FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Banche, primo via li...56
2 Chiude il campionato...46
3 Il vero padrone in c...43
4 G8, Cassazione: "A B...43
5 Migranti, fonti Ue: ...38
6 Addio all'attrice An...38
7 Lega Nord condannata...37
8 Il prof, l'alunno, l...34
9 Il Far East Festival...34
10 Grande Gatsby, guerr...34
11 "Eravamo bambini", i...32
12 A Roma concerto-omag...32
13 Strage di Duisburg, ...24
14 Anemone va dai pm e ...24
15 L'Istat migliora la ...22
16 Siracusa, incendio i...22
17 Salone del Libro di ...21
18 Boschi, la diplomazi...21
19 Palermo: agguato di ...20
20 "Da Vinci's Demon", ...20
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 luglio 2010 ore 04:14 - Visite 1598
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riciclaggio, Cola parla al Gip "Mokbel entró nell'operazione Digint"



ROMA - Gennaro Mokbel era nell'operazione Digint. E a coinvolgerlo fu Marco Iannilli, commercialista dell'ex consulente di Finmeccanica Lorenzo Cola. Non solo, ma quest'ultimo nell'interrogatorio del 9 luglio, pressato dalle domande del pm e del Gip, ammette che Marco Prandi, ex dipendente della Ernst&Young, gestiva in Svizzera dieci milioni, per conto dello stesso Cola. Soldi che Cola, nel corso dell'interrogatorio, ha detto essere in parte provenienti da bonifici "della società Finmeccanica".

"Seppi da Iannilli che Mokbel era entrato nell'operazione", dice Cola nell'interrogatorio di garanzia il giorno dopo essere stato fermato dai carabinieri del Ros di Roma mentre lasciava l'Italia. Cola, accusato di riciclaggio internazionale nell'ambito di una tranche dell'inchiesta che coinvolge Fastweb e Telecom Italia Sparkle, ovvero quello sulla società Digint, precisa nell'interrogatorio di "avere conosciuto e incontrato Gennaro Mokbel" per tramite di Iannilli e che fu questi a "coinvolgere Mokbel nella vicenda". Ma l'ex consulente del gruppo di Guarguaglini nell'interrogatorio avvenuto il 9 luglio scorso, precisa anche che "Finmeccanica per quanto riguarda la vicenda dell'ingresso di queste persone non ha mai saputo nulla"

L'incontro tra Cola e Mokbel avvenne un sabato pomeriggio in un circolo prestigioso della capitale: "mi siedo con Marco (Iannilli) e lui mi dice 'Ah, guarda ti presento Gennaro Mokbel' ". A quell'epoca l'operazione Digint era già iniziata e Cola ammette con il gip di avere parlato della questione con Marco Toseroni, anche lui indagato per concorso in riciclaggio. Nel ricostruire il coinvolgimento di Mokbel e Iannilli dell'operazione Digint, Cola precisa che "molte persone pensavano che questo fosse l'affare della vita".

Ad essere accusati di riciclaggio internazionale con Cola l'imprenditore Gennaro Mokbel, uno dei presunti capi dell'associazione per delinquere sgominata dal Ros, l'ex senatore Nicola Di Girolamo, Marco Iannilli e Marco Toseroni. Secondo l'accusa i cinque sarebbero coinvolti nel maxi riciclaggio di 8,3 milioni di euro sborsati da Mokbel (e di presunta "provenienza delittuosa") per l'acquisizione di quote di una società, la Digint, partecipata da Finmeccanica.

Intanto oggi Finmeccanica è tornata a smentire la presenza di fondi neri all'estero. "L'operazione Digint, che viene erroneamente identificata come il tramite per la creazione di riserve finanziarie all'estero, per Finmeccanica in realtà ha avuto come unico obiettivo l'acquisizione di un software particolarmente efficace ed evoluto", sostiene il gruppo guidato da Pierfrancesco Guarguaglini in una nota sottolineando che il presidente è coinvolto nell'operazione Digint non più di quanto non lo sia in "numerose iniziative del Gruppo di queste dimensioni" e che Finmeccanica "non ha mai chiesto di schermare l'operazione con la società lussemburghese Lincoln". La prossima settima il Tribunale del Riesame si dovrà esprimere sulla richiesta di rimessa in libertà di Lorenzo Cola.

Origine: Repubblica

23-05-2017 - 'Ndrangheta, cocaina dal Sudamerica al Milanese: 21 arresti, anche un tecnico che lavora a Malpensa
23-05-2017 - Milano: il contro-corteo di destra anti immigrati a una settimana dalla marcia antirazzista
23-05-2017 - Naufragio dei bambini, indagati per omicidio la comandante della nave Libra e tre ufficiali della Guardia costiera
23-05-2017 - Aggressioni con l'acido, le motivazioni della Corte d'appello: ''Martina si è ravveduta, ecco perché la pena ridotta''
23-05-2017 - Morto Felice Marino, comandante partigiano e fondatore dell'omonimo Mulino
23-05-2017 - "Gli scontrinisti? Sono dei raccomandati e ci sono associazioni che fanno i milioni sulla pelle dei volontari"
23-05-2017 - Migranti, minacce di morte e di violenza alle sindache che accolgono: tre casi in pochi giorni
23-05-2017 - Milano, tutti fuori dall'ufficio: in 238 aziende è partita la settimana del lavoro agile
23-05-2017 - Roma, muore ragazza di 16 anni: era stata travolta da taxi alla fermata del bus
23-05-2017 - Palermo: agguato di mafia in via D'Ossuna, ucciso il boss Giuseppe Dainotti
23-05-2017 - Ventenne cresciuto a Mantova ucciso a Londra: accoltellato da una baby gang per uno sguardo
23-05-2017 - Diciassettenne trovato morto a Matera, confessa un amico minorenne: lite per pochi euro
23-05-2017 - Terrorismo, Hosni resta in carcere: l'accoltellatore della Centrale di Milano sotto osservazione psichiatrica
23-05-2017 - Veterinario ucciso, giallo nel mondo dei cavalli. In stato di fermo il collaboratore
23-05-2017 - Sanità, la Lombardia mette un tetto ai pendolari della salute: 30 milioni di tagli in vista
22-05-2017 - "Sono a disposizione". Gli strani rapporti tra il candidato pd e il boss del Cara di Isola Capo Rizzuto
22-05-2017 - Jasmin e Bashir, profughi in barca a vela: "Il nostro viaggio con gli scafisti ucraini"
22-05-2017 - Aggressione in Centrale a Milano, interrogato Hosni: "Non ricordo nulla, ho rubato i coltelli per difendermi"
22-05-2017 - Calcioscommesse a San Marino, arrestato l'attaccante Armando Aruci
22-05-2017 - Migranti, su Facebook le offese alla sindaca che li accoglie: "Speriamo ti violentino"
22-05-2017 - Mantova, falso cieco in Vespa anche al raduno cittadino: truffa da 200mila euro
22-05-2017 - Brescia, moglie e marito trovati carbonizzati nella loro auto parcheggiata in giardino
22-05-2017 - Ventimiglia, un altro migrante ucciso dal blocco francese, nascosto in un treno è morto folgorato
22-05-2017 - Michelle e Obama a cena da Bottura
22-05-2017 - Una rete da Trapani ai palazzi romani, così Morace diventò il re degli aliscafi
22-05-2017 - Migranti, in marcia la Milano che accoglie: "Siamo 100mila". Ma i centri sociali contestano
22-05-2017 - Trapani: l'inchiesta per corruzione che coinvolge Crocetta e Vicari, la rete di favori del ras degli aliscafi
21-05-2017 - Trinitapoli, bimba di 11 anni muore travolta da un'auto: le era piombata addosso dopo un incidente
21-05-2017 - Roma, il Papa va a Ostia per benedire le case dei fedeli
20-05-2017 - Aggressione Centrale, su Fb video dell'Isis: 20enne indagato per terrorismo. "Mi dispiace, ero arrabbiato"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy