FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Shopping    >> FORUM <<  


1 Energia, per favorir...119
2 G8, Cassazione: "A B...38
3 Chrysler, nel 2013 l...31
4 Hollande lancia la s...29
5 Spending Review, il ...28
6 Proto patteggia in t...28
7 L'italiano Carlo Sal...27
8 Dati personali, siam...27
9 Padoan conferma: il ...26
10 Capitali nascosti al...26
11 Valeria, un figlio p...25
12 Ferie magistrati, il...24
13 Telecom: Tar Lazio r...24
14 Ucraina, Russia Unit...23
15 Scuole attive contro...23
16 Tassi sui prestiti a...22
17 Don Puglisi, ritrova...22
18 Pizzarotti risponde ...22
19 Statali, Renzi: "No ...20
20 Alitalia, Lupi: "Sol...20
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 24 aprile 2011 ore 18:44 - Visite 202
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioni



Rostagno, ritrovate le carte sparite sui rapporti fra mafia e istituzioniTRAPANI - Dalla sera del delitto, il 26 settembre 1988, non c'era più traccia degli appunti di Mauro Rostagno. Sembravano inghiottiti per sempre nei misteri di Trapani. E invece alcuni fogli erano stati acquisiti già all'inizio degli anni '90 agli atti dell'inchiesta sull'omicidio del giornalista sociologo. Era stata Chicca Roveri, la compagna di Rostagno, a consegnarli ai magistrati di Trapani. Ma quei fogli erano rimasti dentro una busta, acquisiti agli atti e dimenticati. Solo nei giorni scorsi, quella busta è stata ritrovata dai pm di Palermo Gaetano Paci e Francesco Del Bene dopo le indicazioni dell'avvocato Carmelo Miceli, che rappresenta Chicca Roveri, oggi parte civile nel processo contro il capomafia Vincenzo Virga e uno dei suoi fidati sicari, Vito Mazzara.

Fra quegli appunti è emersa l'ultima inchiesta di Mauro Rostagno. Il vulcanico direttore dell'emittente televisiva Rtc di Trapani indagava sui rapporti fra Cosa nostra e uno strano circolo culturale, lo "Scontrino", il salotto più esclusivo della città dove si incontravano politici, professionisti e mafiosi. Chicca Roveri ha spiegato ieri in aula che Rostagno voleva andare oltre i risultati dell'indagine giudiziaria e puntava a scoprire le coperture che i mafiosi e i loro complici avrebbero goduto nei palazzi delle istituzioni.

Per questo, forse, aveva annotato a penna: "Trapani, primi anni Ottanta. Questura e Palazzo di giustizia". È la conclusione di uno degli appunti ritrovati: in quel foglio, il direttore
di Rtc ripercorreva la storia di un'inchiesta che probabilmente riteneva insabbiata. Era la più eccellente delle inchieste di Trapani, che vedeva sotto accusa l'ex pm Antonio Costa per le sue frequentazioni con il clan Minore. "Costa conta ancora molto", scrive Rostagno, che poi annota: "Lo Curto si fida. Costa parla e poi ritratta. Lo Curto si fa testimone". Claudio Lo Curto era il giudice di Caltanissetta che aveva predisposto l'atto d'accusa contro Costa. Sullo sfondo di quella Sicilia dei misteri c'era l'omicidio del pm Ciaccio Montalto, che faceva sul serio la lotta alla mafia. Scriveva Rostagno: "Ciaccio, sulle bobine e trascrizioni. La goccia che trabocca per i Minore".

Dice oggi il sostituto procuratore Gaetano Paci: "Se gli appunti di Rostagno fossero stati esaminati all'indomani del delitto, probabilmente le indagini avrebbero intrapreso subito la pista della mafia che adesso, dopo 23 anni, è il tema principale di un processo che con molta più difficoltà dovrà essere ricostruito".

Origine: Repubblica

17-09-2014 - "Salvate le Scuderie di Augusto", appello per gli scavi di via Giulia
17-09-2014 - Don Puglisi, ritrovato un appello denuncia per Brancaccio. "Il testimone deve rischiare, io sto rischiando grosso"
17-09-2014 - Bambini maltrattati a Taranto, sospese due maestre
17-09-2014 - "Stamina non è una cura ma dà benefici"
17-09-2014 - Clan Lo Russo, 34 arresti. Alfano: "Lo Stato c'è"
17-09-2014 - Due diciassettenni fermati a Taranto per violenza sessuale su una coetanea
17-09-2014 - Potenza, dirigente Digos morta in questura. Non fu suicidio, ma omicidio
17-09-2014 - Tangenti per accreditare laboratorio, arrestato dirigente Asl
17-09-2014 - Yara, Bossetti resta in carcere: il gip di Bergamo ha respinto la richiesta di scarcerazione
17-09-2014 - Marche, arrestato l'imprenditore che ha ucciso due operai. Lo avevano affrontato con una piccozza
17-09-2014 - 'Ndrangheta: arrestato boss, fratello dell''Ingegnere' Pantaleone Mancuso
16-09-2014 - Agguato nella notte nel cuore della città, assassinato il fratello di un boss
16-09-2014 - Lite in un palazzo finisce in tragedia, un anziano morto accoltellato
16-09-2014 - Uber a Genova, i tassisti in prefettura, Tursi: li tuteleremo
16-09-2014 - Brescia, furgone senza controllo investe madre e i due figli: gravissima la bambina di 6 anni
16-09-2014 - Pavia, neonato di 3 mesi in coma da due settimane: si indaga per maltrattamenti
16-09-2014 - Fecondazione eterologa, si potrà fare anche nel Lazio
15-09-2014 - 'Ndrangheta, preso in Argentina "l'ingegnere": in manette il boss Pantaleone Mancuso
15-09-2014 - Garlasco, il legale di Stasi dopo la perizia: "Dna compatibile, ma l'esame non è completo"
14-09-2014 - Tre missionarie saveriane violentate e uccise in Burundi
11-09-2014 - Ragazzo 17 anni ucciso da carabinieri a Napoli. Per protesta auto della polizia distrutte. Il militare indagato per omicidio colposo
10-09-2014 - Quattro nuovi alunni per la scuola più piccola del mondo
08-09-2014 - Tragedia all'Ilva, operaio muore mentre ripara i binari: proclamato lo sciopero immediato
07-09-2014 - Assenze strategiche al lavoro, si rischia il posto
06-09-2014 - Paura sul volo easyJet Londra-Napoli: un ferito per un "terrificante" vuoto d'aria
04-09-2014 - Scambi di accuse, bugie e depistaggi: ecco le carte segrete sulla strage di Ustica
03-09-2014 - Pozzallo, la polizia salva uno scafista dai migranti che volevano linciarlo
03-09-2014 - Multato perché si gratta l'orecchio, ma il giudice di pace condanna i vigili
02-09-2014 - Controesodo, ultima domenica di rientri su strade e autostrade
02-09-2014 - Ciociaria, trovato morto cucciolo di orso: forse avvelenato



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy