FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...63
2 Il Far East Festival...53
3 A Roma concerto-omag...51
4 "Eravamo bambini", i...47
5 Morto il musicista R...45
6 Il prof, l'alunno, l...44
7 G8, Cassazione: "A B...44
8 Dai correttori di bo...44
9 Da Kandinsky a Pollo...43
10 Cannes, il meglio de...42
11 "Da Vinci's Demon", ...42
12 Traffico in tempo re...40
13 Il paese dei Comuni ...37
14 Addio all'attrice An...36
15 Grande Gatsby, guerr...33
16 Wikileaking  you29
17 Liguria e Lombardia,...28
18 Londra, a migliaia p...27
19 Battaglia con la Ue,...26
20 Trentamila supplenti...26
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 05 settembre 2011 ore 14:29 - Visite 179
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Wikileaks torna all'attacco online un nuovo file criptato



ROMA - Dopo l'insieme di file che sono stati definito "l'assicurazione sulla vita" di Julian Assange, diffusi nel luglio 2010, Wikileaks pubblica un nuovo gruppo di documenti protetti da password e fa sapere su Twitter: "Presto faremo un importante annuncio". Il nuovo dossier, su cui Wikileaks non lascia trapelare informazioni, pesa 571 megabyte ed è criptato: non può quindi essere aperto senza la chiave, che sarà rilasciata "al momento opportuno".

La nuova release arriva a poche ore da un imponente attacco informatico contro il sito nato per diffondere documenti segreti. Wikileaks è finito fuori linea per almeno tre ore, mentre stava pubblicando decine di migliaia di documenti e messaggi del Dipartimento di Stato inediti, alcuni dei quali coperti da segreto.

LO SPECIALE WIKILEAKS


L'organizzazione di Julian Assange ha annunciato su Twitter di essere sotto attacco e poi, con un successivo messaggio, ha annunciato il ripristino della visibilità del sito, colpito da un attacco DDos, che ne ha saturato la banda per impedirne l'accesso.

Nei giorni scorsi WikiLeaks ha cominciato a pubblicare più di 134 mila documenti, tra cui l'intera raccolta di quelli riguardanti l'Australia e la Svezia, rinfocolando le polemiche, e le condanne ufficiali, soprattutto perchè in alcuni di questi testi
compaiono i nomi dei presunti terroristi e delle fonti che hanno fornito preziose informazioni ai diplomatici americani sparsi nel mondo, mettendo così a rischio la loro vita.

Wikileaks ha però smentito, via Twitter: "E' totalmente falso dire che tali nomi sono stati rivelati o che saranno rivelati". "In passato - ha detto però il ministro della giustizia australiano Robert McClelland - Wikileaks aveva omesso i passaggi che potevano permettere di identificare le fonti, ma questa volta non è successo".

I 134mila cablo diplomatici fanno parte del gruppo dei 251mila che Wikileaks ha cominciato a diffondere l'anno scorso e che sono stati anticipati a un totale di 90 testate giornalistiche in tutto il mondo. La nuova 'ondata' di pubblicazioni, che secondo Wikileaks è stata accolta nelle ultime 36 ore da ripetuti attacchi Ddos, il più grave dei quali quello di questa notte, avviene in un momento in cui l'interesse generale dei media per le rivelazioni era in forte diminuzione, e mentre Assange è in attesa della decisione di una corte di appello britannica, forse già nei prossimi giorni, sulla sua estradizione in Svezia, dove è accusato di abusi sessuali.

Il nuovo rilascio criptato ricalca lo stile dell'assicurazione sulla vita di Assange: in quel caso si parlava di un enorme archivio, pieno di presunti documenti compromettenti, che non può essere aperto senza una chiave che verrebbe diffusa in caso a Julian Assange dovesse succedere qualcosa. Un possibile bluff, certo, ma anche un'azione politicamente significativa e dal richiamo mediatico non indifferente.

Oggi Wikileaks dà vita a un'operazione simile, ma l'annuncio non è collegato a un evento futuro, bensì è dato per certo. Stavolta, per scoprire l'eventuale bluff, basterà attendere.



\

Origine: Repubblica

26-03-2017 - Un?altra Europa: oggi tutti i 27 Stati firmano la dichiarazione di Roma
26-03-2017 - Trattati Roma, 60 anni dopo i 27 rinnovano l'impegno: "Ritroviamo il coraggio dei padri"
26-03-2017 - Londra, migliaia in piazza contro la Brexit. Ukip, l'unico deputato se ne va: "Missione compiuta"
26-03-2017 - Usa, spari nel cuore di Las Vegas: un morto e un ferito. Uomo si barrica su un autobus
26-03-2017 - Germania, Saar al voto: non c'è l'effetto Schulz. Gli exit poll preannunciano un trionfo Cdu
26-03-2017 - Trump ritira la riforma sanitaria. Fronda repubblicana sull'Obamacare
26-03-2017 - Egitto, Mubarak torna in libertà
26-03-2017 - Volo Germanwings, il padre di Lubitz accusa e chiede di riaprire l'inchiesta: "Non voleva suicidarsi"
26-03-2017 - Migranti, Ong: "Potrebbero esserci più di 200 morti davanti alle coste libiche"
24-03-2017 - Libia, le torture dei soldati di Haftar, massacrato il corpo di un capo islamista
24-03-2017 - Nuova legge in Texas: "Medici possono mentire a madri per evitare gli aborti"
24-03-2017 - Germania, governo riabilita gay condannati in base a legge nazista
24-03-2017 - Russiagate, Trump intercettato davvero. Accidentalmente
24-03-2017 - Renzi contro Dijsselbloem: "Si dimetta". La Commissione Ue lo contesta, Berlino lo difende
24-03-2017 - Nord Corea, lancio di un altro missile verso il Giappone ma il test fallisce
24-03-2017 - Francia, nuova tegola per Fillon: indagato per truffa e falso. Contratti ai figli, lascia il ministro dell'Interno
24-03-2017 - Gerusalemme: torna alla luce il Santo Sepolcro dopo dieci mesi di restauro
23-03-2017 - Brasile, la strage degli ambientalisti. Commando irrompe in ospedale, ucciso attivista dei Sem Terra
23-03-2017 - Siria, a Damasco torna in campo Al Qaeda
23-03-2017 - Ue, trovato compromesso su Dichiarazione di Roma: firmeranno tutti i 27 Paesi
23-03-2017 - Corsa all'Eliseo, nel primo dibattito tv prevale Macron
23-03-2017 - Terrorismo, gli Usa vietano pc e tablet in cabina sui voli da otto paesi di Africa e Medio Oriente
22-03-2017 - Francia, parte la corsa all'Eliseo. In tv il primo dibattito tra i candidati
22-03-2017 - Atomica, in rete i test nucleari Usa: tolto il segreto su decine di filmati
22-03-2017 - Brexit, l'Inghilterra va avanti: dal 29 marzo il via ufficiale all'iter per l'uscita dalla Ue
22-03-2017 - Usa, Trump e il boomerang intercettazioni: oggi la smentita dell'Fbi
22-03-2017 - "Eraser challenge", sui social corre l'ultima follia dei ragazzini americani
22-03-2017 - Africa-Europa, vertice sulle migrazioni: a Roma i ministri dell?Interno di 11 paesi. C'è anche Serraj
22-03-2017 - Orly, l'attentatore "era sotto l'effetto di stupefacenti". La polizia ha rilasciato i familiari
21-03-2017 - Francia, Hamon tenta la "remontada": "La sinistra è la mia vita, non il partito dei soldi"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy