FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...6
2 Atalanta, è quasi fa...6
3 Ripresa dell'Eurozon...4
4 Smog, l'europarlamen...3
5 Atletica, rapporto W...3
6 Milano, l'Amsa si im...3
7 Ilva, a Taranto disc...3
8 Grosseto, cede il pa...3
9 Ilva, arriva la mani...3
10 Siria, bombe su ospe...3
11 La politica della re...3
12 Roma, "Stanno ammazz...3
13 Migranti, naufragio ...3
14 Eredità digitale, il...3
15 Siria, la Turchia bo...3
16 Ascoli dichiarato fa...3
17 In festa per il Reco...3
18 Brindisi, droga nei ...2
19 Firenze, donna trova...2
20 Bankitalia contro Be...2
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 17 dicembre 2011 ore 10:13 - Visite 102
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Agguato a Betori, una perquisizione fermato un pluripregiudicato



Agguato a Betori, una perquisizione fermato un pluripregiudicatoArriva la svolta sull'attentato all'arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori e al ferimento del suo segretario Paolo Brogi. Dopo una perquisizione eseguita questa mattina e l'interrogatorio di alcune persone, gli investigatori hanno fermato il pluripregiudicato Elso Baschini.

Subito dopo l'agguato nell'androne della curia fiorentina, del 4 novembre, l'uomo avrebbe cercato di cambiare aspetto, tingendosi anche i capelli, per evitare di essere collegato all'identikit ricostruito con le testimonianze dell'arcivescovo Giuseppe Betori e del suo segretario, don Paolo Brogi, e diffuso dagli inquirenti. Nella tarda mattinata in questura era stato portato un amico di Baschini, ascoltato a lungo dagli inquirenti che poi, intorno alle 14, sono andati a prendere il presunto aggressore. Sconosciuto, al momento, il movente dell'aggressione.

Ieri la polizia scientifica ha realizzato il video dell'agguato, una replica di quello che è successo con poliziotti come comparse. L'azione è stata rapidissima, come era già emerso dai primi accertamenti: è durata in tutto un minuto e 31 secondi l'agguato all'arcivescovo culminato nel ferimento del suo segretario don Paolo Brogi. Nella questura per tutta la giornata è stata ascoltata una persona, forse informata sui fatti.

L'agguato avvenne il 4 novembre scorso, nella sede della curia di Firenze alle 19,45. Un uomo sparò, ferendolo all'addome, con una 7 e 65 contro Don Paolo Brogi, segretario particolare dell'arcivescovo Betori. I due religiosi, in seguito, hanno spiegato agli
inquirenti che quella sera un uomo entrò nell'androne della curia fiorentina subito dopo l'ingresso dell'auto su cui viaggiavano. Poi sparò, ferendolo, a don Brogi che, sceso, gli si stava avvicinando e, prima di fuggire, minacciò il vescovo, puntandogli la pistola alla testa.

I due identikit

Agguato in Curia, ferito il segretario del vescovo Betori

Don Brogi fu immediatamente ricoverato all'ospedale di Santa Maria Nuova e dimesso il 15 novembre. Il segretario fu colpito all'addome, vicino al fegato, non riportando lesioni agli organi vitali. "Mi sono reso subito conto di quello che stava accadendo, ha detto nei giorni seguenti all'agguato, il 118 lo hanno chiamato le suore e io mi sono preoccupato di avvertire subito la polizia"

Origine: Repubblica

02-05-2016 - Bankitalia contro Berlino: "L'acquisto di titoli di Stato ha salvato il Paese"
02-05-2016 - La rivoluzione del lavoro smart
02-05-2016 - Siena, i festini sesso&droga di avvocati, medici e imprenditori
02-05-2016 - Atterraggio d'emergenza a Catania, paura a Fontanarossa (Video-Foto)
02-05-2016 - Una legge sulla sharing economy, l?Italia ci prova per prima
01-05-2016 - Torna la Fiera delle parole, prima tappa a Este
01-05-2016 - Cancro, da condanna a patologia curabile: oggi in 7 su 10 lo sconfiggono
01-05-2016 - Grosseto, pirata della strada investe e uccide un uomo: "Pensavo fosse un cinghiale"
01-05-2016 - Siracusa: consigliere comunale con 20 chili di droga, arrestato
01-05-2016 - Lo spoil system della sicurezza
30-04-2016 - Concorsone, Anief: "Ammessi con riserva i laureati"
30-04-2016 - Quattro mesi di lavori socialmente utili per aver scaricato illegalmente il software
30-04-2016 - Istat, la disoccupazione a marzo cala all'11,4%. Boom di lavoratori over 50
30-04-2016 - Il ritorno di Zucchero. "Dedico il mio disco ai nuovi partigiani"
30-04-2016 - Lucca, asportano al paziente il rene sbagliato
30-04-2016 - Gaza, un tuffo nel Mar Mediterraneo: i pastori beduini lavano gli agnelli
30-04-2016 - Milano, doveva partorire due gemelli: donna di 36 anni muore al Policlinico
30-04-2016 - La scappatoia del funambolo
29-04-2016 - Appalti e camorra, Saviano risponde sui social: "Io, Renzi e il Sud"
29-04-2016 - Prada, Peta diventa azionista per salvare gli struzzi
29-04-2016 - Vaticano, Aif: "Triplicate transazioni finanziarie sospette, 544 nel 2015"
29-04-2016 - Liti condominiali, deciderà solo il giudice di pace
29-04-2016 - Trinitapoli, Andriano dopo il video: "Mi hanno insultato in diretta"
29-04-2016 - Scuola, al via il concorsone per 165 mila aspiranti prof. Il Miur: "Tutto regolare"
29-04-2016 - Dormite male? Colpa (anche) dell'inquinamento luminoso
29-04-2016 - La politica della resa
28-04-2016 - "La libertà dei media è in pericolo in tutta Europa, diciamo le cose come stanno"
28-04-2016 - La rivoluzione dei contadini siciliani, 3.000 ettari di grani antichi contro le multinazionali
28-04-2016 - Trent'anni fa la Rete in Italia: racconta #ilmioprimointernet
28-04-2016 - Sam Mendes, il regista sarà il presidente della giuria alla Mostra del Cinema di Venezia



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy