FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Atalanta, è quasi fa...97
2 G8, Cassazione: "A B...68
3 Ripresa dell'Eurozon...62
4 Da Kandinsky a Pollo...58
5 La rivolta di Favign...51
6 Una legge sulla shar...50
7 Roma, "Stanno ammazz...48
8 "Eravamo bambini", i...48
9 Getta l'acido contro...47
10 Atletica, rapporto W...46
11 Milano, l'Amsa si im...46
12 La rivoluzione del l...46
13 Alitalia: un 2015 in...45
14 Ilva, arriva la mani...45
15 Torna la Fiera delle...45
16 Grosseto, cede il pa...44
17 Bankitalia contro Be...42
18 Cancro, da condanna ...42
19 Siena, i festini ses...41
20 Atterraggio d'emerge...41
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 luglio 2010 ore 04:14 - Visite 1558
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riciclaggio, Cola parla al Gip "Mokbel entró nell'operazione Digint"



Riciclaggio, Cola parla al Gip ROMA - Gennaro Mokbel era nell'operazione Digint. E a coinvolgerlo fu Marco Iannilli, commercialista dell'ex consulente di Finmeccanica Lorenzo Cola. Non solo, ma quest'ultimo nell'interrogatorio del 9 luglio, pressato dalle domande del pm e del Gip, ammette che Marco Prandi, ex dipendente della Ernst&Young, gestiva in Svizzera dieci milioni, per conto dello stesso Cola. Soldi che Cola, nel corso dell'interrogatorio, ha detto essere in parte provenienti da bonifici "della società Finmeccanica".

"Seppi da Iannilli che Mokbel era entrato nell'operazione", dice Cola nell'interrogatorio di garanzia il giorno dopo essere stato fermato dai carabinieri del Ros di Roma mentre lasciava l'Italia. Cola, accusato di riciclaggio internazionale nell'ambito di una tranche dell'inchiesta che coinvolge Fastweb e Telecom Italia Sparkle, ovvero quello sulla società Digint, precisa nell'interrogatorio di "avere conosciuto e incontrato Gennaro Mokbel" per tramite di Iannilli e che fu questi a "coinvolgere Mokbel nella vicenda". Ma l'ex consulente del gruppo di Guarguaglini nell'interrogatorio avvenuto il 9 luglio scorso, precisa anche che "Finmeccanica per quanto riguarda la vicenda dell'ingresso di queste persone non ha mai saputo nulla"

L'incontro tra Cola e Mokbel avvenne un sabato pomeriggio in un circolo prestigioso della capitale: "mi siedo con Marco (Iannilli) e lui mi dice 'Ah, guarda ti presento Gennaro Mokbel' ". A quell'epoca l'operazione Digint era già iniziata e Cola ammette con il gip di avere parlato della questione con Marco Toseroni, anche lui indagato per concorso in riciclaggio. Nel ricostruire il coinvolgimento di Mokbel e Iannilli dell'operazione Digint, Cola precisa che "molte persone pensavano che questo fosse l'affare della vita".

Ad essere accusati di riciclaggio internazionale con Cola l'imprenditore Gennaro Mokbel, uno dei presunti capi dell'associazione per delinquere sgominata dal Ros, l'ex senatore Nicola Di Girolamo, Marco Iannilli e Marco Toseroni. Secondo l'accusa i cinque sarebbero coinvolti nel maxi riciclaggio di 8,3 milioni di euro sborsati da Mokbel (e di presunta "provenienza delittuosa") per l'acquisizione di quote di una società, la Digint, partecipata da Finmeccanica.

Intanto oggi Finmeccanica è tornata a smentire la presenza di fondi neri all'estero. "L'operazione Digint, che viene erroneamente identificata come il tramite per la creazione di riserve finanziarie all'estero, per Finmeccanica in realtà ha avuto come unico obiettivo l'acquisizione di un software particolarmente efficace ed evoluto", sostiene il gruppo guidato da Pierfrancesco Guarguaglini in una nota sottolineando che il presidente è coinvolto nell'operazione Digint non più di quanto non lo sia in "numerose iniziative del Gruppo di queste dimensioni" e che Finmeccanica "non ha mai chiesto di schermare l'operazione con la società lussemburghese Lincoln". La prossima settima il Tribunale del Riesame si dovrà esprimere sulla richiesta di rimessa in libertà di Lorenzo Cola.

Origine: Repubblica

02-05-2016 - Milano, presi i rapinatori con la colla sulle dita: fallisce il trucco per non lasciare impronte
02-05-2016 - Bimba di quattro anni muore schiacciata da un cancellonel Napoletano
02-05-2016 - Roma, incendio al San Camillo: morto un paziente. Lorenzin manda gli ispettori
02-05-2016 - Primo maggio, 100 disoccupati in viaggio per Lourdes: "Preghiamo per trovare lavoro"
02-05-2016 - Inchiesta Graziano, i verbali: quei contatti con Di Muro sr che ora imbarazzano il Pd
02-05-2016 - Aggredito in carcere a Napoli l'uomo accusato di avere ucciso la piccola Fortuna
02-05-2016 - Migranti, Unhcr: "Quindici dispersi in un naufragio. Erano diretti in Italia"
02-05-2016 - Roma, "Stanno ammazzando mamma correte!" Bambino chiama il 112 e salva la madre
02-05-2016 - Primo Maggio, allarme Inail: "Aumentate del 16 per cento le morti sul lavoro nel 2015"
01-05-2016 - "Vi racconto mio padre, Pio La Torre. Dietro il suo omicidio, non solo mafia"
01-05-2016 - Roma, arrestata la ceo di Pokeware, Maryse Thomas Liburdi: "Ha truffato per decine di milioni di dollari"
30-04-2016 - Pisa, contestazioni e scontri: antagonisti contro il governo
30-04-2016 - Selfie con la compagna in crisi epilettica: tre giorni di sospensione nel Torinese
30-04-2016 - Bari, dopo il carcere anche un anno di lavoro nei campi per i boss della mafia foggiana
30-04-2016 - Palermo, folla circonda la polizia e fa fuggire rapinatore
30-04-2016 - Carceri, a Bari gli uomini di clan si fanno arrestare per andare a prendere ordini dai boss in cella
29-04-2016 - Terrorismo, sei arresti in Lombardia. I pm: "Tra gli obiettivi Vaticano e ambasciata Israele a Roma"
29-04-2016 - Lorenzin, la sfida: "Pronti ad assumere ventimila ricercatori nella sanità pubblica"
29-04-2016 - Bambina di 3 anni trovata morta nel Pisano
29-04-2016 - Arezzo, per pagare gli stipendi non versa 700 mila euro di Iva: il giudice lo assolve
28-04-2016 - Per le aziende il latino fa curriculum, in Lombardia via alle certificazioni: in 750 al primo test
28-04-2016 - Torino, maxifurto da 7 milioni a un'ereditiera: arrestate le titolari della boutique di fronte
28-04-2016 - Il cugino pentito di Messina Denaro torna a Castelvetrano. ?Non voglio scorta?
28-04-2016 - Lecce, imputati contro avvocati: "Vi revochiamo l'incarico se parlate di mafia nel processo"
27-04-2016 - "Io voglio la carne": Bologna, i clochard contro lo chef vegano Salvini
27-04-2016 - Boom dei centri di meditazione. Liste d?attesa fino a settembre
27-04-2016 - Genova, spari in strada: muoiono padre e figlio
27-04-2016 - Prostituzione, prof dell'Ateneo di Lecce a processo: "Gestiva centro massaggi a luci rosse"
27-04-2016 - Bologna, il vescovo-imprenditore: milioni di euro per creare posti di lavoro
26-04-2016 - Agguato in piazza a Gela: ferito pregiudicato 32enne. Preso uno dei feritori



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy