FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Ada Colau: "Bisogna ...17
2 Apple a Napoli, part...17
3 Lombardia, ritorno a...14
4 Tra i migranti di Id...14
5 Il passeggino in vac...13
6 Le Borse europee aff...13
7 Furbetti del cartell...13
8 Chiude il campionato...13
9 Stilista trovata imp...12
10 Traffico in tempo re...12
11 Migranti, Giro: "Ser...11
12 Migranti, rapporto U...11
13 Thailandia, foto sca...10
14 Banche, Renzi:" Risp...10
15 Milano, uomo morto c...10
16 Francia, continuano ...9
17 Schiaffi e insulti a...9
18 The American Berlusc...9
19 Da Bergamo a Liverpo...8
20 Elezioni Milano: pop...8
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 11 settembre 2011 ore 15:43 - Visite 566
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


E' subito un Napoli spettacolo



CESENA - Non sembra aver perso neanche una briciola di quell'entusiasmo, di quella voglia di vincere che ne hanno fatto la squadra rivelazione della scorsa stagione. Il Napoli parte forte, battendo 3-1 il Cesena con una prova di notevole spessore tecnico, atletico e mentale: giusto sottolineare quest'ultimo aspetto, anche perché la squadra di Mazzarri mostra di saper reggere bene anche la pressione riservata alle big. Cade comunque in piedi il Cesena. Va detto che l'espulsione di Benolouane (si era ancora sull'1-1) è mazzata micidiale per la squadra di Giampaolo. Notato però un costante, significativo, rifiuto dell'etichetta di provinciale: mai una palla buttata in tribuna, costante ricerca del gioco. Due parole anche sulla novità storica del campo sintetico: da spettatori, poche differenze apparenti con l'erba vera, ma il giudizio spetta a chi gioca.
 
HAMSIK PARTE IN PANCA - La novità più importante a livello di formazioni la propone Mazzarri, che lascia in panca Hamsik, preferendogli Santana ad agire con Lavezzi tra le linee a sostegno di Cavani. Giampaolo replica a viso aperto, anche se il tridente con Candreva (che di fatto fa il quarto di centrocampo a sinistra), Mutu ed Eder, è una versione offensiva del 4-4-2. Squadra forte e smaliziata il Napoli, per il Cesena vale quanto sopra. Difesa colpevole, che su una rimessa laterale di Campagnaro (non c'è il fuorigioco, lo sanno anche i sassi) lascia un furbacchione come Lavezzi al cospetto dell'esordiente Ravaglia, che bagna i primi minuti di A beccando gol.

DIFESE IN AFFANNO - La difesa romagnola non finisce comunque il 'campionario' delle incertezze, lasciando Maggio e soprattutto Lavezzi liberi di battere comodamente, ma in maniera imprecisa, da pochi passi. Per il Napoli c'è anche il rovescio della medaglia. Ad esempio sui palloni inattivi non c'è la giusta concentrazione (Benalouane e Comotto vicini al gol di testa da pochi passi), e poi quando il Cesena si distende con manovre di grande effetto in verticale, la difesa è presa di infilata: emblematico il pari di Guana, perfetto nell'inserimento a finalizzare un'azione sull'asse Mutu-Eder.

IL NAPOLI DI SCATENA - Nella ripresa, una doppia ingenuità di Benalouane lascia in dieci il Cesena. Con un Napoli così determinato è la svolta della gara. Hamsik viene gettato nella mischia, Giampaolo con personalità non rinuncia alla fase offensiva (il difensore Rossi dentro per l'interditore Colucci), ma la capitolazione è annunciata. L'ingresso di Pandev per Aronica dà al Napoli un connotato di assalto totale. Pochi secondi dopo ci pensa Campagnaro, pronto nella zampata ravvicinata su azione da corner ed assist di Hamsik. Pandev divora un gol fatto, spedendo la palla contro la traversa a porta vuota da due passi. La paura della beffa attanaglia i partenopei, ma dura poco: ci pensa Hamsik con una botta tremenda appena entra l'area a chiudere i giochi.

Napoli batte Cesena 3-1 (1-1)
Cesena (4-3-3): Ravaglia 6, Comotto 6, Von Bergen 6, Benalouane 5.5, Lauro 6, Parolo 5.5 (35' st Martinez 6), Guana 6,5, Colucci 6 (13' st M.Rossi 5,5), Eder 6,5 (24' st Bogdani 6), Mutu 6, Candreva 6. (76 Calderoni, 77 Ceccarelli, 4 Ricci, 9 Meza Colli). All.: Giampaolo 6,5.
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis 6, Campagnaro 6.5, Cannavaro 6, Aronica 6 (20' st Pandev 5,5), Maggio 6, Dzemaili 6, Inler 7, Dossena 6,5, Santana 5 (15' st Hamsik 6.5), Lavezzi 7 (38' st Fernandez sv), Cavani 6. (83 Rosati, 18 Zuniga, 32 Chavez, 9 Mascara). All.: Mazzarri 6,5.
Arbitro: Bergonzi di Genova 6.
Reti: nel pt 3' Lavezzi, 25' Guana; nel st 22' Campagnaro, 40' Hamsik.
Recupero: 1' e 4'.
Angoli: 6-5 per il Napoli.
Espulso: Benalouane per doppia ammonizione al 10' st
Ammoniti: Santana, Lavezzi, Cannavaro e Lauro per gioco falloso, Candreva per condotta non regolamentare.
Spettatori: 20.942

 

Origine: Repubblica

24-07-2016 - Traffico in tempo reale
24-07-2016 - Thailandia, foto scandalo principe ereditario: arrestata moglie di giornalista britannico
24-07-2016 - Stilista trovata impiccata a Milano, test del Dna per il fidanzato
24-07-2016 - Saluzzo, tendopoli per seicento in attesa delle case promesse
24-07-2016 - Conti pubblici, servono 5 miliardi in più. A rischio il bonus pensionati
23-07-2016 - Il passeggino in vacanza? Ora si noleggia
23-07-2016 - Finale Ligure, i palombari del Comsubin a caccia del tesoro
23-07-2016 - The American Berlusconi
23-07-2016 - Doping: nuovi test Cio, positivi 45 atleti tra Pechino e Londra
22-07-2016 - "Anche la chiropratica è una professione medica". Appello al ministro Lorenzin: "L'ha declassata, ci ripensi"
22-07-2016 - Roma, ventunomila delegati all'Olimpico per il raduno annuale dei Testimoni di Geova
22-07-2016 - Eterologa a pagamento, Consiglio di Stato: "Ingiusto discriminare coppie sterili"
22-07-2016 - Meteo, ondata di caldo dal Sahara: arriva la settimana più afosa dell'estate
22-07-2016 - Pontina riaperta in entrambe le direzioni dopo tre giorni di stop. Rogo a Pomezia blocca la ferrovia Roma-Napoli
22-07-2016 - Torino, il medico filantropo dona 24 milioni alla fondazione che si occupa dei malati terminali
21-07-2016 - Scoperti 104 pianeti 'vicini di casa', quattro sono rocciosi
21-07-2016 - Usa, la risposta degli stagisti democratici a Paul Rayn: ''Ecco cos'è la diversità''
21-07-2016 - Prato, il poliziotto ammette: "Sono miei i post razzisti, sconvolto dagli attentati"
21-07-2016 - Orte Scalo, torna a casa e trova la figlia morta e la moglie in coma
21-07-2016 - Tangenti sanità, Rizzi patteggia 2 anni e 6 mesi. Il gup: "Niente sconti per Lady Dentiera"
21-07-2016 - Ravenna, spara nel parco: in camera la scritta "Allah è grande"
21-07-2016 - Primarie Usa, trionfo Trump: ha conquistato la nomination repubblicana
20-07-2016 - G8 Genova, la polemica dopo 15 anni. Pd: "Convegno Coisp grave offesa alla città"
20-07-2016 - Fmi taglia le stime di crescita causa Brexit. Alert sulle banche italiane
20-07-2016 - Un mondo a prova di certificazione
20-07-2016 - In aumento le vittime della strada: smartphone al volante sotto accusa
20-07-2016 - Unioni civili, il Comune di Milano parte con le prenotazioni. "Usciamo dal limbo della Cirinnà"
20-07-2016 - Roma, Raggi alla prima giunta: approvato l'assestamento di bilancio. E sulle Olimpiadi dice: "Tiriamo le somme a ottobre"
20-07-2016 - Trump star della convention dei repubblicani a Cleveland. Sul palco con la moglie Melania
19-07-2016 - Testa bassa e smartphone, ecco i cacciatori di Pokémon in azione



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy