FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...75
2 Chiude il campionato...58
3 Il prof, l'alunno, l...49
4 Addio all'attrice An...44
5 Cannes, il meglio de...42
6 Dai correttori di bo...41
7 Quel classico così a...40
8 Il Far East Festival...38
9 L'addio alla regina ...37
10 Pistoletto: "Il mio ...35
11 Da Kandinsky a Pollo...35
12 "Da Vinci's Demon", ...35
13 I guardiani dello sp...34
14 "Eravamo bambini", i...34
15 Lo scettro ai cittad...33
16 Ripresa dell'Eurozon...33
17 Brexit, quasi tre mi...32
18 Mps: il mistero dell...30
19 Grande Gatsby, guerr...30
20 Caso Schwazer, 'colp...29
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 24 aprile 2011 ore 18:44 - Visite 374
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioni



Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioniTRAPANI - Dalla sera del delitto, il 26 settembre 1988, non c'era più traccia degli appunti di Mauro Rostagno. Sembravano inghiottiti per sempre nei misteri di Trapani. E invece alcuni fogli erano stati acquisiti già all'inizio degli anni '90 agli atti dell'inchiesta sull'omicidio del giornalista sociologo. Era stata Chicca Roveri, la compagna di Rostagno, a consegnarli ai magistrati di Trapani. Ma quei fogli erano rimasti dentro una busta, acquisiti agli atti e dimenticati. Solo nei giorni scorsi, quella busta è stata ritrovata dai pm di Palermo Gaetano Paci e Francesco Del Bene dopo le indicazioni dell'avvocato Carmelo Miceli, che rappresenta Chicca Roveri, oggi parte civile nel processo contro il capomafia Vincenzo Virga e uno dei suoi fidati sicari, Vito Mazzara.

Fra quegli appunti è emersa l'ultima inchiesta di Mauro Rostagno. Il vulcanico direttore dell'emittente televisiva Rtc di Trapani indagava sui rapporti fra Cosa nostra e uno strano circolo culturale, lo "Scontrino", il salotto più esclusivo della città dove si incontravano politici, professionisti e mafiosi. Chicca Roveri ha spiegato ieri in aula che Rostagno voleva andare oltre i risultati dell'indagine giudiziaria e puntava a scoprire le coperture che i mafiosi e i loro complici avrebbero goduto nei palazzi delle istituzioni.

Per questo, forse, aveva annotato a penna: "Trapani, primi anni Ottanta. Questura e Palazzo di giustizia". È la conclusione di uno degli appunti ritrovati: in quel foglio, il direttore
di Rtc ripercorreva la storia di un'inchiesta che probabilmente riteneva insabbiata. Era la più eccellente delle inchieste di Trapani, che vedeva sotto accusa l'ex pm Antonio Costa per le sue frequentazioni con il clan Minore. "Costa conta ancora molto", scrive Rostagno, che poi annota: "Lo Curto si fida. Costa parla e poi ritratta. Lo Curto si fa testimone". Claudio Lo Curto era il giudice di Caltanissetta che aveva predisposto l'atto d'accusa contro Costa. Sullo sfondo di quella Sicilia dei misteri c'era l'omicidio del pm Ciaccio Montalto, che faceva sul serio la lotta alla mafia. Scriveva Rostagno: "Ciaccio, sulle bobine e trascrizioni. La goccia che trabocca per i Minore".

Dice oggi il sostituto procuratore Gaetano Paci: "Se gli appunti di Rostagno fossero stati esaminati all'indomani del delitto, probabilmente le indagini avrebbero intrapreso subito la pista della mafia che adesso, dopo 23 anni, è il tema principale di un processo che con molta più difficoltà dovrà essere ricostruito".

Origine: Repubblica

27-06-2016 - Asti, annega in piscina sotto gli occhi degli amici: "Pensavamo scherzasse"
27-06-2016 - Agrigento, auto travolge ciclisti in gara: un morto
27-06-2016 - Arrestato sull'Aspromonte il boss della 'ndrangheta Ernesto Fazzalari
27-06-2016 - Droghe sintetiche, blitz dei Nas: 22 arresti
27-06-2016 - Taranto, scontro frontale sull'Appia: sei morti
27-06-2016 - Reggio Emilia, ragazza di 24 anni annega nel fiume
26-06-2016 - Piacenza, uccide la moglie e si toglie la vita
26-06-2016 - Canelli, baby-spacciatori e baby-clienti: smantellata banda, una dodicenne tra i consumatori
25-06-2016 - Bertone e il costruttore degli yacht fantasma: s?indaga sulle donazioni da 700 mila euro
24-06-2016 - La Spezia, scossa di terremoto 4.0
24-06-2016 - Trento, scuola condannata per discriminazione sessuale
24-06-2016 - Caso Fortuna, la sorella di Titò: "Antonio è stato ucciso da sua madre". La donna si difende: "Fu un incidente"
24-06-2016 - Il cold case di Catanzaro: delitto di un fotografo risolto a 20 anni di distanza
24-06-2016 - Sfugge al controllo della mamma, bimba di 6 anni muore annegata nel Teramano
24-06-2016 - Milano, in carrozzella sui mezzi pubblici. La denuncia su Fb: "Con Atm odissea quotidiana"
23-06-2016 - Cassazione, sì alla stepchild adoption in casi particolari
23-06-2016 - Una sentenza che nessun tribunale potrà ignorare
23-06-2016 - Christo a Sulzano, il paese scoppia: odissea in stazione a Brescia, pontili chiusi di notte
23-06-2016 - Roma, donna uccisa in casa all'Alberone: arrestato il figlio. "Non mi voleva dire chi era mio padre"
23-06-2016 - Ricerca shock sull'incesto in Campania. L'allarme del garante per l'infanzia
23-06-2016 - Zanzare, a Bari un'app del Comune per segnalare il luogo della città e l'ora in cui si è stati punti
22-06-2016 - Auto investe gruppo ciclisti, un morto e un ferito nel veronese
22-06-2016 - Torino, blitz all'alba della Digos contro i No Tav: venti misure cautelari, undici arresti
22-06-2016 - Attacco informatico a sito Invalsi, denunciati 4 hacker
22-06-2016 - Taranto, 35 arresti per associazione mafiosa. Il boss Di Pierro: "La città è nostra"
22-06-2016 - Riti Voodoo per fare prostituire le ragazze nigeriane, una vittima fugge e fa arrestare i trafficanti
22-06-2016 - Tragico scontro sulla Fi-Pi-Li, morte due bambine
22-06-2016 - Pedofilia, ex sacerdote arrestato a Foggia per abusi su 7 bambini: "Per loro era don Gianni"
22-06-2016 - Monte Bianco, scialpinista neozelandese muore travolto da una valanga
22-06-2016 - Furbetti del cartellino: 7 licenziati alla Asl di Avellino



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy