FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Il robot che parcheg...24
2 Foggia, litiga con i...23
3 Camorra: blitz contr...22
4 Alitalia, Calenda: "...21
5 Danimarca, trovato i...21
6 Meningite, Napoli: m...21
7 "Paga 500 euro o dic...19
8 Volterra, detenuto i...19
9 Scuola, Fedeli: "Por...18
10 Terremoto, Gentiloni...18
11 L'azienda che ha abo...18
12 Trenitalia cambia gl...18
13 L'Aquila, democrazia...17
14 Nigeria, aperto il f...17
15 La Cassazione nega r...17
16 Derivati di Stato, l...17
17 Migranti, fonti Ue: ...17
18 Valanga in provincia...16
19 Energia, per le impr...16
20 Germania, via libera...16
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 19 ottobre 2011 ore 14:18 - Visite 260
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Totti e Del Piero Bandiere strappate



VECCHIE bandiere arrotolate senza pietà, a volte senza neppure un po' di rispetto per la nobile stoffa che le compone. E' breve la memoria umana, addirittura brevissima nello sport, quasi inesistente nel calcio moderno, che tutto consuma e centrifuga. Eppure, nella lenta, estenuata fine (ma lo sarà poi davvero?) di Del Piero e Totti, e nel trattamento umiliante ricevuto dalle squadre (e dalle società) alla quali hanno dato tutto, cioè la Juventus e la Roma, c'è qualcosa di mai visto. Qualcosa che in altri tempi più rispettosi del passato e dei simboli, non si poteva neanche immaginare.

La Roma emargina il suo monumento, gli fa capire di potere fare senza. La Juve dichiara che questo sarà l'ultimo anno di Del Piero, una non-notizia in fondo, comunicata dal presidente Andrea Agnelli nel giorno dei conti in rosso, quasi a voler spostare l'attenzione: dal bilancio pieno di buchi, al capitano bianconero. Una mossa sconcertante, inspiegabile.

Ma è così difficile avviarsi al tramonto, anagrafico e logico, senza avvilirsi in questo modo? Basterebbe fare come si è sempre fatto: aspettare la naturale scadenza delle cose, abbracciarsi, ritirare la maglia, organizzare una bella partita d'addio, magari trovare un posto alla vecchia gloria dietro una scrivania oppure sul campo, tra i ragazzini del vivaio. O, ancora, salutarsi senza rancore, arrivederci e grazie. Perché, dunque, questo accanimento? E' come se il presente avesse fretta di chiudere i conti con il passato, come se lo sentisse troppo ingombrante, e alla fine condizionante. Come se Totti e Del Piero facessero paura al presente di Roma e Juve, con la sola forza del loro passato. Materiale buono per la psicanalisi, più che per l'area di rigore.

Anche se Totti fosse davvero un po' pigro, nessun dirigente della Roma dovrebbe permettersi di dirlo. Anche se Del Piero fosse arrivato all'estremo capolinea, nessun giovane presidente dovrebbe sottolinearne la data di scadenza, perché un fuoriclasse non è uno yogurt.

E allora, c'è una morale in questa triste favola? Forse, è solo il disagio di costruire qualcosa di degno, venendo dopo i pezzi di storia senza essere all'altezza del paragone. E' il destino dei nani, avere paura anche dell'ombra dei giganti.
 

Origine: Repubblica

17-02-2018 - Casapesenna, sospeso il prete esorcista che curava una bimba con problemi psichici
17-02-2018 - Valanga in provincia di Lecco: morti due alpinisti del Soccorso alpino
17-02-2018 - Blitz della Finanza all'Embraco, Calenda vola a Bruxelles dalla commissaria alla concorrenza
17-02-2018 - Ipnotizzava le pazienti e poi le violentava, agli arresti un medico di Alba
17-02-2018 - Bologna, la polizia carica i centri sociali: idranti e lacrimogeni. Zona rossa per il comizio di Forza Nuova
17-02-2018 - Il paradosso di Enna: un privato vuole investire 25 milioni, ma non può
17-02-2018 - Shoah, il premier polacco: "Ci furono criminali anche ebrei". Netanyahu furioso
17-02-2018 - Torino, cento bambini di origine araba cantano l'inno di Mameli davanti all'Egizio
17-02-2018 - Appalti e rifiuti, Di Maio: "Politici assassini della mia gente". De Luca: "Camorristi per ricattarci"
17-02-2018 - Rimborsi M5s, altri nomi e nuove espulsioni per i bonifici mancati
17-02-2018 - Roma, Spada inquilino abusivo sanato dal Comune
17-02-2018 - Bologna, il mondo dello spettacolo ai funerali di Bibi Ballandi
17-02-2018 - Treno deragliato a Pioltello, le telefonate dei passeggeri al 112: "Fermate tutto, fermate il mondo'
17-02-2018 - Foggia, uomo uccide la moglie a coltellate dopo un litigio e tenta il suicidio
17-02-2018 - Bologna, esplosione in cantina: un morto
17-02-2018 - Abusi sessuali nelle Ong: Oxfam annuncia un piano di azione globale per prevenirli
17-02-2018 - Foggia, arrestato il presunto responsabile dell'aggressione al vicepreside
16-02-2018 - Roma, voragine alla Balduina: due indagati per crollo colposo
16-02-2018 - Bologna, gli scontri tra polizia e antifascisti in piazza Galvani
16-02-2018 - Dalle staminali una nuova immunoterapia anticancro
16-02-2018 - E' morto Abdon Alinovi fu leader del Pci a Napoli
16-02-2018 - Cinema America, da Virzì a Bertolucci: appello di 100 big per le dimissioni di Bergamo
16-02-2018 - "Se fa male non è amore". Quando l'innamoramento è un alibi che acceca
16-02-2018 - Cuneo, scialpinista francese muore travolto da ghiaccio e neve in Valle Gesso
16-02-2018 - Renzi al sacrario della strage di Stazzema: "Chi non è antifascista non è degno della comunità democratica"
16-02-2018 - Addio a Bea, la bimba di pietra: "Riabbraccerai la mamma in Paradiso"
15-02-2018 - "La frontiera", a caccia di parole nuove per raccontare il mondo e le migrazioni
15-02-2018 - Verso le elezioni: domani su Repubblica il programma del centrodestra ai raggi X
15-02-2018 - Tavolo per Roma, Calenda: "Chiuderlo unica strada contro sprechi, Raggi mix di incompetenza e arroganza"
15-02-2018 - Politici e social, le emozioni che non ti aspetti: cosa si nasconde nei post dei leader



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy