FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...59
2 Daniele Vicari denun...49
3 Duemila candidati in...48
4 Salone Libro, editor...43
5 Il matrimonio via Sk...35
6 "Eravamo bambini", i...35
7 Addio all'attrice An...34
8 Pedofilia, Francesco...29
9 Turchia, la battagli...28
10 Usa, Obama: "Hillary...28
11 Florida, 4 casi di Z...27
12 Giornata mondiale co...26
13 G8, Cassazione: "A B...26
14 L'Aic contro la Lega...26
15 Turchia, la vendetta...25
16 Online il software d...25
17 Morto il musicista R...25
18 Morì a 3 anni nel Na...24
19 Generation What, ris...24
20 Traffico in tempo re...24
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 luglio 2010 ore 04:14 - Visite 1582
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riciclaggio, Cola parla al Gip "Mokbel entró nell'operazione Digint"



Riciclaggio, Cola parla al Gip ROMA - Gennaro Mokbel era nell'operazione Digint. E a coinvolgerlo fu Marco Iannilli, commercialista dell'ex consulente di Finmeccanica Lorenzo Cola. Non solo, ma quest'ultimo nell'interrogatorio del 9 luglio, pressato dalle domande del pm e del Gip, ammette che Marco Prandi, ex dipendente della Ernst&Young, gestiva in Svizzera dieci milioni, per conto dello stesso Cola. Soldi che Cola, nel corso dell'interrogatorio, ha detto essere in parte provenienti da bonifici "della società Finmeccanica".

"Seppi da Iannilli che Mokbel era entrato nell'operazione", dice Cola nell'interrogatorio di garanzia il giorno dopo essere stato fermato dai carabinieri del Ros di Roma mentre lasciava l'Italia. Cola, accusato di riciclaggio internazionale nell'ambito di una tranche dell'inchiesta che coinvolge Fastweb e Telecom Italia Sparkle, ovvero quello sulla società Digint, precisa nell'interrogatorio di "avere conosciuto e incontrato Gennaro Mokbel" per tramite di Iannilli e che fu questi a "coinvolgere Mokbel nella vicenda". Ma l'ex consulente del gruppo di Guarguaglini nell'interrogatorio avvenuto il 9 luglio scorso, precisa anche che "Finmeccanica per quanto riguarda la vicenda dell'ingresso di queste persone non ha mai saputo nulla"

L'incontro tra Cola e Mokbel avvenne un sabato pomeriggio in un circolo prestigioso della capitale: "mi siedo con Marco (Iannilli) e lui mi dice 'Ah, guarda ti presento Gennaro Mokbel' ". A quell'epoca l'operazione Digint era già iniziata e Cola ammette con il gip di avere parlato della questione con Marco Toseroni, anche lui indagato per concorso in riciclaggio. Nel ricostruire il coinvolgimento di Mokbel e Iannilli dell'operazione Digint, Cola precisa che "molte persone pensavano che questo fosse l'affare della vita".

Ad essere accusati di riciclaggio internazionale con Cola l'imprenditore Gennaro Mokbel, uno dei presunti capi dell'associazione per delinquere sgominata dal Ros, l'ex senatore Nicola Di Girolamo, Marco Iannilli e Marco Toseroni. Secondo l'accusa i cinque sarebbero coinvolti nel maxi riciclaggio di 8,3 milioni di euro sborsati da Mokbel (e di presunta "provenienza delittuosa") per l'acquisizione di quote di una società, la Digint, partecipata da Finmeccanica.

Intanto oggi Finmeccanica è tornata a smentire la presenza di fondi neri all'estero. "L'operazione Digint, che viene erroneamente identificata come il tramite per la creazione di riserve finanziarie all'estero, per Finmeccanica in realtà ha avuto come unico obiettivo l'acquisizione di un software particolarmente efficace ed evoluto", sostiene il gruppo guidato da Pierfrancesco Guarguaglini in una nota sottolineando che il presidente è coinvolto nell'operazione Digint non più di quanto non lo sia in "numerose iniziative del Gruppo di queste dimensioni" e che Finmeccanica "non ha mai chiesto di schermare l'operazione con la società lussemburghese Lincoln". La prossima settima il Tribunale del Riesame si dovrà esprimere sulla richiesta di rimessa in libertà di Lorenzo Cola.

Origine: Repubblica

31-07-2016 - Licenziato dai parenti, li minaccia di morte: arrestato a Bologna
31-07-2016 - Unioni gay, gaffe del Comune di Bologna: prime nozze saltano per la privacy
31-07-2016 - Salerno, donna somala massacrata di botte: è in coma
31-07-2016 - Tre agenti picchiati in spiaggia a Follonica da un gruppo di venditori abusivi
31-07-2016 - Camionista ucciso con una coltellata in un autogrill nel Piacentino
31-07-2016 - Misterbianco: donna trovata uccisa in casa, fermato l'ex fidanzato della figlia
30-07-2016 - Stamina, la "cura" proibita in Italia riparte in Georgia: "Vannoni è il supervisore"
30-07-2016 - Terrorismo, tre anni di sorveglianza speciale per la 30enne bresciana che voleva andare in Siria
30-07-2016 - "Basta con quelle telefonate moleste": un registro per cancellarsi dal telemarketing
30-07-2016 - "Roma 2024" su un binario morto. Star in campo, Raggi dice no
30-07-2016 - Laterza lancia Bologna per il Salone del libro
29-07-2016 - Le foto dei figli su Facebook nel divorzio di mamme e papà
29-07-2016 - Ferrari e case con i soldi di Etruria, due arresti per la bancarotta della Privilege Yard
29-07-2016 - Milano, arrestato deejay 23enne spagnolo: "E' lui il picchiatore seriale"
29-07-2016 - Sottufficiale dei carabinieri ai domiciliari. "Consegnò a Cosentino carte riservate su Cesaro"
29-07-2016 - Il matrimonio via Skype? E' valido
29-07-2016 - Roma, esplosione in villetta a Frattocchie: un morto e quattro feriti gravi
29-07-2016 - Morì a 3 anni nel Napoletano: su Carla lo spettro degli abusi sessuali
29-07-2016 - Torino, no della sindaca e di M5S ai rifiuti siciliani nell'inceneritore del Gerbido
28-07-2016 - Salone Libro, editori rompono gli indugi: "Addio Torino, vogliamo farlo a Milano"
28-07-2016 - Se mi lasci ti cancello: tatuaggi, è boom dei pentimenti
28-07-2016 - Bari, il telelaser inchioda un ultraottantenne che guidava a 100 orari in città: patente revocata
28-07-2016 - Brindisi, la lite in famiglia finisce in tragedia: padre uccide il figlio 33enne e si costituisce
28-07-2016 - Salone del Libro, scende in campo l'editrice della Stampa: "Sponsor per tre anni purché resti a Torino"
28-07-2016 - Capaci bis, altri quattro ergastoli. Assolto Vittorio Tutino, ma resta in cella
28-07-2016 - Dimentica la figlia in auto per ore, gravissima una bimba nel Livornese
28-07-2016 - Trova disabili nel villaggio vacanze, la recensione: ?Non è un bello spettacolo". Sdegno social, "commento ignobile"
27-07-2016 - Islam, Regione Lombardia scrive a tutti i sindaci: "Segnalate la mappa delle moschee"
27-07-2016 - Bari, rapina armata in un supermercato: una 13enne nel commando, cinque arrestati
27-07-2016 - Rifiuti in viaggio nell'estate del caos: il Sud li esporta, il Nord ci guadagna



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy