FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...30
2 "Eravamo bambini", i...26
3 Il prof, l'alunno, l...24
4 Il Far East Festival...23
5 G8, Cassazione: "A B...23
6 Opera, che passione:...22
7 Ezio Mauro vince il ...19
8 Alitalia: salta la m...19
9 Addio all'attrice An...19
10 Spie coreane, missio...18
11 Asta Bot, lieve risa...17
12 Mosca, picchiare mog...17
13 Traffico in tempo re...17
14 Cremona, precipita u...16
15 Natuzzi, soltanto 32...16
16 Il rapporto Amnesty:...15
17 La coppia piemontese...15
18 Torino, email al pro...15
19 Disegni che delinean...15
20 Trump irride la prot...14
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 06 agosto 2011 ore 16:13 - Visite 420
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


E alla fine nacque AnonPlus il social network degli hacker



ROMA - Il gruppo di hacker Anonymous non trova pace. E dopo gli ultimi furti di dati ai danni di multinazionali di ogni tipo e dimensione, comprese alcune italiane, ora ha deciso di aprire un suo social network. Tutto per colpa di Google, che ha cacciato il gruppo dal suo Google+. Si erano iscritti come Your Anon News violando però, secondo Mountain View, le regole della comunità.

E così ecco l'idea: AnonPlus, un nuovo social network dove né paura né censura potranno mai entrare. Un progetto, spiegano gli hacker, aperto a tutti. "Tutti abbiamo sentito storie di attivisti cacciati da Facebook, Twitter, YouTube, ma quei giorni stanno finendo". La pagina web con l'annuncio, la vedete nell'immagine, è stata cancellata. La voce però si è sparsa comunque per Internet.

Per ora si tratta solo di un progetto, ma sul loro forum del gruppo si sta già studiando l'interfaccia e i loghi. Nel frattempo continua la normale routine fatta di attacchi e dati che vengono resi pubblici. L'ultima vittima è la  Monsanto, multinazionale di biotecnologie agrarie con un fatturato di 8,5 miliardi di dollari.

Anonymous ha messo online i dati di 2,500 dipendenti e sostiene di aver attaccato i sistemi dell'azienda per ben per due mesi riuscendo poi a sottrarre centinaia di documenti che proverebbero la "corruzione della Monsanto, la sua
condotta non etica e le sue pratiche scorrette". A breve, ha promesso Anonymous, la pubblicazione dei documenti.

Intanto i senatori Usa Harry Reid e Mitch McConnell, chiedono l'istituzione di una commissione per far luce sui recenti furti di dati. Fra i quali quello di 90 mila file relativi a personale militare dell'esercito sottratti alla Booz Allen Hamilton. Uno dei maggiori fornitori delle forze armate americane. Come dire, siamo solo a uno dei tanti capitoli di una storia che ormai sembra infinita.

 

Origine: Repubblica

23-02-2017 - Cybercrimine, il nostro anno peggiore: rapporto Clusit 2017, l'Italia preda degli hacker
23-02-2017 - Robotica: il Parlamento Europeo boccia il reddito di cittadinanza
23-02-2017 - Solo chiamate e sms col cellulare per 47% degli utenti mondiali
23-02-2017 - YouTube, dal 2018 addio a spot pubblicitari lunghi
23-02-2017 - Fake news, la battaglia di Olga Yurkova: "Stopfake.org, noi contro la disinformazione"
23-02-2017 - L'Italia investe nella cybersecurity: è nato il comitato nazionale
22-02-2017 - Garante Privacy: no ai controlli indiscriminati sugli smartphone aziendali
22-02-2017 - Ddl contro le fake news, è l'ora delle critiche. Saetta: "Un attacco alla libertà di espressione"
20-02-2017 - ''C'è un bullo in ciascuno di noi''. Ecco come la rete ti rende un 'troll'
17-02-2017 - Il Metropolitan Museum apre il suo archivio a tutti: online 375mila immagini
17-02-2017 - Ddl contro le fake news, multe e carcere per chi diffonde bufale. Gambaro: ''Non è un bavaglio''
15-02-2017 - Farnesina, attacco hacker. ''Nessun danno, ma la guardia resta alta: intrusioni sempre più mirate''
15-02-2017 - La lettera: Caro Zuckerberg, troppo odio sui social
13-02-2017 - Allarme digital skills: mancano a due terzi dei lavoratori italiani
10-02-2017 - In azienda chip sottopelle al posto del tesserino, l'iniziativa della belga Newfusion
10-02-2017 - Ue, portabilità di abbonamenti streaming e giochi entro il 2018
09-02-2017 - Roaming, le nuove tariffe: tutto quello che c'è da sapere
08-02-2017 - Francia, Google e Facebook contro fake news in vista delle elezioni
06-02-2017 - Nest, il termostato smart sbarca in Italia
05-02-2017 - Più tutele per chi è intercettato dai trojan dagli investigatori, ecco la proposta di legge
03-02-2017 - Robot, meteo on demand e videochat: l'Urss del 2017 immaginata da due artisti nel 1960
01-02-2017 - Facebook migliora l'informazione sulla privacy: ''Il controllo è nelle tue mani''
01-02-2017 - Più specializzati e meno creativi: ecco gli italiani su LinkedIn
01-02-2017 - Pokémon Go arriva in Corea, sei mesi dopo
01-02-2017 - Danimarca, un ambasciatore digitale per le relazioni con i colossi della tecnologia
01-02-2017 - Google pronta a vendere la divisione satelliti
01-02-2017 - Famiglie a scuola di social network: "Nativi digitali? Per i genitori non siano un alibi"
01-02-2017 - Ora si può prenotare una corsa Uber con Google Maps
30-01-2017 - Il ritorno di Lavabit, la casella email a prova di spia che piace a Snowden
30-01-2017 - La Fondazione Zuckerberg compra Meta, motore di ricerca per scienziati



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy