FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...50
2 G8, Cassazione: "A B...44
3 Il Far East Festival...24
4 L'altolà di Juncker22
5 Traffico in tempo re...19
6 "Eravamo bambini", i...18
7 Il prof, l'alunno, l...16
8 L'impronta del fumo ...15
9 Migranti, Bagnasco: ...15
10 Gli ortaggi (e il 'g...15
11 Da Kandinsky a Pollo...15
12 Parentopoli all'Univ...14
13 L'addio alla regina ...14
14 La musica country ch...13
15 Elezioni Usa 2016, v...13
16 A Bologna il raduno ...13
17 Sansepolcro, tragico...12
18 I nevi tesi del Pd. ...12
19 Ripresa dell'Eurozon...12
20 Renzi batte i pugni ...11
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 24 aprile 2011 ore 18:44 - Visite 377
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioni



TRAPANI - Dalla sera del delitto, il 26 settembre 1988, non c'era più traccia degli appunti di Mauro Rostagno. Sembravano inghiottiti per sempre nei misteri di Trapani. E invece alcuni fogli erano stati acquisiti già all'inizio degli anni '90 agli atti dell'inchiesta sull'omicidio del giornalista sociologo. Era stata Chicca Roveri, la compagna di Rostagno, a consegnarli ai magistrati di Trapani. Ma quei fogli erano rimasti dentro una busta, acquisiti agli atti e dimenticati. Solo nei giorni scorsi, quella busta è stata ritrovata dai pm di Palermo Gaetano Paci e Francesco Del Bene dopo le indicazioni dell'avvocato Carmelo Miceli, che rappresenta Chicca Roveri, oggi parte civile nel processo contro il capomafia Vincenzo Virga e uno dei suoi fidati sicari, Vito Mazzara.

Fra quegli appunti è emersa l'ultima inchiesta di Mauro Rostagno. Il vulcanico direttore dell'emittente televisiva Rtc di Trapani indagava sui rapporti fra Cosa nostra e uno strano circolo culturale, lo "Scontrino", il salotto più esclusivo della città dove si incontravano politici, professionisti e mafiosi. Chicca Roveri ha spiegato ieri in aula che Rostagno voleva andare oltre i risultati dell'indagine giudiziaria e puntava a scoprire le coperture che i mafiosi e i loro complici avrebbero goduto nei palazzi delle istituzioni.

Per questo, forse, aveva annotato a penna: "Trapani, primi anni Ottanta. Questura e Palazzo di giustizia". È la conclusione di uno degli appunti ritrovati: in quel foglio, il direttore
di Rtc ripercorreva la storia di un'inchiesta che probabilmente riteneva insabbiata. Era la più eccellente delle inchieste di Trapani, che vedeva sotto accusa l'ex pm Antonio Costa per le sue frequentazioni con il clan Minore. "Costa conta ancora molto", scrive Rostagno, che poi annota: "Lo Curto si fida. Costa parla e poi ritratta. Lo Curto si fa testimone". Claudio Lo Curto era il giudice di Caltanissetta che aveva predisposto l'atto d'accusa contro Costa. Sullo sfondo di quella Sicilia dei misteri c'era l'omicidio del pm Ciaccio Montalto, che faceva sul serio la lotta alla mafia. Scriveva Rostagno: "Ciaccio, sulle bobine e trascrizioni. La goccia che trabocca per i Minore".

Dice oggi il sostituto procuratore Gaetano Paci: "Se gli appunti di Rostagno fossero stati esaminati all'indomani del delitto, probabilmente le indagini avrebbero intrapreso subito la pista della mafia che adesso, dopo 23 anni, è il tema principale di un processo che con molta più difficoltà dovrà essere ricostruito".

Origine: Repubblica

27-09-2016 - Roma, picchiato in metro per una sigaretta, arrestato il terzo aggressore
27-09-2016 - Cerignola, commando spara tra la folla in centro e rapina un portavalori: ferito un vigilante
27-09-2016 - Bergamo, il brutto carattere non è reato: Cassazione reintegra lavoratore licenziato
27-09-2016 - Dall'orfanotrofio alla scuola dei rapinatori: a Firenze 8 arresti della gang che fa colpi in tutta Europa
27-09-2016 - Pozzuoli, ragazza insultata sul web per un video hard. Non va a scuola da tre giorni
27-09-2016 - Referendum Ticino, Gentiloni alla Svizzera: "Con discriminazione frontalieri salta l'intesa con l'Ue"
27-09-2016 - Roma: 'Gay street', genitori aggrediscono la fidanzata della figlia
26-09-2016 - Milano, anziana morta in casa: accanto a lei la figlia in stato confusionale
26-09-2016 - San Giorgio a Cremano: riso, fiori e "Over the Rainbow" per l'unione tra il sindaco Giorgio Zinno e il suo compagno
26-09-2016 - Aosta, quattro bambini lasciati a digiuno nella mensa della scuola
26-09-2016 - Disabili, le pagelle delle città. Vince Torino, bocciato il Sud
26-09-2016 - Il giorno del "Sì" tra il sindaco di San Giorgio a Cremano e il suo compagno. Celebra Monica Cirinnà
26-09-2016 - Prof uccisa a Seriate, un coltello nel beauty case del marito: possibile arma del delitto
26-09-2016 - Bari, le elezioni regionali inquinate dai clan: "Ci hanno dato il santino, poi 20 euro dopo il voto"
26-09-2016 - Roma, crollo a Ponte Milvio: quattro palazzi inagibili. Sfollati: "Vivi per miracolo"
26-09-2016 - Ubriaco alla guida di un Tir, piomba su un'auto: muore coppia, feriti i loro tre bambini
25-09-2016 - Torino, ventenne scomparso ad Amsterdam ritrovato dopo una settimana: era in carcere per errore
25-09-2016 - Forlì, documento storico rivela: "Sotto la città 34 ordigni della Seconda guerra mondiale"
24-09-2016 - All'Islanda la medaglia del Paese dove si vive meglio
24-09-2016 - Legge 104, Consulta: "Possono usufruirne anche i conviventi"
24-09-2016 - La battaglia degli avvocati di Milano: "Basta imputati in gabbia, il ministro intervenga"
24-09-2016 - Corato, scontro fra due auto: muoiono due ventenni all'incrocio killer
24-09-2016 - La mia vita al fianco di una madre disabile: diario di un viaggio attraverso l'ingiustizia
23-09-2016 - Schiaffi, sgambetti, insulti ai suoi alunni: maestro di Bologna a processo
23-09-2016 - Sgarbi, condanna a 5 mesi per insulti a carabinieri Expo. L'avvocato: "E' tra i più maleducati d'Italia"
23-09-2016 - Omicidio Livatino, il testimone in Commissione antimafia. "La normalità del dovere"
23-09-2016 - Disabili, la sfida perduta contro le barriere: "Fondi spesi nelle caserme?
22-09-2016 - Bari, scarcerato il boss Valentino: la Corte d'appello non ha fissato la data del processo
22-09-2016 - Roma, autopsia omicidio Varani: "Luca ucciso da almeno 100 coltellate"
22-09-2016 - Omicidio Fortuna al Parco Verde di Caivano, rinvio a giudizio per "Titò"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy