FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Di Vaio-Dainelli, bo...18
2 Palermo-Fiorentina ...16
3 La sconfitta dell'ad...12
4 Cerci, dribbling e f...11
5 Milano, l'assessore ...10
6 L'Aquila, appalti po...9
7 Milano, marito bigam...9
8 Il silenzio di Renzi...9
9 Renzi: "Verdini non ...8
10 Gas serra, il caso d...8
11  Visco: "Aumentato i...8
12 Strage di Modugno, i...7
13 Afghanistan, forte e...7
14 Mondiale 2022, Qatar...7
15 Banda larga in tilt:...6
16 Vertice Ue sui migra...6
17 Accordo su Jobs Act:...6
18 I partiti in Ue: il ...6
19 John Elkann: "Molti ...6
20 Parma, Donadoni: "No...6
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 11 settembre 2011 ore 15:43 - Visite 498
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


E' subito un Napoli spettacolo



CESENA - Non sembra aver perso neanche una briciola di quell'entusiasmo, di quella voglia di vincere che ne hanno fatto la squadra rivelazione della scorsa stagione. Il Napoli parte forte, battendo 3-1 il Cesena con una prova di notevole spessore tecnico, atletico e mentale: giusto sottolineare quest'ultimo aspetto, anche perché la squadra di Mazzarri mostra di saper reggere bene anche la pressione riservata alle big. Cade comunque in piedi il Cesena. Va detto che l'espulsione di Benolouane (si era ancora sull'1-1) è mazzata micidiale per la squadra di Giampaolo. Notato però un costante, significativo, rifiuto dell'etichetta di provinciale: mai una palla buttata in tribuna, costante ricerca del gioco. Due parole anche sulla novità storica del campo sintetico: da spettatori, poche differenze apparenti con l'erba vera, ma il giudizio spetta a chi gioca.
 
HAMSIK PARTE IN PANCA - La novità più importante a livello di formazioni la propone Mazzarri, che lascia in panca Hamsik, preferendogli Santana ad agire con Lavezzi tra le linee a sostegno di Cavani. Giampaolo replica a viso aperto, anche se il tridente con Candreva (che di fatto fa il quarto di centrocampo a sinistra), Mutu ed Eder, è una versione offensiva del 4-4-2. Squadra forte e smaliziata il Napoli, per il Cesena vale quanto sopra. Difesa colpevole, che su una rimessa laterale di Campagnaro (non c'è il fuorigioco, lo sanno anche i sassi) lascia un furbacchione come Lavezzi al cospetto dell'esordiente Ravaglia, che bagna i primi minuti di A beccando gol.

DIFESE IN AFFANNO - La difesa romagnola non finisce comunque il 'campionario' delle incertezze, lasciando Maggio e soprattutto Lavezzi liberi di battere comodamente, ma in maniera imprecisa, da pochi passi. Per il Napoli c'è anche il rovescio della medaglia. Ad esempio sui palloni inattivi non c'è la giusta concentrazione (Benalouane e Comotto vicini al gol di testa da pochi passi), e poi quando il Cesena si distende con manovre di grande effetto in verticale, la difesa è presa di infilata: emblematico il pari di Guana, perfetto nell'inserimento a finalizzare un'azione sull'asse Mutu-Eder.

IL NAPOLI DI SCATENA - Nella ripresa, una doppia ingenuità di Benalouane lascia in dieci il Cesena. Con un Napoli così determinato è la svolta della gara. Hamsik viene gettato nella mischia, Giampaolo con personalità non rinuncia alla fase offensiva (il difensore Rossi dentro per l'interditore Colucci), ma la capitolazione è annunciata. L'ingresso di Pandev per Aronica dà al Napoli un connotato di assalto totale. Pochi secondi dopo ci pensa Campagnaro, pronto nella zampata ravvicinata su azione da corner ed assist di Hamsik. Pandev divora un gol fatto, spedendo la palla contro la traversa a porta vuota da due passi. La paura della beffa attanaglia i partenopei, ma dura poco: ci pensa Hamsik con una botta tremenda appena entra l'area a chiudere i giochi.

Napoli batte Cesena 3-1 (1-1)
Cesena (4-3-3): Ravaglia 6, Comotto 6, Von Bergen 6, Benalouane 5.5, Lauro 6, Parolo 5.5 (35' st Martinez 6), Guana 6,5, Colucci 6 (13' st M.Rossi 5,5), Eder 6,5 (24' st Bogdani 6), Mutu 6, Candreva 6. (76 Calderoni, 77 Ceccarelli, 4 Ricci, 9 Meza Colli). All.: Giampaolo 6,5.
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis 6, Campagnaro 6.5, Cannavaro 6, Aronica 6 (20' st Pandev 5,5), Maggio 6, Dzemaili 6, Inler 7, Dossena 6,5, Santana 5 (15' st Hamsik 6.5), Lavezzi 7 (38' st Fernandez sv), Cavani 6. (83 Rosati, 18 Zuniga, 32 Chavez, 9 Mascara). All.: Mazzarri 6,5.
Arbitro: Bergonzi di Genova 6.
Reti: nel pt 3' Lavezzi, 25' Guana; nel st 22' Campagnaro, 40' Hamsik.
Recupero: 1' e 4'.
Angoli: 6-5 per il Napoli.
Espulso: Benalouane per doppia ammonizione al 10' st
Ammoniti: Santana, Lavezzi, Cannavaro e Lauro per gioco falloso, Candreva per condotta non regolamentare.
Spettatori: 20.942

 

Origine: Repubblica

28-07-2015 - Presidente Cuarón: "A Venezia premierò chi mi saprà stupire"
28-07-2015 - Palermo, la Procura iscrive due giornalisti dell'Espresso nel registro degli indagati
28-07-2015 - Morte Nicole, il giudice sospende tre medici
28-07-2015 - Corsico, killer a 16 anni: uccide a sangue freddo in stazione, arrestato con il complice
28-07-2015 - Strage di Modugno, il titolare indagato per disastro colposo: "E' l'unico socio illeso"
28-07-2015 - Grecia, la Borsa resta ferma. L'ex Troika è arrivata ad Atene
28-07-2015 - Degrado Capitale, l'Ama rimette in campo gli spazzini di giorno e promette 10 mila nuovi cestini
28-07-2015 - Pannella "espelle" Emma Bonino: "Non è più radicale"
28-07-2015 - Boston ritira la candidatura per le Olimpiadi 2024: "I cittadini non devono pagare il conto"
28-07-2015 - Borsa: aprono in calo Shanghai, Shenzhen e Hong Kong
28-07-2015 - Renzi: "Verdini non entrerà mai nel Partito Democratico"
27-07-2015 - Nardò, la moglie del sudanese morto nei campi sotto l'afa: "Mohamed viveva da schiavo"
27-07-2015 - Cuneo, uccidono il lupo e appendono la testa nella bacheca della comunità montana
27-07-2015 - Fca accordo in Usa su richiami, vale 105 milioni di dollari
27-07-2015 - Flick: "Inutile punire chi registra, vogliono colpire la stampa"
27-07-2015 - #Romasonoio, l'appello di Gassmann per pulire la città. E Marino ringrazia l'attore e i cittadini spazzini
27-07-2015 - Ici, i vescovi protestano. Il governo: "Le paritarie non pagheranno"
27-07-2015 - L'autista di Atac in un video: "Vi spiego perchè a Roma il bus non passa mai"
27-07-2015 - Traffico in tempo reale
27-07-2015 - Gutgeld: "Tagli sulla sanità, così risparmiamo dieci miliardi"
26-07-2015 - Renzi attacca i sindacati: "Scandalosi su Pompei e Alitalia, fa male"
26-07-2015 - Roma, stordita con la droga, violentata e ustionata: un arresto
26-07-2015 - Ad Avellino è giungla: non si ritirano più le patenti
26-07-2015 - Ubriaco guida contromano in Tangenziale Napoli, due morti. Video esclusivo
26-07-2015 - Le banche vedono la ripresa: l'Italia prende il ritmo dell'Eurozona
26-07-2015 - Minacce al deputato Pd Boccuzzi: "Le fiamme dovevano finirti"
26-07-2015 - Sfida in metro tra bulli, rischiano la vita e attraversano i binari
26-07-2015 - Scuola, precaria scrive a Renzi: "Odio l'estate, da 30 anni la passo a cercare una cattedra"
26-07-2015 - E dopo il caso Hacker-Jeep Fiat richiama 1,4 milioni di auto
25-07-2015 - Comune Roma, industriali preoccupati. Stirpe: "Serve giunta coesa e competente"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy