FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...721
2 Irpef, le addizional...89
3 Inter-Cagliari 0-1 ...30
4 Renzi blinda l'accor...25
5 Scontro sulla Colomb...24
6 Sud, la vita costa m...17
7 Indipendenza Scozia,...15
8 Ridge e Brooke ora v...14
9 Lazio, Petkovic: "No...13
10 Paura per il derby T...12
11  Roma, precipita eli...12
12 Ferrari, Montezemolo...11
13 I diversi razzismi i...10
14 Renzi al contrattacc...9
15 Smartphone e tablet ...9
16 L'Europa diventi la...9
17 Giovani, disoccupazi...8
18 I vitalizi d'oro cos...8
19 Tassi sui prestiti a...8
20 Bari, ospite del Car...7
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 02 novembre 2011 ore 12:19 - Visite 53
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Crisi, Berlusconi: "Misure in tempi rapidi" Napolitano: "Verificherò larga condivisione"



ROMA - Davanti al precipitare della crisi economica Silvio Berlusconi torna a Roma con qualche ora d'anticipo. Il capo del Governo telefona al cancelliere tedesco Angela Merkel confermando "la ferma determinazione del governo italiano di introdurre in tempi rapidi le misure definite con l'agenda europea". Poi promette a Giorgio Napolitano "misure in tempi rapidi" e presiede un incontro serale con i ministri economici, con il ministro degli Esteri e con quello della Semplificazione Calderoli per la Lega. Assente Bossi. Domattina è prevista una nuova riunione.

Sul tavolo ci sono i provvedimenti da inserire nella la legge di stabilità all'esame del Senato. L'ipotesi più probabile, confermata dal vicepresidente della Camera Maurizio Lupi, è quella di un maxi-emendamento per ottenere l'approvazione di un primo pacchetto di misure entro il 15 novembre.  Anche il Consiglio dei ministri dovrebbe riunirsi prima che, giovedì, il premier parta per il G20 di Cannes. Intanto, anche dal mondo delle associazioni e delle professioni, cresce la richiesta d'interventi di emergenza.

Napolitano, invece, affida il suo pensiero ad una nota. In cui
dice di considerare "ormai improrogabile l'assunzione di decisioni efficaci nell'ambito della lettera di impegni indirizzata dal governo alle autorità europee". Ed ancora: "Nell'attuale, così critico momento il paese può contare su un ampio arco di forze sociali e politiche consapevoli della necessità di una nuova prospettiva di larga condivisione delle scelte che l'Europa, l'opinione internazionale e gli operatori economici e finanziari si attendono con urgenza dall'Italia. Il capo dello Stato ritiene suo dovere verificare le condizioni per il concretizzarsi di tale prospettiva" scrive Napolitano. Insomma, Napolitano non parla dell'ipotesi di nuovi governi, di esecutivi tecnici o di salvezza nazionale, ma lascia intendere che non può non ascoltare anche le richieste che stanno montando con forza dalle opposizioni e da una ampia fetta di forze sociali.

Nella maggioranza Fabrizio Cicchitto, capogruppo alla Camera, ammette che servono misure incisive e urgenti, ma giudica "assolutamente fazioso e antinazionale l'attacco delle opposizioni perché la situazione di difficoltà non riguarda solo l'Italia, ma è di tutta Europa". Secondo Cicchitto, "solo l'attuale governo può affrontare la situazione perché se esso cadesse, il Pd e i suoi alleati sarebbero molto lontani sul piano programmatico da ciò che richiedono l'Unione europea, la Bce e quant'altro e quindi ci troveremmo a fare i conti con un autentico salto nel buio".

"Nei giorni scorsi - annuncia Maurizio Gasparri - ho segnalato ai vertici di governo la possibilità di utilizzare l'imminente approvazione della legge di stabilità per varare alcune delle misure annunciate da Berlusconi nelle sedi europee".


Origine: Repubblica

01-10-2014 - Il doppio cognome un segno di civiltà
01-10-2014 - Giovani lettori crescono. A Cagliari torna Tuttestorie
01-10-2014 - Marino a sorpresa: "Sono attratto dalle droghe, ma non le ho mai usate"
01-10-2014 - La scuola italiana non è internazionale, lo dicono i prof
01-10-2014 - Caso Chil Post, il padre di Renzi chiede di essere interrogato
01-10-2014 - Arrestato Amnesia, il rapper di "Amici": dalla ribalta tv ai domiciliari per le "canne"
01-10-2014 - La vita è bella prima della Shoah nei family movies "tra i più antichi d'Italia"
01-10-2014 - Crollo nascite, per gli italiani colpa della crisi. Paese diviso su eterologa: a favore il 40%
01-10-2014 - Non ci sarà Windows 9, si passa direttamente al 10
01-10-2014 - Epatite C, c'è l'accordo tra Aifa e produttore: sì al rimborso nuovo farmaco
01-10-2014 - Maker Faire, a Roma l'invasione degli artigiani 2.0
01-10-2014 - Due anni per un intervento e ticket troppo cari, italiani in fuga dalla sanità pubblica
01-10-2014 - Napoli, cade solaio nell'antica stazione di Pietrarsa: morto un operaio e altri tre feriti
01-10-2014 - "Ama i poveri come te stesso". Il Vangelo di don Vincenzo
01-10-2014 - Def, riviste le stime sul Pil. Nel 2014, il calo sarà dello 0,3%. Delrio: nessuna manovra aggiuntiva
01-10-2014 - Manifatturiero, Eurozona ai minimi e Germania ferma
01-10-2014 - Scontro sulla Colombo, muore una ciclista. Mattinata di traffico bloccato, incidenti dal centro all'Eur
01-10-2014 - Ferrarese trucidato nella sua casa in Venezuela davanti ai figli
01-10-2014 - Istat: il terzo trimestre dell'anno sarà ancora in recessione
30-09-2014 - Il ragazzo con la pistola
30-09-2014 - Sabir, attivisti delle due rive del Mediterraneo a Lampedusa per ricordare anche il 3 ottobre 2013
30-09-2014 - Iran, rinviata impiccagione una ragazza di 26 anni: uccise l'uomo che voleva stuprarla
30-09-2014 - Un film sulla solitudine che parla a tutti noi
30-09-2014 - Si è inventato tutto il padre che ha denunciato il tentato sequestro del figlio a Borgaro Torinese
30-09-2014 - Studentessa di 16 anni scomparsa, trovata in stazione vicino Roma
30-09-2014 - "Se ho paura prendimi per mano", il lato umano di un tracollo finanziario raccontato da Carla Vistarini
30-09-2014 - Stimolazioni elettriche, e il topo paralizzato cammina. Verso i test sull'uomo
29-09-2014 - Zerocalcare, lo street fighting man della matita
29-09-2014 - L'Ugl nel caos: si dimette anche Mancini, eletto segretario due mesi fa
29-09-2014 - Tagli alla ricerca, l'Università si ribella



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy