FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Energia, per favorir...22
2 Dal Cdm in arrivo la...10
3 Ilva, i Riva a proce...9
4 Crisi, al 12% degli ...9
5 Milan, Galliani: "Ri...9
6 La rivoluzione dei t...8
7 Birra: SabMiller pro...8
8 Svizzera, niente vis...8
9 Camogli, in 20mila p...8
10 Utili in crescita a ...8
11 Pd, Stefano Bonaccin...7
12 Apple vuole un iPhon...7
13 Riforma Senato, Renz...7
14 Montezemolo vende Fr...7
15 Empoli, Sarri: ''Mer...6
16 Fecondazione eterolo...6
17 Lavoro, Italia ultim...6
18 Romano Prodi: "Il Pd...6
19 'Sblocca Italia', Na...5
20 Consulta, Grasso: "O...5
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 25 agosto 2011 ore 08:47 - Visite 322
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Fiat: "In Italia mercato peggiore dal 1996 Il Paese decida se vuole fare automobili"



RIMINI - "Siamo convinti che la Fiat continuerà a fare auto, adesso con Chrysler sono più di 4 milioni, ma la vera domanda è che cosa ha intenzione di fare l'Italia, se l'Italia ha voglia di fare auto. È necessario creare le condizioni perché si investa nel Paese". Così John Elkann, presidente della Fiat ha risposto alle domande nel corso dell'incontro 'Quali certezze in un mondo incerto' al meeting di Cl in corso a Rimini.

''Come italiani - ha aggiunto Elkann - la responsabilità nei confronti del Paese e quando votiamo per chi ci rappresenta. Poi ci sono i temi che ognuno di noi ritiene importanti, nel mio caso l'istruzione. Abbiamo una Fondazione Agnelli che contribuisce al sistema educativo del nostro Paese e ogni anno elabora un rapporto annuale sulla scuola, prendiamo iniziative per stimolare gli studenti nelle materie scientifiche e aiutiamo con borse di studio. È importante formare le persone che possono costruire al meglio il futuro''.

Elkann ha poi rilevato: ''un'azienda va bene quando la famiglia va bene. Non può essere altrimenti'', mentre - ha sottolineato - ''ho la fortuna di lavorare con persone di cui mi fido. Alla base del rapporto c'è la fiducia. Con Sergio Marchionne comunichiamo sempre quasi tutti i giorni e più volte al giorno''.

Alla domanda se l'Italia debba cambiare per essere più competitiva, Elkann ha affermato: ''c'e' molta voglia di Italia e di prodotti italiani nel mondo, di sapere molto sull'Italia'',
ma ''la vera domanda è cosa vuole l'Italia? Il Brasile, dove Fiat ha tenuto l'ultimo cda, ha deciso chiaramente dove andare. Il Paese, dove ho vissuto tra i 7 e 12 anni, aveva un tasso di criminalità molto alto, oggi è sceso. Il Brasile ha deciso su quali attività puntare''.  E ha aggiunto: "La grande lezione che ho imparato dal mio lavoro e dalla collaborazione con Sergio Marchionne è che le tempeste passano, in Fiat ne abbiamo attraversate tante. È importante attraversarle, questo è rassicurante" e ha spronato i giovani "a darsi da fare in quello in cui credono e hanno voglia di fare".

Elkann ha aggiunto che "i cambiamenti li vivo molto bene, fanno parte della vita. È importante legarli al progresso, vedere come possono migliorare le cose. Una lezione che ho imparato è che è meglio fare le cose sbagliando, che non fare niente".
 
Anche l'amministratore delegato, Sergio Marchionne, a margine del meeting, del mercato Fiat ha detto che "per ora confermiamo i target. Non li rivedremo finché non chiudiamo il terzo trimestre". Le vendite della Freemont, ha aggiunto, "vanno bene, sopra i target". A chi, poi, chiedeva se ci fosse realmente l'intenzione di trasferire il quartier generale dell'azienda, l'ad ha risposto: "Non è un'idea della Fiat, non so come nascano queste idee. Forse nascono in estate con il caldo".

Il mercato italiano dell'auto quest'anno, ha aggiunto Marchionne, "sarà al livello più basso dal 1996, sarà intorno a 1,7 milioni di vetture". Ma in questo dato, ha precisato, "ci sono anche parecchie forzature". Per quanto riguarda l'andamento delle vendite "il mese di agosto non è stato un grande mese", ha anticipato Marchionne.

L'ad ha poi smentito le ipotesi di aumento di capitale: il deprezzamento in borsa delle azioni Fiat, ha spiegato, "non ha niente a che fare con i finanziamenti che prendiamo, stiamo facendo un grandissimo minestrone tra valori di Borsa e finanziamenti dell'azienda. La Fiat dopo il 'covered' del 2005 non ha emesso un euro di capitale, ha gestito da sola gli ultimi sei anni. La Fiat non ha alcuna intenzione di aumentare il capitale dell'azienda". Marchionne ha detto infine di non temere per una nuova recessione internazionale: "Siamo ancora molto lontani dal problema". 

Origine: Repubblica

15-09-2014 - Camogli, in 20mila per scoprire come comunicare e Rampini mette tutti in rete
15-09-2014 - Addio a Gianluigi Melega, fu tra i fondatori di Repubblica
15-09-2014 - Il prof della vita? Quello che fa riflettere e sognare
15-09-2014 - Caro libri, ecco come si può risparmiare
15-09-2014 - Davagna, tre colpi d'ascia e il fuoco per uccidere la donna che si occupava di lui
15-09-2014 - Torpignattara, rissa in strada tra stranieri. Uomo ucciso a coltellate davanti ai passanti
15-09-2014 - Veneto e Lombardia pronti allo sciopero fiscale contro i tagli alla sanità
15-09-2014 - Pd, Stefano Bonaccini ricoverato per un malore
15-09-2014 - Affonda barcone a largo della Libia, 250 a bordo. "Ne abbiamo salvati 26"
14-09-2014 - Essere amici su Facebook non è "raccomandazione"
14-09-2014 - Ottantenne trovata morta in casa dai nipoti, forse uccisa per una rapina
14-09-2014 - Pomezia, sparatoria in strada: gambizzato pregiudicato
13-09-2014 - Festival della Letteratura e cultura ebraica con dibattiti, libri, danza e cucina
13-09-2014 - Floris-Bridget Jones litiga con la bilancia
13-09-2014 - Camogli, streaming e maxischermi per il Festival Comunicazione
13-09-2014 - Datagate, Yahoo! minacciata dalla Nsa per fornire dati sugli utenti
13-09-2014 - Vercelli, l'Asl nega un farmaco a malata di mesotelioma: "Non è necessario"
13-09-2014 - Eni, le accuse dell'ex ministro nigeriano: "Una truffa dei vertici a danno del gruppo". Nei guai Descalzi e Scaroni
12-09-2014 - Ad Anghiari il via al Festival dell'Autobiografia, protagonisti Proietti, don Ciotti e i racconti della gente comune
12-09-2014 - Un gelato per Maryam che sogna la libertà
12-09-2014 - Scalfari: "Il desiderio è tutto, ma l'Italia ha smesso di sognare"
12-09-2014 - Mafia, sigilli al patrimonio del cugino di Messina Denaro: sequestrati beni per tre milioni
12-09-2014 - Bce: "La ripresa economica ha perso slancio. Italia consolidi i conti, target deficit a rischio"
12-09-2014 - Sindaco con il lutto al braccio per l'arrivo di sei profughi
11-09-2014 - "Famiglia o potere? Prendetevi tutto"
11-09-2014 - Provinciali Vibo Valentia, "accorduni" tra renziani e parte Ncd
11-09-2014 - Sanità, via ai tagli. Ecco il piano italiano per la crescita Ue
11-09-2014 - "Cinque milioni di indirizzi Gmail rubati". Hacker russi dietro l'attacco
11-09-2014 - Latte d'asina per "fortificare" i bimbi prematuri
11-09-2014 - App mediche, interviene il Garante della privacy: "Serve più trasparenza"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy