FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Rivoltana, auto nel ...30
2 La corsa verso il vo...21
3 Salento, Porsche inv...19
4 Roma, turiste multat...18
5 I generali convincon...16
6 Singapore, incrociat...16
7 Foot Locker delude i...16
8 Finlandia, accoltell...16
9 Barcellona, le rivel...15
10 Spagna, caccia all'u...15
11 Spagna, libertà vigi...14
12 Incendi, il rogo di ...14
13 Dall'Europa a Trump,...14
14 Jesolo, picchiato in...14
15 Vaccini obbligatori,...14
16 Uno Bianca Bologna, ...13
17 Bankitalia, il debit...13
18 Attentato a Barcello...13
19 Libia, Tobruk: "Ital...13
20 Taglio dei contribut...12
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 17 maggio 2011 ore 00:21 - Visite 252
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Concessione ridotta a 20 anni Fai e Wwf: "C'è l'inganno"



ROMA - E' un bene che sia tramontata l'ipotesi del diritto di superficie per 90 anni per le spiagge date in concessione a privati, ma è un altro il rischio nascosto nel decreto sviluppo: scadute le future concessioni, il Demanio sarà costretto a "comprare" le strutture edificate sul suolo pubblico. La denuncia viene da Fai e Wwf a poche ore dalla firma del capo dello Stato sul decreto che contiene le norme sulle nuove concessioni a fini turistici sul litorale demaniale. Il governo, dopo le polemiche dei giorni scorsi, è stato costretto a modificare il termine delle concessioni, riducendo drasticamente a vent'anni la durata di 90 anni inizialmente prevista.

Il diritto di superficie quasi secolare era stato istituito a garanzia della programmazione e della certezza degli investimenti degli operatori privati. Ma quella sorta di concessione "a vita" era stata giudicata dall'Ue "non conforme" alla disciplina del mercato comune, che prevede in casi simili tempi ragionevolmente ridotti, ed aveva sollevato anche le perplessità del Quirinale. Il Colle aveva chiesto che il termine fosse riconsiderato. Così il testo è stato modificato e il termine di 20 anni dovrebbe comparire nell'ultima versione del decreto, la cui pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è attesa per stasera..

Fai e Wwf temono però che questo non basti e chiedono che si ritorni al diritto di concessione oggi in vigore. "L'inghippo - sostengono le due associazioni - della trasformazione del diritto
di concessione in diritto di superficie mette a rischio cementificazione le spiagge. Si vuole infatti separare la proprietà del terreno da quello che viene edificato e questo significa garantire ai privati la proprietà degli immobili, già realizzati o futuri sul demanio marittimo".

Oggi come oggi, questo rischio era escluso perché, tramite la concessione, gli immobili, anche se realizzati da privati, rimanevano in uso per il tempo della concessione, ma erano del demanio. "In concreto - proseguono Fai e Wwf - questo significa che con l'introduzione del diritto di superficie se lo Stato vorrà le spiagge libere da infrastrutture, una volta scaduto il termine dei vent'anni, dovrà pagare ai privati il valore degli immobili realizzati perché questi saranno a tutti gli effetti di loro proprietà e quindi potranno essere venduti o ereditati".
"In via teorica - concludono Wwf e Fai - , anche se poco applicata, lo Stato oggi può revocare le concessioni in caso di violazioni; cosa che non sarà più possibile con il diritto di superficie".

I Verdi, con il presidente Angelo Bonelli, vanno oltre: "E' chiaro a tutti che i 90 anni sono stai usati per nascondere il vero obiettivo che era e purtroppo rimane il diritto di superficie. Il 18 giugno manifesteremo a Ostia, la città dove è stato cementificato il 90% delle spiagge, per dire no a questo decreto vergogna". "Il diritto di superficie - accusa Bonelli - si utilizza infatti per l'edificazione in fondi altrui ovvero pubblici e sarà proprio il diritto all'edificazione, da esso garantito, il vero killer delle spiagge italiane. Diritto di superficie e norme sui distretti turistici 'a burocrazia zero' consentiranno di realizzare qualunque attività e intervento edilizio sulle spiagge". Tra l'altro, dice Bonelli, il Decreto sviluppo lo sostiene espressamente: "Il diritto di superficie - si legge -  si costituisce sulle aree inedificate formate da arenili... Sulle aree già occupate da edificazioni esistenti, aventi qualunque destinazione d'uso in atto alla data di entrata in vigore del presente articolo".

Origine: Repubblica

22-08-2017 - Gentiloni al meeting Cl: "Terroristi non ci costringeranno a rinunciare alla nostra libertà"
22-08-2017 - Cara figlia che vai a Parigi per l'Erasmus continua a non avere paura del mondo
21-08-2017 - Reggio Emilia, consigliera insultata sul web. "Solidarietà" di M5s e Lega: "Si tira l'odio addosso"
18-08-2017 - Salvini al raduno della Lega: "Mi dicevano razzista e fascista, ma su migranti e ong avevo ragione io"
17-08-2017 - Trova le analogie tra Di Maio e Pertini
17-08-2017 - Calabria, super-ferie per il Consiglio (e 6 sedute nel 2017)
17-08-2017 - Ma Renzi si sente un uomo di sinistra?
17-08-2017 - M5s contro hacker e partiti: "Violazione del sistema Rousseau un crimine politico"
17-08-2017 - Dopo l'Ema Sala rilancia, "Consob a Roma? Assurdità. Il governo la porti a Milano, la finanza è qui"
16-08-2017 - Nel derby dell'Unità, due siti si contendono l'eredità del quotidiano fondato da Gramsci
16-08-2017 - Strage del Gargano, Minniti a Foggia: "Risposta dello Stato durissima". E arrivano 192 uomini
16-08-2017 - Rousseau e hacker: Garante privacy apre istruttoria su intrusione in piattaforma M5s
15-08-2017 - Gentiloni: "Con codice Ong Stato batte scafisti". Marcinelle, Mattarella: "Riflettere sul dramma dei migranti". Salvini: "Si vergogni"
14-08-2017 - Mattarella difende i migranti. Destra scatenata contro Colle e Delrio
12-08-2017 - Banca Etruria, multe da Consob, ma ad Arezzo per papà Boschi la procura valuta l'archiviazione
12-08-2017 - Licata, cacciato il sindaco anti-abusivismo edilizio
12-08-2017 - I dubbi di Delrio: "Se bisogna salvare vite, serve la nave più vicina"
10-08-2017 - Napolitano: ?Le bombe contro Gheddafi? Basta distorsioni ridicole: decise Berlusconi, non io?
10-08-2017 - Migranti, il Colle e Gentiloni 'blindano' Minniti: "Grande lavoro e risultati"
09-08-2017 - Camera, scintille M5s-Boldrini: Di Battista cacciato dall'Aula
09-08-2017 - La politica chiude per ferie: per Camera e Senato 40 giorni di vacanza
09-08-2017 - Roma, Raggi in procura presenta esposto su anomalie Ipa
09-08-2017 - Pisapia e Speranza a colloquio: "Nuova forza al nostro progetto, serve discontinuità a sinistra"
09-08-2017 - Pubblico impiego, via a 2.739 assunzioni straordinarie in forze dell'ordine e vigili del fuoco
09-08-2017 - Nuovo attacco hacker a Rousseau. "Facile giocare con i vostri voti"
08-08-2017 - Vitalizi, Senato dice no a richiesta M5s di dichiarare procedura d'urgenza
07-08-2017 - Renzi: "Pugno di ferro con le Ong che hanno contatti con gli scafisti"
04-08-2017 - Hacker online dimostra la vulnerabilità di Rousseau: "Ho bucato il sito, dati a rischio"
03-08-2017 - Migranti, Camera approva missione in Libia. Ma è giallo su minaccia Haftar di bombardare navi italiane
03-08-2017 - Ora avanza il Partito impersonale: dai leader troppe delusioni



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy