FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Morte di Umberto Eco...64
2 Chiude il campionato...38
3 Attacco a una chiesa...24
4 Islam, Regione Lomba...24
5 Napoli, sparatoria c...23
6 Trova disabili nel v...22
7 Capaci bis, altri qu...22
8 Dimentica la figlia ...22
9 Somalia, attacco di ...21
10 A Philadelphia il gi...21
11 Salone del Libro, sc...21
12 Convention democrati...20
13 Effetto Brexit, il P...19
14 Bari, rapina armata ...19
15 Twitter, male la tri...19
16 Verizon batte le sti...18
17 Rifiuti in viaggio n...16
18 "Eravamo bambini", i...16
19 Pegli, pensionato st...15
20 Redditi politici: An...15
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 ottobre 2010 ore 15:38 - Visite 430
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Televisori 3D senza occhialini la rivoluzione è cominciata



Televisori 3D senza occhialini la rivoluzione è cominciataJOE LETTERI, mago degli effetti speciali della Weta Digital e tre volte premio Oscar, lo aveva detto: "La vera rivoluzione del 3D deve ancora arrivare. E inizierà solo quando usciranno televisori che non richiedono l'uso degli occhiali". Ora quel momento sembra finalmente arrivato. Almeno secondo la Toshiba che al Ceatec, la fiera hi-tech più importante del Giappone, ha presentato oggi due schermi tridimensionali "glassless" (che non richiedono appunto l'uso di occhialini). Sono i primi ad arrivare sul mercato, saranno nei negozi di Tokyo e dintorni a dicembre, in due versioni da 12 e 20 pollici (12gl1 e 20gl1). Ma solo il più grande arriva a una risoluzione decente con immagini tridimensionali, 1280 per 800 pixel. Quello da 12 pollici invece si ferma ad appena 466 per 350. Poco, anzi pochissimo.  

Già a settembre la Samsung, nel corso dell'Ifa di Berlino (altra fiera tecnologica), aveva mostrato  un prototipo di tv del genere. Mentre la Nintendo a giugno ha svelato il suo 3ds, console tascabile in arrivo a marzo, con la quale si potrà giocare con videogame tridimensionali sempre senza bisogno di inforcare alcunché. Tutti in pratica ci stanno lavorando, comprese Sony, Panasonic e Lg. Il problema, fino a oggi, sta nel fatto che è quasi impossibile costruire schermi di grandi dimensioni, con risoluzioni elevate e che per vedere bene l'effetto tridimensionale bisogna stare esattamente davanti al display. In pratica questa nuova generazione di display funziona discretamente su una console o un portatile, non a caso al Ceatec da domani si potranno vedere alcuni modelli di pc 3D glassless, molto meno su un televisore di grosse dimensioni.

Toshiba ha spiegato di aver sviluppato un sistema del tutto nuovo che per ogni immagine bidimensionale fornisce nove differenti prospettive di visione. Prospettive che il cervello umano poi compone in tre dimensioni. Ed è un effetto creato in parte dallo schermo, in parte dal software che lo gestisce. Come nel caso del 3ds, si tratta di un'evoluzione in chiave moderna della vecchia stampa lenticolare con la novità che l'angolo di visione è parecchio più ampio. "Ma serviranno ancora diversi anni prima di arrivare a televisori da 40 pollici in su", ha puntualizzato Sascha Lange, a capo del reparto marketing di Toshiba Europe. E, aggiungiamo noi, altrettanto per arrivare a prezzi accettabili. I due modelli della Toshiba costeranno rispettivamente fra i 1000 e 2000 e fra i 2000 e i 3000 euro. Che sono davvero tanti. Insomma, Letteri ha ragione: il 3D per tutti è un 3D senza occhialini. Ma bisognerà ancora aspettare almeno cinque anni perché si diffonda davvero nelle case. 

Origine: Repubblica

27-07-2016 - Generation What, rispondi qui al questionario
27-07-2016 - Apple a Napoli, partenza da record: una domanda ogni minuto per i corsi
27-07-2016 - Spagna, un anno di carcere per dei tweet che "esaltano il terrorismo"
26-07-2016 - Gli "human google" della biblioteca di New York che hanno sempre la risposta pronta
25-07-2016 - Ecco l'algoritmo che trasforma i disegni in fotografie
24-07-2016 - Windows 10 lontano dal traguardo: non raggiungerà 1 miliardo di dispositivi entro il 2018
22-07-2016 - Pokémon Go, generazioni contro nel Facebook Live dei record
21-07-2016 - Softbank compra Arm, l'architetto dei chip per Apple e Samsung
20-07-2016 - Online il software della missione Apollo 11, scherzi compresi
19-07-2016 - "Privacy Shield da rinegoziare, gli Usa ci spiano ancora". J'accuse dell'europarlamentare Jan Albrecht
19-07-2016 - L'odio corre su Twitter: nel mirino soprattutto le donne
19-07-2016 - La Sanità digitale cresce solo grazie ai fondi Ue, ma resta il ritardo
18-07-2016 - "Vi spiego come non essere dei pesci nella Rete"
18-07-2016 - Microsoft, vittoria in tribunale Usa: inaccessibili i dati fuori dagli States
15-07-2016 - Dallas, un 'robot bomba' per uccidere il cecchino
15-07-2016 - Dal 22 luglio i negozi dovranno ritirare gratuitamente i rifiuti hi-tech
15-07-2016 - Google resta nel mirino dell'Ue: in arrivo una nuova procedura d'infrazione
13-07-2016 - Net neutrality, anche per l'Italia è un pilastro dell'ecosistema della Rete
13-07-2016 - Penna batte tastiera, Microsoft: scrivere a mano stimola di più il cervello
13-07-2016 - Banda larga, come obbligare l'operatore a darci la velocità promessa
11-07-2016 - Apple a Napoli, c'è l'annuncio ufficiale. Accordo da 11 mIlioni
10-07-2016 - Regioni e Comuni, ecco i nuovi siti web: così la PA mette al centro il cittadino
07-07-2016 - Rischi sorveglianza, dati e telemarketing L'allarme del Garante per la privacy
07-07-2016 - Il News Feed di Facebook cambia ancora: più in alto i post di amici e famigliari
07-07-2016 - Banda ultra larga, ok dell'Europa al piano del Governo da 3,5 miliardi di euro
06-07-2016 - Mr. Wikipedia: "Sarà più facile da scrivere. La parola resterà al centro di tutto"
04-07-2016 - Brexit, come impatta nell'universo dell'hi-tech
04-07-2016 - "Personalità elettronica per tutti i robot". Dall'Ue una legge che dà diritti e doveri agli automi
03-07-2016 - L'assistente Alexa di Amazon si evolve e si prepara a riconoscere le nostre emozioni
01-07-2016 - Arriva la carta d?identità elettronica: da luglio i primi comuni, ecco come averla



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy