FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...3446
2 G8, Cassazione: "A B...2281
3 Da Kandinsky a Pollo...1929
4 Addio all'attrice An...1858
5 Il Far East Festival...1821
6 "Eravamo bambini", i...1809
7 Il prof, l'alunno, l...1673
8 Ripresa dell'Eurozon...1638
9 Traffico in tempo re...1473
10 Bruxelles, accordo s...1466
11 Il paese dei Comuni ...1270
12 Attacco jihadista al...1224
13 Espresso-Itedi, dall...1172
14 Cremona, spacciavano...1150
15 Basta muri, sono cas...1149
16 Bayer valuta l'acqui...1137
17 Costi della politica...1125
18 A Legoland arriva il...1114
19 Per gli indiani d'Am...1111
20 Mps vola a Piazza Af...1105
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 28 agosto 2011 ore 17:52 - Visite 129
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Ecco come cambierá la manovra Iva più alta, meno tagli ai Comuni



ROMA - L'intesa sulla manovra bis si avvicina. L'appuntamento è per domani mattina ad Arcore, con Bossi, Berlusconi e Tremonti che avranno una giornata per trovare la quadra e depositare in Senato gli emendamenti al decreto da 45 miliardi entro le otto di sera. In queste ore si lavora a tutti i livelli e il portavoce del premier Paolo Bonaiuti dice: "L'intesa è vicina, sarà perfezionata da Berlusconi e Bossi nel loro incontro".

Ottimismo anche nella Lega, anche se su alcune misure - come aumento dell'Iva e patrimoniale anti-evasione - l'accordo non è ancora blindato. Il Carroccio si presenterà con una serie di emendamenti scritti da Calderoli dopo aver trattato per conto di Bossi con Alfano e Berlusconi. Ma in parte non corrispondono pienamente al testo finale depositato sulla scrivania del premier ad Arcore. Inoltre nemmeno Tremonti li conosce nel dettaglio. Si dovrà trattare.

IVA AL 21%. La richiesta veniva dalla Lega, ma è stata abbracciata presto anche da governatori e sindaci del Pdl: i sei miliardi all'anno di tagli agli enti locali vanno ridimensionati. Probabilmente saranno dimezzati. Ma per lasciare invariati i saldi della manovra servono misure compensative. Berlusconi ha immaginato un aumento di un punto di Iva che varrebbe più di 4 miliardi all'anno.

Nelle carte fatte preparare dal premier in vista del vertice di domani l'aumento c'è: tra i beni tassati al 20% tocca solo quelli che "hanno un prezzo unitario alto".
Una misura che però porterebbe a quattro le aliquote (4-10-20-21%), con il timore di una bocciatura da parte dell'Ue. Si studia per capirne la fattibilità.

Peccato che nel pacchetto di emendamenti padani l'aumento non ci sia: "Possiamo alzarla in un momento successivo - spiega uno sherpa lùmbard - se il gettito delle varie misure della manovra si rivelasse più basso del previsto". Insomma, un "paracadute" per far quadrare i conti. Tremonti, inizialmente contrario, ora sull'aumento dell'Iva inizia a ragionare ed è pronto a proporre un compromesso, ovvero che parte del gettito venga conservato in un fondo per finanziare una successiva riforma fiscale, quella delle tre aliquote Irpef più basse per tutti. Argomento che potrebbe convincere il premier.

TASSA CONTRO GLI EVASORI. L'idea di una patrimoniale contro l'evasione fiscale l'hanno partorita Calderoli e Giorgetti. Stimano possa far incassare tra i 5 e i 7 miliardi all'anno salvando i tagli agli enti locali. Prevede di incrociare il valore dei patrimoni con le dichiarazioni dei redditi. Chi ha pagato tasse in linea con i beni posseduti non verserà un ulteriore centesimo all'erario, chi invece ha denunciato poco pagherà fino al 5% del proprio patrimonio.

Il problema, politico, è presto detto. I colonnelli leghisti ieri pomeriggio giuravano che era il cardine del loro pacchetto di misure. Ma Berlusconi ha dei dubbi perché "sa troppo di patrimoniale". Nel Pdl si dice che la misura non convinca nemmeno Tremonti, anche se chi l'ha scritta giura il contrario.

EUROTASSA. La Lega ne è certa: il contributo di solidarietà triennale sopra i 90mila euro sparirà. Insieme ai tagli ai comuni sarà sostituito dalla patrimoniale anti-evasori. Berlusconi vuole invece salvarlo con una modifica: scatterà per i redditi sopra i 200mila euro. Pagheranno una tassa del 5%. Chi ha mediato con la Lega pensa che Bossi possa accettare.

PENSIONI. Sulle pensioni Bossi l'ha spuntata: non verranno toccate dalla manovra. Ma restano comunque terreno minato, con Berlusconi che vuole convincere il Senatùr a dare subito l'annuncio politico di un "intervento complessivo" sulla previdenza da fare a gennaio. Servirebbe per convincere Ue e mercati. È uno dei pochi punti interrogativi e al momento gli sherpa del Pdl non hanno ancora sondato la Lega.

COMUNI E PROVINCE. Salvi i comuni più piccoli, anche se quelli con meno di 3000 abitanti dovranno accorpare i servizi. Sulle province Berlusconi pensa a una legge costituzionale per abolirle, o quanto meno per ridurle drasticamente.

TREMONTI. Un ruolo centrale nella partita lo avrà il ministro dell'Economia Tremonti. Dalla manovra di Ferragosto è stato quotidianamente attaccato dai colleghi di partito. Ieri al meeting di Cl a Rimini con alcuni amici si è detto "deluso e amareggiato" da questo atteggiamento prendendosela anche con Berlusconi: "C'è lui dietro chi mi attacca". Tuttavia chi nella Lega e nel Pdl chi lo ha sentito si dice "abbastanza ottimista" sul fatto che si presenterà ad Arcore pronto a mediare.

Di Tremonti parla anche Prodi che dice: "Era l'unico che per un momento ha rafforzato l'autorità dell'Italia, poi anche lui si è indebolito e hanno cominciato a sparare sulla Croce Rossa". E nel Pdl giurano che se domani il superministro dovesse impuntarsi e minacciare ancora le dimissioni Berlusconi gli risponderà: "Accettate!". 
 

Origine: Repubblica

04-12-2016 - Traffico in tempo reale
04-12-2016 - Sanitopoli Abruzzo, Del Turco: "Solo una montagna di fango"
04-12-2016 - Referendum, è psicosi matite cancellabili. Il Viminale: "Indelebili sulle schede"
04-12-2016 - Nuova Twingo GT, Renault va di fretta
04-12-2016 - Nuovo Senato, insediati i seggi: tutto pronto per il voto. Tra Sì e No accuse di violazione del silenzio alla vigilia del referendum
04-12-2016 - Chapecoense, le salme arrivate in Brasile: in 100mila allo stadio
03-12-2016 - Torino, sospeso per 15 giorni lo studente venditore abusivo di merendine
03-12-2016 - Milano, studentesse morte di meningite: in Statale scatta la vaccinazione mirata per 140
03-12-2016 - In bici o a piedi: ecco la velocità giusta per difendersi dallo smog
03-12-2016 - 'Home Movies', l'archivio che salva i vostri filmati: l'Italia privata è in una bobina
03-12-2016 - Messina, sei avvisi di garanzia per i tre morti del Sansovino. Sotto accusa comandante e società
03-12-2016 - Roma, Stephen Hawking ricoverato al Gemelli per controlli
03-12-2016 - Ospiti vegan, gluten free o pescetariani? Nessun problema ecco consigli (e piatti)
03-12-2016 - Maternità surrogata, un amore clandestino. "Se quel bambino potesse parlare..."
02-12-2016 - Hiv, il test diagnostico sbarca in farmacia
02-12-2016 - Roma, condannato a 20 anni per omicidio: in tribunale la rivolta dei parenti della vittima
02-12-2016 - Roma, "Senza Sangue" diventa un'opera lirica all'Auditorium
02-12-2016 - Caso Fortuna, medico legale: "La piccina era viva quando fu lanciata nel vuoto dall'ottavo piano"
02-12-2016 - Olio di palma, Amnesty denuncia: dietro i marchi più noti diritti umani calpestati
02-12-2016 - Il Parlamento Ue chiede di tenere le spese per il terremoto fuori dal Patto di Stabilità
02-12-2016 - Videoforum con Angelino Alfano: "Referendum, ogni Sì va bene"
02-12-2016 - D'Alema comizia per il No in chiesa e attacca Renzi: "Stracciati i valori del Pd"
01-12-2016 - "Michele Ricci School for life": in Sud Sudan una scuola per l'emancipazione
01-12-2016 - Firme false: così finisce la favola grillina
01-12-2016 - La rivoluzione dell' "energia pulita": l'Ue stanzia 177 miliardi
01-12-2016 - Messina, i tre marittimi uccisi dall'acido solfidrico. Il sopravvissuto: "Ne ho salvati due, poi sono svenuto"
01-12-2016 - Referendum, l'ultima mossa di Renzi: "Con il voto estero si può vincere, quel 3% cambia tutto"
01-12-2016 - Delitto Caccia, processo chiuso dopo l'errore dei pm. Ripartono le indagini
01-12-2016 - Referendum, Renzi: con la riforma i cittadini eleggono i senatori
01-12-2016 - Referendum, gli ultimi appelli: il Si e il No si dividono le piazze



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy