FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Governo, intesa lont...4
2 Saviano: "De Luca co...4
3 Il prof, l'alunno, l...4
4 Lambo, e' qui la fes...4
5 Tassi sui mutui al n...3
6 Milano, fattorino di...3
7 Benzina e gasolio, u...3
8 Pedofilia, dimission...3
9 Udine, autobus della...3
10 Morto Giuseppe Nardi...3
11 Sigarette, nozze tra...3
12 Opera, che passione:...3
13 Si arrampica sull'im...3
14 Come prepararsi al B...3
15 Al Festival è la ser...3
16  Alessi, gli ispetto...3
17 Facebook, Tajani: "Z...2
18 Sfide e soluzioni pe...2
19 Università, boom di ...2
20 Milano, arrestato co...2
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE



   Notizia del 18 dicembre 2011 ore 15:07 - Visite 432
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Pirlo, Totti e l'effetto Magnus quando il calcio è una scienza



Non è stata colpa di Rocchi. Lui è innocente. Va assolto. Se domenica ha visto male sulla caduta di Ibrahimovic nell'area del Bologna, la colpa è della sua maestra elementare che gli ha insegnato a leggere. Da sinistra a destra, come in tutte le lingue occidentali, consegnando così al cervello il tragitto delle informazioni "corrette". Per questo gli arbitri sono più vulnerabili sull'altro lato, per questo Rocchi e i suoi fratelli continueranno tutta la vita a fischiare più spesso fallo quando l'azione si svilupperà da destra verso a sinistra. Anche se il fallo non c'è

Come del resto sbagliano i portieri a tuffarsi in anticipo sui calci di rigore. È un gesto che va contro il regolamento, soprattutto va contro la logica. Magari non lo sanno. Quando il portiere si lancia prima che il tiratore colpisca la palla, sottrae a se stesso il 15% delle possibilità di parare. Se aspettasse di vedere la direzione del tiro, la sua percentuale crescerebbe del 33%. E c'è una legge per il colpo di tacco, per il colpo di testa, per il fallo laterale, per la rovesciata. Ce n'è una dietro il cucchiaio di Totti, si chiama effetto Magnus, dal nome del fisico tedesco che scoprì condizioni ed effetti della variazione di una traiettoria di un corpo rotante in un fluido in movimento. Giusto il caso del rigore alla Totti, che è "cuginetto" della punizione a foglia morta di Corso (o di Pirlo): uno ruota all'indietro, l'altra in avanti. Certo, poi finisce che vai sul dischetto contro la Juve, lo tiri violento, e Buffon se ne frega di Magnus e te lo para.

C'è una grande legge fisica dietro ogni piccolo gesto del calcio, come spiegano Nicola Ludwig e Gianbruno Guerrerio in "La scienza nel pallone" (ed. Zanichelli). E allora i portieri che si buttano prima? "Di fronte a un pericolo tendiamo a pensare che fare qualcosa sia meglio che aspettare". Viaggiando dentro le formule si smontano un bel po' di luoghi comuni del calcio: che il portiere non si stanca, che alla fine vincono i migliori, che il pallone schizza sul bagnato e va più veloce. Tutto falso. Meglio sapere che quando si viene colpiti in barriera è come ricevere addosso 20 chili in caduta libera da un metro. Meglio sapere pure che non esistono formule per azzeccare le scommesse, né per vincere le partite: se esiste il rigore perfetto, esisterà pure la parata perfetta. In quel caso? "Oltre il gesto tecnico - spiega uno degli autori, Nicola Ludwig, ricercatore di fisica applicata all'università statale di Milano - va la psicologia. È stata individuata la zona del cervello che reagisce ai movimenti degli oggetti in caduta libera, ma il pallone segue altri moti, innaturali".

Il pallone è rotondo, non si dice così? Ma la sua perfezione può essere un problema. Prendiamo lo Jabulani, quello del mondiale in Sudafrica, un oggetto a metà strada fra l'hi tech e il mal di testa. Il primo realizzato con calotte plastiche termosaldate, dopo decenni di cuoio e poliuretano a forma di icosaedro (i pentagoni alternati agli esagoni). Il primo a vantarsi di essere quasi perfettamente sferico, e però maledetto. Il guaio è che una sfera perfettamente liscia si muove nell'aria generando turbolenze solo nella sua scia; per avere stabilità gli servono vortici anche davanti. Era la funzione delle vecchie cuciture. Ah, saperlo. La fisica ha pure un'equazione che spiega perché sia meglio giocare a calcio in undici: N=A/(2v. t) 2. Anche se a volte si vince in dieci.

Origine: Repubblica

20-05-2018 - Diritti tv, la parola al giudice. Mediapro rifarà il bando?
20-05-2018 - Diritti tv, niente accordo Sky-Mediapro: adesso decide il giudice
20-05-2018 - Calcio, Boranga in campo a 75 anni: difenderà i pali della Marottese contro il Villa Ceccolini
20-05-2018 - Diritti tv, il giudice dà ragione a Sky e annulla il bando di Mediapro
20-05-2018 - Diritti tv, Mediapro fa ricorso contro decisione pro Sky
15-05-2018 - Diritti tv, la fidejussione non arriva: Mediapro vuole il canale della Lega
15-05-2018 - Diritti tv, è caos: rischio Serie A al via senza copertura televisiva
12-05-2018 - Incidenti Liverpoool-Roma, rinviati a giudizio due tifosi giallorossi. Cade accusa di tentato omicidio
12-05-2018 - Incidenti prima di Liverpool-Roma, in coma il tifoso dei Reds. Arrestati due ultrà giallorossi. Uefa minaccia punizioni durissime
10-05-2018 - Diritti tv, Roures, numero 1 di Mediapro: "Li venderemo al 100 per cento"
08-05-2018 - Diritti tv, accolto il ricorso di Sky. Sospeso il bando di Mediapro
26-04-2018 - Diritti tv, ecco i pacchetti di Mediapro. Miccichè: "Sky-Mediaset? Non cambia nulla"
23-04-2018 - Diritti tv, Mediapro incontra Sky e Mediaset
16-04-2018 - Il calcio piange Emiliano Mondonico, è stato uno degli allenatori più amati
06-04-2018 - Diritti tv Serie A, ok dell'antitrust a Mediapro
25-03-2018 - Il calcio e la politica: Lotito beffato resta fuori dal Senato, eletti Galliani e Sibilia
12-03-2018 - Calcio, diritti tv: il gruppo cinese Orient Hontai Capital acquisisce il controllo di Mediapro
08-03-2018 - Diritti tv, Lega A li dà a Mediapro: "Calcio visibile su qualsiasi piattaforma". Ma Sky tuona: ''Offerta inammissibile''
06-03-2018 - Calcio a 5, Europei: l'Italia pareggia con la Serbia all'esordio
26-02-2018 - Crisi calcio, Malagò sarà commissario della Lega di A e Fabbricini della Figc
08-02-2018 - Lega Serie A, ancora una fumata nera sulla governance. Diritti tv 2018-21, Sky sfida Mediapro: "Offerta per tutti i pacchetti"
01-02-2018 - Diritti tv, aperte buste: niente miliardo, si va a trattativa privata
30-01-2018 - Figc, Lotito non si candida: mancano i voti necessari
30-01-2018 - Figc, Lotito spacca tutto e torna il rischio commissario. Sibilia: ''Io sono il nuovo''
17-01-2018 - Kaká, il ritiro è ufficiale: "Studierò da dirigente"
27-11-2017 - La serie A sfida la Premier: da Natale all'Epifania sempre in campo
24-11-2017 - Spagna, il Valencia non si ferma più: ma Zaza si arrabbia. Il Barça non sbaglia
20-11-2017 - La nuova legge sui diritti tv e il sogno di un Leicester italiano
16-11-2017 - Insulti Anna Frank, Mattarella: "Atto disumano". Lotito in Sinagoga: "Mi dissocio dagli ultrà"
04-11-2017 - A Trento l'Hackathon del calcio: sfide tra coding e sacco a pelo



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy