FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 G8, Cassazione: "A B...131
2 Basta aperture no-st...57
3 Grecia, ucciso un ti...25
4 Link di Amazon sul W...24
5 Inter-Cagliari 0-1 ...24
6 Protesta contro le a...23
7 Un film sulla solitu...20
8 Ebola, il Papa: "Non...19
9 Garlasco, il legale ...18
10 Ilva, via libera dal...18
11 La lettura? Un eserc...17
12 Il ragazzo con la pi...16
13 Nuovo anno al via se...15
14 Confcommercio: bonus...15
15 Renzi sprona l'Itali...13
16 "Figli del jihad": i...13
17 Bankitalia, i rispar...12
18 Stimolazioni elettri...11
19 Tempi della giustizi...11
20 Contro la crudeltà d...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 25 agosto 2011 ore 08:47 - Visite 324
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Fiat: "In Italia mercato peggiore dal 1996 Il Paese decida se vuole fare automobili"



RIMINI - "Siamo convinti che la Fiat continuerà a fare auto, adesso con Chrysler sono più di 4 milioni, ma la vera domanda è che cosa ha intenzione di fare l'Italia, se l'Italia ha voglia di fare auto. È necessario creare le condizioni perché si investa nel Paese". Così John Elkann, presidente della Fiat ha risposto alle domande nel corso dell'incontro 'Quali certezze in un mondo incerto' al meeting di Cl in corso a Rimini.

''Come italiani - ha aggiunto Elkann - la responsabilità nei confronti del Paese e quando votiamo per chi ci rappresenta. Poi ci sono i temi che ognuno di noi ritiene importanti, nel mio caso l'istruzione. Abbiamo una Fondazione Agnelli che contribuisce al sistema educativo del nostro Paese e ogni anno elabora un rapporto annuale sulla scuola, prendiamo iniziative per stimolare gli studenti nelle materie scientifiche e aiutiamo con borse di studio. È importante formare le persone che possono costruire al meglio il futuro''.

Elkann ha poi rilevato: ''un'azienda va bene quando la famiglia va bene. Non può essere altrimenti'', mentre - ha sottolineato - ''ho la fortuna di lavorare con persone di cui mi fido. Alla base del rapporto c'è la fiducia. Con Sergio Marchionne comunichiamo sempre quasi tutti i giorni e più volte al giorno''.

Alla domanda se l'Italia debba cambiare per essere più competitiva, Elkann ha affermato: ''c'e' molta voglia di Italia e di prodotti italiani nel mondo, di sapere molto sull'Italia'',
ma ''la vera domanda è cosa vuole l'Italia? Il Brasile, dove Fiat ha tenuto l'ultimo cda, ha deciso chiaramente dove andare. Il Paese, dove ho vissuto tra i 7 e 12 anni, aveva un tasso di criminalità molto alto, oggi è sceso. Il Brasile ha deciso su quali attività puntare''.  E ha aggiunto: "La grande lezione che ho imparato dal mio lavoro e dalla collaborazione con Sergio Marchionne è che le tempeste passano, in Fiat ne abbiamo attraversate tante. È importante attraversarle, questo è rassicurante" e ha spronato i giovani "a darsi da fare in quello in cui credono e hanno voglia di fare".

Elkann ha aggiunto che "i cambiamenti li vivo molto bene, fanno parte della vita. È importante legarli al progresso, vedere come possono migliorare le cose. Una lezione che ho imparato è che è meglio fare le cose sbagliando, che non fare niente".
 
Anche l'amministratore delegato, Sergio Marchionne, a margine del meeting, del mercato Fiat ha detto che "per ora confermiamo i target. Non li rivedremo finché non chiudiamo il terzo trimestre". Le vendite della Freemont, ha aggiunto, "vanno bene, sopra i target". A chi, poi, chiedeva se ci fosse realmente l'intenzione di trasferire il quartier generale dell'azienda, l'ad ha risposto: "Non è un'idea della Fiat, non so come nascano queste idee. Forse nascono in estate con il caldo".

Il mercato italiano dell'auto quest'anno, ha aggiunto Marchionne, "sarà al livello più basso dal 1996, sarà intorno a 1,7 milioni di vetture". Ma in questo dato, ha precisato, "ci sono anche parecchie forzature". Per quanto riguarda l'andamento delle vendite "il mese di agosto non è stato un grande mese", ha anticipato Marchionne.

L'ad ha poi smentito le ipotesi di aumento di capitale: il deprezzamento in borsa delle azioni Fiat, ha spiegato, "non ha niente a che fare con i finanziamenti che prendiamo, stiamo facendo un grandissimo minestrone tra valori di Borsa e finanziamenti dell'azienda. La Fiat dopo il 'covered' del 2005 non ha emesso un euro di capitale, ha gestito da sola gli ultimi sei anni. La Fiat non ha alcuna intenzione di aumentare il capitale dell'azienda". Marchionne ha detto infine di non temere per una nuova recessione internazionale: "Siamo ancora molto lontani dal problema". 

Origine: Repubblica

30-09-2014 - Censis: il mercato dei falsi vale 6,5 miliardi e 105mila occupati
30-09-2014 - Un film sulla solitudine che parla a tutti noi
30-09-2014 - "Se ho paura prendimi per mano", il lato umano di un tracollo finanziario raccontato da Carla Vistarini
30-09-2014 - Il ragazzo con la pistola
30-09-2014 - Iran, rischia l'impiccagione una ragazza di 26 anni: uccise il marito che tentò di stuprarla
30-09-2014 - Sabir, attivisti delle due rive del Mediterraneo a Lampedusa per ricordare anche il 3 ottobre 2013
30-09-2014 - Si è inventato tutto il padre che ha denunciato il tentato sequestro del figlio a Borgaro Torinese
30-09-2014 - Giovani, disoccupazione record al 44,2%. Il tasso complessivo migliora al 12,3%.
30-09-2014 - Stimolazioni elettriche, e il topo paralizzato cammina. Verso i test sull'uomo
29-09-2014 - Zerocalcare, lo street fighting man della matita
29-09-2014 - L'Ugl nel caos: si dimette anche Mancini, eletto segretario due mesi fa
29-09-2014 - Tagli alla ricerca, l'Università si ribella
29-09-2014 - L'Ue pensa a un sussidio comune per i disoccupati
28-09-2014 - Smartphone e tablet connessi anche in aereo: ok dall'Easa
28-09-2014 - Frosinone, anziana aggredita da un cane. Rischia di perdere un braccio
28-09-2014 - Regionali, Prodi in ospedale, non voterà alle primarie
27-09-2014 - Cinema America, Sorrentino: "Deve riaprire o rinuncio alla cittadinanza onoraria di Roma"
27-09-2014 - Talk politici in crisi, se ne discute in un talk
27-09-2014 - I diversi razzismi in tv di Usa e Italia
27-09-2014 - Copyright, il Tar del Lazio boccia l'Agcom. "Sospetto di inconstituzionalità"
27-09-2014 - Test Medicina, caos immatricolazioni: "Ci spediscono fuori sede, chiederemo i danni"
26-09-2014 - Femminismo sul campo da football
26-09-2014 - Sanità, spending review: al Sant'Orsola le radiografie si fanno col succo di ananas
26-09-2014 - Sophia Loren quota 80, vita e carriera nelle immagini del Luce
26-09-2014 - Fiat, accordo per la cassa a Mirafiori, ma la Fiom strappa il verbale davanti all'assessore
26-09-2014 - Crisi della lirica, anche a Parma niente soldi: Verdi sempre meno profeta in patria
26-09-2014 - Teatro dell'Opera, la sfida di Marino: "Ora una donna sul podio di Muti"
26-09-2014 - Università, il 39% dei corsi è a numero chiuso
26-09-2014 - Gli investigatori non hanno dubbi: "L'autocarro davanti a casa di Yara era di Bossetti"
25-09-2014 - Il bel passo indietro delle donne spagnole



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy