FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Boom delle utility a...79
2 Citigroup si accorda...18
3 Crisi, il debito med...15
4 Milano, bimba di sei...14
5 Sudan, 200 profughi ...14
6 Musica, morto Enrico...14
7 Spioni infedeli: cos...14
8 Fisco, caccia ai gra...13
9  Video erotici con s...13
10 Riforme, Grillo come...12
11 Benzene e rischio es...12
12 Accordo dei banchier...11
13 Unicredit meglio del...9
14 L?orrore buio della ...9
15 Cassintegrato si ucc...9
16 A Conte, uno stipend...8
17 Rugby, test match: A...8
18 Nessun ateneo italia...7
19 Batterio listeria, 1...7
20 Libano, militare ita...7
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 30 aprile 2011 ore 17:57 - Visite 81
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riaffiorano le polemiche sulla nascita E Obama rende pubblico il certificato



Riaffiorano le polemiche sulla nascita E Obama rende pubblico il certificatoWASHINGTON - Eccolo il documento che una volta per tutte dovrebbe mettere la parola fine alle polemiche che hanno accompagnato il presidente Barack Obama fin dal giorno della sua elezione, sulla sua legittimità ad occupare la Casa Bianca: è stato reso pubblico il certificato di nascita di Obama, in forma completa, che prova che il presidente è con certezza cittadino americano ed è nato alle Hawaii, a dispetto di chi continua a seminare dubbi sulla sua americanità. 

Ultimo, in ordine di tempo, a cavalcare l'argomento è stato Donald Trump, il magnate repubblicano lanciato verso la candidatura per la corsa alla Casa Bianca, ma la causa è popolare da tempo fra i cosiddetti "birthers", movimento che raggruppa chi ormai da anni pensa che Obama sia nato in Kenya e non alle isole Hawaii, e che pertanto non abbia diritto ad essere presidente degli Stati Uniti, visto che il secondo articolo della Costituzione prevede esplicitamente la nascita nel territorio americano come requisito essenziale per essere eletto.

"Non abbiamo tempo per queste stupidaggini, abbiamo cose più importanti da fare, abbiamo problemi da risolvere". Così, con una breve dichiarazione alla stampa, Barack Obama ha spiegato perché ha deciso di pubblicare il certificato, dopo aver ignorato ed essersi anche "divertito" per anni delle "falsità" fatte circolare sul suo conto. Ma ora basta: "Abbiamo grandi problemi da affrontare insieme, lo possiamo fare, ma
non se ci facciamo distrarre" da cose senza importanza che ci impediscono "di essere seri", ha detto ancora il presidente Usa. E a forza di delegittimazioni "non andiamo da nessuna parte", ha aggiunto.

Il documento, in forma completa, è stato pubblicato sul sito della Casa Bianca e certifica che Obama è nato ad Honolulu, è firmato dalla madre e dalle autorità governative statali. Il certificato aggiunge anche il luogo di nascita del presidente, l'ospedale di maternità e ginecologia di Kapiolani. Il documento è stato recuperato dall'avvocato del presidente che è appositamente volato nelle Hawaii per ottenerne una copia.

Durante la campagna elettorale, nel 2008, Barack Obama già pubblicò sul suo sito l'estratto di quel certificato, in cui era leggibile in modo chiaro che era nato il 4 agosto 1961 a Honolulu. Ma in tutti questi mesi, i "birthers" hanno sempre ripetuto che a loro giudizio quel certificato era un falso. Si tratta di una tesi portata avanti in modo ossessivo da una parte dell'establishment repubblicano, e di fatto ripudiata dai vertici del partito.

Sembrava una polemica ormai superata, ma nelle ultime settimane è stato il miliardario Trump a rimetterla al centro del dibattito politico. "Perché non l'ha mostrato anni fa?", ha commentato a caldo il tycoon, aggiungendo: "Spero che sia autentico. Voglio vederlo di persona. Comunque sono contento perchè ora possiamo parlare di tanti problemi seri che affliggono il Paese", ha detto ancora Trump, che ora dovrebbe essere soddisfatto.

"Sarebbe ora che il Paese discutesse di problemi veri e non fosse distratto da queste questioni totalmente finte", ha aggiunto Dan Pfeiffer, il direttore della comunicazione della Casa Bianca. Nella speranza che davvero ora si possa iniziare a pensare ad altro.

 

Origine: Repubblica

22-08-2014 - Ebola, la geografia dell'epidemia: la mappa
22-08-2014 - Gaza, razzi su Israele. Raid aerei sulla Striscia: uccise donna e bimba di 2 anni. Hamas: "Tregua sfumata"
21-08-2014 - Argentina, morti in incidente 3 parenti di Papa Francesco
21-08-2014 - Iraq, l'Italia accelera per le armi ai curdi contro i jihadisti: "Fare presto". M5S e Ncd verso il no
21-08-2014 - Ucraina, l'esercito entra a Lugansk. I ribelli: "Strage di bambini a Donetsk"
21-08-2014 - Los Angeles, progettavano strage nel college, arrestati due studenti
20-08-2014 - Gaza, altre 24 ore per i negoziati. Ma sulla tregua stabile l'accordo è lontano
20-08-2014 - Wikileaks, Assange per ora non si consegna e accusa gli Usa: "Ma presto lascerò l'ambasciata"
20-08-2014 - Ucraina: "Colpito bus di rifugiati", filorussi negano. Proseguono colloqui
20-08-2014 - Francia: assalto a un principe saudita, rubati documenti 'sensibili'
20-08-2014 - Jaffa, arabo sposa ebrea fra i reparti antisommossa
19-08-2014 - Iraq, i curdi riconquistano la diga di Mosul dopo i nuovi raid Usa
19-08-2014 - Gaza, riprendono i negoziati al Cairo. I palestinesi: "Non siamo ottimisti"
19-08-2014 - Indonesia, affonda battello isole Komodo e Lombok, turisti dispersi
19-08-2014 - Norvegia, due morti in poche ore alle Olimpiadi di scacchi: ed è giallo
19-08-2014 - Massacro a Kocho: uccisi 80 yazidi, rapiti donne e bambini. L'Is uccide anche in Siria
18-08-2014 - Usa: il governatore repubblicano del Texas incriminato per abuso di potere
18-08-2014 - Iraq, sì dell'Ue alle armi ai curdi. I leader tribali sunniti aprono ad al-Abadi
18-08-2014 - Ucraina, il presidente Poroshenko: "Abbiamo distrutto un convoglio di blindati russi"
17-08-2014 - Gaza, la nuova tregua regge. Tensione Usa-Israele: stop a fornitura missili
17-08-2014 - Ucraina, Lugansk e Donetsk sotto assedio: oltre 20 morti. Convoglio russo, intrigo internazionale
16-08-2014 - Iraq, pochi yazidi assediati: nessuna evacuazione. Ue in campo. E Al Maliki "si arrende"
16-08-2014 - Gaza, intesa in extremis sul prolungamento della tregua. Ma ripartono razzi e raid
16-08-2014 - Iraq, le forze speciali Usa sul monte Sinjar per organizzare fuga degli yazidi
15-08-2014 - Gaza, 5 morti in una esplosione. Tra le vittime il reporter italiano Simone Camilli
15-08-2014 - Il Papa in viaggio verso la Corea: "Unitevi alla mia preghiera per tutta l'Asia"
15-08-2014 - "Figli del jihad": il dramma dei bambini arruolati per la Guerra Santa
14-08-2014 - Libano, militare italiano trovato morto in base Unifil. Ipotesi incidente o suicidio 
14-08-2014 - Ambulanza di Emergency colpita in Afghanistan. Morto l'autista
14-08-2014 - Ucraina, Donetsk e Lugansk sotto assedio. Barroso diffida Putin: "No ad intervento militare russo"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy