei traghetti, portando con sé brandelli di plastica e altri avanzi. L'area interessata dall'inquinamento notturno è quella che si affaccia sulla nave arenata.

E' possibile, ma nella notte non si è riusciti ad avere riscontri da parte di chi opera su questa baia, che il materiale in decomposizione che da giorni viene denunciato dai vigili del fuoco presente all'interno della nave
(e che rende difficili le operazioni di recupero dei dispersi) stia arrivando a terra. Sospinto dalle forti correnti dell'isola. D'altro canto, le panne anti-inquinamento da una settimana circondano la nave Concordia da tre lati, ma lasciano un "cancello" aperto proprio in direzione del porticciolo per consentire ai mezzi di soccorso e giudiziari di raggiungere la Costa Concordia senza ostacoli.

Origine: Repubblica

27-03-2015 - Operazioni finanziarie spregiudicate: sequestrati 30 milioni ai frati francescani
27-03-2015 - Sei mesi a scuola, poi in fabbrica (pagati): via al modello Lamborghini-Ducati
27-03-2015 - Bergamo, l'ex parà arrestato per l'omicidio del rom: "Volevo spaventarlo perché sporcano"
27-03-2015 - Maltempo sull'Italia, albero su auto a Roma: un morto. Evacuate case in Sardegna
27-03-2015 - Ciro Esposito prima di morire: "Aggredito da più persone"
27-03-2015 - I ragazzini con la pistola per le strade di Napoli: quelle scene da Gomorra che superano la fiction
27-03-2015 - Ecco gli scout di Allah: "Nei nostri giochi i maschi e le femmine non si toccano mai"
27-03-2015 - Meredith, processo Sollecito-Knox in Cassazione, decisione attesa venerdì
27-03-2015 - Torino, due pistole cariche e 400 sms al giorno alla vittima: ma lo stalker torna subito in libertà
27-03-2015 - Roma donna investita da un pirata della strada: è grave
27-03-2015 - Torna l'ora legale, sabato notte lancette avanti di 60 minuti
26-03-2015 - Mafia Capitale, il capo di Gabinetto della Regione si dimette: "Sono indagato"
26-03-2015 - Quando i camerieri sono ragazzi disabili, l'esperienza della Locanda dei Girasoli a Roma
26-03-2015 - "Il nostro Ashya è guarito": la favola del bimbo in fuga per curare il cancro ora divide gli scienziati
26-03-2015 - Mantova, rapporti sessuali con la 14enne a cui dava lezioni private: arrestato prof 46enne
25-03-2015 - Cinisello, modella svedese di 22 anni sequestrata e violentata per mesi: arrestato un 42enne
25-03-2015 - Finanziamento illecito, rinviato a giudizio l'ex sindaco di Roma Alemanno
25-03-2015 - Neirone, in fin di vita badante picchiata, indagato l'anziano che accudiva
25-03-2015 - Terremoto: scossa di magnitudo 2,9 a nord di Brescia
25-03-2015 - Terremoto, scossa di magnitudo 2,8 in mare a 20 km a sud di Ustica
25-03-2015 - A Bolzano un uomo ucciso a coltellate. Compagna accusata di omicidio ma lei nega
24-03-2015 - Milano, maestra innocente per uno spintone a scuola: la sentenza arriva 29 anni dopo
23-03-2015 - Parma calcio, perquisizioni a tappeto. Altri due indagati
23-03-2015 - Benevento, "l'ha uccisa a forchettate e si è suicidato"
23-03-2015 - "Via la patria potestà ai boss mafiosi", il Pd lo propone per legge
23-03-2015 - Equitalia pignora il vitalizio a Sgarbi: ''Tasse non pagate''
23-03-2015 - Milano, corso a scuola sull'identità sessuale. Il centrodestra: "Troppo presto"
23-03-2015 - Rozzano, imprenditore cinquantenne ucciso a colpi di pistola nella sua azienda
22-03-2015 - Festa del papà, il decalogo del 'nuovo' padre ideale
22-03-2015 - Italiani bocciano la P.A. Oltre 4 milioni contro burocrazia ricorrono alla raccomandazione



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy