FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...29
2 Riforma Senato, Renz...24
3 Palermo-Fiorentina ...23
4 Renzi dalla Merkel r...18
5 Il governo affida al...18
6 Filippine: affonda t...17
7 Robot uccide operaio...13
8 Fisco, proroga per i...12
9 Scuola, quattro fasi...11
10 Scalfarotto: "Il mio...10
11 Don Matteo picchia p...9
12 Grexit, Padoan rassi...8
13 Catania, ergastolo a...8
14 Contromano > Parten...8
15 Quanto vale il bonus...7
16 Corte di New York co...7
17 La partita della sin...7
18 Donna decapitata a M...6
19 Regionali Puglia, sa...6
20 Esportazione di armi...6
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 17 dicembre 2011 ore 10:13 - Visite 93
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Agguato a Betori, una perquisizione fermato un pluripregiudicato



Agguato a Betori, una perquisizione fermato un pluripregiudicatoArriva la svolta sull'attentato all'arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori e al ferimento del suo segretario Paolo Brogi. Dopo una perquisizione eseguita questa mattina e l'interrogatorio di alcune persone, gli investigatori hanno fermato il pluripregiudicato Elso Baschini.

Subito dopo l'agguato nell'androne della curia fiorentina, del 4 novembre, l'uomo avrebbe cercato di cambiare aspetto, tingendosi anche i capelli, per evitare di essere collegato all'identikit ricostruito con le testimonianze dell'arcivescovo Giuseppe Betori e del suo segretario, don Paolo Brogi, e diffuso dagli inquirenti. Nella tarda mattinata in questura era stato portato un amico di Baschini, ascoltato a lungo dagli inquirenti che poi, intorno alle 14, sono andati a prendere il presunto aggressore. Sconosciuto, al momento, il movente dell'aggressione.

Ieri la polizia scientifica ha realizzato il video dell'agguato, una replica di quello che è successo con poliziotti come comparse. L'azione è stata rapidissima, come era già emerso dai primi accertamenti: è durata in tutto un minuto e 31 secondi l'agguato all'arcivescovo culminato nel ferimento del suo segretario don Paolo Brogi. Nella questura per tutta la giornata è stata ascoltata una persona, forse informata sui fatti.

L'agguato avvenne il 4 novembre scorso, nella sede della curia di Firenze alle 19,45. Un uomo sparò, ferendolo all'addome, con una 7 e 65 contro Don Paolo Brogi, segretario particolare dell'arcivescovo Betori. I due religiosi, in seguito, hanno spiegato agli
inquirenti che quella sera un uomo entrò nell'androne della curia fiorentina subito dopo l'ingresso dell'auto su cui viaggiavano. Poi sparò, ferendolo, a don Brogi che, sceso, gli si stava avvicinando e, prima di fuggire, minacciò il vescovo, puntandogli la pistola alla testa.

I due identikit

Agguato in Curia, ferito il segretario del vescovo Betori

Don Brogi fu immediatamente ricoverato all'ospedale di Santa Maria Nuova e dimesso il 15 novembre. Il segretario fu colpito all'addome, vicino al fegato, non riportando lesioni agli organi vitali. "Mi sono reso subito conto di quello che stava accadendo, ha detto nei giorni seguenti all'agguato, il 118 lo hanno chiamato le suore e io mi sono preoccupato di avvertire subito la polizia"

Origine: Repubblica

02-07-2015 - Dalla fame a Milano al medico in prima linea contro Ebola, la cronaca in 14 monologhi
02-07-2015 - Napoli, ancora spari a Forcella. Ucciso ventenne, boss ragazzino delle cosche
02-07-2015 - Istruttrice di parapendio dispersa da ieri sera sul Bianco
02-07-2015 - Regione Puglia, Emiliano vara anche una 'giunta ombra': costerà 850mila euro l'anno
02-07-2015 - Bari, linea dura anti evasori: "Niente mense e certificati a chi non paga la tassa sui rifiuti"
02-07-2015 - Pisa, bimbo di un anno ricoverato per malnutrizione: indagati i genitori vegani
02-07-2015 - Lo stupro di piazzale Clodio, il militare si difende: "Rapporto sì, ma non c'è stata violenza"
02-07-2015 - No a interessi da usura sui conti in rosso, Intesa Sanpaolo condannata
02-07-2015 - Scuola, quattro fasi per le assunzioni dei professori
02-07-2015 - Sanità, Lorenzin: "Intesa con Regioni sui tagli". Ma il Veneto ha detto no
02-07-2015 - Ruby ter, il compagno di Karima a Berlusconi: "Ci hai chiesto di partire per non testimoniare"
02-07-2015 - Eritrea, l'UE finanzia il regime di Afewerki mentre ogni giorno fuggono migliaia di persone
02-07-2015 - Filippine: affonda un traghetto, morti e dispersi
02-07-2015 - Milano, presa la banda dei furti col passeggino: il giudice la tiene lontana dal metrò
02-07-2015 - Iperattivi su Facebook? Avete poca autostima
02-07-2015 - Francesco, Papa profeta che incontra la modernità
02-07-2015 - Bevande zuccherate, dato shock dagli Usa: ogni anno causano 184mila decessi
02-07-2015 - "Non fate soffrire gli animali uccisi secondo le regole halal e kosher"
01-07-2015 - Agguato a Brescia, ferito nella notte a colpi di pistola mentre va al lavoro
01-07-2015 - Ragazzina violentata a Roma, fermato un militare 31enne
01-07-2015 - Medicina, mille posti in meno nei test. E l'Ordine lancia l'allarme: "Sono ancora troppi"
01-07-2015 - Raccontò il delitto in un manoscritto, Piampaschet condannato a 25 anni
01-07-2015 - Gb, esercitazione anti-terrorismo nel centro di Londra
01-07-2015 - Roma, 16enne violentata nella notte a Prati. L'aggressore si era finto un poliziotto
30-06-2015 - 30 giugno, la giornata di oggi durerà un secondo in più
30-06-2015 - "A Expo turni di 12 ore e contratti in nero", i lavoratori fantasma del padiglione del riso
30-06-2015 - Pavia, uccide il fratellastro a colpi di martello e chiude il corpo nel garage
30-06-2015 - Bari, chiesto il processo per il rettore della Lum: "Era in affari con il boss Savinuccio Parisi"
30-06-2015 - Napoli, ucciso dagli "amici" per controllo spaccio: 5 arresti nel napoletano. "Lo abbiamo schiattato"
30-06-2015 - La Regione Lazio ai medici: "Scrivete in stampatello sulle cartelle cliniche, si evitano l'84 % degli errori sanitari"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy