FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...50
2 Il dopo-terremoto so...48
3 Gino, Rita e la mela...45
4 La lunga marcia dei ...31
5 Traffico in tempo re...28
6 Segreti e padroni de...27
7 A rischio hacker 80%...27
8 Rispondere alla paur...26
9 Bolognina, preso il ...26
10 Ricordare Rocard, pe...25
11 Roma, la grande sfid...25
12 Terremoto, la prima ...25
13 Senza Partito non c'...25
14 Francia, Consiglio d...23
15 Terremoto, Renzi: "N...23
16 Terremoto, la maglia...21
17 Barbagallo (Uil): "P...20
18 Terremoto, Amatrice ...20
19 Se gli esami non fin...19
20 Accoltellato alla go...19
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 30 aprile 2011 ore 17:57 - Visite 237
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riaffiorano le polemiche sulla nascita E Obama rende pubblico il certificato



Riaffiorano le polemiche sulla nascita E Obama rende pubblico il certificatoWASHINGTON - Eccolo il documento che una volta per tutte dovrebbe mettere la parola fine alle polemiche che hanno accompagnato il presidente Barack Obama fin dal giorno della sua elezione, sulla sua legittimità ad occupare la Casa Bianca: è stato reso pubblico il certificato di nascita di Obama, in forma completa, che prova che il presidente è con certezza cittadino americano ed è nato alle Hawaii, a dispetto di chi continua a seminare dubbi sulla sua americanità. 

Ultimo, in ordine di tempo, a cavalcare l'argomento è stato Donald Trump, il magnate repubblicano lanciato verso la candidatura per la corsa alla Casa Bianca, ma la causa è popolare da tempo fra i cosiddetti "birthers", movimento che raggruppa chi ormai da anni pensa che Obama sia nato in Kenya e non alle isole Hawaii, e che pertanto non abbia diritto ad essere presidente degli Stati Uniti, visto che il secondo articolo della Costituzione prevede esplicitamente la nascita nel territorio americano come requisito essenziale per essere eletto.

"Non abbiamo tempo per queste stupidaggini, abbiamo cose più importanti da fare, abbiamo problemi da risolvere". Così, con una breve dichiarazione alla stampa, Barack Obama ha spiegato perché ha deciso di pubblicare il certificato, dopo aver ignorato ed essersi anche "divertito" per anni delle "falsità" fatte circolare sul suo conto. Ma ora basta: "Abbiamo grandi problemi da affrontare insieme, lo possiamo fare, ma
non se ci facciamo distrarre" da cose senza importanza che ci impediscono "di essere seri", ha detto ancora il presidente Usa. E a forza di delegittimazioni "non andiamo da nessuna parte", ha aggiunto.

Il documento, in forma completa, è stato pubblicato sul sito della Casa Bianca e certifica che Obama è nato ad Honolulu, è firmato dalla madre e dalle autorità governative statali. Il certificato aggiunge anche il luogo di nascita del presidente, l'ospedale di maternità e ginecologia di Kapiolani. Il documento è stato recuperato dall'avvocato del presidente che è appositamente volato nelle Hawaii per ottenerne una copia.

Durante la campagna elettorale, nel 2008, Barack Obama già pubblicò sul suo sito l'estratto di quel certificato, in cui era leggibile in modo chiaro che era nato il 4 agosto 1961 a Honolulu. Ma in tutti questi mesi, i "birthers" hanno sempre ripetuto che a loro giudizio quel certificato era un falso. Si tratta di una tesi portata avanti in modo ossessivo da una parte dell'establishment repubblicano, e di fatto ripudiata dai vertici del partito.

Sembrava una polemica ormai superata, ma nelle ultime settimane è stato il miliardario Trump a rimetterla al centro del dibattito politico. "Perché non l'ha mostrato anni fa?", ha commentato a caldo il tycoon, aggiungendo: "Spero che sia autentico. Voglio vederlo di persona. Comunque sono contento perchè ora possiamo parlare di tanti problemi seri che affliggono il Paese", ha detto ancora Trump, che ora dovrebbe essere soddisfatto.

"Sarebbe ora che il Paese discutesse di problemi veri e non fosse distratto da queste questioni totalmente finte", ha aggiunto Dan Pfeiffer, il direttore della comunicazione della Casa Bianca. Nella speranza che davvero ora si possa iniziare a pensare ad altro.

 

Origine: Repubblica

28-08-2016 - Siria, 40 civili uccisi in attacchi turchi. Razzi curdi contro aeroporto di Diyarbakir
28-08-2016 - Emergency chiude ospedale in Libia: "Troppi episodi di violenza"
28-08-2016 - Australia, giovane turista inglese uccisa al grido di "Allah Akbar"
28-08-2016 - Nizza, la polizia costringe una donna a togliersi il burkini: è polemica
28-08-2016 - Colombia, storico accordo di pace tra governo e guerriglieri delle Farc
28-08-2016 - Siria, le milizie curde si ritirano a est dell'Eufrate. L'Is lascia Jarablus
28-08-2016 - Turchia, autobomba contro la polizia a Cizre. Rivendica il Pkk
28-08-2016 - Francia, Consiglio di Stato sospende il no al burkini. Ma il sindaco: "Non ritiro quel divieto"
28-08-2016 - Bangladesh, uccisa la 'mente' dell'attacco al ristorante di Dacca: morirono anche 9 italiani
28-08-2016 - Corea del Nord lancia missile balistico da sottomarino
28-08-2016 - Usa, accoltella due persone gridando Allah Akbar. Fbi indaga: "Forse terrorismo"
27-08-2016 - Iraq, si era fatto saltare in aria il fratello del bambino-kamikaze fermato a Kirkuk
27-08-2016 - Famosi predicatori vicini al premier sorpresi a fare sesso in auto: scandalo in Marocco
26-08-2016 - Caso Regeni, la famiglia contro Al Sisi: "Sia solidale con i fatti, non solo a parole"
24-08-2016 - Libia, Camera Tobruk boccia governo d'unità di Sarraj. Vicepresidente: "Voto illegale"
24-08-2016 - Gaza, decine di attacchi israeliani dopo il lancio di un razzo
23-08-2016 - A Ventotene summit Italia-Francia-Germania: L'Europa post Brexit è da rifondare
23-08-2016 - Turchia, attacco a un matrimonio di curdi: 50 morti. Erdogan: "Il kamikaze aveva 12-14 anni"
23-08-2016 - Iraq, impiccati 36 jihadisti condannati per il massacro di Camp Speicher
23-08-2016 - Bangladesh, incendio in un centro commerciale di Dacca, salvate 19 persone intrappolate
22-08-2016 - Jet Usa a protezione dei curdi: la sfida ad alta quota sui cieli della Siria
22-08-2016 - Francia, ebreo accoltellato a Strasburgo da un uomo che gridava 'Allahu Akbar'
22-08-2016 - Burqa, Berlino verso bando "soft". Musulmani tedeschi: "Diversivo incostituzionale"
22-08-2016 - Francia, ebreo ortodosso accoltellato a Strasburgo
22-08-2016 - Turchia, arrestati 29 ispettori dell'autorità di vigilanza sulle banche
22-08-2016 - Usa, Obama chiude le prigioni private. La decisione divide Clinton e Trump
19-08-2016 - Francia, treno regionale contro albero sui binari: una decina i feriti gravi
19-08-2016 - Germania, falso allarme per 27 arrestato nel Brandeburgo: aveva solo due petardi in casa
18-08-2016 - Siria, raid russi da basi iraniane. E anche la Cina si schiera con Assad
18-08-2016 - New York, arrestato un uomo per l'omicidio dell'imam



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy