FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...168
2 Nuovo cinema America...94
3 Manovra, Renzi: "E' ...37
4 Verona-Milan 0-3 : ...35
5  Ansia e pianti, se ...32
6 Wind, per l'azienda ...30
7 "Niente fondi ai par...28
8 Autostrade, scattano...27
9 La Germania blocca U...24
10 Juventus, sollievo p...24
11 La crisi con la Russ...23
12 Addio al Pra, un sol...23
13 Il ritorno della cuc...22
14 Standard&Poor's bacc...21
15 I prezzi calano più ...21
16 Twitter studia da ma...21
17 La sindrome antizalo...20
18 Moretti prepara Finm...19
19 Parigi. Il Museo Pic...19
20 Lessico e nuvole > ...17
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 19 ottobre 2011 ore 14:18 - Visite 151
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Totti e Del Piero Bandiere strappate



Totti e Del Piero Bandiere strappate VECCHIE bandiere arrotolate senza pietà, a volte senza neppure un po' di rispetto per la nobile stoffa che le compone. E' breve la memoria umana, addirittura brevissima nello sport, quasi inesistente nel calcio moderno, che tutto consuma e centrifuga. Eppure, nella lenta, estenuata fine (ma lo sarà poi davvero?) di Del Piero e Totti, e nel trattamento umiliante ricevuto dalle squadre (e dalle società) alla quali hanno dato tutto, cioè la Juventus e la Roma, c'è qualcosa di mai visto. Qualcosa che in altri tempi più rispettosi del passato e dei simboli, non si poteva neanche immaginare.

La Roma emargina il suo monumento, gli fa capire di potere fare senza. La Juve dichiara che questo sarà l'ultimo anno di Del Piero, una non-notizia in fondo, comunicata dal presidente Andrea Agnelli nel giorno dei conti in rosso, quasi a voler spostare l'attenzione: dal bilancio pieno di buchi, al capitano bianconero. Una mossa sconcertante, inspiegabile.

Ma è così difficile avviarsi al tramonto, anagrafico e logico, senza avvilirsi in questo modo? Basterebbe fare come si è sempre fatto: aspettare la naturale scadenza delle cose, abbracciarsi, ritirare la maglia, organizzare una bella partita d'addio, magari trovare un posto alla vecchia gloria dietro una scrivania oppure sul campo, tra i ragazzini del vivaio. O, ancora, salutarsi senza rancore, arrivederci e grazie. Perché, dunque, questo accanimento? E' come se il presente avesse fretta di chiudere i conti con il passato, come se lo sentisse troppo ingombrante, e alla fine condizionante. Come se Totti e Del Piero facessero paura al presente di Roma e Juve, con la sola forza del loro passato. Materiale buono per la psicanalisi, più che per l'area di rigore.

Anche se Totti fosse davvero un po' pigro, nessun dirigente della Roma dovrebbe permettersi di dirlo. Anche se Del Piero fosse arrivato all'estremo capolinea, nessun giovane presidente dovrebbe sottolinearne la data di scadenza, perché un fuoriclasse non è uno yogurt.

E allora, c'è una morale in questa triste favola? Forse, è solo il disagio di costruire qualcosa di degno, venendo dopo i pezzi di storia senza essere all'altezza del paragone. E' il destino dei nani, avere paura anche dell'ombra dei giganti.
 

Origine: Repubblica

25-10-2014 - Il Toro e altri record
25-10-2014 - StartupBus, cervelli in viaggio non in fuga: tre giorni on the road per 25 giovani inventori
25-10-2014 - Parigi. Il Museo Picasso torna dopo 5 anni
25-10-2014 - Omicidio del broker legato al caso Mokbel, si aggrava la posizione di Ceniti
25-10-2014 - Tensione nella Movida, rivolta contro la polizia
25-10-2014 - Salvate il pesce cocainomane interrogazione dei 5 Stelle
25-10-2014 - Allevatore ucciso a cornate da un toro
25-10-2014 - Non mandano i figli a scuola: 232 genitori denunciati a Catania
25-10-2014 - Negli ospedali un esercito di 25mila volontari, si celebra la giornata degli infermieri per passione
25-10-2014 - Ravenna, ceduta in sposa a 12 anni per un debito da 30mila euro
25-10-2014 - L'amore è social nelle nuove serie tv
25-10-2014 - Iran, impiccagione imminente per Reyhaneh Jabbari la ragazza condannata a morte per aver ucciso l'uomo che tentò di stuprarla
24-10-2014 - La meglio gioventù dei nuovi italiani. "Non siamo stranieri"
24-10-2014 - Milano, la operano per un sospetto tumore: erano le garze dimenticate dopo un intervento
24-10-2014 - Ecco il cerotto hi-tech: misura la febbre e trasmette i dati a distanza
24-10-2014 - Bookcity, quattro giorni di viaggio nel mondo della lettura
24-10-2014 - Emma e Christine, sorelle al vertice
24-10-2014 - Roma, aggredita e rapinata troupe di "Striscia la notizia" a Termini: 4 arresti
24-10-2014 - Prato, "Insulti razzisti all'arbitro", squalificato bambino di 11 anni
24-10-2014 - Eredità Sordi, aperto il testamento di Aurelia: tutto il patrimonio alla Fondazione dedicata all'attore
24-10-2014 - Lombardia, vincono i signori del cemento: sì a nuove costruzioni, vincoli solo fra tre anni
24-10-2014 - Palermo, si stacca finestra del bagno della elementare, due bambini feriti
24-10-2014 - Asti, dna conferma: il corpo ritrovato è della donna scomparsa da nove mesi
23-10-2014 - Incidente in laboratorio alla Statale di Milano: in ospedale due ricercatori e due studenti
23-10-2014 - 25 anni si impicca in cella a Lucca
23-10-2014 - "Fino a qui tutto bene" di Roan Johnson, film fatto con un po' di aiuto dei suoi amici
23-10-2014 - Crocetta annuncia: "Firmate revoche assessori". Fi, Ncd e grillini presentano mozione sfiducia a governatore, Ars alla paralisi
23-10-2014 - Fiumicino, "sei stata in Africa, ci attacchi l'ebola", bimba lasciata fuori dall'asilo
23-10-2014 - Ebola, pronto il farmaco blocca emorragia
23-10-2014 - Dalla carta al touch, ecco il futuro digitale di penne e matite



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy