FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...177
2 Colpo da 9 milioni i...53
3 Juve, Dzeko lontano ...21
4 Iran, terrore a Isfa...20
5 Isvap: "Mancano 125 ...18
6 Dalla carta al touch...17
7 Immigrazione, Alfano...17
8 Lega, Maroni: "Riman...17
9 Milan-Inter 0-1, Sam...17
10 "Giornalisti, fate p...16
11 Agricoltura, arrivan...16
12 Moody's, ora tocca a...16
13 Genova, Grillo conte...14
14 Crescita Italia, le ...14
15 Verona-Milan 0-3 : ...13
16 Le lacrime dell'igua...12
17 Milano si blinda per...12
18 Chiomonte, la protes...12
19 Germania, allarme in...11
20 Manovra, Napolitano:...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 05 settembre 2011 ore 14:29 - Visite 124
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Wikileaks torna all'attacco online un nuovo file criptato



Wikileaks torna all'attacco online un nuovo file criptatoROMA - Dopo l'insieme di file che sono stati definito "l'assicurazione sulla vita" di Julian Assange, diffusi nel luglio 2010, Wikileaks pubblica un nuovo gruppo di documenti protetti da password e fa sapere su Twitter: "Presto faremo un importante annuncio". Il nuovo dossier, su cui Wikileaks non lascia trapelare informazioni, pesa 571 megabyte ed è criptato: non può quindi essere aperto senza la chiave, che sarà rilasciata "al momento opportuno".

La nuova release arriva a poche ore da un imponente attacco informatico contro il sito nato per diffondere documenti segreti. Wikileaks è finito fuori linea per almeno tre ore, mentre stava pubblicando decine di migliaia di documenti e messaggi del Dipartimento di Stato inediti, alcuni dei quali coperti da segreto.

LO SPECIALE WIKILEAKS


L'organizzazione di Julian Assange ha annunciato su Twitter di essere sotto attacco e poi, con un successivo messaggio, ha annunciato il ripristino della visibilità del sito, colpito da un attacco DDos, che ne ha saturato la banda per impedirne l'accesso.

Nei giorni scorsi WikiLeaks ha cominciato a pubblicare più di 134 mila documenti, tra cui l'intera raccolta di quelli riguardanti l'Australia e la Svezia, rinfocolando le polemiche, e le condanne ufficiali, soprattutto perchè in alcuni di questi testi
compaiono i nomi dei presunti terroristi e delle fonti che hanno fornito preziose informazioni ai diplomatici americani sparsi nel mondo, mettendo così a rischio la loro vita.

Wikileaks ha però smentito, via Twitter: "E' totalmente falso dire che tali nomi sono stati rivelati o che saranno rivelati". "In passato - ha detto però il ministro della giustizia australiano Robert McClelland - Wikileaks aveva omesso i passaggi che potevano permettere di identificare le fonti, ma questa volta non è successo".

I 134mila cablo diplomatici fanno parte del gruppo dei 251mila che Wikileaks ha cominciato a diffondere l'anno scorso e che sono stati anticipati a un totale di 90 testate giornalistiche in tutto il mondo. La nuova 'ondata' di pubblicazioni, che secondo Wikileaks è stata accolta nelle ultime 36 ore da ripetuti attacchi Ddos, il più grave dei quali quello di questa notte, avviene in un momento in cui l'interesse generale dei media per le rivelazioni era in forte diminuzione, e mentre Assange è in attesa della decisione di una corte di appello britannica, forse già nei prossimi giorni, sulla sua estradizione in Svezia, dove è accusato di abusi sessuali.

Il nuovo rilascio criptato ricalca lo stile dell'assicurazione sulla vita di Assange: in quel caso si parlava di un enorme archivio, pieno di presunti documenti compromettenti, che non può essere aperto senza una chiave che verrebbe diffusa in caso a Julian Assange dovesse succedere qualcosa. Un possibile bluff, certo, ma anche un'azione politicamente significativa e dal richiamo mediatico non indifferente.

Oggi Wikileaks dà vita a un'operazione simile, ma l'annuncio non è collegato a un evento futuro, bensì è dato per certo. Stavolta, per scoprire l'eventuale bluff, basterà attendere.



\

Origine: Repubblica

21-10-2014 - Germania, allarme in un liceo di Colonia: "C'è un uomo armato". Ma la polizia smentisce
21-10-2014 - Giappone, si dimettono due ministre. Il premier Abe: "Mi scuso profondamente"
21-10-2014 - Ebola, guarita l'infermiera spagnola. L'Oms ammette errori: "Abbiamo sottovalutato"
20-10-2014 - Corea del Sud, sedici morti al concerto: si suicida il responsabile della sicurezza
20-10-2014 - Ebola, GSK: "Niente vaccino prima del 2016". Authority Usa ordina produzione del siero ZMapp su larga scala
20-10-2014 - Corea Sud, cede una grata durante un concerto: 16 morti
19-10-2014 - Stato Islamico, i curdi: "Con l'Is decine di italiani già indottrinati". Liberati gli ostaggi tedeschi
19-10-2014 - Se vince il Brexit l'Europa ci guadagna
19-10-2014 - A Milano vertice Mosca-Kiev. Incontri Putin-Poroshenko, prima intesa sul gas
18-10-2014 - Negoziati nucleare, delegazione Iran: "Accordo entro 24 novembre"
18-10-2014 - Ebola, l'infermiera malata aveva avvisato che aveva la febbre prima di salire sull'aereo
18-10-2014 - Yemen, paese nel caos: al-Qaeda avanza nel sud-ovest, nuova minaccia jihadista all'orizzonte
17-10-2014 - Filippine, drammatico appello dell'ostaggio tedesco di Abu Sayyaf: "Sono già nella mia fossa"
17-10-2014 - Consiglio Difesa: "Da Is rischi per Italia ed Europa". Obama in videoconferenza con gli alleati
17-10-2014 - Messico, i corpi ritrovati non sono degli studenti scomparsi
17-10-2014 - A Milano vertice Ue-Asia. Putin scalda il clima: "Obama ostile. Grandi rischi per gas all'Europa"
17-10-2014 - Libia, combattimenti a Bengasi. Interviene l'aviazione egiziana
16-10-2014 - Turchia, aviazione bombarda posizioni ribelli curdi nel Sud
16-10-2014 - Ebola, rallenta l'epidemia nelle aree colpite. Le vittime sono 4.447
16-10-2014 - Corea del Nord: Kim Jong-un ricompare in pubblico dopo 40 giorni
16-10-2014 - Hong Kong, la polizia smantella la protesta
16-10-2014 - Desaparecidos, processo Condor: 21 ex vertici rinviati a giudizio a Roma
14-10-2014 - Brasile, Marina Silva annuncia sostegno a Aècio Neves
14-10-2014 - Bosnia al voto per elezioni generali, atteso sblocco riforme
14-10-2014 - Ebola, in Texas infermiera positiva al test. "C'è stata infrazione al protocollo"
13-10-2014 - Sinodo, aperture ai divorziati risposati. Linea più dura su matrimoni gay e aborto
13-10-2014 - Nobel per la pace a Malala e Satyarthi, eroi dei diritti dei bambini: "Fieri di condividere premio"
13-10-2014 - Ebola, vertice Ue a Bruxelles il 16 ottobre. Il Marocco: "Rinviare la Coppa d'Africa"
13-10-2014 - Sinodo, duello conservatori-progressisti. Sul tavolo il nodo della contraccezione
12-10-2014 - Sinodo, coppie gay: "Chiesa sia casa paterna"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy