FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 L'Ebola sembra diffo...87
2  Xk Cabrio fra passa...9
3 Anima holding, fissa...8
4 L'Italia colpisce an...7
5 Riti di magia nera i...6
6 Nestlè, vuole cambia...6
7 Borse europee in ros...6
8 La banconota da 50 e...6
9 Il tweet di Grillo m...6
10 Doping, positivo Cie...6
11 Orrore a Foggia, bim...5
12 Numero chiuso: in it...5
13 Renzi stretto tra no...5
14 Da consiglio dei min...5
15 Fisco, i crediti nei...5
16 Il trionfo di Merkel...5
17 Festa e letteratura ...4
18 Saipem vola in Borsa...4
19 Uber fuorilegge a Br...4
20 Pisa, pugno in facci...4
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 25 agosto 2011 ore 08:47 - Visite 312
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Fiat: "In Italia mercato peggiore dal 1996 Il Paese decida se vuole fare automobili"



RIMINI - "Siamo convinti che la Fiat continuerà a fare auto, adesso con Chrysler sono più di 4 milioni, ma la vera domanda è che cosa ha intenzione di fare l'Italia, se l'Italia ha voglia di fare auto. È necessario creare le condizioni perché si investa nel Paese". Così John Elkann, presidente della Fiat ha risposto alle domande nel corso dell'incontro 'Quali certezze in un mondo incerto' al meeting di Cl in corso a Rimini.

''Come italiani - ha aggiunto Elkann - la responsabilità nei confronti del Paese e quando votiamo per chi ci rappresenta. Poi ci sono i temi che ognuno di noi ritiene importanti, nel mio caso l'istruzione. Abbiamo una Fondazione Agnelli che contribuisce al sistema educativo del nostro Paese e ogni anno elabora un rapporto annuale sulla scuola, prendiamo iniziative per stimolare gli studenti nelle materie scientifiche e aiutiamo con borse di studio. È importante formare le persone che possono costruire al meglio il futuro''.

Elkann ha poi rilevato: ''un'azienda va bene quando la famiglia va bene. Non può essere altrimenti'', mentre - ha sottolineato - ''ho la fortuna di lavorare con persone di cui mi fido. Alla base del rapporto c'è la fiducia. Con Sergio Marchionne comunichiamo sempre quasi tutti i giorni e più volte al giorno''.

Alla domanda se l'Italia debba cambiare per essere più competitiva, Elkann ha affermato: ''c'e' molta voglia di Italia e di prodotti italiani nel mondo, di sapere molto sull'Italia'',
ma ''la vera domanda è cosa vuole l'Italia? Il Brasile, dove Fiat ha tenuto l'ultimo cda, ha deciso chiaramente dove andare. Il Paese, dove ho vissuto tra i 7 e 12 anni, aveva un tasso di criminalità molto alto, oggi è sceso. Il Brasile ha deciso su quali attività puntare''.  E ha aggiunto: "La grande lezione che ho imparato dal mio lavoro e dalla collaborazione con Sergio Marchionne è che le tempeste passano, in Fiat ne abbiamo attraversate tante. È importante attraversarle, questo è rassicurante" e ha spronato i giovani "a darsi da fare in quello in cui credono e hanno voglia di fare".

Elkann ha aggiunto che "i cambiamenti li vivo molto bene, fanno parte della vita. È importante legarli al progresso, vedere come possono migliorare le cose. Una lezione che ho imparato è che è meglio fare le cose sbagliando, che non fare niente".
 
Anche l'amministratore delegato, Sergio Marchionne, a margine del meeting, del mercato Fiat ha detto che "per ora confermiamo i target. Non li rivedremo finché non chiudiamo il terzo trimestre". Le vendite della Freemont, ha aggiunto, "vanno bene, sopra i target". A chi, poi, chiedeva se ci fosse realmente l'intenzione di trasferire il quartier generale dell'azienda, l'ad ha risposto: "Non è un'idea della Fiat, non so come nascano queste idee. Forse nascono in estate con il caldo".

Il mercato italiano dell'auto quest'anno, ha aggiunto Marchionne, "sarà al livello più basso dal 1996, sarà intorno a 1,7 milioni di vetture". Ma in questo dato, ha precisato, "ci sono anche parecchie forzature". Per quanto riguarda l'andamento delle vendite "il mese di agosto non è stato un grande mese", ha anticipato Marchionne.

L'ad ha poi smentito le ipotesi di aumento di capitale: il deprezzamento in borsa delle azioni Fiat, ha spiegato, "non ha niente a che fare con i finanziamenti che prendiamo, stiamo facendo un grandissimo minestrone tra valori di Borsa e finanziamenti dell'azienda. La Fiat dopo il 'covered' del 2005 non ha emesso un euro di capitale, ha gestito da sola gli ultimi sei anni. La Fiat non ha alcuna intenzione di aumentare il capitale dell'azienda". Marchionne ha detto infine di non temere per una nuova recessione internazionale: "Siamo ancora molto lontani dal problema". 

Origine: Repubblica

18-04-2014 - Matera, dalla vecchia Ape alle startup della 'Basilicon Valley'. L'innovazione tra tradizione e futuro
18-04-2014 - Habiba e le afgane non si arrendono
18-04-2014 - Amore, unica medicina per l'Alzheimer
18-04-2014 - Numero chiuso: in italia i medici più vecchi, ma continua la stretta sulle lauree
18-04-2014 - Orrore a Foggia, bimbi frustati e maltrattati: filmati con i panetti di droga
18-04-2014 - Malato di tumore, lo operano al rene sbagliato
18-04-2014 - Sorpresa Cosentino: aveva le chiavi della Reggia di Caserta. E intanto il Riesame dice no a alla sua scarcerazione
18-04-2014 - Mafia, confisca da 200 milioni nel Messinese
18-04-2014 - Calcio popolare, i tifosi si riprendono il pallone
18-04-2014 - L'insulto xenofobo del professore ex leghista: "I marocchini uccisi: due escrementi in meno"
18-04-2014 - Pertini, test Dna conferma scambio di embrioni ma non con la donna che ha sporto denuncia
17-04-2014 - Dipendente Atac in malattia sorpreso a cantare di sera nei locali
17-04-2014 - Abercrombie condannata: "Discrimina i commessi under 25 a causa della loro età"
17-04-2014 - Eredità Sordi, il Riesame dispone il sequestro di 400mila euro donati dalla sorella dell'attore
17-04-2014 - Sul social network per beneficenza: Danilo D'Ambrosio per i ragazzi campani in difficoltà
17-04-2014 - Università, sconti e rette gratuite per gli studenti più meritevoli
17-04-2014 - Caos in aula al Pirellone: la maggioranza si spacca sullo statuto speciale alla Lombardia
17-04-2014 - Uber fuorilegge a Bruxelles: "Irregolare la app per i taxi"
17-04-2014 - Fondi per i papà separati: il Pirellone vuole escludere gay, immigrati e coppie di fatto
17-04-2014 - Muore in strada colpito da un pugno, il questore agli amici dell'aggressore: "Fatevi avanti"
17-04-2014 - Due parcheggiatori abusivi uccisi in via Nizza all'alba
17-04-2014 - Ilva, l'Ue bacchetta ancora l'Italia. Il piano ambientale mai pubblicato
17-04-2014 - Dal taglio degli stipendi di docenti e manager, i fondi per il bonus Irpef. Risparmi da Difesa e F35
17-04-2014 - Bimba morta a Villa Mafalda: 10 indagati tra medici e infermieri per omicidio colposo
16-04-2014 - La guerra invisibile delle donne soldato
16-04-2014 - Sacerdote-pirata della strada: era il sostituto del prete accusato di pedofilia
16-04-2014 - L'alibi dei social per non parlarsi più
16-04-2014 - Sorpresa, in calo il mercato delle biciclette
16-04-2014 - No Tav, Guzzanti, Mastandrea e De Luca contro la procura di Torino
16-04-2014 - Sanità minacciata dai tagli dello Stato: la spesa delle famiglie raddoppiata in 10 anni.



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy