FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...80
2 Da Kandinsky a Pollo...65
3 Il Far East Festival...62
4 Addio all'attrice An...57
5 G8, Cassazione: "A B...57
6 Traffico in tempo re...56
7 "Eravamo bambini", i...54
8 Dai correttori di bo...54
9 Morto il musicista R...51
10 Il prof, l'alunno, l...43
11 A Roma concerto-omag...42
12 Inaugura il tagiko, ...41
13 Grande Gatsby, guerr...40
14 Opera, che passione:...38
15 Brescia, madre e fig...38
16 Conosci l'italiano d...37
17 Cannes, il meglio de...37
18 Veti incrociati e co...36
19 La corsa verso il vo...36
20 "Può accompagnare so...34
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 06 agosto 2011 ore 16:13 - Visite 419
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


E alla fine nacque AnonPlus il social network degli hacker



ROMA - Il gruppo di hacker Anonymous non trova pace. E dopo gli ultimi furti di dati ai danni di multinazionali di ogni tipo e dimensione, comprese alcune italiane, ora ha deciso di aprire un suo social network. Tutto per colpa di Google, che ha cacciato il gruppo dal suo Google+. Si erano iscritti come Your Anon News violando però, secondo Mountain View, le regole della comunità.

E così ecco l'idea: AnonPlus, un nuovo social network dove né paura né censura potranno mai entrare. Un progetto, spiegano gli hacker, aperto a tutti. "Tutti abbiamo sentito storie di attivisti cacciati da Facebook, Twitter, YouTube, ma quei giorni stanno finendo". La pagina web con l'annuncio, la vedete nell'immagine, è stata cancellata. La voce però si è sparsa comunque per Internet.

Per ora si tratta solo di un progetto, ma sul loro forum del gruppo si sta già studiando l'interfaccia e i loghi. Nel frattempo continua la normale routine fatta di attacchi e dati che vengono resi pubblici. L'ultima vittima è la  Monsanto, multinazionale di biotecnologie agrarie con un fatturato di 8,5 miliardi di dollari.

Anonymous ha messo online i dati di 2,500 dipendenti e sostiene di aver attaccato i sistemi dell'azienda per ben per due mesi riuscendo poi a sottrarre centinaia di documenti che proverebbero la "corruzione della Monsanto, la sua
condotta non etica e le sue pratiche scorrette". A breve, ha promesso Anonymous, la pubblicazione dei documenti.

Intanto i senatori Usa Harry Reid e Mitch McConnell, chiedono l'istituzione di una commissione per far luce sui recenti furti di dati. Fra i quali quello di 90 mila file relativi a personale militare dell'esercito sottratti alla Booz Allen Hamilton. Uno dei maggiori fornitori delle forze armate americane. Come dire, siamo solo a uno dei tanti capitoli di una storia che ormai sembra infinita.

 

Origine: Repubblica

21-01-2017 - Aziende più innovative al mondo: Apple resta al top
21-01-2017 - L'estintore molecolare per le batterie che esplodono
21-01-2017 - Nintendo svela Switch, videogiochi tra console e tablet
21-01-2017 - Greenpeace boccia Amazon e Netflix, in ritardo sull'energia green
21-01-2017 - iPhone 10 anni, leggiamo il futuro agli smartphone
21-01-2017 - Facebook, stop alle bufale. I nuovi filtri testati in Germania
21-01-2017 - WhatsApp: nessuna backdoor, smentita la falla nella sicurezza
21-01-2017 - Interviene per un guasto e poi la molesta, la denuncia su Twitter. E' polemica in Francia
21-01-2017 - Microsoft punta anche al mercato dei libri elettronici
21-01-2017 - Galaxy Note 7, il flop colpa delle dimensioni della batteria
21-01-2017 - Microsoft lancia uno strumento di controllo della privacy su Windows 10
21-01-2017 - Addio fm, ora la radio si ascolta in digitale (e a iniziare è Oslo)
21-01-2017 - Allarme virus su WhatsApp, trojan per rubare le informazioni bancarie
21-01-2017 - Israele, primo sì alla "legge Facebook": via contenuti violenti da social
21-01-2017 - Da Andy a Cyberleg, i nuovi robot europei al via nel 2017
21-01-2017 - Amazon brevetta magazzini "volanti" per fare le consegne coi droni
21-01-2017 - 2016, top&flop: da Pokémon Go al Galaxy Note 7
21-01-2017 - Nest, il termostato smart sbarca in Italia
21-01-2017 - Ora si può prenotare una corsa Uber con Google Maps
21-01-2017 - Tutti pazzi per i selfie: identikit dei maniaci dell'autoscatto
21-01-2017 - Google pronta a vendere la divisione satelliti
21-01-2017 - Famiglie a scuola di social network: "Nativi digitali? Per i genitori non siano un alibi"
21-01-2017 - Svolta Facebook, adesso si impegna nel giornalismo
21-01-2017 - Avanza la SPID, più di un milione di italiani con l'identità digitale
21-01-2017 - Apple verso l'inizio della produzione di iPhone anche in India
21-01-2017 - Non solo Eye Pyramid, la cyber sorveglianza a portata di tutti. "Così mi sono spiata per un mese"
20-01-2017 - Hacker russi, blitz contro l'Aeronautica a caccia dei segreti dell'F-35
20-01-2017 - Michael Lynton lascia Sony e diventa presidente di Snapchat
20-01-2017 - Mr Netflix: "La prima tv globale compie un anno"
20-01-2017 - Che fine fanno gli smartphone rubati: lo svela un documentario



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy