FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 La Rai sceglie l'ono...144
2 Ama, dopo 38 anni la...58
3 Lazio fermata dall'A...38
4 G8, Cassazione: "A B...16
5 Addio Secret, chiude...13
6 Elezioni Regionali 2...13
7 Sparatoria alla peri...12
8 Venezia.Tra passato ...10
9 Accordo tra Google e...9
10 L'utopia del cinema ...9
11 Non ci sono anormali...9
12 Abi: "Mutui in cresc...7
13 Mediaset vola a Piaz...7
14 Terni, rapina in cas...7
15 Lista Tsipras, sment...7
16 Trust Giacomini, tri...6
17 Lavoro, la crisi ha ...6
18 Expo 2015: il fotora...6
19 Approvato al Senato ...6
20 Brescia, trovato il ...6
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 25 agosto 2011 ore 08:47 - Visite 338
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Fiat: "In Italia mercato peggiore dal 1996 Il Paese decida se vuole fare automobili"



RIMINI - "Siamo convinti che la Fiat continuerà a fare auto, adesso con Chrysler sono più di 4 milioni, ma la vera domanda è che cosa ha intenzione di fare l'Italia, se l'Italia ha voglia di fare auto. È necessario creare le condizioni perché si investa nel Paese". Così John Elkann, presidente della Fiat ha risposto alle domande nel corso dell'incontro 'Quali certezze in un mondo incerto' al meeting di Cl in corso a Rimini.

''Come italiani - ha aggiunto Elkann - la responsabilità nei confronti del Paese e quando votiamo per chi ci rappresenta. Poi ci sono i temi che ognuno di noi ritiene importanti, nel mio caso l'istruzione. Abbiamo una Fondazione Agnelli che contribuisce al sistema educativo del nostro Paese e ogni anno elabora un rapporto annuale sulla scuola, prendiamo iniziative per stimolare gli studenti nelle materie scientifiche e aiutiamo con borse di studio. È importante formare le persone che possono costruire al meglio il futuro''.

Elkann ha poi rilevato: ''un'azienda va bene quando la famiglia va bene. Non può essere altrimenti'', mentre - ha sottolineato - ''ho la fortuna di lavorare con persone di cui mi fido. Alla base del rapporto c'è la fiducia. Con Sergio Marchionne comunichiamo sempre quasi tutti i giorni e più volte al giorno''.

Alla domanda se l'Italia debba cambiare per essere più competitiva, Elkann ha affermato: ''c'e' molta voglia di Italia e di prodotti italiani nel mondo, di sapere molto sull'Italia'',
ma ''la vera domanda è cosa vuole l'Italia? Il Brasile, dove Fiat ha tenuto l'ultimo cda, ha deciso chiaramente dove andare. Il Paese, dove ho vissuto tra i 7 e 12 anni, aveva un tasso di criminalità molto alto, oggi è sceso. Il Brasile ha deciso su quali attività puntare''.  E ha aggiunto: "La grande lezione che ho imparato dal mio lavoro e dalla collaborazione con Sergio Marchionne è che le tempeste passano, in Fiat ne abbiamo attraversate tante. È importante attraversarle, questo è rassicurante" e ha spronato i giovani "a darsi da fare in quello in cui credono e hanno voglia di fare".

Elkann ha aggiunto che "i cambiamenti li vivo molto bene, fanno parte della vita. È importante legarli al progresso, vedere come possono migliorare le cose. Una lezione che ho imparato è che è meglio fare le cose sbagliando, che non fare niente".
 
Anche l'amministratore delegato, Sergio Marchionne, a margine del meeting, del mercato Fiat ha detto che "per ora confermiamo i target. Non li rivedremo finché non chiudiamo il terzo trimestre". Le vendite della Freemont, ha aggiunto, "vanno bene, sopra i target". A chi, poi, chiedeva se ci fosse realmente l'intenzione di trasferire il quartier generale dell'azienda, l'ad ha risposto: "Non è un'idea della Fiat, non so come nascano queste idee. Forse nascono in estate con il caldo".

Il mercato italiano dell'auto quest'anno, ha aggiunto Marchionne, "sarà al livello più basso dal 1996, sarà intorno a 1,7 milioni di vetture". Ma in questo dato, ha precisato, "ci sono anche parecchie forzature". Per quanto riguarda l'andamento delle vendite "il mese di agosto non è stato un grande mese", ha anticipato Marchionne.

L'ad ha poi smentito le ipotesi di aumento di capitale: il deprezzamento in borsa delle azioni Fiat, ha spiegato, "non ha niente a che fare con i finanziamenti che prendiamo, stiamo facendo un grandissimo minestrone tra valori di Borsa e finanziamenti dell'azienda. La Fiat dopo il 'covered' del 2005 non ha emesso un euro di capitale, ha gestito da sola gli ultimi sei anni. La Fiat non ha alcuna intenzione di aumentare il capitale dell'azienda". Marchionne ha detto infine di non temere per una nuova recessione internazionale: "Siamo ancora molto lontani dal problema". 

Origine: Repubblica

06-05-2015 - Venezia.Tra passato e futuro, una Biennale che "pulsa"
06-05-2015 - Muore a 51 anni di setticemia in ospedale dopo un intervento: inchiesta a Catania
06-05-2015 - Il cemento ha cancellato 20% della fascia costiera italiana
06-05-2015 - Duplice omicidio a Salerno, tre fermi
06-05-2015 - Un "cavaliere bianco" per Borsalino: il nuovo proprietario sarà l'imprenditore Camperio
06-05-2015 - L'accordo tra la Grecia e i creditori è lontano, spread sull'ottovolante
06-05-2015 - Xylella, una pianta infetta in Liguria. E' giallo sulla provenienza
06-05-2015 - Nuovi sbarchi e salvataggi: a Messina 328 migranti, altri 500 soccorsi nel canale di Sicilia. Trenta siriani sbarcati in Salento
06-05-2015 - Pensioni, Zanetti apre un caso nel governo: "Impensabile restituirle a tutti"
06-05-2015 - Facebook, login anonimo e nuovi strumenti per decidere sulla privacy
06-05-2015 - Spara ai ladri in camera da letto, uno colpito alla schiena rischia la paralisi
06-05-2015 - Migranti, nuova strage nel Canale di Sicilia: "Almeno 40 morti". Si chiamerà Gift la neonata "battezzata" Marina, raffica di sbarchi in Sicilia
06-05-2015 - Quel calcio sporco, ambiguo y final dove il tifo del Boca diventa leggenda
06-05-2015 - Tornano i timori sulla Grecia, forte risalita degli spread
06-05-2015 - Sparatoria alla periferia di Salerno, due morti
05-05-2015 - I dieci laghi più profondi al mondo
05-05-2015 - Serenità, dieci passi per raggiungerla e mantenerla in età avanzata
05-05-2015 - Asti, madre e figlio suicidi con un cocktail di farmaci: "Prendetevi cura del nostro cagnolino"
05-05-2015 - Varese, arrestato barone svizzero. II pm: "Capo di una multinazionale del riciclaggio"
05-05-2015 - Al via la Settimana Mondiale della Sicurezza stradale: "Salviamo i bambini"
05-05-2015 - Pensioni, la Ue all'Italia: "Cambiamenti ai conti da compensare nel Def"
05-05-2015 - Regione, inchiesta spese pazze: chiesto il processo per gli ex consiglieri Pd
04-05-2015 - Buona scuola, punto per punto riforme e contestazioni
04-05-2015 - Addio a Ben E. King, l'autore di "Stand by me"
04-05-2015 - Motoscafo urta roccia nel lago di Como: 10 turisti inglesi cadono in acqua, 3 restano feriti
03-05-2015 - Germania, il presidente viene incontro alla Grecia: "Giusto risarcire per crimini Terzo Reich"
03-05-2015 - Lavoro, la crisi ha cancellato un mese di stipendio
03-05-2015 - Uccide la moglie e la veglia per quasi una settimana
03-05-2015 - Expo, Sala e Martina guardano al successo: "I violenti non hanno rovinato la festa, 11 milioni i biglietti"
03-05-2015 - Primo maggio, la festa del nuovo lavoro



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy