FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...32
2 Addio all'attrice An...30
3 G8, Cassazione: "A B...28
4 Da Kandinsky a Pollo...27
5 Il prof, l'alunno, l...27
6 "Eravamo bambini", i...26
7 Il Far East Festival...23
8 Il paese dei Comuni ...22
9 Al Festival è la ser...21
10 Traffico in tempo re...19
11 Dai correttori di bo...19
12 Opera, che passione:...18
13 Pietrogrado, quel fe...17
14 Morto il musicista R...17
15 Quel classico così a...16
16 Proust in video: la ...15
17 "Da Vinci's Demon", ...15
18 Cannes, il meglio de...14
19 A Roma concerto-omag...14
20 Dai pensionati tedes...13
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 19 aprile 2011 ore 13:30 - Visite 189
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Ex Bertone, ultimatum Fiat ai sindacati "Investimento solo con contratto Mirafiori"



TORINO - L'investimento da 500 milioni sulle ex carrozzerie Bertone si farà solo se nella fabbrica saranno applicati i contratti di Mirafiori e Pomigliano. E' un ultimatum quello presentato dalla Fiat ai sindacati all'incontro sul futuro delle Officine automobilistiche Grugliasco.

Alla riunione, alla quale hanno partecipato Fim, Uilm, Fismic e Fiom,  l'azienda ha ribadito che "considera il negoziato chiuso al 22 marzo e che un eventuale accordo" per lo stabilimento di Grugliasco "dovrà necessariamente riprendere integralmente i contenuti di quello firmato per Mirafiori". Infatti "per adeguare alle necessità il livello di competitività dei due stabilimenti si richiede l'applicazione in entrambi delle stesse modalità organizzative, produttive e gestionali".

In caso di accordo, dunque, "l'azienda intende dare applicazione al contratto collettivo specifico di primo livello applicato a Mirafiori e Pomigliano". Per dare il via all'investimento, quindi, il gruppo intende "accertare in modo inequivocabile l'esistenza o l'assenza delle condizioni indispensabili". E questo in tempi rapidi perché  "bisogna decidere dove farlo e il tempo stringe". Grugliasco dovrebbe produrre modelli Maserati e l'ad Sergio Marchionne pochi giorni fa aveva detto che l'azienda ha già dei siti alternativi.

Tra l'altro, il Lingotto ha comunicato ai sindacati
che se entro i prossimi giorni il ministero del Lavoro non firmerà l'autorizzazione per il secondo anno di cassa integrazione straordinaria, da aprile l'azienda potrebbe non essere più in grado di garantire ai lavoratori ex Bertone il pagamento dell'anticipo di cassa integrazione come sta facendo dal novembre scorso.

"Mi sembra che stia prevalendo l'estremismo nella gestione dei rapporti di lavoro in Fiat - ha commentato alla fine della riunione Giorgio Airaudo, responsabile auto della Fiom - : si dividono i lavoratori e si creano problemi di coesione sociale nel Paese. Trovo impressionante la resa del sindacalismo confederale all'azienda. Invece di un testo - afferma Airaudo - viene consegnato un dispositivo e si scopre l'esistenza di un contratto nazionale dell'auto di cui non erano a conoscenza neanche i firmatari. I lavoratori della ex Bertone vengono quindi chiamati a decidere su un contratto nazionale che non hanno chiesto".

 La dichiarazione dell'azienda con il rimando agli accordi di Pomigliano e Mirafiori è sufficiente a fare chiarezza secondo la Fim e al Uilm, che inizialmente avevano chiesto un testo definitivo da sottoporre al voto dei lavoratori: "Chiediamo alla Fiom - hanno detto Maurizio Peverati della Uilm e Claudio Chiarle della Fim - di indire un referendum per l'approvazione dell'accordo, accordo che a noi andava bene ieri e che va bene ancora di più oggi che i tempi si stanno stringendo. La Fiom, che è in maggioranza tra le Rsu, si faccia carico di spiegare la situazione ai lavoratori; per quanto ci riguarda faremo di tutto perchè la produzione resti almeno in Italia".

Origine: Repubblica

19-02-2017 - Almaviva, al via il ricollocamento di 1.666 licenziati. Costo: 8 milioni
19-02-2017 - Tassisti sul piede di guerra: "Milleproroghe apre le porte a Uber". Nelle città traffico in tilt
19-02-2017 - Mps, D'Alema e la vergogna a comando
19-02-2017 - Pa, De Rita: "Non basta una riforma per rinsaldare il rapporto tra potere e popolo"
19-02-2017 - L'Ocse all'Italia: ripresa debole, problema di calo produttività
19-02-2017 - Coldiretti: "Crollano le semine di grano. Pasta italiana a rischio con il Ceta"
19-02-2017 - Partecipate, la metà senza bilancio. E 1200 con più amministratori che dipendenti
19-02-2017 - Barilla spinge sui sughi: raddoppiato l'impianto di Rubbiano
19-02-2017 - Gm e Peugeot continuano le trattative per Opel: vale meno di 2 miliardi
19-02-2017 - Quando l'investitore si rifugia in un bicchiere di vino: boom per gli indici del buon bere
19-02-2017 - Maionese e saponi insieme: Kraft punta al colpo grosso, 143 miliardi per Unilever
19-02-2017 - Boeri: "Cambiare i voucher ma non cancellarli. Cgil ipocrita, li usa in gran quantità"
19-02-2017 - Generali compra il 3% di Intesa per oltre 1 miliardo
18-02-2017 - Istat, avanzo commerciale del 2016 a 51,6 miliardi: record da 25 anni
18-02-2017 - Corte dei Conti: "Il patrimonio Inps per la prima volta in rosso"
17-02-2017 - Credit Agricole, utili in frenata con le operazioni straordinarie
17-02-2017 - Petrolio, il taglio dell'Opec è tutta una "finta"
17-02-2017 - Ricchezza, servizi, pace sociale. Resiste il sogno della Svezia
17-02-2017 - Il debito è salito di 45 miliardi nel 2016: quota 2.217
17-02-2017 - Rolls Royce affonda con la Brexit: perde più di 5 mld
17-02-2017 - Dai pensionati tedeschi pioggia di cause contro Generali Deutschland: assegni tagliati senza motivo
17-02-2017 - Borse europee poco mosse, lo spread scende a 180 punti
16-02-2017 - Il Pil del 2016 migliore del previsto: +0,9 per cento
16-02-2017 - Piano Madia, assunzioni nella Pa per chi è precario da tre anni
16-02-2017 - Banche, testo base per la Commissione d'inchiesta: faro su istituti e vigilanza
16-02-2017 - Il nuovo record di Apple: titolo mai così in alto in chiusura, la mela vale 699 miliardi
16-02-2017 - Alitalia e i ritardi nel rilancio, mentre il rosso affonda la compagnia
16-02-2017 - Wanda punta alle banche europee: "Interesse per Postbank"
15-02-2017 - Garanzie, imposte differite, rimborsi: il salva banche in soccorso del credito
15-02-2017 - Trenitalia si espande in Regno Unito, chiusa l'acquisizione di C2C



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy