FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...158
2 "Eravamo bambini", i...63
3 Io, prof in dolce at...54
4 Accordi TTIP e Ceta,...53
5 G8, Cassazione: "A B...52
6 Ripresa dell'Eurozon...46
7 Un libro per non ess...44
8 Sla, identificato il...43
9 Italia eletta nel Co...43
10 Dai correttori di bo...43
11 Fondi immobiliari al...41
12 Onu: decrittando iPh...40
13 Da Kandinsky a Pollo...40
14 Terrorismo, dalla Ue...37
15 Volkswagen fa il pun...37
16 Lo strappo dei lefeb...37
17 Ilva, arrivano due o...36
18 Assolto Dottor Canna...35
19 Il prof, l'alunno, l...35
20 Generation What, ris...33
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 19 ottobre 2011 ore 14:18 - Visite 241
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Totti e Del Piero Bandiere strappate



Totti e Del Piero Bandiere strappate VECCHIE bandiere arrotolate senza pietà, a volte senza neppure un po' di rispetto per la nobile stoffa che le compone. E' breve la memoria umana, addirittura brevissima nello sport, quasi inesistente nel calcio moderno, che tutto consuma e centrifuga. Eppure, nella lenta, estenuata fine (ma lo sarà poi davvero?) di Del Piero e Totti, e nel trattamento umiliante ricevuto dalle squadre (e dalle società) alla quali hanno dato tutto, cioè la Juventus e la Roma, c'è qualcosa di mai visto. Qualcosa che in altri tempi più rispettosi del passato e dei simboli, non si poteva neanche immaginare.

La Roma emargina il suo monumento, gli fa capire di potere fare senza. La Juve dichiara che questo sarà l'ultimo anno di Del Piero, una non-notizia in fondo, comunicata dal presidente Andrea Agnelli nel giorno dei conti in rosso, quasi a voler spostare l'attenzione: dal bilancio pieno di buchi, al capitano bianconero. Una mossa sconcertante, inspiegabile.

Ma è così difficile avviarsi al tramonto, anagrafico e logico, senza avvilirsi in questo modo? Basterebbe fare come si è sempre fatto: aspettare la naturale scadenza delle cose, abbracciarsi, ritirare la maglia, organizzare una bella partita d'addio, magari trovare un posto alla vecchia gloria dietro una scrivania oppure sul campo, tra i ragazzini del vivaio. O, ancora, salutarsi senza rancore, arrivederci e grazie. Perché, dunque, questo accanimento? E' come se il presente avesse fretta di chiudere i conti con il passato, come se lo sentisse troppo ingombrante, e alla fine condizionante. Come se Totti e Del Piero facessero paura al presente di Roma e Juve, con la sola forza del loro passato. Materiale buono per la psicanalisi, più che per l'area di rigore.

Anche se Totti fosse davvero un po' pigro, nessun dirigente della Roma dovrebbe permettersi di dirlo. Anche se Del Piero fosse arrivato all'estremo capolinea, nessun giovane presidente dovrebbe sottolinearne la data di scadenza, perché un fuoriclasse non è uno yogurt.

E allora, c'è una morale in questa triste favola? Forse, è solo il disagio di costruire qualcosa di degno, venendo dopo i pezzi di storia senza essere all'altezza del paragone. E' il destino dei nani, avere paura anche dell'ombra dei giganti.
 

Origine: Repubblica

01-07-2016 - Con le onde gravitazionali potremmo aver scoperto anche la materia oscura
01-07-2016 - Le star scrivono all'Ue: "Intervenire sul value gap"
01-07-2016 - Puglia, nessuno vuole noleggiare ai migranti i pullman per la manifestazione anti caporalato
01-07-2016 - Mafia capitale, chiusa terza tranche di indagini: "28 persone a rischio processo"
01-07-2016 - Prato, spedizioni punitive di cinesi contro nordafricani accusati di furti
01-07-2016 - Il giallo della scomparsa dei Maiorana, svolta nell'inchiesta: due imprenditori indagati
01-07-2016 - Recupero vittime naufragio, Giovanardi: "Il governo giustifichi quei 9,5 milioni di euro"
01-07-2016 - Un libro per non essere più "prigionieri del cibo"
01-07-2016 - Il fantasma della libertà ai tempi degli emoticon
01-07-2016 - Lo strappo dei lefebvriani: "Non vogliamo un riconoscimento dal Papa"
30-06-2016 - Roma, funerali Bud Spencer: centinaia in piazza del Popolo per le esequie dell'attore
30-06-2016 - Io, prof in dolce attesa precaria e "privilegiata"
30-06-2016 - Iraq, nella terra dell'orgoglio curdo tra i rifugiati locali e i siriani
30-06-2016 - Romani in fila al Campidoglio per l'ultimo saluto a Bud Spencer
30-06-2016 - La tratta delle nigeriane gestita in Italia
30-06-2016 - Torino, il tribunale le nega l'adozione perché ha un tumore al seno
30-06-2016 - Fidanzati uccisi dall'auto pirata sull'Aurelia: fermato il proprietario della Kia
29-06-2016 - Vela, la sfida di Soldini: navigare "volando" a un metro e mezzo dall'acqua
29-06-2016 - "Possiamo sconfiggere Aids e Tbc, ma il rischio è la farmacoresistenza"
29-06-2016 - Globalizzazione addio, gli anni ruggenti 1999-2001
29-06-2016 - Cinema, è morto Bud Spencer, il gigante buono del cinema italiano
29-06-2016 - Roma, Raggi sceglie Baldassarre al Sociale, Frongia capo gabinetto. "Mai confermato Fortini, si prenda sue responsabilità"
29-06-2016 - Papa Francesco: "Benedetto XVI fa bene a me e alla Chiesa"
29-06-2016 - Brexit
29-06-2016 - Si uccide in cella Carlo Gregoli, arrestato per il duplice omicidio di Villagrazia
29-06-2016 - Brescia, 15enne ucciso da un treno. "Forse prova di coraggio finita in tragedia"
28-06-2016 - Metti in banca il latte e salva un neonato
27-06-2016 - Torna in Calabria il Codex Purpureus, il libro illustrato più antico
27-06-2016 - Il Papa: "La Chiesa si deve scusare con i gay". E su Lutero: "Era un riformatore, aveva buone intenzioni"
27-06-2016 - Quei 36 contemporanei a sfidare la Città Eterna



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy