FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 25 anni si impicca i...17
2 G8, Cassazione: "A B...15
3 La mina dei mancati ...14
4 Omicidio a Tolentino...9
5 L'iPhone affonda Sam...8
6 Grande Gatsby, guerr...8
7 Il capo dei pm sment...7
8 Zanetti, alert sulla...7
9 Burkina Faso, è golp...6
10 Halloween, ecco le a...6
11 Sciopero generale la...5
12 Benedict Cumberbatch...5
13 Dai correttori di bo...5
14 Lazio, arrestato per...4
15 "Noi, in pole per ba...4
16 Con l'abito giusto s...4
17 Nepal: autobus in sc...4
18 Google sperimenta co...4
19 Droga nei serbatoi d...4
20 Leopolda, Fassina at...4
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 settembre 2011 ore 12:47 - Visite 122
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Il Brescia ferma il Toro Sorride il Sassuolo



Il Brescia ferma il Toro Sorride il Sassuolo TORINO - Torino e Brescia si annullano a vicenda nel posticipo di B e consentono al Sassuolo di prolungare l'inatteso soggiorno solitario in vetta alla classifica. Un risultato, tutto sommato, giusto al termine di una gara dai due volti, dominata dagli uomini di Scienza nel primo tempo, di chiara marca granata nella ripresa. Gli ospiti, però, possono decisamente recriminare per un paio di episodi decisamente sfortunati: un palo in avvio di Juan Antonio e un rigore negato a Jonathas che, forse, avrebbero potuto cambiare il corso della gara.

UN PALO E UN RIGORE NEGATO - Il Brescia parte forte e va subito (6') vicino al bersaglio con Juan Antonio che centra un palo esterno a Coppola battuto. Il Toro non riesce ad andare oltre un paio di colpi di testa alti di Bianchi ed Ebagua e allora i lombardi provano ad approfittarne. Al 20', però, vengono danneggiati: l'arbitro Baracani non giudica da rigore un netto fallo in area di Iori ai danni di Jonathas. E, poco più tardi (33'), non va meglio a Daprelà, che non trova la porta da buona posizione con il destro, a El Kaddouri che, al 45', si vede respingere sulla linea da Di Cesare un sinistro in diagonale e, infine a Budel che, 1' dopo, sfiora il palo con un sinistro da fuori.

TORO, POCHE IDEE - La replica del Torino in avvio di ripresa è affidata esclusivamente alle conclusioni da lontano di Stevanovic (52' e 56') ed Ebagua (68') che non centrano lo specchio di poco. Il Brescia, pur non riuscendo più a rendersi pericoloso dalle parti di Coppola, controlla con ordine e conduce in porto senza patemi il prezioso punto, arginando con facilità anche gli ultimi, volenterosi quanto fumosi, assalti granata. L'ultimo brivido è, infatti, emblematico: lo provoca, al 91', quasi casualmente, Sgrigna che si getta col petto su un tiro sbilenco di Parisi e per poco non beffa Arcari con una deviazione che si perde di un paio di mt a lato.
 

Origine: Repubblica

31-10-2014 - Dai Macchiaioli a De Chirico. Va in scena l'altro Palazzo Pitti
31-10-2014 - La Costituzione è donna
31-10-2014 - Internet, il parlamento spagnolo dice sì alla Google Tax
31-10-2014 - Webnotte con Dario Argento, Benni e gli Spandau Ballet
31-10-2014 - Il capo dei pm smentisce Setola: "È ancora in carcere"
31-10-2014 - Reggio Calabria, ipotecata la casa dell'ex governatore Scopelliti
30-10-2014 - "Buona scuola", decine di migliaia di risposte. Ecco idee e proposte dei cittadini
30-10-2014 - Generazione youporn e la mostra scandalo
30-10-2014 - Le mamme, guerriere di una società multitasking
30-10-2014 - Divari: la rendita di 85 miliardari nel mondo equivale al reddito del 50% della popolazione del Pianeta
30-10-2014 - Benedict Cumberbatch sarà "Doctor Strange", il Mago Supremo della Marvel
30-10-2014 - Spazio, razzo diretto alla Iss esplode durante il lancio in Virginia
30-10-2014 - Gel-oil, il "laboratorio delle ragazze" ha messo l'olio d'oliva in bustina
30-10-2014 - Morì in un carcere francese, condannati medico e infermiera
29-10-2014 - Droga nei serbatoi dei tir, 39 arresti
29-10-2014 - "Lascio l'Atletico Cavallino", si dimette il presidente che ha offeso l'arbitro. Il prefetto chiede il Daspo
29-10-2014 - Comunica solo con gli occhi, si laurea in Matematica con 110 e lode
29-10-2014 - Non basta una pizza a difendere le donne
29-10-2014 - Università, parte primo concorso nazionale per Scuole specializzazione Medicina
29-10-2014 - Tenta di dar fuoco all'amministratore di condominio, arrestato
29-10-2014 - Inchiesta rating, Fitch e S&P a giudizio per il declassamento dell'Italia
28-10-2014 - A quattro anni va a comprare le patatine da sola. Condannato il padre
28-10-2014 - Il vicario di Cristo e la verità relativa che conduce a Dio
28-10-2014 - "Interstellar", il mistero dell'universo secondo Christopher Nolan
28-10-2014 - Arbitro 17enne aggredito finisce in ospedale, il presidente del club: 'Io lo avrei ammazzato'
28-10-2014 - Istat: cala l'uso del dialetto in casa, soprattutto tra le donne
28-10-2014 - Cambogia, dove i numeri sono angeli
28-10-2014 - Susan, la donna che amava la vita
28-10-2014 - Renzi: "Il governo non tratta con i sindacati sulla legge di Stabilità"
28-10-2014 - "Quei poveri bambini, come può essere successo?". Spunta il mistero del velo



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy