FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 G8, Cassazione: "A B...36
2 La Turchia blocca l'...11
3 Week end con il sole...10
4 La Rete ?koda si rin...9
5 Letta a Bruxelles: "...8
6 Muore sul trattore a...8
7 Scuola, ecco le date...7
8 Renzi: "Risultato po...7
9 Yahoo investe tanto,...6
10 Ilva, dallo Stato pr...6
11 Jobs, i l genio del...6
12 Librerie di quartier...6
13 Caso Azzollini. Legn...5
14 Vacanze scolastiche,...5
15 Palermo, sigilli al ...5
16 Yemen, 70 persone so...5
17 Versilia, sparatoria...4
18 Crema, sasso scaglia...4
19 I listini europei ch...4
20 Tlc, reti luce, gas ...4
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 24 aprile 2011 ore 18:44 - Visite 339
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioni



Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioniTRAPANI - Dalla sera del delitto, il 26 settembre 1988, non c'era più traccia degli appunti di Mauro Rostagno. Sembravano inghiottiti per sempre nei misteri di Trapani. E invece alcuni fogli erano stati acquisiti già all'inizio degli anni '90 agli atti dell'inchiesta sull'omicidio del giornalista sociologo. Era stata Chicca Roveri, la compagna di Rostagno, a consegnarli ai magistrati di Trapani. Ma quei fogli erano rimasti dentro una busta, acquisiti agli atti e dimenticati. Solo nei giorni scorsi, quella busta è stata ritrovata dai pm di Palermo Gaetano Paci e Francesco Del Bene dopo le indicazioni dell'avvocato Carmelo Miceli, che rappresenta Chicca Roveri, oggi parte civile nel processo contro il capomafia Vincenzo Virga e uno dei suoi fidati sicari, Vito Mazzara.

Fra quegli appunti è emersa l'ultima inchiesta di Mauro Rostagno. Il vulcanico direttore dell'emittente televisiva Rtc di Trapani indagava sui rapporti fra Cosa nostra e uno strano circolo culturale, lo "Scontrino", il salotto più esclusivo della città dove si incontravano politici, professionisti e mafiosi. Chicca Roveri ha spiegato ieri in aula che Rostagno voleva andare oltre i risultati dell'indagine giudiziaria e puntava a scoprire le coperture che i mafiosi e i loro complici avrebbero goduto nei palazzi delle istituzioni.

Per questo, forse, aveva annotato a penna: "Trapani, primi anni Ottanta. Questura e Palazzo di giustizia". È la conclusione di uno degli appunti ritrovati: in quel foglio, il direttore
di Rtc ripercorreva la storia di un'inchiesta che probabilmente riteneva insabbiata. Era la più eccellente delle inchieste di Trapani, che vedeva sotto accusa l'ex pm Antonio Costa per le sue frequentazioni con il clan Minore. "Costa conta ancora molto", scrive Rostagno, che poi annota: "Lo Curto si fida. Costa parla e poi ritratta. Lo Curto si fa testimone". Claudio Lo Curto era il giudice di Caltanissetta che aveva predisposto l'atto d'accusa contro Costa. Sullo sfondo di quella Sicilia dei misteri c'era l'omicidio del pm Ciaccio Montalto, che faceva sul serio la lotta alla mafia. Scriveva Rostagno: "Ciaccio, sulle bobine e trascrizioni. La goccia che trabocca per i Minore".

Dice oggi il sostituto procuratore Gaetano Paci: "Se gli appunti di Rostagno fossero stati esaminati all'indomani del delitto, probabilmente le indagini avrebbero intrapreso subito la pista della mafia che adesso, dopo 23 anni, è il tema principale di un processo che con molta più difficoltà dovrà essere ricostruito".

Origine: Repubblica

02-08-2015 - Padova: carabiniere picchiato, il collega spara, muore l'aggressore. Forse colpo partito per errore
02-08-2015 - Meteo, temporali e aria fresca al Nord. Da lunedì torna il caldo intenso su tutta Italia
02-08-2015 - Fiumicino, in due anni 53 roghi: intorno allo scalo una terra di nessuno
02-08-2015 - Dipendente 'in debito' di 2 minuti con la Provincia di Monza: 35 centesimi in meno in busta paga
02-08-2015 - Expo, summit degli 83 ministri della cultura. Franceschini: "Caschi blu per difendere l'arte"
02-08-2015 - Esami da avvocato, a Lecce in 103 copiarono prove: condannati a pagare 11mila euro a testa
02-08-2015 - Foggia, auto pirata travolge fidanzati in scooter: 26enne muore, sotto shock la ragazza
02-08-2015 - Jet privato partito da Malpensa precipita in Inghilterra: 4 morti. "C'erano familiari di Bin Laden"
02-08-2015 - Violenze sugli animali, tra follia e mercato del porno
02-08-2015 - Strage di Bologna, il racconto della sopravvissuta: "Quel boato mi tormenta ancora"
01-08-2015 - Assenteismo e mezzi rotti: ecco perché nella capitale i rifiuti restano sulle strade
01-08-2015 - Sala di culto in Comune per il convegno islamico, leghisti portano via il tappeto di preghiera
31-07-2015 - Salerno-Reggio Calabria, blocchi e proteste: chilometri di code
31-07-2015 - Molise, crollo in una chiesa durante ristrutturazione: muore operaio, due feriti
30-07-2015 - Sarah Scazzi, confermati in appello gli ergastoli per Sabrina Misseri e la madre Cosima
30-07-2015 - Migranti, barcone con 13 cadaveri a bordo
30-07-2015 - L'Aquila, appalti post terremoto: le tangenti passavano da un'agenzia matrimoniale.
29-07-2015 - Gigi Proietti: "Bravo Gassmann, diamoci da fare"
29-07-2015 - Fiumicino, passeggeri bloccati sull'aereo: "Dal Terminal 3 non arriva nessuno"
29-07-2015 - Rozzano, 16enne sparita da casa. La madre: "Aiutatemi a trovarla"
29-07-2015 - Consumi, scatta il fermo pesca nel mare Adriatico: stop al pesce fresco a tavola
28-07-2015 - Migranti: quasi 800 profughi sbarcati a Palermo, altri 468 a Pozzallo, 102 a Trapani. Fermati tre scafisti
27-07-2015 - Milano, investì e uccise donna incinta e il figlio: 2 anni e 4 mesi. Il marito: "E' la legge italiana"
27-07-2015 - Brescia, false cure per la Sla: il medico Marino Andolina torna in libertà. Revocati i domiciliari
27-07-2015 - "Igli ha ucciso Ismaele perché era geloso, ma sono innamorata e lo aspetterò sempre"
26-07-2015 - Amianto, condannati 18 ex dirigenti dell'Italcantieri di Monfalcone
26-07-2015 - Bus in burrone Friuli, feriti autista e 10 ragazzi
25-07-2015 - Il degrado di Roma finisce sul New York Times: "Marino onesto, ma è anche capace?"
25-07-2015 - Meteo, ultime ore di caldo afoso, da domani piogge e calo delle temperature
24-07-2015 - Trieste, profughi sui binari: treni in ritardo



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy