FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Gli adolescenti dorm...2
2 Apple ripara la fall...2
3 Messina, lei lo lasc...2
4 Lecce, più tempo per...2
5 Allarme metano, "più...2
6 "Pestaggi nel carcer...2
7 Terremoto, chiusa co...2
8 Fisco, 156mila lette...2
9 Renzi: "Italia pront...2
10 Alitalia, in corso l...2
11 Mantova nuova accusa...1
12 Spallata di Trump al...1
13 Mamma licenziata dur...1
14 Come cambia l'Italia...1
15 Cosenza, schiaffi e ...1
16 Consulta: l'indenniz...1
17 Stato-mafia, l?atto ...1
18 Traffico di rifiuti ...1
19 Premio Giustolisi a ...1
20 Cassazione, processo...1
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 06 agosto 2011 ore 16:13 - Visite 429
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


E alla fine nacque AnonPlus il social network degli hacker



ROMA - Il gruppo di hacker Anonymous non trova pace. E dopo gli ultimi furti di dati ai danni di multinazionali di ogni tipo e dimensione, comprese alcune italiane, ora ha deciso di aprire un suo social network. Tutto per colpa di Google, che ha cacciato il gruppo dal suo Google+. Si erano iscritti come Your Anon News violando però, secondo Mountain View, le regole della comunità.

E così ecco l'idea: AnonPlus, un nuovo social network dove né paura né censura potranno mai entrare. Un progetto, spiegano gli hacker, aperto a tutti. "Tutti abbiamo sentito storie di attivisti cacciati da Facebook, Twitter, YouTube, ma quei giorni stanno finendo". La pagina web con l'annuncio, la vedete nell'immagine, è stata cancellata. La voce però si è sparsa comunque per Internet.

Per ora si tratta solo di un progetto, ma sul loro forum del gruppo si sta già studiando l'interfaccia e i loghi. Nel frattempo continua la normale routine fatta di attacchi e dati che vengono resi pubblici. L'ultima vittima è la  Monsanto, multinazionale di biotecnologie agrarie con un fatturato di 8,5 miliardi di dollari.

Anonymous ha messo online i dati di 2,500 dipendenti e sostiene di aver attaccato i sistemi dell'azienda per ben per due mesi riuscendo poi a sottrarre centinaia di documenti che proverebbero la "corruzione della Monsanto, la sua
condotta non etica e le sue pratiche scorrette". A breve, ha promesso Anonymous, la pubblicazione dei documenti.

Intanto i senatori Usa Harry Reid e Mitch McConnell, chiedono l'istituzione di una commissione per far luce sui recenti furti di dati. Fra i quali quello di 90 mila file relativi a personale militare dell'esercito sottratti alla Booz Allen Hamilton. Uno dei maggiori fornitori delle forze armate americane. Come dire, siamo solo a uno dei tanti capitoli di una storia che ormai sembra infinita.

 

Origine: Repubblica

15-12-2017 - Usa, il bambino bullizzato e le reazioni sui social: accuse di razzismo alla madre di Keaton
15-12-2017 - Apple compra Shazam, l'app che individua le canzoni
15-12-2017 - L'anno di Netflix in Italia. 'The Crown', 'Narcos' e 'Stranger Things' le più viste
15-12-2017 - Gli adolescenti dormono sempre meno, colpa anche degli smartphone
15-12-2017 - Facebook, l'intelligenza artificiale per evitare i suicidi
15-12-2017 - Grindr, l'app di dating gay si fa più inclusiva
12-12-2017 - Oim chiede a Facebook di oscurare le pagine dei trafficanti di essere umani
12-12-2017 - App Android promette di aggiornare il tuo telefono 3, ma è uno spyware che ti ruba i dati
11-12-2017 - Maker Faire, dall'orto 2.0 alla pentola robot: la top five da non perdere
08-12-2017 - Come scrivere un'email: 5 consigli (più 1) per farsi capire al meglio
08-12-2017 - Apple ripara la falla del suo sistema operativo Mac, e si scusa
08-12-2017 - Facebook: nuovi uffici a Londra e 800 posti di lavoro nel 2018
08-12-2017 - Repubblica nel Trust Project: un impegno per ricreare fiducia nell'informazione
06-12-2017 - Il Tamagotchi compie vent'anni e arriva sullo smartphone
05-12-2017 - Centinaia di siti spioni registrano tutto. Ci sono anche Norton, Yoox e Windows
04-12-2017 - Arriva Sky Q, per programmi da tutti televisori della casa
03-12-2017 - Dalle fake news al copia-e-incolla, il network italiano delle bufale
02-12-2017 - Bambini su Marte, fra droni e robot: al via il 'futuro in costruzione' della Maker Faire 4.0
30-11-2017 - Etica, impresa e democrazia: gli attori della rete si incontrano a Bologna
29-11-2017 - Fake news, Maks Czuperski: "La Russia è una minaccia anche per le elezioni italiane"
27-11-2017 - Neutralità della rete, negli Usa si vota per eliminarla
23-11-2017 - Così sempre più governi frenano libertà e dissenso attraverso i social
17-11-2017 - Già stufo dei 280 caratteri su Twitter? Ecco l?estensione per tagliare i tweet a 140
14-11-2017 - Thailandia: per avere una sim è obbligatorio registrare le impronte digitali
10-11-2017 - Hacker italiani 'bucano' l'anonimato su Tor, il software per navigare in segreto sul web
09-11-2017 - Russiagate, i post di Mosca su Facebook per le elezioni Usa letti da 126 milioni di americani
08-11-2017 - Wi-Fi, scoperta una falla mondiale: pericolo hacker, ecco come proteggersi
06-11-2017 - Facebook e giornali, arrivano le news a pagamento. E c'è anche Repubblica
06-11-2017 - Bad Rabbit, nuova minaccia: blocca i dati del pc. Colpite 200 organizzazioni, soprattutto in Russia e Ucraina
03-11-2017 - Diritto all'oblio sul web, no da Strasburgo, sì dal Senato



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy