FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Il robot che parcheg...24
2 Foggia, litiga con i...23
3 Camorra: blitz contr...22
4 Alitalia, Calenda: "...21
5 Danimarca, trovato i...21
6 Meningite, Napoli: m...21
7 "Paga 500 euro o dic...19
8 Volterra, detenuto i...19
9 Scuola, Fedeli: "Por...18
10 Terremoto, Gentiloni...18
11 L'azienda che ha abo...18
12 Trenitalia cambia gl...18
13 L'Aquila, democrazia...17
14 Nigeria, aperto il f...17
15 La Cassazione nega r...17
16 Derivati di Stato, l...17
17 Migranti, fonti Ue: ...17
18 Valanga in provincia...16
19 Energia, per le impr...16
20 Germania, via libera...16
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 23 aprile 2011 ore 23:01 - Visite 133
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Misurata, colpiti fotoreporter occidentali Morto Hetherington, grave Hondros 



MISURATA - Quattro fotogiornalisti occidentali sono rimasti coinvolti nei combattimenti oggi a Misurata. Tim Hetherington è morto, Chris Hondros è in condizioni gravissime, Michael Brown e Guy Martin, entrambi britannici, sono rimasti feriti. I quattro reporter si trovavano in gruppo sulla Via Tripoli, la principale arteria di Misurata, la città a circa 200 chilometri ad est della capitale assediata da quasi due mesi dalle forze fedeli a Muammar Gheddafi. L'arteria è l'epicentro dei combattimenti fra governativi e insorti. Il gruppo sarebbe stato raggiunto da un colpo di mortaio.

LE FOTO DI CHRIS HONDROS 1 - 2

VIDEO: HETHERINGTON PARLA DEL SUO FILM

Hetherington e Hondros sono nomi molto conosciuti nell'ambiente del reportage forogiornalistico, entrambi più volte vincitori di importanti riconoscimenti internazionali. Hetherington, 41 anni di Liverpool, era anche il coautore di un documentario sulla vita di un plotone di soldati Usa in Afghanistan, Restrepo, candidato all'ultima edizione degli Oscar. Il film era basato sull'esperienza
sul campo di Hetherington che per Vanity Fair aveva vissuto con la squadra di militari incaricati di difendere una collina intitolata a un medico militare americano, Juan Restrepo, ucciso in battaglia. Nel 2007 aveva vinto il Word Press Photo con l'immagine di un soldato americano che si copriva il volto dopo un giorno di battaglia. Nel suo ultimo tweet, ieri alle 12.46, scriveva: "Nella città assediata di Misurata. Bombardamenti indiscriminati delle forze di Gheddafi. Nessun segno della Nato".

Chris Hondros, 41 anni di New York, era stato nominato finalista per il Pulitzer nel 2004 nella categoria Breaking News. Nel 2005 si era aggiudicato il premio Robert Capa, il più prestigioso riconoscimento di fotogiornalismo. Lavorava per Getty Images. 

Origine: Repubblica

17-02-2018 - Turchia, torna libero Yucel, il giornalista della Welt. Ma c'è l'ergastolo per altri sei reporter
17-02-2018 - Usa, Mueller incrimina 13 russi: "Hanno interferito nelle elezioni presidenziali"
17-02-2018 - Terremoto magnitudo 7,2 in Messico. Precipita elicottero nel sopralluogo: 2 morti
17-02-2018 - Regno Unito, Ukip rimuove Bolton dalla leadership dopo le frasi razziste della ex compagna
17-02-2018 - Così Boris Johnson prova a tracciare la sua via liberale alla hard Brexit
17-02-2018 - Scoop del Sun: Corbyn incontrò più volte una spia comunista e gli rivelò piani di Londra
17-02-2018 - Unione Europea, si apre la partita per il bilancio 2020: Italia a rischio tagli
17-02-2018 - Francia, il ritorno della leva obbligatoria: toccherà anche alle ragazze
17-02-2018 - Soros contro Facebook, Google e Alibaba: "Nemici della democrazia"
17-02-2018 - Russia, caso "Pesciolina": oscurato il blog di Navalnyj
17-02-2018 - Michael Wolff: "Trump è stupido e infantile. Ma è diverso da Berlusconi: ecco perché"
17-02-2018 - Hacker, Usa e Gb accusano la Russia per il cyber-attacco NotPetya: "Pagherà conseguenze"
17-02-2018 - Etiopia, si dimette il premier. Ma per la prima volta non è un golpe
17-02-2018 - Sudafrica, Zuma si è dimesso. Ramaphosa presidente
17-02-2018 - Francia, confessa l'omicida della piccola Maelys e fa ritrovare i resti
17-02-2018 - Marocco, sì alla legge contro la violenza sulle donne (purché non sposate)
16-02-2018 - Médecins sans frontières, l'ong ammette: "Anche da noi 24 casi di abusi sessuali"
16-02-2018 - Netanyahu, la polizia: il premier deve essere incriminato
16-02-2018 - Raid Usa in Siria, "Duecento russi tra le vittime"
16-02-2018 - Caso Regeni, i genitori di Giulio: "Abbiamo perso tempo. Occorre alzare la voce"
15-02-2018 - Gli 007 americani: la Russia continua a influenzare il voto in Usa ed Europa
15-02-2018 - Germania, Schulz lascia guida Spd: "Senza amarezza". Ma su Nahles al vertice è caos nel partito: per ora incarico a Scholz
15-02-2018 - Caso Eni-Cipro, l'affondo di Erdogan: "Compagnie straniere non superino limiti, non sottovalutate la Turchia"
15-02-2018 - Svelati i ritratti di Michelle e Barack Obama: due pittori afroamericani entrano nella storia
15-02-2018 - Ucraina, fermato l'ex presidente georgiano Saakashvili
15-02-2018 - Oxfam, la numero due si dimette per lo scandalo degli abusi sessuali
14-02-2018 - La Ue sulla piattaforma Eni bloccata: "La Turchia eviti frizioni con gli Stati membri"
14-02-2018 - India, futuri mariti rapiti e costretti a sposarsi con la forza: "Sono buoni partiti"
14-02-2018 - Novanta miliardi di dollari per ricostruire l'Iraq dopo l'Isis
14-02-2018 - Usa, un elicottero si schianta nel Grand Cayon: morti tre turisti britannici



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy