FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...99
2 Al via l'aumento di ...36
3 M5s, infuocata assem...15
4  Palermo, arrestato ...15
5 Twitter, il governo ...13
6 Muore Karl Albrecht,...13
7 Trofeo Wojtyla alla ...13
8 Tensioni su responsa...12
9 Lavoro, rischio-web ...12
10 Cinque bancomat bitc...11
11 Apple, trimestrale r...11
12 Renzi: "Piano di inv...11
13 Perché i diritti non...11
14 Milano, colpo grosso...11
15 Btp Italia, il retai...10
16 Boom eCommerce su sm...10
17 La luce accesa sulle...10
18 Eni obbligata a risa...9
19 Guidi: "Legge di Sta...9
20 L'Istat frena sul Pi...9
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 20 settembre 2011 ore 12:47 - Visite 119
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Il Brescia ferma il Toro Sorride il Sassuolo



Il Brescia ferma il Toro Sorride il Sassuolo TORINO - Torino e Brescia si annullano a vicenda nel posticipo di B e consentono al Sassuolo di prolungare l'inatteso soggiorno solitario in vetta alla classifica. Un risultato, tutto sommato, giusto al termine di una gara dai due volti, dominata dagli uomini di Scienza nel primo tempo, di chiara marca granata nella ripresa. Gli ospiti, però, possono decisamente recriminare per un paio di episodi decisamente sfortunati: un palo in avvio di Juan Antonio e un rigore negato a Jonathas che, forse, avrebbero potuto cambiare il corso della gara.

UN PALO E UN RIGORE NEGATO - Il Brescia parte forte e va subito (6') vicino al bersaglio con Juan Antonio che centra un palo esterno a Coppola battuto. Il Toro non riesce ad andare oltre un paio di colpi di testa alti di Bianchi ed Ebagua e allora i lombardi provano ad approfittarne. Al 20', però, vengono danneggiati: l'arbitro Baracani non giudica da rigore un netto fallo in area di Iori ai danni di Jonathas. E, poco più tardi (33'), non va meglio a Daprelà, che non trova la porta da buona posizione con il destro, a El Kaddouri che, al 45', si vede respingere sulla linea da Di Cesare un sinistro in diagonale e, infine a Budel che, 1' dopo, sfiora il palo con un sinistro da fuori.

TORO, POCHE IDEE - La replica del Torino in avvio di ripresa è affidata esclusivamente alle conclusioni da lontano di Stevanovic (52' e 56') ed Ebagua (68') che non centrano lo specchio di poco. Il Brescia, pur non riuscendo più a rendersi pericoloso dalle parti di Coppola, controlla con ordine e conduce in porto senza patemi il prezioso punto, arginando con facilità anche gli ultimi, volenterosi quanto fumosi, assalti granata. L'ultimo brivido è, infatti, emblematico: lo provoca, al 91', quasi casualmente, Sgrigna che si getta col petto su un tiro sbilenco di Parisi e per poco non beffa Arcari con una deviazione che si perde di un paio di mt a lato.
 

Origine: Repubblica

23-10-2014 - Dalla carta al touch, ecco il futuro digitale di penne e matite
23-10-2014 - L'appello di Pennac ai professori: "Portate i ragazzi oltre il presente"
23-10-2014 - Emma e Christine, sorelle al vertice
23-10-2014 - Corte Europea condanna l'Italia: illegittimi respingimenti migranti verso la Grecia
23-10-2014 - Incidente in laboratorio alla Statale di Milano: in ospedale due ricercatori e due studenti
23-10-2014 - Asti, dna conferma: il corpo ritrovato è della donna scomparsa da nove mesi
23-10-2014 - Lombardia, vincono i signori del cemento: sì a nuove costruzioni, vincoli solo fra tre anni
23-10-2014 - Crocetta annuncia: "Firmate revoche assessori". Fi, Ncd e grillini presentano mozione sfiducia a governatore, Ars alla paralisi
23-10-2014 - M5s, infuocata assemblea congiunta dei parlamentari. Rinviata la nuova ondata di espulsioni
23-10-2014 - Fiumicino, "sei stata in Africa, ci attacchi l'ebola", bimba lasciata fuori dall'asilo
23-10-2014 - Ebola, pronto il farmaco blocca emorragia
23-10-2014 - Legge di stabilità, Delrio: "Governo disponibile a discutere proposte"
23-10-2014 - Stress test Bce, nuove indiscrezioni: bocciate 11 banche, tre sono italiane
23-10-2014 - Consulta, i Cinque Stelle al Pd: "Se nomi degni, li voteremo"
23-10-2014 - Stabilità, testo 'bollinato' trasmesso a Quirinale. Bonus bebè fino a 90.000 euro di reddito familiare
22-10-2014 - Niente web anche se è gratis. "Al sud 220 scuole rifiutano la nuova rete superveloce"
22-10-2014 - Razzismo, il leghista Borghezio indagato a Milano per gli insulti all'ex ministro Kyenge
22-10-2014 - "Grillo, ecco i 2000 euro, ora dacci l'intervista". Da Capital l'appello al leader M5s
22-10-2014 - Più succo nell'aranciata. Ma i produttori protestano
22-10-2014 - "Vattene o ti ammazzo": giornalista di Telereggio minacciata e ferita con un coltello
22-10-2014 - La luce accesa sulle coppie invisibili
22-10-2014 - Lavoro, rischio-web per un'intera generazione
22-10-2014 - Scuola, la rivoluzione con la riforma o il caos
22-10-2014 - Mani e piedi d'acciaio, la ragazza che si è arrampicata sulla mitica "Tom et je ris"
22-10-2014 - Quell'Italia ai margini che la politica non vuole vedere
21-10-2014 - Le lacrime dell'iguana ferita
21-10-2014 - Iran, terrore a Isfahan le donne che non indossano correttamente il velo vengono punite con l'acido
21-10-2014 - Sanità, un ospedale su quattro sotto soglia sicurezza per parti
21-10-2014 - Netberg, l'ecommerce per le piccole e medie imprese è a costo zero
21-10-2014 - Omicidio di Yara, il tribunale del riesame conferma: "Bossetti deve rimanere in carcere"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy