FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Chiude il campionato...3446
2 G8, Cassazione: "A B...2281
3 Da Kandinsky a Pollo...1929
4 Addio all'attrice An...1858
5 Il Far East Festival...1821
6 "Eravamo bambini", i...1809
7 Il prof, l'alunno, l...1673
8 Ripresa dell'Eurozon...1638
9 Traffico in tempo re...1473
10 Bruxelles, accordo s...1466
11 Il paese dei Comuni ...1270
12 Attacco jihadista al...1224
13 Espresso-Itedi, dall...1172
14 Cremona, spacciavano...1150
15 Basta muri, sono cas...1149
16 Bayer valuta l'acqui...1137
17 Costi della politica...1125
18 A Legoland arriva il...1114
19 Per gli indiani d'Am...1111
20 Mps vola a Piazza Af...1105
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 21 luglio 2010 ore 04:14 - Visite 1588
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Riciclaggio, Cola parla al Gip "Mokbel entró nell'operazione Digint"



ROMA - Gennaro Mokbel era nell'operazione Digint. E a coinvolgerlo fu Marco Iannilli, commercialista dell'ex consulente di Finmeccanica Lorenzo Cola. Non solo, ma quest'ultimo nell'interrogatorio del 9 luglio, pressato dalle domande del pm e del Gip, ammette che Marco Prandi, ex dipendente della Ernst&Young, gestiva in Svizzera dieci milioni, per conto dello stesso Cola. Soldi che Cola, nel corso dell'interrogatorio, ha detto essere in parte provenienti da bonifici "della società Finmeccanica".

"Seppi da Iannilli che Mokbel era entrato nell'operazione", dice Cola nell'interrogatorio di garanzia il giorno dopo essere stato fermato dai carabinieri del Ros di Roma mentre lasciava l'Italia. Cola, accusato di riciclaggio internazionale nell'ambito di una tranche dell'inchiesta che coinvolge Fastweb e Telecom Italia Sparkle, ovvero quello sulla società Digint, precisa nell'interrogatorio di "avere conosciuto e incontrato Gennaro Mokbel" per tramite di Iannilli e che fu questi a "coinvolgere Mokbel nella vicenda". Ma l'ex consulente del gruppo di Guarguaglini nell'interrogatorio avvenuto il 9 luglio scorso, precisa anche che "Finmeccanica per quanto riguarda la vicenda dell'ingresso di queste persone non ha mai saputo nulla"

L'incontro tra Cola e Mokbel avvenne un sabato pomeriggio in un circolo prestigioso della capitale: "mi siedo con Marco (Iannilli) e lui mi dice 'Ah, guarda ti presento Gennaro Mokbel' ". A quell'epoca l'operazione Digint era già iniziata e Cola ammette con il gip di avere parlato della questione con Marco Toseroni, anche lui indagato per concorso in riciclaggio. Nel ricostruire il coinvolgimento di Mokbel e Iannilli dell'operazione Digint, Cola precisa che "molte persone pensavano che questo fosse l'affare della vita".

Ad essere accusati di riciclaggio internazionale con Cola l'imprenditore Gennaro Mokbel, uno dei presunti capi dell'associazione per delinquere sgominata dal Ros, l'ex senatore Nicola Di Girolamo, Marco Iannilli e Marco Toseroni. Secondo l'accusa i cinque sarebbero coinvolti nel maxi riciclaggio di 8,3 milioni di euro sborsati da Mokbel (e di presunta "provenienza delittuosa") per l'acquisizione di quote di una società, la Digint, partecipata da Finmeccanica.

Intanto oggi Finmeccanica è tornata a smentire la presenza di fondi neri all'estero. "L'operazione Digint, che viene erroneamente identificata come il tramite per la creazione di riserve finanziarie all'estero, per Finmeccanica in realtà ha avuto come unico obiettivo l'acquisizione di un software particolarmente efficace ed evoluto", sostiene il gruppo guidato da Pierfrancesco Guarguaglini in una nota sottolineando che il presidente è coinvolto nell'operazione Digint non più di quanto non lo sia in "numerose iniziative del Gruppo di queste dimensioni" e che Finmeccanica "non ha mai chiesto di schermare l'operazione con la società lussemburghese Lincoln". La prossima settima il Tribunale del Riesame si dovrà esprimere sulla richiesta di rimessa in libertà di Lorenzo Cola.

Origine: Repubblica

05-12-2016 - Salerno, novemila euro a Manuela Arcuri per accendere l'albero di Natale a "Luci d'artista"
05-12-2016 - Udine, non porta velo islamico: madre picchia adolescente
05-12-2016 - Bologna, agente di polizia penitenziaria si spara al pronto soccorso
05-12-2016 - Referendum, l'ira dei sindaci: "Rimborsi tagliati del 60 per cento, i Comuni si indebiteranno"
05-12-2016 - Lecce, precipita ultraleggero: due feriti gravi. Stavano testando un nuovo aereo
05-12-2016 - Derby Roma, ultrà della Lazio trovati con mazze e bastoni: un arresto e quattro denunce
05-12-2016 - Roma, precipita mentre faceva free climbing: uomo muore ad Allumiere
05-12-2016 - Via dal treno passeggero senza biglietto e i suoi bagagli: capotreno denunciato
04-12-2016 - Pescara, ragazza uccisa a coltellate dopo lite con l'ex convivente. Lui tenta il suicidio
04-12-2016 - Rogo a Città della Scienza, condannato a sei anni l'ex custode
03-12-2016 - Foggia, un incendio distrugge il ghetto di Rignano: 500 migranti sfollati nella notte
03-12-2016 - Sesto, da due mesi occupano la fabbrica: "Noi, prigionieri per difendere il nostro futuro" [video]
03-12-2016 - Pisa, ingerisce una spugna e soffoca: bimba di 6 anni muore a scuola
03-12-2016 - Roma, fuga di gas Ladispoli: evacuati una scuola e un centro sportivo
03-12-2016 - Incidenti stradali, si schiantano dopo la serata in discoteca: due morti carbonizzati in Brianza
02-12-2016 - Calabria, cade il cestello di una funivia in costruzione sulla Sila, morto un operaio un altro grave
02-12-2016 - Milano, ancora una studentessa di Chimica morta di meningite: profilassi in Statale per 120 persone
02-12-2016 - 'Ndrangheta, catturato il latitante Marcello Pesce: era noto come 'U Ballerinu'
02-12-2016 - Torino, lo strappo di Appendino: "Il Comune esce dall'Osservatorio Tav"
02-12-2016 - Morti in corsia Saronno, sono più di cinquanta le cartelle cliniche sequestrate
02-12-2016 - Nozze gay, il Consiglio di stato boccia Alfano: "Illegittimo cancellare le trascrizioni a Milano e Udine"
02-12-2016 - "Vendita illegale di tecnologie alla Siria": perquisita società di intercettazioni di Varese
02-12-2016 - Marano, mani della Camorra su industria sequestri per la nuova area produttiva. Indagati gli imprenditori Cesaro
01-12-2016 - Un fiume di hashish da Napoli a Palermo. Arrestato un fedelissimo di Messina Denaro
01-12-2016 - Taranto, spara all'ex e la ferisce: arrestato. Su Fb aveva scritto: "Purtroppo non ci sono riuscito"
01-12-2016 - Riciclaggio, a Milano si indaga sul denaro sporco delle Chinatown: giro da 2,7 miliardi, arresti
01-12-2016 - Rifiuti, truffa milionaria in Umbria: un arresto e 14 indagati per servizi mai forniti
01-12-2016 - Torino: padre e figlia trovati morti in un alloggio in via Negarville, giallo sulle cause
30-11-2016 - Torino, spezzettato il processo Eternit. Omicidio colposo e non più volontario per l'imprenditore Schmidheiny
30-11-2016 - Messina, incidente su una nave ex Siremar: tre marittimi morti e uno gravissimo



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy