FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 I tre forni del prem...243
2 Romero beato: "Non f...47
3 Il Cagliari retroced...45
4 Aerei, l'Anpac confe...43
5 I big in Campania, R...30
6 Borse Ue poco mosse ...30
7 Scuola, i sindacati ...29
8 Gli agenti delle "vo...28
9 Non c'è ripresa per ...28
10 Bardo, Touil al giud...28
11 Adozioni internazion...27
12 Grecia, trilaterale ...26
13 Gb, il fisco chiede ...26
14 Violato Adult Friend...25
15 La Commissione Ue co...25
16 Si ribalta camion di...25
17 "Messaggi in bottigl...22
18 Siria, Gentiloni: "I...22
19 Draghi: "La flessibi...22
20 L'Is conquista Palmi...22
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 18 dicembre 2011 ore 15:07 - Visite 143
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Pirlo, Totti e l'effetto Magnus quando il calcio è una scienza



Pirlo, Totti e l'effetto Magnus quando il calcio è una scienza Non è stata colpa di Rocchi. Lui è innocente. Va assolto. Se domenica ha visto male sulla caduta di Ibrahimovic nell'area del Bologna, la colpa è della sua maestra elementare che gli ha insegnato a leggere. Da sinistra a destra, come in tutte le lingue occidentali, consegnando così al cervello il tragitto delle informazioni "corrette". Per questo gli arbitri sono più vulnerabili sull'altro lato, per questo Rocchi e i suoi fratelli continueranno tutta la vita a fischiare più spesso fallo quando l'azione si svilupperà da destra verso a sinistra. Anche se il fallo non c'è

Come del resto sbagliano i portieri a tuffarsi in anticipo sui calci di rigore. È un gesto che va contro il regolamento, soprattutto va contro la logica. Magari non lo sanno. Quando il portiere si lancia prima che il tiratore colpisca la palla, sottrae a se stesso il 15% delle possibilità di parare. Se aspettasse di vedere la direzione del tiro, la sua percentuale crescerebbe del 33%. E c'è una legge per il colpo di tacco, per il colpo di testa, per il fallo laterale, per la rovesciata. Ce n'è una dietro il cucchiaio di Totti, si chiama effetto Magnus, dal nome del fisico tedesco che scoprì condizioni ed effetti della variazione di una traiettoria di un corpo rotante in un fluido in movimento. Giusto il caso del rigore alla Totti, che è "cuginetto" della punizione a foglia morta di Corso (o di Pirlo): uno ruota all'indietro, l'altra in avanti. Certo, poi finisce che vai sul dischetto contro la Juve, lo tiri violento, e Buffon se ne frega di Magnus e te lo para.

C'è una grande legge fisica dietro ogni piccolo gesto del calcio, come spiegano Nicola Ludwig e Gianbruno Guerrerio in "La scienza nel pallone" (ed. Zanichelli). E allora i portieri che si buttano prima? "Di fronte a un pericolo tendiamo a pensare che fare qualcosa sia meglio che aspettare". Viaggiando dentro le formule si smontano un bel po' di luoghi comuni del calcio: che il portiere non si stanca, che alla fine vincono i migliori, che il pallone schizza sul bagnato e va più veloce. Tutto falso. Meglio sapere che quando si viene colpiti in barriera è come ricevere addosso 20 chili in caduta libera da un metro. Meglio sapere pure che non esistono formule per azzeccare le scommesse, né per vincere le partite: se esiste il rigore perfetto, esisterà pure la parata perfetta. In quel caso? "Oltre il gesto tecnico - spiega uno degli autori, Nicola Ludwig, ricercatore di fisica applicata all'università statale di Milano - va la psicologia. È stata individuata la zona del cervello che reagisce ai movimenti degli oggetti in caduta libera, ma il pallone segue altri moti, innaturali".

Il pallone è rotondo, non si dice così? Ma la sua perfezione può essere un problema. Prendiamo lo Jabulani, quello del mondiale in Sudafrica, un oggetto a metà strada fra l'hi tech e il mal di testa. Il primo realizzato con calotte plastiche termosaldate, dopo decenni di cuoio e poliuretano a forma di icosaedro (i pentagoni alternati agli esagoni). Il primo a vantarsi di essere quasi perfettamente sferico, e però maledetto. Il guaio è che una sfera perfettamente liscia si muove nell'aria generando turbolenze solo nella sua scia; per avere stabilità gli servono vortici anche davanti. Era la funzione delle vecchie cuciture. Ah, saperlo. La fisica ha pure un'equazione che spiega perché sia meglio giocare a calcio in undici: N=A/(2v. t) 2. Anche se a volte si vince in dieci.

Origine: Repubblica

23-05-2015 - Belloli per ora è salvo: Sensi e Morace per la successione
23-05-2015 - Mattarella e Renzi: basta con questo calcio malato. E spunta l'ipotesi del commissariamento
23-05-2015 - Calcioscommesse, Salernitana nel mirino: indagini sulle gare con Messina e Barletta
22-05-2015 - Calcioscommesse, maxi-retata: 50 arresti. Partite truccate in serie D e Lega Pro
21-05-2015 - Calcio, il derby Lazio-Roma si giocherà lunedì prossimo alle 18
19-05-2015 - Infront: l?inchiesta del 2014
19-05-2015 - Calcioscommesse, Ilievski: "70 mila euro a Mauri. E Bettarini corrompeva i giocatori"
11-05-2015 - Calcioscommesse, Ilievski parla e fa i nomi di Mauri e Milanetto
08-05-2015 - Calcioscommesse, si è costituito lo "zingaro"
02-05-2015 - Tifo violento, l'attacco di Pansa: ''Ultrà simili a criminali. Bravo Pallotta, ora tocca ai calciatori''
27-04-2015 - Calcio, Football Leader 2015: appuntamento ad Amalfi dal 3 al 5 giugno
26-04-2015 - Allo stadio l'ombrello non può entrare
24-04-2015 - Quali saranno le due finaliste della Champions League?
19-04-2015 - Striscioni contro la mamma di Ciro Esposito: "Frasi orribili"
15-04-2015 - Figc, il caso Parma insegna: approvate norme più severe per acquisizione club
18-03-2015 - Calcio, Roma-Feyenoord, Tavecchio: "Fifa e Uefa contribuiscano al restauro". Indignazione Macalli: "Responsabilità rimbalzano"
13-03-2015 - Ancelotti all'amico Arrigo: "Molti nemici, molto onore". E il web non lo perdona. Sacchi a Blatter: "Il mondo conosce la mia storia"
26-02-2015 - Torneo di Viareggio, la finale è Inter-Verona
03-02-2015 - E dalla prossima stagione addio "arbitri di area"
21-12-2014 - Fifa, Blatter parla chiaro: "Ci vorrebbe un terremoto per togliere i Mondiali al Qatar"
17-12-2014 - Calcioscommesse, Lecce: condannato l'ex presidente Semeraro
08-12-2014 - Il libro di Thuram contro il razzismo. "Quando a Parigi diventai un nero"
07-12-2014 - Lega Pro: Pisa e Carrarese, rivali in campo ma unite dalla solidarietà
10-11-2014 - Lega Pro, Coppa Italia: Pisa e Salernitana avanti, fuori Lecce, Reggina e Benevento
27-10-2014 - Calcio, le scommesse aprono alla serie D: "La sicurezza garantita"
21-10-2014 - Calcioscommesse, l'inchiesta si allarga: nel mirino altre partite sospette
20-10-2014 - Decreto stadi, Renzi a Tavecchio e Lotito: "Club paghino straordinari forze dell'ordine"
20-10-2014 - Calcio giovanile, torneo Karol Wojtyla: al via la decima edizione
09-10-2014 - Lega Pro: per il Pisa capolista esame Reggiana, in trasferta Salernitana e Catanzaro
03-10-2014 - A Milano i Mondiali antirazzisti 2015. Tavecchio: "Vi darò una mano"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy