FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Uguali o diversi? A ...31
2 Tesla, attacco hacke...30
3 La mappa della corru...30
4 Fabrizio Corona esce...30
5 Palermo, il leader d...30
6 Madre e figlia morte...30
7 Commissione antimafi...30
8 Sviluppo sostenibile...30
9 Rifiuti e tangenti: ...30
10 Meteo, ondata di gel...30
11 Catania, sequestrano...30
12 Prete condannato per...29
13 Novara, tre bambini ...29
14 Sassaiola dal corteo...29
15 Torino, ultrà suicid...29
16 Caltanissetta, la fi...29
17 Arriva la rivoluzion...29
18 Meteo, arriva il gel...29
19 Embraco ferma sui li...29
20 Montelupo, aggressio...29
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 luglio 2010 ore 04:14 - Visite 1612
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riciclaggio, Cola parla al Gip "Mokbel entró nell'operazione Digint"



ROMA - Gennaro Mokbel era nell'operazione Digint. E a coinvolgerlo fu Marco Iannilli, commercialista dell'ex consulente di Finmeccanica Lorenzo Cola. Non solo, ma quest'ultimo nell'interrogatorio del 9 luglio, pressato dalle domande del pm e del Gip, ammette che Marco Prandi, ex dipendente della Ernst&Young, gestiva in Svizzera dieci milioni, per conto dello stesso Cola. Soldi che Cola, nel corso dell'interrogatorio, ha detto essere in parte provenienti da bonifici "della società Finmeccanica".

"Seppi da Iannilli che Mokbel era entrato nell'operazione", dice Cola nell'interrogatorio di garanzia il giorno dopo essere stato fermato dai carabinieri del Ros di Roma mentre lasciava l'Italia. Cola, accusato di riciclaggio internazionale nell'ambito di una tranche dell'inchiesta che coinvolge Fastweb e Telecom Italia Sparkle, ovvero quello sulla società Digint, precisa nell'interrogatorio di "avere conosciuto e incontrato Gennaro Mokbel" per tramite di Iannilli e che fu questi a "coinvolgere Mokbel nella vicenda". Ma l'ex consulente del gruppo di Guarguaglini nell'interrogatorio avvenuto il 9 luglio scorso, precisa anche che "Finmeccanica per quanto riguarda la vicenda dell'ingresso di queste persone non ha mai saputo nulla"

L'incontro tra Cola e Mokbel avvenne un sabato pomeriggio in un circolo prestigioso della capitale: "mi siedo con Marco (Iannilli) e lui mi dice 'Ah, guarda ti presento Gennaro Mokbel' ". A quell'epoca l'operazione Digint era già iniziata e Cola ammette con il gip di avere parlato della questione con Marco Toseroni, anche lui indagato per concorso in riciclaggio. Nel ricostruire il coinvolgimento di Mokbel e Iannilli dell'operazione Digint, Cola precisa che "molte persone pensavano che questo fosse l'affare della vita".

Ad essere accusati di riciclaggio internazionale con Cola l'imprenditore Gennaro Mokbel, uno dei presunti capi dell'associazione per delinquere sgominata dal Ros, l'ex senatore Nicola Di Girolamo, Marco Iannilli e Marco Toseroni. Secondo l'accusa i cinque sarebbero coinvolti nel maxi riciclaggio di 8,3 milioni di euro sborsati da Mokbel (e di presunta "provenienza delittuosa") per l'acquisizione di quote di una società, la Digint, partecipata da Finmeccanica.

Intanto oggi Finmeccanica è tornata a smentire la presenza di fondi neri all'estero. "L'operazione Digint, che viene erroneamente identificata come il tramite per la creazione di riserve finanziarie all'estero, per Finmeccanica in realtà ha avuto come unico obiettivo l'acquisizione di un software particolarmente efficace ed evoluto", sostiene il gruppo guidato da Pierfrancesco Guarguaglini in una nota sottolineando che il presidente è coinvolto nell'operazione Digint non più di quanto non lo sia in "numerose iniziative del Gruppo di queste dimensioni" e che Finmeccanica "non ha mai chiesto di schermare l'operazione con la società lussemburghese Lincoln". La prossima settima il Tribunale del Riesame si dovrà esprimere sulla richiesta di rimessa in libertà di Lorenzo Cola.

Origine: Repubblica

23-02-2018 - Divorzio Berlusconi-Lario, botta e risposta. Lui: "Non volevo nulla". Lei: "Non è vero"
23-02-2018 - Ema, il Consiglio europeo ribatte al Comune di Milano: "Ricorso irricevibile". Sala: "Partita aperta"
23-02-2018 - Platì, il comune commissariato a vita
23-02-2018 - Acireale, arrestati il sindaco Barbagallo ed altri sette in indagine per corruzione e appalti truccati
23-02-2018 - Roma, tensione in centro per migranti per il mancato pagamento della diaria
23-02-2018 - Meteo, arriva il gelo dalla Siberia: neve al Nord, pioggia al Sud
23-02-2018 - Carceri, via libera parziale all'attuazione della riforma in Consiglio dei ministri
23-02-2018 - Perugia, rissa fra Casapound e Potere al popolo: cinque indagati
23-02-2018 - Sassaiola dal corteo antifascista contro CasaPound, notte di guerriglia in centro a Torino
23-02-2018 - Il Cnr di Montelibretti ha un record: i parenti assunti
23-02-2018 - L'appello della mamma di Pamela: "Adesso basta. Chi sa parli, o sarà complice"
22-02-2018 - Commissione antimafia rilancia: "Infiltrazioni al Nord". Minniti: "Clan possono condizionare il voto"
22-02-2018 - Madre e figlia morte in casa a Ornago, l'autopsia dice che non fu un omicidio: 75enne verso la scarcerazione
22-02-2018 - Fabrizio Corona esce dal carcere e va in comunità, lui: "Troppi 16 mesi per avere giustizia"
22-02-2018 - Palermo, il leader di Forza Nuova pestato e legato. Fermati due militanti dello studentato "Malarazza"
22-02-2018 - Piacenza, aggredisce moglie e figlio riducendoli in fin di vita
22-02-2018 - Meteo, ondata di gelo sull'Italia: dalla Siberia arriva il burian
22-02-2018 - Cento falsi maestri assunti nelle scuole in tutta Italia
22-02-2018 - Perugia, accoltellato militante di Potere al popolo
22-02-2018 - Taranto, accoltella al petto una poliziotta: lei si salva grazie al cellulare nel taschino
21-02-2018 - Uccisero i genitori a Pontelangorino, condannati a 18 anni il figlio e l'amico
21-02-2018 - Palermo, aggressione a segretario provinciale di Forza Nuova: legato e pestato
21-02-2018 - Saluto fascista, la Cassazione: "Non è reato se commemorativo" e conferma due assoluzioni a Milano
21-02-2018 - Pistoia, aggrediscono anziano invalido e postano il video online: identificati 5 minori
21-02-2018 - Erostrato, la difesa dei sospetti: "Siamo appassionati di esoterismo e riti satanici ma non siamo noi"
21-02-2018 - Giulianova, diciassettenne accoltellato al volto da un compagno a scuola
21-02-2018 - Il mega-blitz di Agrigento: scarcerati 21 arrestati su 58
21-02-2018 - Milano, lite a colpi di coltello: grave un ragazzo di 27 anni
20-02-2018 - Rostagno, l'omicidio resta un mistero: assolto l'uomo accusato di essere il killer
20-02-2018 - Torino, il prof accusato di aver rotto la mano a un allievo sospeso "in via cautelativa"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy