FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Snam acquista il gas...29
2 Iraq, Obama: "Coaliz...6
3 Torna a salire la di...6
4 Carrera condannato a...6
5 Incidente sulla A1 v...5
6 Omicidio del broker ...5
7 OITNB, la guest star...5
8 La ricetta di Castel...5
9 Salvate il pesce coc...4
10 Confesercenti: "Nel ...4
11 Compie 40 anni a dic...4
12 Mose, Giunta autoriz...4
13 Un consiglio comunal...4
14 Il fantasma della so...4
15 G8, Cassazione: "A B...4
16 Inghilterra, Mourinh...4
17 Le donne dimenticate...4
18 Isole contese tra Ci...4
19 Cittadinanza onorari...4
20 "Non accettò la fine...3
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 settembre 2011 ore 12:47 - Visite 120
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Il Brescia ferma il Toro Sorride il Sassuolo



Il Brescia ferma il Toro Sorride il Sassuolo TORINO - Torino e Brescia si annullano a vicenda nel posticipo di B e consentono al Sassuolo di prolungare l'inatteso soggiorno solitario in vetta alla classifica. Un risultato, tutto sommato, giusto al termine di una gara dai due volti, dominata dagli uomini di Scienza nel primo tempo, di chiara marca granata nella ripresa. Gli ospiti, però, possono decisamente recriminare per un paio di episodi decisamente sfortunati: un palo in avvio di Juan Antonio e un rigore negato a Jonathas che, forse, avrebbero potuto cambiare il corso della gara.

UN PALO E UN RIGORE NEGATO - Il Brescia parte forte e va subito (6') vicino al bersaglio con Juan Antonio che centra un palo esterno a Coppola battuto. Il Toro non riesce ad andare oltre un paio di colpi di testa alti di Bianchi ed Ebagua e allora i lombardi provano ad approfittarne. Al 20', però, vengono danneggiati: l'arbitro Baracani non giudica da rigore un netto fallo in area di Iori ai danni di Jonathas. E, poco più tardi (33'), non va meglio a Daprelà, che non trova la porta da buona posizione con il destro, a El Kaddouri che, al 45', si vede respingere sulla linea da Di Cesare un sinistro in diagonale e, infine a Budel che, 1' dopo, sfiora il palo con un sinistro da fuori.

TORO, POCHE IDEE - La replica del Torino in avvio di ripresa è affidata esclusivamente alle conclusioni da lontano di Stevanovic (52' e 56') ed Ebagua (68') che non centrano lo specchio di poco. Il Brescia, pur non riuscendo più a rendersi pericoloso dalle parti di Coppola, controlla con ordine e conduce in porto senza patemi il prezioso punto, arginando con facilità anche gli ultimi, volenterosi quanto fumosi, assalti granata. L'ultimo brivido è, infatti, emblematico: lo provoca, al 91', quasi casualmente, Sgrigna che si getta col petto su un tiro sbilenco di Parisi e per poco non beffa Arcari con una deviazione che si perde di un paio di mt a lato.
 

Origine: Repubblica

26-10-2014 - Il Toro e altri record
26-10-2014 - Parigi. Il Museo Picasso torna dopo 5 anni
26-10-2014 - StartupBus, cervelli in viaggio non in fuga: tre giorni on the road per 25 giovani inventori
26-10-2014 - Salvate il pesce cocainomane interrogazione dei 5 Stelle
26-10-2014 - Omicidio del broker legato al caso Mokbel, si aggrava la posizione di Ceniti
26-10-2014 - Tensione nella Movida, rivolta contro la polizia
26-10-2014 - Allevatore ucciso a cornate da un toro
26-10-2014 - Non mandano i figli a scuola: 232 genitori denunciati a Catania
25-10-2014 - Negli ospedali un esercito di 25mila volontari, si celebra la giornata degli infermieri per passione
25-10-2014 - Ravenna, ceduta in sposa a 12 anni per un debito da 30mila euro
25-10-2014 - L'amore è social nelle nuove serie tv
25-10-2014 - Iran, impiccagione imminente per Reyhaneh Jabbari la ragazza condannata a morte per aver ucciso l'uomo che tentò di stuprarla
24-10-2014 - La meglio gioventù dei nuovi italiani. "Non siamo stranieri"
24-10-2014 - Milano, la operano per un sospetto tumore: erano le garze dimenticate dopo un intervento
24-10-2014 - Ecco il cerotto hi-tech: misura la febbre e trasmette i dati a distanza
24-10-2014 - Bookcity, quattro giorni di viaggio nel mondo della lettura
24-10-2014 - Emma e Christine, sorelle al vertice
24-10-2014 - Roma, aggredita e rapinata troupe di "Striscia la notizia" a Termini: 4 arresti
24-10-2014 - Prato, "Insulti razzisti all'arbitro", squalificato bambino di 11 anni
24-10-2014 - Eredità Sordi, aperto il testamento di Aurelia: tutto il patrimonio alla Fondazione dedicata all'attore
24-10-2014 - Lombardia, vincono i signori del cemento: sì a nuove costruzioni, vincoli solo fra tre anni
24-10-2014 - Palermo, si stacca finestra del bagno della elementare, due bambini feriti
24-10-2014 - Asti, dna conferma: il corpo ritrovato è della donna scomparsa da nove mesi
23-10-2014 - Incidente in laboratorio alla Statale di Milano: in ospedale due ricercatori e due studenti
23-10-2014 - 25 anni si impicca in cella a Lucca
23-10-2014 - "Fino a qui tutto bene" di Roan Johnson, film fatto con un po' di aiuto dei suoi amici
23-10-2014 - Crocetta annuncia: "Firmate revoche assessori". Fi, Ncd e grillini presentano mozione sfiducia a governatore, Ars alla paralisi
23-10-2014 - Fiumicino, "sei stata in Africa, ci attacchi l'ebola", bimba lasciata fuori dall'asilo
23-10-2014 - Ebola, pronto il farmaco blocca emorragia
23-10-2014 - Dalla carta al touch, ecco il futuro digitale di penne e matite



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy